Benvenuto   Ibisco
Con il tuo entusiasmo e la tua esperienza puoi far crescere l'Enciclopedia di citazioni.

Sei appena arrivato?
Accoglienza dei nuovi arrivati
vai alla Wikiguida di Wikiquote

Cosa vuol dire…?
Vuoi contribuire?
Vuoi approfondire?
Vuoi saperne di più?
Conosci i 5 pilastri?
Buon lavoro e buon divertimento da parte di tutti i wikiquotiani!

Collabora a Wikiquote Un elenco di citazioni è al tempo stesso mondano e sublime. Che si concordi o meno con la posizione filosofica di chi le scrive, e da qualsiasi nazione, gruppo etnico o religione arrivino; che siano serie o divertenti, stimolanti per il pensiero o umoristiche; che gli autori siano famosi o infami, controversi o celebrati: guardate nella giusta luce queste citazioni sprigionano scintille della saggezza dei tempi condensata in una manciata di parole ben selezionate.

Possono ispirarci a cercare di comprendere le vite delle persone che le hanno emesse, considerare il corso della nostra vita, farci ridere, o semplicemente ammirare la maestria nell'uso del linguaggio. Qualunque uso ne facciamo, esisteranno indefinitamente come riassunto dell'intuito collettivo della società, una conoscenza comune passata da una generazione all'altra.

Naturalmente un benvenuto anche da parte mia! Se avessi bisogno di qualcosa non esitare a contattarmi. Homer (scrivimi) 15:22, 28 apr 2016 (CEST)Rispondi

Lillo Gullo

modifica

Ciao, Ibisco. Ho letto con interesse gli inserimenti molto belli. Bisogna però tenere presente alcune cose. Se si inseriscono citazioni su un autore, per esempio di Benedetto Croce su Hegel, o di Croce su voci tematiche, ad esempio Napoli, dobbiamo procedere in questo modo: bisogna eseguire un doppio inserimento della stessa citazione. Prima inseriamo la citazione di Croce su Hegel o su Napoli nella voce wikiquote principale o biografica Benedetto Croce sempre con la fonte che va nella pagina principale e solo dopo nella voce tematica Napoli, o nelle citazioni su Hegel stavolta senza la fonte dato che è già nella principale. Se c'è il solo inserimento nel gruppo citazioni su o nelle tematiche questo inserimento è nullo e viene rimosso. Se, restando nell'esempio B. Croce, in wikiquote non esistesse ancora la pagina Benedetto Croce, bisognerebbe crearla per inserire la citazione che poi andrà in Citazioni su o nella voce tematica. Ora ci sono inserimenti di citazioni di Alda Merini su Lillo Gullo che sono nulli sia perché non sono stati precedentemente inseriti nella voce Alda Merini con fonte, sia perché non c'è la fonte e le citazioni senza fonte sono immediatamente nulle. Spero di essermi espresso nel modo più semplice e comprensibile. Bisogna sistemare le citazioni Alda Merini ed eventuali altre inserite. Ciao, --Sun-crops (scrivimi) 14:09, 12 mag 2019 (CEST)Rispondi

Ciao, Ibisco, grazie per le modifiche apportate. Solo qualche perplessità su questa citazione di Alda Merini che va benissimo nella omonima pagina: La visitazione dell'angelo | t'ingravida di poesia | ma poi ti lascia da sola | a dipanarla con parole | adeguate alla tua carne | e all'udito degli altri. Giacché però leggo "ma poi ti lascia da "sola" e non da solo, il riferimento mi sembra sia non tanto a Gullo, ma a sé stessa e indirettamente più in generale a Gullo e a chiunque scrive poesia. Se è così, la citazione, benché dedicata a Gullo, non mi sembra sia riferita in modo specifico, univoco a lui e quindi se va bene nella pagina Merini, probabilmente no in quella delle Citazioni su Gullo. Ho visto con grande piacere che hai curato anche degli inserimenti in voci tematiche, benissimo!, bisogna però fare attenzione a rispettare sempre l'ordine alfabetico esistente. Mi sembra che in questo senso ci sia qualcosa da rivedere in alcune voci tematiche. Un suggerimento: non è male consultare in Cronologia (in alto a sinistra nelle pagine) la successione degli inserimenti. Confrontando le diverse versioni e leggendo l'oggetto della modifica (che andrebbe compilato) si imparano rapidamente diverse cose che possono tornare utili e ci si rende conto di quali sono stati gli interventi successivi agli inserimenti che si sono fatti e delle motivazioni, per esempio dei fix, come ho fatto da poco per Merini, Beatrice, e Gullo. Vedendo quali fix si sono dati o perché qualche inserimento è stato modificato si impara molto di quello che può servire per collaborare. Vuoi, per favore, dare un'occhiata all'ordine alfabetico degli inserimenti nelle voci tematiche? Ti ringrazio, Ciao, --Sun-crops (scrivimi) 20:02, 12 mag 2019 (CEST)Rispondi

Ok, Sun-crops! Grazie dei tuoi preziosi consigli. Darò un’occhiata alle voci tematiche. Ciao.

Ciao, Ibisco, grazie per l'apprezzamento. Tuttavia un errore, una volta segnalato o individuato, andrebbe corretto il più tempestivamente possibile sia per la leggibilità della pagina che non può restare errata a lungo sia, credo, anche, se non soprattutto per rispetto verso tutti i collaboratori che - talvolta nel corso di anni - l'hanno creata, vagliata e sorvegliata. E' inoltre necessario compilare il campo Oggetto della modifica (l'eccezione deve assolutamente costituire una rarità, per tutti gli utenti ed in modo particolare per gli utenti nuovi), affinché per tutti i collaboratori e per i patrollers che accedono alla funzione Ultime modifiche (in alto a sinistra) sia immediatamente chiaro cosa si sia fatto, altrimenti si brancola nel buio. I messaggi devono essere firmati validamente [1] ed inviati nella pagina di discussioni dell'utente, non nella propria pagina discussioni, usando la funzione scrivimi posta accanto alla firma dell'utente cui si vuole inviare il messaggio. Ancora una cosa: Io purtroppo non ho letto i libri di Lillo Gullo, quindi non posso valutare la consistenza dei 'prelievi', tratti dalle sue opere; questo è un elemento che va sempre valutato sul quale richiamo la tua cortese attenzione per ragioni che credo sia superfluo esplicitare. Ti sarei grato di voler tenere presente tutti questi aspetti. Grazie, Ciao, --Sun-crops (scrivimi) 23:52, 12 mag 2019 (CEST)Rispondi
modifica

Ciao. Ancora qualche chiarimento sui wikilinks alle voci tematiche. Se non si è assolutamente sicuri che la parola in questione sia il nucleo della citazione, meglio non inserirli affatto e men che meno eseguire inserimenti dubbi o errati nelle voci tematiche, perché si creerebbe solo disordine e confusione. Ciao, --Sun-crops (scrivimi) 00:51, 13 mag 2019 (CEST)Rispondi

Inserimenti

modifica

Ciao, Ibisco, per favore, quando fai qualche inserimento tieni presente il modo in cui altri collaboratori hanno inserito le fonti. Per esempio nella voce Leopardi (in cui c'è già una sezione Zibaldone in cui andava inserita la citazione e non nelle generali (cosa simile anche in Calvino, Lezioni americane)) vedrai che tutti hanno inserito le fonti in parentesi e non in nota, allora, per uniformità, andranno inserite sempre in parentesi, ovviamente se le fonti erano tutte inserite in nota, si sarebbe dovuta mantenere l'uniformità inserendo in nota. Se confronti il tuo inserimento: "Hanno questo di proprio le opere di genio, che quando anche rappresentino al vivo la nullità delle cose, quando anche dimostrino evidentemente e facciano sentire l’inevitabile infelicità della vita, quando anche esprimano le più terribili disperazioni, tuttavia a un’anima grande che si trovi anche in uno stato di estremo abbattimento, disinganno, nullità, noia e scoraggiamento della vita o nelle più acerbe e mortifere disgrazie (sia che appartengano alle alte e forti passioni, sia a qualunque altra cosa); servono sempre di consolazione, raccendono l’entusiasmo, e non trattando nè rappresentando altro che la morte, le rendono, almeno momentaneamente, quella vita che aveva perduta. (da I Meridiani, vol I., p. 270-271), con ad es. questa "Chiunque nel pericolo in cui non v'è nulla a fare, comparisce diverso da quel ch'ei suole, qualunque ei soglia essere, e qual ch'ei divenga, e quanta che sia questa diversità, non è coraggioso, o in quel caso non ha vero coraggio. (3531, 26-7 settembre 1823; 1898, vol. VI, p. 9)" noterai che, visto che trai la citazione direttamente dall'opera di Leopardi, mancano il numero del pensiero di Leopardi (es 3531, la data, l'anno di edizione dell'opera da cui trai la citazione. Poniamo, per ipotesi, che il riferimento bibliografico completo sia: Giacomo Leopardi, Zibaldone, in Opere, due volumi, Mondadori, Milano, 2000; vol. I, p. XYZ. ISBN ecc., dobbiamo procedere, nel caso che ci siano più citazioni da diverse edizioni della stessa opera, così [aggiungo oggi 14-05 2020 questa precisazione: 1) In bibliografia diamo l'indicazione completa dell'opera, nella sezione ne diamo una abbreviata: inutile riscrivere Giacomo Leopardi, perché è sottinteso dall'intitolazione al medesimo della pagina, inutile scrivere Zibaldone se, se a quest'opera è già intitolata una sezione esistente della pagina, scriveremo in forma abbreviata (n° pensiero o aforisma nota di diario, data dello stesso, Mondadori, 2000, oppure 2000, vol I, p. 271) [aggiungo oggi 14-05-2019 questa precisazione: questa procedura si adotta nel caso che le citazioni dalla stessa opera da inserire siano 3]--Sun-crops (scrivimi) 13:15, 14 mag 2019 (CEST). Se vai in cronologia vedrai che già in altri fix avevo espresso più o meno gli stessi concetti, motivandoli. Alla citazione hai apposto il wlink su entusiasmo: e perché non su consolazione, morte, vita, anima, abbattimento ecc? E' entusiasmo il nucleo della citazione, il centro? Francamente penso di no. Da qui il mio suggerimento di inserire wikilink solo quando c'è certezza, ma sopratutto, soprattutto - e questo è molto importante - di essere certi dell'inserimento nella voce tematica ed avere questa certezza a volte è difficile anche per utenti molto esperti, molto più esperti del sottoscritto. Ti consiglierei di essere cauto in questo tipo di inserimenti. Dai sempre un'occhiata alla cronologia della pagina. Ciao, --Sun-crops (scrivimi) 16:08, 13 mag 2019 (CEST)Rispondi

Ciao, Ibisco, ieri ho predisposto alcuni wikilinks per voci tematiche. Ci pensi tu ai relativi inserimenti? Se a te fa piacere, se vuoi, potresti – come preferisci: un po' alla volta o se te la senti anche tutte in una volta – ancora creare le voci biografiche Ferlita, Grandesso, Cinque, Grosselli, Nigro, Tesio, Cucchi, Fontana, Ruffili, Piccini, con le citazioni che vennero annullate perché presenti solo nella sezione Citazioni su e, una volta create le voci biografiche, inserire quelle pertinenti nella sezione Citazioni su Lillo Gullo. Ciao, --Sun-crops (scrivimi) 20:36, 15 mag 2019 (CEST)Rispondi

