Rocky II

film del 1979 diretto da Sylvester Stallone

Rocky II

Immagine Philadelphia Museum of Art Pennsylvania USA.jpg.
Titolo originale

Rocky II

Lingua originale inglese
Paese Usa
Anno 1979
Genere drammatico, sportivo
Regia Sylvester Stallone
Sceneggiatura Sylvester Stallone
Produttore Irwin Winkler, Robert Chartoff
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Rocky II, film statunitense del 1979 diretto e interpretato da Sylvester Stallone.

FrasiModifica

  • Le vuoi passare delle belle ore? Allora devi anche avere un bell'orologio. (Rocky)
  • Ha mai beccato cinquecento pugni in faccia per sera? Irrita la pelle dopo un po'. (Rocky)[durante un colloquio di lavoro]
  • Non è l'uomo che fa per te, Apollo. Io t'ho visto batterlo e non ho mai visto nessuno prenderne tante in quel modo, eppure continuava ad attaccare come un maledetto. E uno così non ci deve entrare nella nostra vita. Lascialo stare quello! Lascialo stare quello! Il campione sei tu: è questo quello che conta! (Tony "Duke" Evers)
  • Io ho vinto ma non l'ho battuto!! (Apollo Creed)
  • Io non ti ho mai chiesto di smettere di essere una donna. Per favore, te lo chiedo per favore, non mi chiedere di smettere di essere un uomo. (Rocky)
  • Come sarebbe non posso?! Non ci sono non posso! Non esistono! (Mickey)
  • Devi mangiare saette e cacare fulmini! Ti dovranno fermare coi lacrimogeni. (Mickey)
  • Senti... Ho scritto questa poesia solo per te, Adriana... Non so, può darsi pure che ti piacerà, quindi te la leggo. Ricordi quando andammo in pattini sul ghiaccio | e tu continuavi a dire "io non ce la faccio"? | Io ero lì che ti aiutavo | e già sentivo che ti amavo: | se cadevi ti acchiappavo. | Era il primo appuntamento, | il mio amore è andato sempre in aumento | perciò adesso sappi che | io sto sempre accanto a te. | Anche se la vita adesso è dura | tu non devi aver paura. | Fino a quando fiato avrò | ad acchiapparti io ci sarò. (Rocky)
  • Tu vai giù, amico! Tu vai giù! (Apollo Creed)
  • Balboa ha vinto regolarmente. Rocky Balboa, Rocky Balboa ha stupito il mondo intero! È lui il nuovo campione del mondo dei pesi massimi! (Telecronista)
  • Signore e signori, vince per knockout alla quindicesima ripresa ed è il nuovo campione del mondo dei pesi massimi: Rocky Balboa! (Speaker dello Spectrum)

DialoghiModifica

  • Mickey: Tu hai una boxe che è troppo prevedibile. Vedi, i pugili mancini sono i peggiori: vanno avanti sopratutto con la faccia, e fanno tutto col sinistro, il destro è come se non esistesse. Li dovrebbero carcerare, i mancini!
    Rocky: E perché non me l'hai detto prima?
    Mickey: Perché non ti volevo offendere!
  • Mickey: Ma perché porti quella maglietta puzzolente?
    Rocky: Ah niente, mi porta fortuna.
    Mickey: Sai che porta? Le mosche.
  • Adriana: Sto solo cercando di salvarlo.
    Paulie: Ah, sì? Come, dando da mangiare agli scoiattoli?! Te l'ho insegnato io a tormentarlo quando ha bisogno del tuo aiuto?! E' la fine del mondo!
    Adriana: Tu non mi hai insegnamento niente Paulie, E io non ho mai fatto niente di male a Rocky.
    Paulie: Gli stai facendo andare in pappa il cervello, lo sai?
    Adriana: Non faccio niente del genere, io non so di che stai parlando...
    Paulie: So io di che sto parlando! Lo faranno a pezzi per colpa tua!
    Adriana: Non è vero, non parlare così!
    Paulie: E invece sì! Vieni a dirgli che tutto va bene, diglielo!
    Adriana: Non va tutto bene, Paulie! Se diventa cieco a te che ti importa?! Io non posso! Io lo amo, tu no!!!
  • Rocky: È Apollo...
    Mickey: E tu chi t'aspettavi?
    Rocky: Speravo mandasse un altro.
  • Mickey: Non ti fare impressionare.
    Rocky: A te non ti impressionerebbe?
    Mickey: Sì.
  • Rocky: Ciao Apollo.
    Apollo Creed: Chi è?
    Rocky: Sono io, Rocky. Senti, mi rispondi se ti faccio una domanda?
    Apollo Creed: Sì, certo.
    Rocky: Tu hai dato il massimo?
    Apollo Creed: Sì... certo.
    Rocky: Grazie.
  • Adrian: C'è solo una cosa che ti chiedo di fare per me.
    Rocky: Cosa?
    Adrian: Vinci. Vinci!
    Mickey: Che cosa stiamo aspettando? Muoviamoci!
  • Uomo nella folla: Rocky sei grande!
    Rocky: Sei grande anche tu.
  • Rocky: Voglio solo dire una cosa a mia moglie che è a casa. Adriana! Ce l'ho fatta!
    Adrian: Ti amo. Io ti amo.
  • Mickey: Noi dobbiamo spaccargli il muso a quello!
    Rocky: Assolutamente!

Altri progettiModifica