Apri il menu principale

The Fan - Il mito

film del 1996 diretto da Tony Scott

The Fan - Il mito

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

The Fan

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti
Anno 1996
Genere azione
Regia Tony Scott
Soggetto dal romanzo di Peter Abrahams
Sceneggiatura Phoef Sutton
Produttore Wendy Finerman
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

The Fan – Il mito, film del 1996 con Robert De Niro e Wesley Snipes, regia di Tony Scott.

TaglineIo rivoglio il mio mito!

IncipitModifica

Attendo il mio sogno con ansia, emozione | poi applaudo e mi sbraccio per la mia formazione. | È la prima giornata e la mia fedeltà | è premiata da un senso di gran voluttà, | ritorna il mio eroe ed illumina il giorno | dei miei guai per un poco si sfuma il contorno, | egli è grazia, armonia, che esalta lo stadio | e riporta i miei giorni e di orgoglio m'irradio. | Sono un fan che del baseball coglie ogni finezza. | Io giocavo, capite, e sarei ancora all'altezza. | Una volta ho battuto una palla alle stelle, | fui portato in trionfo, non stavo più nella pelle. | Sì, ce l'ho dentro il sangue e questa passione, | l'ho trasmessa a mio figlio, futuro campione. | Certo, lui è piccolino ed ancora maldestro | ma lasciatemi il tempo e sarò un buon maestro, | con un po' di fortuna, ci sono ad un passo, | sistemo le cose e poi mi rilasso, | aiuterò la mia squadra a riavere la gloria | con un tocco imprevisto alla solita storia. | Dice oggi l'atleta: "Io gioco per me", | ci sto male a sentirlo e mi chiedo: "Perché?" | Non è il fan, il tifoso che paga il biglietto | a far ricco e famoso il suo prediletto. | Se gli parlo, lui sente, ma, in realtà, non mi ascolta, | mi dimostra freddezza per l'ennesima volta, | è attaccato al denaro in un modo inaudito. | No, così non va bene, io rivoglio il mio mito! (Gil) [voce fuori campo]

Altri progettiModifica