Ok, Sun-Crops! Per gli inserimenti non ci sono problemi. Provvederò presto. Quando alle voci biografiche, alcune di quelle che ricordavi pensavo proprio di crearle. Ma con un po’ di calma. Intanto, grazie ancora per i tuoi suggerimenti e per il tuo tempestivo “patrolling” nel porre rimedio ai miei (troppi) errori. Provo a scriverti (se ci riesco) in modo corretto... Ciao, -- Ibisco (scrivimi) 21:01, 15 mag 2019 (CEST)Rispondi

Ciao, Ibisco, Perfetto! Non c'è alcuna fretta per la creazione delle voci. Per gli errori non devi preoccuparti assolutamente, sapessi quanti ne ho commessi io all'inizio, è assolutamente normale. Tutto quello che posso fare per assisterti lo faccio ben volentieri. Certo, ci sono collaboratori che sono molto molto più esperti di me, per esempio Spinoziano, Superchilum, Donato D, Creed (Creed!!!, purtroppo per il momento assente) ed altri ancora che sono veramente allo state of art della collaborazione e della conoscenza fin nei minimi dettagli di wikiquote e non solo; è chiaro che puoi rivolgerti a loro in ogni momento e, naturalmente, nel mio piccolo, ci sono anche io a tua disposizione. Solo una cosa: per favore, invia i messaggi nella mia pagina di discussioni, basta cliccare su scrivimi che è dopo la mia firma e sei dentro. Ciao, --Sun-crops (scrivimi) 21:55, 15 mag 2019 (CEST)Rispondi
Ciao, Ibisco, finalmente sei entrato nella mia pagina discussioni; c'è qualche accorgimento da tener presente. Nel comunicare un messaggio, il procedimento non è molto diverso da una coda per es. all'ufficio postale. Il messaggio viene inserito dopo l'ultimo che si trova pagina. Insomma "si fa la fila" per esigenze di leggibilità generale della pagina e di successione cronologica dei messaggi. In pratica, se l'oggetto della discussione è nuovo, ad esempio: Riferimenti bibliografici, si inserirà per la prima volta questo oggetto servendosi della finestra Aggiungi discussione che trovi in alto nella pagina. Una volta inserito l'oggetto della discussione nell'apposito campo che troverai in alto nella pagina, inizi a scrivere nella pagina il messaggio. Tutte le discussioni ravvicinate relative a questo oggetto che dovessero succedersi saranno poi accodate alla precedente e formeranno una specie di sezione (nel ns. caso Riferimenti bibliografici) nella quale proseguirà la discussione, senza tenere più conto della "coda" generale che nel frattempo si dovesse essere formata nella pagina. È importante firmare i messaggi con una firma valida. Non è difficile. Nella barra generale in alto nella pagina, proprio all'inizio della seconda partizione in cui sono raggruppate le icone ce n'è una che somiglia ad una x minuscola legata ad una specie di l sottolineate (immaginale scritte a mano), con quella si firma. Alla fine del messaggio, clicchi su questa "icona-ghirigoro", compariranno accanto al messaggio alcuni segni: piccole linee diritte e curve che a tutta prima ti sembreranno non dire nulla. Tu salva, pubblica così, senza nulla aggiungere e vedrai poi nella pagina pubblicata la tua firma (anche se non hai scritto Ibisco), con l'orario dell'inserimento. Non dimenticare la firma e dai sempre un'occhiata alla cronologia della pagina in cui rilasci contributi, confrontando le versioni, vedrai che impari presto. Ciao, --Sun-crops (scrivimi) 09:25, 16 mag 2019 (CEST)Rispondi
P. S. Ho dimenticato di dirti che servendosi della funzione Aggiungi discussione per una discussione nuova, cioè per la prima discussione su un determinato argomento, ti comparirà una pagina intera nuova di zecca, immacolata. In questo caso per la prima volta l'accodamento avverrà in automatico, non devi pensarci tu, come invece dovrai fare per le eventuali successive sul medesimo oggetto nella sezione che si viene a formare, senza più servirti di Aggiungi discussione, ma operando direttamente nella pagina mediante la funzione Modifica, Ciao, --Sun-crops (scrivimi) 09:54, 16 mag 2019 (CEST)Rispondi

Citazione delle fonti

modifica

Ciao, Ibisco, qualche precisazione. Se io cito l'intera poesia, ad esempio, A Silvia scriverò per la fonte A Silvia più il resto dei riferimenti, se ne cito solo una parte allora non scriverò per la fonte: A Silvia, ma: da A Silvia. Alla sezione Il centro del sempre manca il numero di pagina. Come mai? Se questo è dovuto al fatto che le citazioni sono tratte da una fonte secondaria che non indica le pagine, questa fonte deve essere indicata. Ti invito nuovamente ad essere attento, un po' tirato, un po' avaro con gli inserimenti finché non acquisisci più esperienza con le voci tematiche, specie poi di testi poetici, difficili da "maneggiare" per la loro particolarissima natura. Meglio un inserimento in meno, ma sicuro. Poi quando sarai più esperto, ti muoverai con più sicurezza e fari più inserimenti. Non ti voglio certo scoraggiare, solo, vacci molto cauto con questi inserimenti. E' facile sbagliare, inciampare in partenza nelle voci tematiche, sono molto scivolose se così si può dire. Io stesso ci sto tuttora molto attento. Ci penso due volte. Ciao, --Sun-crops (scrivimi) 16:08, 16 mag 2019 (CEST)Rispondi

ciao, Sun-crops!

Ho letto le tue osservazioni. Tutte condivisibili. Il (mio) problema è però metterle in pratica. Ad esempio, apporre la firma come pure entrare nella sezione corretta della tua pagina Discussioni. Ci provo, e vediamo cosa succede. Chiedo scusa in anticipo per eventuali pasticci. Ma entriamo nel merito delle questioni sollevate. Ad esempio, la mancanza del riferimento alle pagine a "Il centro del sempre". Il fatto è che, per scelta eretico-grafica dell'editore, essendo un'edizione di pregio tirata a mano in 99 esemplari, il poemetto è orfano della numerazione delle pagine. Cosa mi consigli di fare: spiegare la cosa in una nota dopo il titolo, oppure dopo la prima ottava? Non avevo che per inserire una nuova sezione occorressero almeno tre citazioni. Ora lo so. Se una poesia è citata per intero o solo in una sua parte è un'informazione da dare. Ora lo so. Proverò a rimediare. Ora provo a firmare e poi mi avventuro, con cautela, a fare qualche modifica. P.s. Forse avevo preso troppo alla lettera il "be bold" che avevo letto in una pagina rivolta ai wikipediani di primo pelo... Ciao --Ibisco (scrivimi) 12:49, 19 mag 2019 (CEST)Rispondi

Re: saluto e varie questioni

modifica

Ciao, Ibisco, O. K, il messaggio, firma valida compresa, è atterrato con successo nella mia pagina. Inizio dalla fine. Non posso fare una chiosa al "be bold", perché, in tutta sincerità è una pagina che non ho letto (e ho fatto malissimo) o non ho più presente.. Non sono un tutor, né un patroller, né un sysop, sono un semplice utente proprio come te e ho senz'altro i miei limiti. Se il be bold è un incoraggiamento a sperimentare, a cimentarsi, va bene, è certamente, esattamente così, io stesso ti ho detto di non preoccuparti degli errori perché è normalissimo farne all'inizio, se non si sperimenta e se non si sbaglia non si apprende. Quindi non hai motivo di scusarti per errori commessi e per errori futuri, l'importante è, una volta compreso il procedimento esatto, sforzarsi di non ripeterli per diventare sempre più padroni di questi strumenti ed usarli con scioltezza. Per le voci tematiche, mi sono permesso di invitarti alla cautela, ad un po' di cautela, perché in questo caso - in my humble opinion - l'errore - che, errare humanum, si può sempre commettere - ha una portata diversa: se i collaboratori, ego quorum, fanno in queste voci inserimenti non precisi, in breve tempo collassano. Purtroppo, ed è successo anche a me, la natura di queste voci non è immediatamente chiara all'inizio, e se, complice anche l'estrema facilità tecnica degli inserimenti, tutti inseriamo a mano libera, capirai benissimo che in un tempo molto breve possiamo dire addio alle voci tematiche. Almeno è questa la mia impressione, potrei sbagliarmi. Ciò detto, io non posso e non desidero creare vincoli a nessuno, demotivare nessuno; mi permetto solo qualche piccolo suggerimento in base alla mia esperienza. Quindi, be bold, certo, anche sulle tematiche, contribuisci pure nella misura in cui desideri, senza limite alcuno, tenendo però presente che sono voci di estrema precisione, senza di che cessano semplicemente di esistere. Per il numero di pagina, viste le precisazioni che mi hai cortesemente dato, direi di lasciare tutto com'è, salvo che Spinoziano o altri amministratori che leggeranno questo messaggio, non ti consiglino altrimenti. Spero tantissimo che tu non mi fraintenda se ti incoraggio vivamente, nel caso desideri risposte ancora più precise, centrate, operative, ufficiali, non prolisse e divaganti come le mie, di contattare collaboratori molto più esperti, con grande esperienza di tutoring, ad esempio, fra i tanti in gambissima, l'amministratore Spinoziano, persona di grande cortesia, disponibilità ed esperienza anche nel tutoring che la pagina sul be bold certissimamente l'ha letta e la ricorda. Io mi sono preso la libertà, iniziativa per me insolita, di scriverti perché tempo fa ci fu un Affaire Ravello (voce tematica, guarda caso, guarda cronologia...), che, come avrebbe detto il mio maestro Creed, mi ha lasciato l'amaro in bocca. Ho solo voluto evitare che si ripetesse un malinteso analogo. Spero che tu non mi abbia frainteso. Sempre a tua disposizione, Ciao, --Sun-crops (scrivimi) 15:09, 19 mag 2019 (CEST)Rispondi

Ciao, Sun-crops! Chiarissimo. Quanto alla prolissità, a me non dispiace, perché sono convinto che le “lungaggini”, quando non gratuite, consentano di ridurre al minimo i malintesi. Finora sono riuscito a cavarmela con le tue “istruzioni”. Perciò ti ringrazio ancora delle tue delucidazioni, stile compreso. Qualora dovessi incontrare difficoltà particolarmente complessi sarà mia cura ascoltare il tuo suggerimento a contattare Spinoziano o altri amministratori esperti. Ciao, Ibisco

Ps Sto scrivendo dall’iphone e non trovo la firma standard...

