Apri il menu principale

Ferruccio Amendola

attore, doppiatore e direttore del doppiaggio italiano
Ferruccio Amendola

Ferruccio Amendola (1930 – 2001), attore e doppiatore italiano.

Citazioni di Ferruccio AmendolaModifica

  • I doppiatori hanno smesso di parlare fiorentino come qualche tempo fa.[1]
  • Il buon doppiatore deve rinunciare all'idea di interpretare il ruolo che gli viene affidato, perché è già stato recitato da un altro. Il suo compito è, invece, quello di andare il più vicino possibile all'interpretazione dell'attore cui dà la voce... Obiettivo del doppiatore è capire quello che l'attore ha voluto dire, in qualunque lingua l'abbia fatto. Bisogna porsi al suo servizio.[2]

Citazioni su Ferruccio AmendolaModifica

  • A rendere la sua figura ancora più incisiva concorre, nella versione italiana del film, anche la voce scavata e ruvida di Ferruccio Amendola, che per anni, prima della sua morte avvenuta proprio dopo la lavorazione di Men of Honor, è stato il doppiatore ufficiale dell'attore del Greenwich. (Giorgio Nisini)
  • Mi ha regalato un mestiere e mi ha salvato la vita perché altrimenti non so cosa avrei fatto. (Claudio Amendola)

NoteModifica

  1. Citato in Mario Paolinelli e Eleonora Di Fortunato, Tradurre per il doppiaggio, 2005, Hoepli. ISBN 8820333856
  2. Citato in Ferruccio Amendola, Antoniogenna.net.

FilmografiaModifica

FilmModifica

Sceneggiati televisiviModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica