Apri il menu principale

Wikiquote β

Citazione del giorno

La ricerca della verità è possibile soltanto se parliamo chiaramente e semplicemente ed evitiamo tecnicismi e complicazioni non necessari. Dal mio punto di vista, mirare alla semplicità e alla chiarezza è un dovere morale degli intellettuali: la mancanza di chiarezza è un peccato e la pretenziosità è un delitto.
David face.png Karl Popper

Voci in Vetrina

Mr Nobody logo.png
Mr. Nobody (2009)
Film drammatico di fantascienza.
  • Non si torna indietro. Per questo è difficile scegliere. Devi fare la scelta giusta. ma finché non scegli, tutto resta ancora possibile. (Nemo Nobody)
  • Nemo, hai deciso cosa fare? Vuoi venire con me o vuoi restare con tuo padre? (madre di Nemo)
  • Non si sa chi sia il signor Nobody. Non lo sa neanche lui. (Dr. Feldheim)
  • Sono il signor Nobody, un uomo che non esiste. (Nemo Nobody)
  • Dicono che se rallenti la respirazione, anche il tempo rallenta. Lo dicono gli indù. (Anna)
  • Ognuna di quelle vite è quella giusta. Ogni percorso è il giusto percorso. Ogni cosa avrebbe potuto essere un'altra e avrebbe avuto lo stesso profondo significato.(Nemo Nobody)
  • Scusi, come fa ad essere così sicuro che lei esiste? Lei non esiste. E nemmeno io. (Nemo Nobody)

Citazioni sul film

  • Volevo disoccuparmi delle isteriche esigenze della trama (le risposte) e concentrarmi sulla complessità dei meccanismi del pensiero. Mi interessava ragionare attorno all'ossessione della scelta da parte degli esseri umani, e ho voluto farlo attraverso gli occhi di un bambino prima e (ragazzo poi) che non sa scegliere e quelli di un anziano che gli spiega che tutte le scelte sono esatte. (Jaco Van Dormael)
  • Sconcertante, sì, ma affascinante, ricco sia esteticamente che intellettualmente, colmo di momenti magici, se non antologici, Mr. Nobody merita la sua decorazione fantascientifica. Questo incubo surreale è ormai diventato parte del nostro patrimonio artistico. (Nicolas Crousse)

Voci selezionate


Benvenuto in Wikiquote!

Benvenuto in Wikiquote, l'antologia libera e multilingue di aforismi e citazioni che tutti possono consultare e migliorare. Il progetto inglese ha preso l'avvio il 27 giugno 2003; la versione italiana, nata il 17 luglio 2004, conta in questo istante 26 913 pagine di citazioni (anche in lingue diverse dall'italiano e tradotte), aforismi, incipit ed explicit di opere letterarie, proverbi e molto altro, inclusi fonti conosciute e collegamenti a Wikipedia per ulteriori informazioni e a Wikisource per i testi completi.

Leggi in un'altra lingua