Messaggi

modifica

Ciao, Ibisco, questa ho avuto meno fortuna. Il tuo messaggio è rimasto nella bottiglia e la risacca lo ha risospinto nella tua pagina discussioni, cioè lo hai spedito a te stesso. Nulla di irreparabile, nulla di cui scusarsi, tutti abbiamo fatto errori simili. Dobbiamo però cercare di evitare questo, per due ragioni. Le discussioni sono pubbliche, non ci parliamo in privatissimum, siamo in piena agorà e tutto deve risultare leggibile. Se i messaggi sono disseminati, frammentati senza ordine nelle pagine di discussione non si capisce più niente. Inoltre, se il messaggio non perviene nella pagina di discussione del destinatario, quest'ultimo non riceve alcun avviso di avvenuto recapito - mi riferisco a quella sorta di segnale rosso che si attiva in alto a destra - e neppure sa dell'esistenza di un messaggio, tranne che per un caso felice non lo ritrovi nella pagina di discussioni del mittente che diversamente resta senza risposta. Ora, il procedimento segue questa logica: non è che tu debba scrivere il messaggio nella tua pagina di discussioni e poi in qualche modo farmelo pervenire. Il messaggio va scritto direttamente nella pagina del destinatario previo ingresso senza cerimonie di alcun tipo (è tutto pubblico...) ed è lì che va scritto. Per entrare nella pagina destinatario basta cliccare sullo scrivimi che è accanto alla firma del destinatario e comparirà la sua pagina di discussioni. Se è una nuova discussione, cliccheremo su Aggiungi discussione per l'accodamento automatico (lo si può fare anche personalmente da Modifica, ma se c'è questa facilitazione perché non usarla), in alto inseriremo l'oggetto della discussione e nella pagina scriveremo il messaggio. Il destinatario, a sua volta farà la stessa cosa nella tua pagina, entrandovi en fanfare senza neppure bussare alla porta, e darà la risposta. Si verranno così a creare sul medesimo oggetto due sezioni, faldoni, cartelle speculari: una nella pagina mittente, l'altra in quella del destinario, in esse si succederanno accodandoli i messaggi relativi al medesimo oggetto ed il tutto risulterà per tutti leggibile. La firma già l'hai messa una volta con successo nella mia pagina nella quale, in più, in alto a destra – proprio nella pagina, non nelle funzioni – c'è un segnale quadrato "in campo celeste" che, a mo' di spiegazione, rappresenta l'icona firma: quell'icona che come funzione ritrovi pari pari in alto nella barra all'inizio della seconda partizione delle icone, benché allogata nella pagina del destinario, è già telle quelle la tua firma. Devi solo fare clic sopra dopo la fine del messaggio e questo risulterà in automatico validamente firmato anche se ti vedi comparire solo una sequenza muta, inespressiva di linee diritte e curve. Pubblica senz'altro così com'è senza aggiunte e nella pagina pubblicata leggerai la tua firma con data. Per l'iphone non posso esserti di alcun aiuto perché di questi dispositivi e di informatica in generale disgraziatamente, assai colpevolmente lo riconosco, non capisco proprio nulla. Per mia scelta non posseggo neppure un cellulare, ergo... Ciao, --Sun-crops (scrivimi) 09:49, 20 mag 2019 (CEST)Rispondi

Messaggi

modifica

Ciao, Sun-Crops! È solo una prova per vedere se riesco a interloquire anche dall’iphone. Preso dalla curiosità di intercettare la mia firma in guisa di segnale quadrato in campo celeste sul lato destro della barra superiore della tua pagina (se ho capito bene), più tardi farò lo stesso con il PC. Ciao, Ibisco

Ps: ho posto in calce la firma, ma forse è un di più... Ibisco (scrivimi) 10:06, 20 mag 2019 (CEST)Rispondi

Ciao, Ibisco, bene per la firma. Messaggio di nuovo nella tua pagina. Limite mio nelle spiegazioni. Se permetti ti do, faccia nella polvere, in proscinesi, istruzioni  , forse sarà tutto più semplice. Consideriamo per un attimo come non scritto il tuo ultimo messaggio. Ora fai in questo modo: Entra nella mia pagina discussioni, vai in Aggiungi discussione che serve per creare ed accodare la prima discussione intorno ad un nuovo oggetto (non un nuovo messaggio sul medesimo) e la prima risposta sullo stesso oggetto e scrivi nel campo Oggetto che trovi in alto così: Re: Messaggi. Scrivi o incolla, per favore, nella pagina il testo del messaggio che mi hai da poco inviato o se vuoi un altro, alla fine per la firma fai esattamente la stessa cosa che già hai fatto benissimo nell'ultimo messaggio. L'immagine in campo azzurro che compare in alto a destra nella mia pagina non è una funzione, è solo un segnale esplicativo che forse una mano amica inserì per farmi capire quale delle icone presenti nella barra delle funzioni corrisponde alla firma, vale a dire la prima della seconda partizione in cui sono raggruppate. Quella e solo quella è la firma. Fatto questo, eventuali successivi messaggi ravvicinati intorno al medesimo oggetto andranno rilasciati nelle sezioni che si sono create, nel nostro caso: Messaggi nella tua pagina in cui scriverò io e Re: Messaggi nella mia pagina in cui scriverai tu, non accedendovi però da Aggiungi discussione che serve ad aggiungere ed accodare un nuovo oggetto di discussione ed eventuale relativa prima risposta, ma, come per la modifica di qualsiasi pagina, mediante la funzione Modifica che troverai accanto alla sezione Re: Messaggi nella mia pagina come io accanto alla sezione Messaggi della tua. Scusami se mi sono permesso di dare "istruzioni", ma mi sembra il modo più semplice di procedere, Ciao, --Sun-crops (scrivimi) 12:34, 20 mag 2019 (CEST)Rispondi
Ciao, Ibisco, ho appena letto il tuo messaggio. Spiegazione ed istruzione mia inutili! Ora ci siamo. Bueno! Non eseguire nessuna istruzione! Perfetto, continuiamo così, senza muovere più nulla. --Sun-crops (scrivimi) 12:38, 20 mag 2019 (CEST)Rispondi
Ciao, Ibisco, Yes, Yesss! Tutto alla perfezione. Sempre così. Grazie, grazie, Ciao, --Sun-crops (scrivimi) 13:05, 20 mag 2019 (CEST)Rispondi

Karl Popper

modifica

Ciao, Ibisco, qualche chiarimento sulle citazioni su Popper nella pagina Lillo Gullo. Se queste sono riflessioni di Gullo, perché scrivere citato in, se è lui a scrivere, tranne che non si autociti, sarà meglio scrivere il titolo del saggio di Gullo da cui viene tratta la citazione e l'opera in cui compare, ossia, in nota: Da ecc ecc. Questa citazione: "Albert, nell'introduzione del suo “trattato”, contesta ai sostenitori degli indirizzi analitici (positivismo) ed ermeneutici (esistenzialismo) l'inconciliabilità di razionalità e impegno, per contro critica ai fautori degli indirizzi dialettici (marxismo) l'asserita semplicità e inscindibilità di nessi, che tuttavia riconosce, tra razionalità e impegno. Per superare l'angustia di questi indirizzi, Albert propone il “razionalismo critico” della Filosofia di Karl Popper, suo riconosciuto maestro, che consentirebbe di conciliare razionalità e impegno. La via dovrebbe essere quella di “un impegno critico per un pensiero razionale" Se, con il mio scarsissimo acume, ho penetrato il significato di questa citazione, si tratta di una sintesi di Gullo del pensiero di Hans Albert su Karl Popper. Se è così non è più una citazione di Lillo Gullo su Popper, ma una appunto sintesi fatta da Lillo Gullo su Albert che interpreta Popper e ravvisa nella riflessione filosofica di quest'ultimo l'apertura di una prospettiva filosofica che consente una possibile conciliazione fra razionalità ed impegno – aporeticamente impossibile agli indirizzi analitici ed ermeneutici –, parzialmente ma troppo superficialmente, ingenuamente conciliati o conciliabili negli indirizzi dialettici. Se, incluso il finale: "La via dovrebbe essere quella di “un impegno critico per un pensiero razionale” è tutta riflessione di Albert che Lillo riferisce, di cui fa cioè un regesto, un de relato, questa citazione potrebbe star bene nella pagina Lillo Gullo, non però come citazione di Lillo Gullo su Popper, perché il contenuto riferisce il pensiero di Albert su Popper. Solo tu, Ibisco, puoi sciogliere questo nodo. O forse anche un amministratore espertissimo di filosofia, lettore e cultore del grande Baruch. Il povero sun-crop con il suo diplomino di maturità classica qui si trova di fronte a difficoltà himalayane. Help me, please, Ciao, --Sun-crops (scrivimi) 20:43, 20 mag 2019 (CEST)Rispondi

Ciao, Sun-Crops! Osservazioni oltremodo pertinenti, le tue. Sulla pagina Lillo sono già intervenuto: aggiustando le note. Ora, cancellando la citazione “incriminata”, mi accingo a farlo anche sulla pagina Popper. Ciao

Ciao, Ibisco, grazie davvero per le tue belle parole. Le apprezzo molto. Se però avessi potuto leggerle nella mia pagina di discussioni, corredate da una firma valida, le avrei apprezzate di più, e avrei apprezzato di più il mio lavoro di tutoring a quanto vedo non riuscito. Troppo presto ho giubilato! hélas, hélas! Ciao, --Sun-crops (scrivimi) 21:58, 20 mag 2019 (CEST)Rispondi

Ciao, Sun-crops! Faccio un ultimo tentativo con l’iPhone. Valga, se riesco, quale saluto con firma. Ciao

Ciao, Sun-Crops! Replico il messaggio di prima dal Pc, sperando, questa volta di non sbagliare. Ma se sbaglio, il mio errore sarà da addebitare non al tuo lavoro di tutoring, che reputo eccellente, ma la mia capacità di comprendonio nel campo informatico. Bene, passo a duplicare il messaggio, informandoti che, nel frattempo, ho provveduto a cancellare la citazione non pertinente dalla pagina Popper. Ma ecco il messaggio che ti avevo inviato senza firma valida: "Ciao, Sun-Crops! Osservazioni oltremodo pertinenti, le tue. Sulla pagina Lillo sono già intervenuto: aggiustando le note. Ora, cancellando la citazione “incriminata”, mi accingo a farlo anche sulla pagina Popper." Ciao--Ibisco (scrivimi) 22:28, 20 mag 2019 (CEST)Rispondi

Ciao, Sun-crops! Forse ho capito dove ho sbagliato prima operando con l’iphone: non ho indicato correttamente l’oggetto della discussione. Ci provo ora. Nell’occasione, ti chiedo un consiglio: è il caso che io mi registri come utente per avere la mia pagina e la firma turchina? E, in tal caso, come si fa? Grazie. Notte,

Messaggi 2

modifica

Ciao, Ibisco, varo la Discussione Messaggi 2. Cancelliamo quanto detto finora, specie la storia dell'immagine in campo azzurro che forse ti ha portato fuori strada, dimentica tutto. Proverò ad essere semplice chiaro e schematico. Per inviarmi un messaggio, a partire, poniamo, dalla tua pagina di discussione, clicca ogni volta, tutte le volte, sempre e sempre su scrivimi accanto alla mia firma. Uscirai così dalla tua pagina ed entrerai nella mia pagina discussioni e sarà sempre così per ogni messaggio che vorrai inviarmi, è lì, nella mia pagina discussioni e solo li che devi, p. favore, scrivermi. Una volta dentro la mia pagina fino a firma rilasciata non uscirne. Per un nuovo oggetto di discussione o per una prima risposta ad un nuovo oggetto di discussione, compilerai, p. favore, il campo Oggetto in alto nella pagina. In questo caso scriverai Re: Messaggi 2 (forma canonica) o anche Messaggi 2. Nella pagina scriverai, sempre restando nella mia pagina, il testo. Fatto questo, lo firmerai, sempre restando nella mia pagina. Lo firmerai in questo modo: Nella barra delle funzioni in alto, a partire da sinistra la sesta icona, quella che segue cC e che somiglia ad una elle minuscola scritta a mano è la tua firma, se mi avesse scritto DonatoD, sarebbe la sua firma, se Spinoziano, la firma di Spinoziano, ecc, ecc. Siccome sei tu, Ibisco, a scrivermi, quella elle è la tua firma. Cliccherai, p. favore, su quell'icona, la sesta da sinistra e con questo hai firmato validamente. A questo punto, dopo aver pubblicato puoi lasciare la mia pagina di discussioni. Se io desidero aggiungere un messaggio sul medesimo oggetto nella tua pagina, vi entrerò, poi, come si fa per qualsiasi pagina, usando modifica, che troverò accanto a Messaggi 2, scriverò il messaggio in coda al precedente e lo pubblicherò con firma. Se a questo tu vorrai rispondere, cliccherai su scrivimi accanto alla mia firma per uscire di nuovo dalla tua pagina discussioni, entrare ancora una volta nella mia, poi entrerai mediante modifica nella sezione Re: Messaggi 2 o Messaggi 2 della mia pagina discussioni, scriverai il testo, lo firmerai e lo pubblicherai e solo allora potrai uscire dalla mia pagina, non prima. Facendo questo ping pong noi discutiamo ordinatamente e chi vorrà leggere potrà seguire con chiarezza la discussione. Spero di essere stato più comprensibile, non saprei fare di meglio. Ti saluto, Ciao, a domani. Clicco per firmare sulla sesta icona della barra a partire da sinistra e prendo congedo. --Sun-crops (scrivimi) 00:45, 21 mag 2019 (CEST)Rispondi

Ciao, Ibisco, anche se l'argomento è nuovo resto, per allenarci, in questa pagina. Tu, se non erro, sei già un utente registrato. Già hai la tua pagina utente, ancora vuota. Ti basta crearla, inserendovi contenuti e la tua firma si azzurrerà in automatico. Per accedere alla tua pagina utente basta cliccare su qualsiasi Ibisco ancora in rosso, ad esempio la firma Ibisco in rosso che precede la sezione Messaggi 2 di questa pagina o da una pagina di cronologia. Come si struttura una pagina utente, non te lo so spiegare perché in sostanza, come potrai constatare cliccando su Sun-Crops in azzurro non me la sono mai creata. C'è solo una sandbox (una pagina di prove) che presto sparirà. Una delle pagine utente più belle che mi è capitato di vedere è quella dell'amministratore Assassin's Creed, Cioè Creed, Creedus Magnus, il mio maestro che ha avuto la sola sfortuna di avere me come allievo. Per vedere questa pagina basta scorrere le discussioni della mia pagina di discussioni, trovarne una firmata Assassin's Creed, cliccare sulla sua firma e vedrai una bellissima pagina utente. Il mio aiuto su questo non può andare oltre, perché su questo argomento non ho cognizioni. Intanto, prova a creare una sandbox (pagina di prove, sorta di brutta copia, così: Utente:Ibisco/Sandbox (così come l'ho scritta è già pronta, cliccaci sopra ed entri subito ed inserisci qualcosa) inserisci ad esempio una citazione, magari senza fonte perché, per ipotesi, non ce l'hai ancora e sistemi lì provvisoriamente la citazione, prima di inserirla "ufficialmente" con fonte nella relativa pagina. Già questa operazione dovrebbe azzurrare la tua firma. Per strutturare bene la pagina utente, però, hai bisogno dell'assistenza di un collaboratore veramente esperto, in questo io non posso esserti di alcuna utilità. I nomi dei collaboratori che conosco (ma ce ne sono tantissimi in gamba, state of the art), fra cui il bravissimo Micione che ho dimenticato più volte di menzionare, in questo momento però assente, li ho fatti. Per la creazione della pagina utente sapranno guidarti bene. Potrebbe utile consultare questa pagina di aiuto [Aiuto:Pagina_utente https://it.wikiquote.org/wiki/Aiuto:Pagina_utente], pagina che però non ho riletto da molto tempo e su questa ora non posso darti contributi ermeneutici. Non ti nascondo, inoltre, che la lettura di queste pagine – e, ti assicuro, ne ho lette un bel po' – resta per me un po' ostica, in queste utilissime pagine non entro de gaieté de coeur (ma tu non fare lo stesso...). Per l'interpretazione di queste pagine, ti pregherei nel tuo interesse di chiedere assistenza a chi ne sa di più. Ciao, mi raccomando, rispondimi, se vuoi, cliccando su scrivimi che è accanto alla mia firma, non alla tua, altrimenti il messaggio non lo ricevo. Ciao, buona giornata, --Sun-crops (scrivimi) 10:33, 21 mag 2019 (CEST)Rispondi
Ciao, qualche riflessione sulla pagina personale. Una pagina personale è un po' un biglietto da visita con il quale ci si presenta alla comunità, essendo personale e non impersonale, grandi vincoli nella creazione non ce ne sono; anzi, il bello è proprio questo: ognuno la personalizza come desidera, inserendo anche cose che non potrebbero andar bene in pagine ufficiali, riflessioni personali, un elenco di citazioni preferite, il [babelbox https://it.wikiquote.org/wiki/Wikiquote:Babel], [2], personalizza come desideri questa pagina, modificala come vuoi, è la tua pagina, ne sei il dominus. Ovviamente babelfish, babelfishbox, eventuale inserimento immagini, disegni, icone, ecc. richiede una manualità "tecnica" che io non posseggo, ma ho visto che sei attivo in wikimedia, quindi hai già un buon livello di conoscenze nell'uso di strumenti informatici. Io non saprei neppure inserire una foto in rete, su queste cose tecniche già ne sai di più. Nella pagina di aiuto [3], tutte queste cose sono spiegate in dettaglio, con relativi link. Per la sandbox puoi consultare [4]; è uno strumento che ho usato poco, ma può essere utile ad un collaboratore che inizia come pure a collaboratori esperti e perfezionisti che non rilasciano contributi se non quando sono assolutamente perfetti. Questa è la tua pagina utente Utente:Ibisco, ancora in rosso, perché vuota, clicca sopra, entra, scrivi provvisoriamente qualche parola di presentazione, qualche citazione preferita, quello che vuoi, pubblica ed il tuo nome diventerà azzurro. Ciao, scrivi un'eventuale risposta, entrando nella mia pagina, Ciao, --Sun-crops (scrivimi) 13:13, 21 mag 2019 (CEST) P. S. Ho appena letto il tuo ultimo messaggio, bene benissimo per la firma, bene benissimissimo che sia arrivato nella mia pagina. Grazie per la segnalazione del vandalismo. Prima di rispondere a tutto ho bisogno di un po' di tempo per rileggere attentamente, ma rispondo. Non dire "la mia asinaggine" o frasi simili, sono certissimo che non è così. Non è così. È normale sbagliare, si deve sbagliare per imparare qualcosa. Solo, quello che io posso "insegnarti" è un veramente poco. Molto presto avrai bisogno di ben altri interlocutori. Ciao, --Sun-crops (scrivimi) 13:13, 21 mag 2019 (CEST)Rispondi

Messaggi 3

modifica

Ciao, Ibisco, grazie per le belle, troppo generose parole. Complimenti per testo del messaggio inviato a Spinoziano. Vedo con piacere che con l'invio di messaggi e la firma dovremmo (quasi) esserci. Spinoziano dirà pro domo sua, se per caso c'è qualcosa da mettere a punto. Ora resta da chiarire quella che di tutte è la cosa più favolosamente semplice: l'inizio di un nuovo oggetto di discussione o, specularmente, la prima risposta ad un nuovo oggetto, non una successiva discussione sul medesimo. Per avviare un nuovo oggetto di discussione, o, per la prima risposta al medesimo, il che equivale a creare due sezioni, una nella pagina utente Ibisco, la Messaggi 3, dove scrivo io a te, l'altra nella pagina di Sun-crops che "intitolerai" Re: Messaggi 3, nella quale scrive Ibisco a me. E questo come? Semplicissimo: Cliccando, come ormai sai bene, su scrivimi dopo la mia firma, per lasciare così la tua pagina ed entrare nella mia, che ti comparirà in stato di quiete, così come attualmente è. Dopodiché la tua attenzione si focalizzerà per ora sul margine superiore della pagina, dove ci sono le varie funzioni: In successione, a partire da destra: Utente Discussione, Leggi, Modifica, subito dopo Modifica segue Aggiungi discussione, è questa la finestra, funzione (ci sarà un termine più tecnico...) che ci interessa. Clicca su Aggiungi discussione ed entrerai nella pagina di creazione della prima discussione su o della prima risposta ad un nuovo oggetto di discussione che useremo solo per creare la pagina e quindi la sezione e scrivere il primo messaggio. Questa pagina reca in alto a sinistra Oggetto:, immediatamente sotto Oggetto: c'è uno stretto rettangolo simile ad una corsia stradale di lunghezza pari a quasi tutto il margine superiore dell'intera pagina. In quel rettangolo scriverai Re: Messaggi 3 e così l'oggetto è impostato. Più sotto c'è la pagina vera e propria, nella quale scriverai il testo, quindi firmerai nel modo che oramai conosci bene. A questo punto, pubblicherai e poi lasci la mia pagina (o, meglio ancora, propongo, dai una rapida scorsa alle risposte che in questi anni ho ricevuto a quesiti che ho posto, magari ci trovi qualcosa che può servire anche a te). Per le discussioni ravvicinate sul medesimo oggetto, ignoriamo il Modifica che è in alto il quale modifica tutta la pagina, non ci serve, by by e grazie anche all'Aggiungi discussione, che per lo stesso oggetto non ci serve più, andremo invece a modificare la sola sezione che si è creata , io modifico Modifica 3 nella tua pagina, tu Re: Modifica 3 nella mia, servendosi della funzione modifica che si trova accanto alla sezione da modificare, come per la modifica della sezione di una qualsiasi pagina, come se volessi modificare in Lillo Gullo la sola sezione "Beati. On the road in the room". Tutto qui, infinitamente più semplice da fare che da spiegare. Ora a te la replica, prova, quando puoi, a creare Re: Modifica 3 entrando nella mia pagina. Se non ci riesci non fa niente, continua pure a rispondermi nella stessa sezione Messaggi e nello stesso modo, please, adottato finora nella mia pagina.. Prima o poi ci riusciamo, ma sono certo che ci riusciamo ora. Ciao, --Sun-crops (scrivimi) 20:17, 21 mag 2019 (CEST)P. S. Ho dimenticato di dirti che dopo aver scritto il messaggio, in anteprima non ti apparirà tutta la pagina modificata, ma solo il tuo messaggio. Forse è questo ad indurti in errore. Ma non devi preoccuparti, non devi farti trarre in inganno dal fatto che vedi solo la tua modifica e non l'intera pagina modificata. Pubblica senz'altro così com'è dopo aver firmato e visualizzerai tutta la pagina, nuovo oggetto compreso. Inoltre, anziché parlare di corsie stradali, rettangoli ed altre pittoresche amenità, avrei semplicemente dovuto dirti che nella pagina di creazione di un nuovo Oggetto di discussione, cui si accede da Aggiungi discussione, l'oggetto della modifica, invece di essere in basso nella pagina, è in alto. Lì scriverai Re: Messaggio 3 e la sezione avrà questo titolo. Ciao, --Sun-crops (scrivimi) 00:22, 22 mag 2019 (CEST)Rispondi

Ciao, Ibisco, perfetto! Adesso ci siamo proprio! Ora sei perfettamente in grado di comunicare con qualsiasi collaboratore. Grazie infinite. Vedo che il tuo desiderio di avere il nome Ibisco in azzurro non si è realizzato, perché si realizzi basta una modifica anche minima nella tua pagina utente Utente:Ibisco. Ora dal punto di vista tecnico ne sai praticamente quanto me, forse di più, ed è un po' poco. Se vuoi contribuire con la massima estensione, devi imparare di più, sperimentare, attingere informazioni a chi ne sa di più. Non fare come un certo Sun-crops che non ha voluto sbagliare, non ha chiesto, ha poco sperimentato e si è adagiato sulle poche cose che conosce e se le fa bastare. Non va affatto bene così, si resta limitati in tutto e non si va molto lontano. Ciao, --Sun-crops (scrivimi) 13:21, 22 mag 2019 (CEST)Rispondi

Problemi Pagina Discussioni

modifica

Ciao, Sun-crops! Avevo appena creato la mia pagina utente, ma non riuscivo a trovare il riquadro della firma e altri pulsanti. Avrei voluto che il primo testo, con tanto di firma turchina, fosse un sentito grazie per il tuo eccellente tutoring. Invece non mi è stato possibile farlo. E la cosa mi seccava. Ho provato allora a contattare Homer, ma non so se il mio message in the bottle gli è mai arrivato (in questo frangente ho colto appieno la metafora della navigazione). Infine, sono tornato nella vecchia pagina e, alla vista del tuo scrivimi mi sono sentito rincuorare. E ho cliccato. Vediamo ora cosa succede. Intanto mi è scappata la mano ed è partita la pubblicazione con il titolo tagliato. Provo a correggere anche quello. Scuse doppie, ma forse servirebbero triple. Ciao, --Ibisco (scrivimi) 22:01, 22 mag 2019 (CEST)Rispondi

Ciao, Sun-Crops! Ho trovato la firma sull’iPhone. Come è spuntata e da dove non saprei. E chissà se saprò trovarla ancora. Ciao Ibisco (scrivimi) 22:39, 22 mag 2019 (CEST)Rispondi

Re: Problemi Pagina Discussioni

modifica

Ciao, Ibisco, è semplice, nella pagina utente non c'è la funzione Firma, perché questa esiste solo nella pagina di discussione. Solo le discussioni devono essere firmate. La pagina utente non ha alcun bisogno di essere firmata. E ci mancherebbe, sarebbe proprio il colmo, un'insopportabile, odiosa vessazione, mamma mia... mamma mia... Apprezzo molto, credimi, il fatto che tu mi sia riconoscente. E so fin troppo bene quanto sia raro incontrare persone riconoscenti, quanto sia frequente il contrario, quanto offenda l'ingratitudine (la pagina di discussioni, però, è una pagina piuttosto "tecnica", non di conversazioni, di confessioni, che questa mia esternazione, questo tipo di esternazioni sia sempre un hapax legomenon... Non imitarmi, per favore). Apprezzo sinceramente, credimi, quello che vuoi fare, ma, davvero, non è poi così necessario che tu mi ringrazi in modo tanto ufficiale. Mi hai già ringraziato tante tante volte... è già più che sufficiente, davvero... La pagina personale è la tua, tua pagina. Tutta tua. Del resto non ho fatto proprio nulla di speciale, anzi, mi dispiace non poterti assistere meglio, perché quel poco che so fare, lo sai più o meno già fare anche tu. Ci sono solo alcune cose da focalizzare. Tu stai facendo da pochi giorni quello che io ho impiegato mesi per riuscire a fare. Detto questo, mi sembra di vedere messaggi "in fotocopia" nella tua come nella mia pagina. Non è necessario duplicare le comunicazioni. Il messaggio "in fotocopia" che è nella tua pagina, non cancellarlo, non cancellare nulla. Se devi scrivermi, scrivi solo a me, nella sola mia pagina di discussioni, non farne anche una copia nella tua pagina, non serve. Il messaggio che ti sto scrivendo, lo vedrai solo nella tua pagina di discussioni, non ne farò una copia nella mia. Che senso avrebbe, ti pare? Ciao, Ibisco, --Sun-crops (scrivimi) 23:46, 22 mag 2019 (CEST)Rispondi

Ciao, Ibisco, non preoccuparti, non ci sono firme da mettere nella pagina personale, per questo non trovi la firma nelle barre delle funzioni. La firma è solo per le pagine di discussione. Nella pagina personale puoi essere creativo al massimo, questo è lo spirito di una pagina personale, della tua pagina. Se per te è importante scrivere con il tuo stile così bello che invidio moltissimo qualche piccola piccola cosa in un piccolo angolo della tua pagina per manifestarmi la tua gratitudine che non sento davvero di meritare, se per te è proprio così importante, fallo pure. Commettere di tanto in tanto qualche errore con i messaggi non è una tragedia, nessuno è infallibile, anche a me qualche volta capita ancora, fai solo un po' più di attenzione, sforziamoci entrambi di ridurre gli al minimo. Ciao  , --Sun-crops (scrivimi) 02:12, 23 mag 2019 (CEST)Rispondi
Ciao, vedo che i dubbi sono già stati fugati da Sun-crops. Ottimo direi. --Homer (scrivimi) 16:57, 23 mag 2019 (CEST)Rispondi
Ciao, Ibisco, come puoi vedere Homer ha, con grande cortesia, risposto. Sarò ancora più semplice e preciso. Se nella tua pagina utente scrivi, ad esempio: "Un saluto a tutti gli utenti di wikiquote, Ciao, Ibisco" non hai nessun bisogno di firmare con una firma valida, ufficiale, in qualche modo "autentica", come invece si deve fare nelle pagine di discussione. L'Ibisco che tu volessi scrivere come tua "firma" nella tua pagina personale, come nell'esempio che ti ho fatto, è perfettamente valido. Nessuno pretenderà mai che tu nella tua pagina utente debba "certificare" la tua firma come invece si deve fare nelle pagine di discussione; difatti la funzione firma nella pagina utente non esiste, non serve. Ciao, --Sun-crops (scrivimi) 17:10, 23 mag 2019 (CEST)Rispondi
Ciao Ibisco, se non ho capito male le tue domande sono inerenti alle sandbox ed al babel. Per quanto riguarda le sandbox sono in genere delle sottopagine della propria pagina utente, nel tuo caso potrebbe essere qualcosa tipo questa https://it.wikiquote.org/w/index.php?title=Sandbox1&action=edit&redlink=1 (la puoi creare semplicemente scrivendo dentro questo link.
Per quanto riguardo il Babel, se non l'hai ancora letta, ti rimando a questa pagina: https://it.wikiquote.org/wiki/Wikiquote:Babel

--Homer (scrivimi) 15:15, 24 mag 2019 (CEST)Rispondi

Ciao, Ibisco, grazie di cuore per le belle parole, tanto generose, che hai scritto nella tua pagina utente. Come potrò meritarmele? Grazie davvero. Ciao, --Sun-crops (scrivimi) 16:20, 24 mag 2019 (CEST)Rispondi

Aliminusa

modifica

Ciao, Ibisco, ancora grazie per le belle parole che hai scritto. Ora avrei bisogno del tuo aiuto per orientarmi nella voce Aliminusa che hai creato. Immagino si tratti di una voce tematica. Come Napoli, Palermo, Roma, ecc. Se è così, noi abbiamo due problemi da risolvere e lo faremo insieme. Il primo problema riguarda il criterio del doppio inserimento, ricordi? Per le tematiche prima dobbiamo curare l'inserimento delle citazioni con la fonte nella sola voce biografica, in seguito nella tematica. Se la biografica non esistesse, come sai, dovremmo crearla, senza di che gli inserimenti sono nulli. Mi sembra di vedere che questo non sia stato fatto in questa voce tematica. Manca, ad esempio, la voce biografica Gioacchino Di Marzo. Per le citazioni di Lillo Gullo e Rodari, invece, gli inserimenti sono corretti, tranne per il criterio di 3 citazioni per formare una sezione. Mancavano inoltre le sezioni Altri progetti note e categoria. La pagina è comunque salva. Ora, per facilitarti il compito di rimettere un po' alla volta, senza fretta, le cose a posto e per non disperdere il lavoro che comunque hai svolto, ho creato per Sun-crops questa Sandbox: https://it.wikiquote.org/wiki/Utente:Sun-crops/Sandbox_4 in cui ho sistemato tutti i tuoi inserimenti. Entra pure in questa mia Sandbox, preleva, per favore, tutti gli inserimenti, per inserirli in una tua Sandbox, così non vanno perduti e piano piano ci lavori, creando – se non ci sono – prima le voci biografiche inserendovi le citazioni con fonte, o, se le voci biografiche ci sono, lì inserirai le citazioni con fonte e poi, in ordine alfabetico, nella forma standard, cioè senza fonte e con collegamento alla voce biografica, es. (Luigi Veronelli), (Gioacchino Di Marzo) che è in rosso perché la voce non è stata creata come il wikilink rosso per Albert che avevo inserito per consentirti di creare la voce Albert, come avevo scritto in cronologia. Una volta creata la voce, in automatico, senza che si debba far nulla, il wikilink da rosso diventa blu. I wikilink rossi, quindi, non vanno rimossi. Nulla di tragico, nulla di irreparabile, però, se vogliamo diventare bravi, credibili ed affidabili, creare molte voci e crearle bene, questi errori dobbiamo sforzarci di evitarli. Per questa ragione disponiamo di questo strumento prezioso della Sandbox. Se utenti espertissimi – e quanto esperti! – ne fanno uso, tanto più ne dovrebbe far uso, credo, un utente, pur bravo, che muove i primi passi. Nella Sandbox si possono fare tutte le prove che si vogliono, tutti gli errori possibili, per, ovviamente, correggerli. Perché non usarle? La voce, però, per fortuna è salva. Mi sarebbe dispiaciuto annullarla. Però, Ibisco, per favore, facciamo sempre un po' di attenzione. Ciao, --Sun-crops (scrivimi) 21:25, 24 mag 2019 (CEST) P. S. Per le voci tematiche è importante valutare sempre con attenzione la pertinenza. Usiamo le sandbox, le pagine di prova, che, magari con l'aiuto, la revisione di un altro collaboratore, permettono di mettere a punto bene le citazioni prima di inserirle. Poi, quando si è diventati più esperti, si fa da soli. Ciao, --Sun-crops (scrivimi) 22:19, 24 mag 2019 (CEST)Rispondi

Ciao, Ibisco, non posso risponderti subito. Lavoro da ieri sui tuoi inserimenti e mi è costato molta fatica fisica e mentale. Capisci bene che non ci può essere un revisore 24 h per ogni utente e capisci bene che se ogni utente opera con superficialità, approssimazione e facendo esperimenti in voci ufficiali, qui tutto va a pezzi. E questo non può essere consentito. Be bold non significa arruffare tutto, essere caotici, disordinati, approssimativi. Non si possono inserire masse di citazioni per imparare ad automatizzare i criteri di inserimento. Per queste cose ci sono le sandbox e ne puoi creare più di una con grande facilità. Il lavoro di massiccia supervisione per citazioni non a norma, fuori tema, non pertinenti, senza il rispetto di convenzioni di stile, che sto facendo non posso farlo sempre, se non altro per ragioni di limiti fisici. Non sono una macchina. Ancor meno lo sono collaboratori più qualificati – con un carico di lavoro e di responsabilità enormi – che hanno la responsabilità di proteggere questi progetti di importanza mondiale e lo devono fare con efficacia e rapidità, altrimenti addio wikiquote, addio pagina Aliminusa, Bufalino, Lillo Gullo, ecc. ecc. Non esiste un tutoring permanente h 24, un segreteria personale per ogni utente h. 24. Be bold non significa scherzare, arruffare, disordinare, tentare a casaccio. Il vandalismo sulla voce wikidata Bufalino ti ha giustamente addolorato. Creare voci disordinate, caotiche, non a norma, prive di coerenza, fuori dalle convenzioni di stile non è poi tanto diverso. Tu comprendi bene che non può essere consentito che questo accada. Io desidero aiutarti, ma ci sono dei limiti. Ti invito cortesemente a non usare wikiquote con leggerezza, perché questo tipo di approccio non è accettabile. Se non hai memorizzato le procedure inserisci, per favore, di meno, ma meglio, come ti avevo già suggerito. Ciao, --Sun-crops (scrivimi) 10:10, 25 mag 2019 (CEST) P.S. Per favore Ibisco, prima di fare inserimenti, guarda https://it.wikiquote.org/wiki/Utente:Sun-crops/Sandbox_4 e trasferiscine il contenuto in una tua Sandbox per leggerlo bene. Sia chiaro che questa procedura che sto facendo tramite Sandbox tue e mie e che sono forse anche al limite del consentito, se non vietate, non potrà più ripetersi. Ho riletto rapidamente perché sono un po'stanco il tuo messaggio. I criteri per gli inserimenti, i criteri di tutto sono un dato acquisito che l'utente deve rispettare. Cambiarli è possibile, ma attraverso lunghe e complesse procedure di discussione di tutta la comunità, non è questione di preferenze personali. Ciao, --Sun-crops (scrivimi) 10:23, 25 mag 2019 (CEST)Rispondi

Il disertore

modifica

Ciao, Ibisco, per Il disertore mi sembra manchino i riferimenti bibliografici in bibliografia. Se è così, puoi inserirli, per favore, il più presto possibile altrimenti sono costretto ad annullare. Per Hans Albert ed i wikilink rossi, oltre ad avere già dato chiarimenti sui wlink rossi in qualche discussione, tutta la questione era scritta di nuovo in cronologia, con un OK per creare la voce. Forse non l'hai consultata e non hai preso visione, confrontando tutte le pagine con l'apposita funzione, dei numerosissimi fix che ho dato e sto continuando a dare. Questo vuol dire che non si apprende mai e si costringe per sempre un altro contributore a farsi carico del nostro lavoro. E questo, credo ne converrai, non è tanto bello. Scusami, ma mi ero raccomandato più volte di confrontare le versioni, per imparare. Non è questo lo spirito del be bold. Ti creo, per fare esperimenti, per addestrarti, per fare prove alcune Sandbox Utente:Ibisco/Sandbox 2 Utente:Ibisco/Sandbox 3 Utente:Ibisco/Sandbox 4 Utente:Ibisco/Sandbox 5. Sono in rosso perché non sono ancora state ancora modificate, basta cliccare sopra, fare una modifica, salvare e diventano blu. Mi raccomando per Il disertore. Ciao, --Sun-crops (scrivimi) 12:41, 25 mag 2019 (CEST)Rispondi

Ciao, Ibisco, OK, così va meglio. Le nuove tematiche per ora meglio in Sandbox e ci do un'occhiata. Quelle di autore, proviamo direttamente. Potresti, per es, creare direttamente, senza passare per Sandbox Hans Albert è una voce con una sola citazione che va nella sezione Citazioni su Hans Albert. Io ripasso e do un'occhiata. Ciao, --Sun-crops (scrivimi) 13:20, 25 mag 2019 (CEST)Rispondi

Ringraziamenti ufficiali

modifica

Ciao, Ibisco, ti ringrazio per avermi ringraziato ufficialmente mediante ringrazia. Questa è una funzione che anche io non comprendevo bene, mi sembrava che quel ringrazia fosse un: ringrazia! E ne ho fatto un uso enorme. In realtà non era come pensavo. Non è un'ordine, si usa di tanto in tanto, meglio cum grano salis, come tempo fa mi venne suggerito. Ciao, --Sun-crops (scrivimi) 13:27, 25 mag 2019 (CEST)Rispondi

Voci con due autori

modifica

Per le voci con due autori potresti prendere come modello: https://it.wikiquote.org/wiki/Walter_Benjamin_e_Asja_L%C4%81cis, per quel redirect con freccia a sinistra che vedi in alto a sinistra del tipo :Voce principale Walter Benjamin, ci penso io. Poi tu vedi come ho fatto, c'è un doppio passaggio. Me lo rivedo anche io. --Sun-crops (scrivimi) 13:44, 25 mag 2019 (CEST) P. S. Mi spiego meglio. Crea come per qualsiasi altro autore, al redirect ci penso io .Questa citazione della Merini dovrebbe andar bene.Beati coloro che hanno | due fedi al dito | una quella degli sponsali | e l'altra quella dell'arte. | Beati coloro che si baceranno | sempre al di là delle labbra | varcando dei gemiti | il confine del piacere | per cibarsi dei sogni., Ciao, --Sun-crops (scrivimi) 13:59, 25 mag 2019 (CEST)Rispondi

Ho dato un'occhiata a Gullo e Graiff, bene Merini, altre non chiaro come spiegato meglio in cronologia Sandbox. Inizia ad inserire quella. Ciao, --Sun-crops (scrivimi) 14:32, 25 mag 2019 (CEST)Rispondi

Wikipedia

modifica

Ciao, Ibisco, ho appena visto con piacere che collabori con wikipedia, e, a quel che pare, te la cavi abbastanza bene. Ti faccio i miei complimenti. Pensa che io in wikipedia non sono riuscito a combinare nulla di buono. Un muro di difficoltà tecniche per me insormontabili. Invece tu... Allora, vedo con sollievo, non sei un utente inesperto, pensavo che, come hai scritto nella tua pagina, eri attivo più o meno saltuariamente solo in wikidata, eri quasi nell'accalmia più completa da tre anni. Allora, donnant-donnant, se decidessi di tornare attivo in wikipedia tu mi ricambi il favore, mi dai qualche dritta, no? Ci posso contare? Ciao, --Sun-crops (scrivimi) 14:44, 25 mag 2019 (CEST) P. S. Scusami, ma sei un critico fumettista, o qualcosa del genere, ho letto bene in wikipedia? --Sun-crops (scrivimi) 14:52, 25 mag 2019 (CEST) P. S. Dimenticavo ancora qualcosa, scusami, lo stress di due giorni di revisioni e sandbox, la cosa che dimenticavo di dirti è che mi sembra di aver visto anche una tua pagina di Discussioni in wikipedia. Scusami, ma se non sai usare la pagina di discussioni come le facevi le discussioni in wikipedia?, By, --Sun-crops (scrivimi) 14:59, 25 mag 2019 (CEST)Rispondi

By, by, Ibisco

modifica

By by, Ibisco, By by,--Sun-crops (scrivimi) 15:01, 25 mag 2019 (CEST)Rispondi

Possibile pagina Lillo Gullo e Flora Graiff.

modifica

Questa dovrebbe essere la pagina Lillo Gullo e Flora Graiff (sperando che si voglia provvedere...)

 Voce principale: Lillo Gullo.

{

Citazioni su Lillo Gullo e Flora Graiff

modifica
  • In una simbiotica narrazione, i due artisti interpretano, ciascuno con il proprio linguaggio, un’intimità che sopravvive al caos del reale: è la forza della dimensione privata e silenziosa che vince sul rumore di ciò che è straniero. Quadri statici di un universo fuori dal tempo ricordano nella grana certe nature morte del primo Giacomelli (Natura morta con fichi, 1960) e del pittore Giorgio Morandi. Natura morta, dal tedesco Stilleben, intesa però nell'interpretazione che ne danno i fiamminghi: all'aggettivo "morta" sostituiscono [corretto refuso] il termine leben, il suo esatto contrario, "vita". Istantanee di vita, still-life che si lasciano guardare per la loro semplicità; luoghi appartati su cui si è posato l'occhio attento di chi sa cercare – e non teme – il segreto che si nasconde nel silenzio di una stanza. Dall’insignificante domestico, da una porzione di cielo appena intravisto, da un angolo che pare accennato, si può trarre nei lavori di Lillo Gullo e Flora Graiff quello che la tradizione buddista giapponese definisce lo Ichinen Sanzen: l’istante che racchiude tutti i fenomeni dell’esistenza umana e i tremila mondi che la compongono. “On the road in the room”, non la strada, ma la stanza è l’unica protagonista, palpitante riflesso del mondo opaco che al suo interno omette e ingloba. (Luca Beatrice)

Citazioni su Beati. On the road in the room. Aforismi e fotopastelli

modifica
  • Ambedue le creazioni, la visiva e la verbale, intendono serbare traccia dell’inattesa favilla che si trovi d’incanto a imporporare una porzione di spazio condiviso, lucciola di una corrusca brace covata a lungo sotto la pelle di una parete. Pure il focus che accende l’attenzione potrà essere un oggetto - libro, tegame, coltello - il quale, spoglio della sua più saputa funzione, inaspettatamente si offra impigliato nell’intrigo di un inesplorato mistero. Nell’un caso, come nell’altro, saremo in presenza di un piccolo big bang dell’anima che, in un impulso di affinate corrispondenze, solleciterà l’uno a sgorbiare glifi su un notes, l’altra a distillare da un’immagine il suo liquore più forte. A ciascuno il suo (medium): per un consonante sentire. E potrà essere stupore, interrogazione o percezione di enigmi. Enigmi domestici: enigmi terrestri eppure celesti. (''Autore?'')

Bibliografia

modifica

Note alla bibliografia

modifica
  1. Questo libro documenta la mostra ospitata dal 26 luglio al 3 agosto 2008 nella cappella di Sant'Antonio di Padova a Castel Toblino, in Trentino, quale evento collaterale di Manifesta 7, Biennale Europea di Arte Contemporanea.

Voci correlate

modifica

[[Categoria:Gruppi di scrittori|Lillo Gullo e Flora Graiff]]

Collegamenti esterni

modifica

Naturalmente può essere aggiunto il bellissimo fotopastello della Signora Graiff. Condicio sine qua non per inserimenti nella sezione Citazioni su, è che le citazioni riguardino, ognuna e ciascuna, una per una i due autori simultaneamente, o una loro opera scritta a 2 mani, a mani congiunte. Condicio sine qua non per l'inserimento di Citazioni di Lillo Gullo e Flora Graiff è che ciascuna, ognuna delle citazioni inserite sia stata scritta, una per una, congiuntamente dai due autori. Le citazioni inserite nella attuale pagina ufficiale, quasi nulla, creata dall'utente Ibisco sono di un solo autore.

Sperando che Lei voglia provvedere tempestivamente, La saluto. A causa di inderogabili impegni, La pregherei cortesemente, se ha bisogno di chiarimenti, anche nei prossimi giorni, di contattare altri collaboratori. --Sun-crops (scrivimi) 19:44, 8 giu 2019 (CEST)Rispondi

Buonasera, Ho appena letto le Sue ultime modifiche, che hanno fatto seguito alla mia comunicazione. Il contenuto della quale non è stato recepito... Inoltre: mi scusi, ma Lei è sicuro che le citazioni: "La vocazione è domestica, in parziale urto con Pascal che riteneva l'uomo incapace di starsene tranquillo in una stanza. Senza distrazioni, filosofava il francese, l'uomo finisce presto con l'essere vinto dalla coscienza della fine. E chissà – proviamo a inforcare le sue lenti – chissà che non sia stata proprio la smania di divertissements, nell'Ottocento, a spingere taluni pittori di Parigi ad uscire dall'atelier per rizzare il cavalletto en plein air, mettiamo ad Argenteuil, in mezzo ad un campo di papaveri scarlatti o su un battello ormeggiato nel bacino della Senna. E chissà – non abbiamo ancora riposto le lenti nell'astuccio – chissà che non sia stata la stessa smania, nel Novecento, in America, a catapultare sulla strada le menti più inquiete della Beat Generation. [...] Il poeta porta in dote la ruminazione di versi scarnificati che, tuttavia, non si negano lo sbaffo barocco di un germe d melodia, mentre l'artista fa dono del suo guardare in guisa di fotopastelli, ossia fotografie ritoccate con i pastelli, che rimemorano la grazia discreta delle pale d'altare che venerano i santi alloggiati nelle navate laterali delle basiliche cristiane. Figura e vocabolo, linguaggi affini e distinti, metafora del legame affettivo e inventivo che nella vita unisce i due autori." e "Ambedue le creazioni, la visiva e la verbale, intendono serbare traccia dell’inattesa favilla che si trovi d’incanto a imporporare una porzione di spazio condiviso, lucciola di una corrusca brace covata a lungo sotto la pelle di una parete. Pure il focus che accende l’attenzione potrà essere un oggetto - libro, tegame, coltello - il quale, spoglio della sua più saputa funzione, inaspettatamente si offra impigliato nell’intrigo di un inesplorato mistero. Nell’un caso, come nell’altro, saremo in presenza di un piccolo big bang dell’anima che, in un impulso di affinate corrispondenze, solleciterà l’uno a sgorbiare glifi su un notes, l’altra a distillare da un’immagine il suo liquore più forte. A ciascuno il suo (medium): per un consonante sentire. E potrà essere stupore, interrogazione o percezione di enigmi. Enigmi domestici: enigmi terrestri eppure celesti" sono state scritte insieme da Lillo Gullo e Sig.ra Flora Graiff?. Ne sono loro gli autori? Ne è proprio sicuro? Buonasera. --Sun-crops (scrivimi) 23:00, 8 giu 2019 (CEST)Rispondi

Consuntivo

modifica

Mi permetta di dirLe che la situazione che Lei sta determinando è veramente incresciosa. --Sun-crops (scrivimi) 23:43, 8 giu 2019 (CEST)Rispondi

Pentola

modifica

Ciao, da dove li hai presi i proverbi italiani che hai messo nella voce pentola?-- Spinoziano (msg) 17:35, 11 giu 2019 (CEST)Rispondi

Ho capito: le hai prese tutte dai "puntano qui", bravo! Una cosetta: anche su Wikipedia ricorda che va usato un solo template Interprogetto, ho corretto là per pentola e imbuto. Ciao,-- Spinoziano (msg) 17:52, 11 giu 2019 (CEST)Rispondi
Per Wikidata puoi/dovresti provvedere tu stesso; come fare è spiegato nel Template:Avviso Wikidata. Quando un'opera è tradotta in italiano con più di un titolo, di solito come titolo di sezione su Wikiquote si sceglie il titolo usato su Wikipedia per la voce dell'opera (in questo caso La confraternita dell'uva), o comunque il titolo più diffuso se l'opera non ha una voce dedicata su Wikipedia. Quando usiamo più edizioni di una stessa opera, si indicano in Bibliografia tutte le edizioni usate (senza note) e per distinguere si indica accanto a ciascuna citazione l'anno di edizione (vedi ad es. Guerra e pace o L'idiota) seguendo l'ordine in cui le citazioni sono nel libro (fa niente se si crea un "effetto slalom"). Se metti anche il numero di pagina, l'ordine fra le parentesi tonde è: "personaggio: capitolo; anno, pagina". Un caro saluto,-- Spinoziano (msg) 18:39, 13 giu 2019 (CEST)Rispondi

Re: Cronologia di Wikiquote associate nel Web a pubblicità

modifica

Ciao. Nella cronologia di Flora Graiff non vedo nulla di anomalo; se ci fosse qualcosa di offensivo potrei oscurarlo ma vedo solo normali interventi. -- Spinoziano (msg) 18:17, 15 giu 2019 (CEST)Rispondi

Pietro Aretino

modifica

Salve, nella sezione Lettere avevo corretto l'ordine alfabetico con quello delle pagine, molto più indicato. Per favore potrebbe ripristinarlo? Avrei poi altre due domande:

  • le lettere nel libro sono numerate?
  • sarebbe possibile per lei trovare le citazioni della sezione iniziale tratte dalle lettere, all'interno del suo libro? In tal modo, aggiungendo il numero di pagina e apportando le eventuali correzioni e\o aggiunte potremo spostare anche quelle nella sezione giusta ottenendo una maggiore uniformità.--AssassinsCreed (scrivimi) 00:55, 31 lug 2019 (CEST)Rispondi

Re: Pietro Aretino

modifica

Buongiorno, AssassinsCreed!

1. Ripristino del precedente ordine delle citazioni. Provvedo subito. E aggiungo: con vero piacere, poiché lo ritengo un criterio filologicamente più pertinente.
2. Sì, le lettere, pubblicate a suo tempo dall'Aretino in libri distinti, hanno una numerazione progressiva. Se è utile, alle lettere citate posso aggiungere il relativo numero. Domanda: in tal caso, dovrò anche specificare l'appartenenza al primo o al secondo libro?
3. Non so se ho capito bene la sua domanda. Se per "sezione iniziale" intende il "Primo libro" (342 lettere) non ci sono problemi. Idem per il "Secondo libro": 460 lettere.
Grazie della sua attenzione. Un cordiale saluto, --Ibisco (scrivimi) 08:33, 31 lug 2019 (CEST)Rispondi
Perfetto, grazie mille per la tempestività e la puntualità della risposta.
Bene, alla luce di ciò che mi dice, suggerirei di lasciar perdere la numerazione delle lettere.
Se e quando ne avrà voglia potrà spostare le citazioni tratte dalle lettere attualmente presenti nella sezione generica "Citazioni di Pietro Aretino" nella sezione da lei creata, indicando il numero di pagina e apportando ogni volta le correzioni che ritiene opportune e facendo eventuali aggiunte, se lo ritiene opportuno.
P.S.: Non c'è bisogno di inserire ripetutamente uno stesso wikilink, basta farlo la prima volta che compare una parola.
Grazie ancora. Buona serata, AssassinsCreed (scrivimi) 20:22, 31 lug 2019 (CEST)Rispondi

Re: Citazione Antonio Delfini

modifica

Non saprei, così su due piedi mi da l'impressione di allontanarsi troppo dal tema della voce. Magari sentiamo il parere di altri wikicolleghi. A presto! Mhorg (scrivimi) 13:37, 19 ago 2019 (CEST)Rispondi

Ok. Mi pare una buona idea! Ciao, --Ibisco (scrivimi) 13:41, 19 ago 2019 (CEST)Rispondi

Castagno e castagna

modifica

Ciao, dato che esisteva già Castagna dovresti controllare quali citazioni vanno spostate da una parte all'altra. Ah, guarda che non va bene inserire i proverbi come hai fatto in Ferro di cavallo, tutti i nuovi inserimenti vanno prima fontati in Proverbi italiani. Grazie,-- Spinoziano (msg) 18:31, 24 ago 2019 (CEST)Rispondi

P.s. In Ferro di cavallo sistemo io ora, non ti faccio impazzire... :-)-- Spinoziano (msg) 18:35, 24 ago 2019 (CEST)Rispondi

Per i proverbi italiani, tanti anni fa ne furono inseriti molti direttamente nelle voci tematiche mettendo la Bibliografia (Annarosa Selene, Dizionario dei proverbi) nelle voci tematiche. Quando trovi un proverbio di quel tipo in una voce tematica e vuoi utilizzarlo in un'altra tematica 1) occorre controllare in cronologia che il proverbio sia stato inserito effettivamente con quella fonte (esempio) 2) Lo si aggiunge in proverbi italiani con la fonte Selene (esempio). Se te la senti di fare questo lavoro, o quantomento di provarci... Se no lo faccio io, che ci ho già preso la mano; fammi sapere. In Ferro di cavallo, come avrai notato, ho inoltre tolto vari wikilink in eccedenza e già presenti nelle voci correlate. Ti segnalo inoltre che a) nelle voci tematiche non vanno mai usati i grassetti b) nelle tematiche i nomi dei personaggi (per i dialoghi) si sostituiscono con i trattini; vedi ad es. Amore che è in vetrina. Non mi crei nessun impiccio; quando hai dei dubbi sentiti libero di scrivermi quando ti pare e ti risponderò sinteticamente. -- Spinoziano (msg) 15:14, 25 ago 2019 (CEST)Rispondi

Pertinenza

modifica

Ciao, è sempre bello avere nuovi contributori così attivi e così precisi, complimenti :-) mi permetto però di esprimerti molte perplessità sulla scelta delle citazioni che inserisci nelle voci tematiche. La regola generale è la citazione deve dire effettivamente qualcosa di importante sull'oggetto della voce in cui è inserita, e non solo citarlo. Ti riporto un esempio che mi aveva fatto a suo tempo l'ottimo DonatoD, che cito testualmente:

  • "L'amore è bellezza". Questa frase dice qualcosa sull'amore, e cioè che è bellezza. Questa frase però non dice niente di significativo sulla bellezza, nemmeno che è amore.
  • "L'amore è come un ragno, tesse la sua ragnatela". Questa frase dice effettivamente qualcosa anche sul ragno, oltre che sull'amore, ma quello che dice è marginale, poco significativo, e certo il ragno non vi figura come oggetto principale.
  • "L'amore e il ragno hanno tante cose in comune: tessono la ragnatela, hanno occhi dappertutto e divorano la loro preda mentre è ancora viva". Qui "amore" e "ragno" sono entrambi soggetti della frase, frase che dice qualcosa di più significativo rispetto al caso precedente, certo più sull'amore che sul ragno, ma potrebbe anche andare in entrambe le tematiche.

A titolo di esempio, le citazioni che sono da togliere in quanto non pertinenti: in Timone quella di Montaigne non va messa, ho dei dubbi anche su quelle di Cinzio e D'Annunzio; in Mestolo e Scodella quella di Drigo; in panificio quelle di Wallace e Vonnegut; in Biancospino quelle di Kronin e di Pascoli. E così via. Segnalo inoltre che non vanno inserite gallerie di immagini, per quello c'è Wikimedia Commons, qui mettiamo soltanto immagini nel testo della voce, in numero proporzionale alla lunghezza della stessa.

Per qualunque cosa, parliamone :-) ciao e grazie. --Superchilum(scrivimi) 22:22, 1 set 2019 (CEST)Rispondi

Community Insights Survey

modifica

RMaung (WMF) 16:32, 9 set 2019 (CEST)Rispondi

Reminder: Community Insights Survey

modifica

RMaung (WMF) 21:13, 20 set 2019 (CEST)Rispondi

Reminder: Community Insights Survey

modifica

RMaung (WMF) 19:03, 4 ott 2019 (CEST)Rispondi

Corsivo per versi

modifica

Ciao. Occhio: [5]. Se ci sono altri aggiustamenti da fare in questo senso, preovvedi pure.
--DonatoD (scrivimi) 20:51, 9 ott 2019 (CEST)Rispondi

Incipit ed explicit: sì, va bene il tondo. La sintassi per il corsivo: se ho compreso bene la tua domanda, è quella definita dalle doppie virgolette.
--DonatoD (scrivimi) 21:36, 9 ott 2019 (CEST)Rispondi

Trento

modifica

Ciao :) io in realtà la citazione in Trento la vedrei meglio in w:Dialetti trentini, dato che parla di quello. Cosa ne pensi? --Superchilum(scrivimi) 15:35, 23 ott 2019 (CEST)Rispondi

Beh vista questa spiegazione non posso che acconsentire al mantenimento :) al limite si può inserire anche in un'eventuale voce sul trentino, nulla vieta di farlo. Grazie, ciao ;) --Superchilum(scrivimi) 16:23, 23 ott 2019 (CEST)Rispondi

Giovanni Stefano Menochio

modifica

Gentile utente, buonasera, nella voce Giovanni Stefano Menochio un altro utente ha apportato una modifica che necessita della sua cortese attenzione. La saluto, --Sun-crops (scrivimi) 00:11, 8 nov 2019 (CET)Rispondi

Ringraziamento

modifica

Gentile Utente, sono io a ringraziarla per l'eccezionale livello qualitativo dei suoi contributi che arricchiscono in modo straordinario questo progetto. Grazie anche per aver manifestato il suo apprezzamento per i progetti wikimedia di cui lei ha colto tutto il valore, evidenziandolo con parole bellissime, mai finora – almeno per quanto possa saperne io – dette. Gli errori non sono un problema, può capitare anche ad un utente esperto (e lei in fondo già lo è) di commetterne; con il tempo diminuiranno certamente. Le auguro buona domenica. Solo un post scriptum molto sottovoce: nel messaggio che lei mi ha così generosamente (dico generosamente perché tutto sommato non ho fatto nulla di particolarmente importante) inviato, e per il quale ringrazio, manca la firma. La saluto, --Sun-crops (scrivimi) 14:23, 24 nov 2019 (CET)Rispondi

Carnegie Hall

modifica

Gentile utente, buongiorno, le trasmetto questo link [6] affinché lei, se lo ritiene opportuno, tragga una citazione, perché penso che la citazione inserita in tematica sia di dubbia pertinenza e la voce potrebbe essere annullata in seconda lettura di altro collaboratore. Prima però andrebbe creata la voce Ezio Guaitamacchi, accertandosi che sia lo stesso autore presente in wikipedia. In qualche pagina ho riscontrato problemi con l'inserimento di immagini, in particolare, di gallerie di immagini a fronte di poche citazioni. Le immagini non dovrebbero essere dominanti per quantità sul testo, perché una voce di wikiquote è principalmente una voce di citazioni. Se le immagini sovrastano il testo, di fatto la pagina diventa una pagina di illustrazioni e le citazioni una sorta di commento a margine. La ringrazio per i contributi qualitativamente e quantitativamente notevoli. La saluto, --Sun-crops (scrivimi) 15:37, 10 dic 2019 (CET)Rispondi

Piviale.

modifica

Buongiorno, ho dato un'occhiata alla voce tematica Piviale. Le lascio questo link [7] ad un'opera di autore enciclopedico. Forse è meglio inserire per sicurezza un'altra o più citazioni e magari in quest'opera [8], che consta di numerosi volumi, se ne possono trovare alcune interessanti. Forse anche per altre voci.--Sun-crops (scrivimi) 10:43, 12 dic 2019 (CET)Rispondi

Sono davvero lieto di esserle stato utile. Per le immagini: su questo tipo di inserimenti purtroppo ho lavorato pochissimo, ho spostato in direzione right, perché, se lei visualizza la versione precedente della pagina in cui l'ho fatto, noterà che la posizione left metteva fuori asse alcune sezioni, con un risultato estetico non piacevole. Tuttavia, per aspetti più dettagliati relativi alle immagini, Spinoziano, Creed, DonatoD ed altri collaboratori sono molto più esperti e potranno darle risposte più approfondite ed esaurienti. Per gli altri problemi evidenziati nel suo messaggio, vorrei leggerli domani con molta attenzione e darò una risposta. Nessuna preoccupazione per la lunghezza dei messaggi, va tutto bene così. La saluto, --Sun-crops (scrivimi) 22:30, 12 dic 2019 (CET)Rispondi
Buonasera. Per Acquaforte c'è un redirect che trovo strano, perché rinvia alla sezione di una voce. Per il momento si può provare a creare Acquaforte (tecnica incisoria), ma se non ricordo male è una citazione già impiegata per la creazione di una voce tematica: puntasecca. A questo proposito sarebbe utile leggere la discussione del 19 settembre 2009 nella pagina del collaboratore Filippo Marchiali [9]. Per Incipit vediamo meglio domani, ma penso che si dovrà procedere per ora nello stesso modo e disambiguare. Per il collegamento ad altri progetti, l'allineamento può essere fatto come per Sándor Weöres nel wikitesto sotto Altri progetti. --Sun-crops (scrivimi) 23:51, 12 dic 2019 (CET)Rispondi
Su tutti i problemi ho chiesto la supervisione di Spinoziano. Prima di creare, aspettiamo la sua risposta. La saluto, --Sun-crops (scrivimi) 00:18, 13 dic 2019 (CET)Rispondi
Buongiorno, la differenza fra Incipit e Principio non crea nessun problema se il contenuto della citazione è univocamente riferito ad un incipit così come è comunemente inteso. En passant e molto sommessamente faccio insieme a lei questa riflessione – e mi perdonerà se risulto ripetitivo, ma è un punto su cui bisogna essere attenti – una voce tematica è cosa diversa da una definizione di dizionario, anche molto bella e completa; per questo c'è già un progetto, il wikizionario, e da una voce enciclopedica, come una voce-abbozzo in wikipedia. La tematica Pisside, per esempio, mi sembra un po' (tanto) al limite. Lascio così per non pregiudicare – data la caratteristica un po' particolare di queste voci – la possibilità di una seconda lettura da parte di un altro collaboratore. A me però sembra molto al limite fra una voce di dizionario ed una voce enciclopedica. La saluto, buon lavoro. --Sun-crops (scrivimi) 10:29, 13 dic 2019 (CET)Rispondi
Gentile collaboratore, il redirect Acquaforte è stato cancellato. Se lei vorrà in futuro creare una voce tematica, inserendo una citazione ben centrata e significativa, potrà farlo. Per gli altri problemi, specie per la creazione della voce tematica Incipit e particolarità sulle immagini, Spinoziano risponderà oggi. Se oggi non dovessi essere presente, da Ultime modifiche, veda, cortesemente, se la risposta è pervenuta e la legga senz'altro. Resta solo qualche messa a punto sulle voci tematiche e la sua collaborazione è praticamente perfetta. La saluto, --Sun-crops (scrivimi) 04:39, 14 dic 2019 (CET)Rispondi

Abbigliamento nell'antica Grecia

modifica

Gentile Ibisco, buonasera. In coscienza: può dire che questa citazione: "Rinunciò Tiberio a ogni personale esercitazione con le armi e i cavalli, lasciò l'abbigliamento romano e si vestì alla greca, con sandali e mantello." sia pertinente alla voce creata? Cosa dice, non dico di originale come pure dovrebbe essere necessario per un inserimento, ma anche solo: cosa mai dice dell'Abbigliamento nell'antica Grecia? Nulla. Perché creare pagine così? Per favore, evitiamo questo tipo di inserimenti. Va bene creare voci, ma non così. Potrebbe, per cortesia, sostituire questa citazione? Questa voce così com'è sarà certamente cancellata. --Sun-crops (scrivimi) 00:07, 19 gen 2020 (CET) P. S. Ho trovato in Anteprima Google questo: [10]. Questo autore è già presente nell'enciclopedia Treccani e in alcuni progetti wikimedia, come wikisource, quindi non dovrebbero essrci problemi di rilevanza enciclopedica. Dia un'occhiata. Gentile Ibisco, sulle tematiche dobbiamo ancora lavorare per trovare la perfetta centratura. La saluto, --Sun-crops (scrivimi) 00:48, 19 gen 2020 (CET)Rispondi

Gentile Ibisco, buongiorno. Se questo autore, che non è un contemporaneo non ancora noto e all'esordio, è enciclopedico per la Treccani [11], se è già acquisito ad altri progetti wikimedia, penso che la rilevanza enciclopedica ci sia e che, se se ne dovesse discutere, la voce non verrebbe cancellata. Per ulteriore sicurezza creerei anche una voce, sia pure stub, in wikipedia, inserendovi il link alla Treccani, ma questo non è obbligatorio. A lei, naturalmente, è rimessa la decisione finale. Spero di esserle stato utile. La saluto e le auguro Buona giornata, --Sun-crops (scrivimi) 05:50, 20 gen 2020 (CET)Rispondi

Vocabolario della Crusca

modifica

Buongiorno, ho consultato la voce Vocabolario della Crusca da lei creata. Il problema è che se la voce viene inserita in una sottocategoria di Opere (Categoria:Dizionari d'italiano, come il template alla categoria in cima indica), non può comportarsi da voce tematica, non trova? Le voci tematiche hanno solo "citazioni su..." mentre le opere oltre ad avere una sezione tematica (con le "citazioni su...") possono potenzialmente contenere anche "citazioni da...". Spero di essere stato chiaro, in caso contrario non esiti a contattarmi.

P.S.: Se la voce contiene almeno tre citazioni non è mai uno stub.--AssassinsCreed (scrivimi) 07:12, 30 gen 2020 (CET)Rispondi

Piero Camporesi

modifica

Ehilà, ho notato che stai preparando una pagina su "Piero Camporesi" usando la tua sandbox (qui). Ti chiedo solo di togliere i tag [[Categoria]] alla fine della pagina, altrimenti la pagina viene (erroneamente) considerata come una vera e propria pagina sugli antropologi/filologi e non una pagina sandbox/utente (come attualmente è).
Mille grazie, --AnjaQantina (scrivimi) 23:34, 24 mag 2020 (CEST)Rispondi

A posto, grazie ancora (se guardi le differenze fra le modifiche hai tolto correttamente i tag). Preferisco non fare interventi sulle pagine personali perché sono - appunto - personali; la sandbox serve a fare mille prove, quindi puoi fare e disfare a piacimento, senza problemi. --AnjaQantina (scrivimi) 13:47, 25 mag 2020 (CEST)Rispondi

Selezione nuove.

modifica

Buonasera Ibisco, La ringrazio per gli inserimenti sempre molto interessanti e per l'aggiornamento della sezione Selezione nuove. Occorre però tener presente che gli stub non entrano nella lista delle voci nuove selezionate. La saluto cordialmente --Sun-crops (scrivimi) 22:06, 31 mag 2020 (CEST) Gentile Ibisco, ho fatto qualche ricerca ed ho trovato questo testo estremamente interessante dello studioso Fritz Mauthner, che ha rilevanza enciclopedica. Se ha un po' di tempo, può leggerlo in modo da inserire – se vuole – una terza citazione ed anche – perché no – per personale interesse? Le lascio il link [12]. Nella pagina è analizzato il rapporto – certo nel caso dei bogomili – con il manicheismo, ma è in assoluto un libro interessantissimo. La saluto. --Sun-crops (scrivimi) 22:41, 31 mag 2020 (CEST)Rispondi

Buongiorno Ibisco, le sono molto grato per le belle cose che lei mi ha scritto. Inizio dalla cosa più semplice. Il filosofo Fritz Mauthner è presente in wikipedia, L'ateismo e la sua storia in Occidente in 4 volumi è citato in bibliografia. È quindi del tutto possibile creare la voce biografica Fritz Mauthner in wikiquote. L'anteprima dell'opera è naturalmente limitata e quindi bisogna lavorare con quanto è reso disponibile dalla generosità – in ogni caso grande – dell'editore. A volte leggendo Anteprime ci si appassiona tanto al libro che si finisce per acquistarlo... ma questa è una scelta che fa il lettore sulla scorta di considerazioni personali indipendentemente dalla sua attività di contributore per questo progetto. Per quanto riguarda Selezione nuove il criterio osservato fino ad oggi è quello di escludere gli stub dalla selezione. C'è un quesito che solleva AnjaQantina sulla possibilità di inserire come nuove voci che non sono più stub. Mi sembra che finora questo non si sia fatto e credo che – salvo che non emerga un nuovo orientamento – le voci destub non dovrebbero essere inserite. In alcuni casi – inoltre – potrebbe essere difficile reperirle. Sinceramente troverei un po' strano che uno stub creato magari dieci anni fa diventi una nuova voce. Direi che la cosa migliore – per ora – è inserire in selezione solo voci che nascono "non-stub", secondo il criterio che – mi pare – si è fino ad oggi adottato. Chiaramente se su questo volessero intervenire altri collaboratori e amministratori a fare definitivamente chiarezza sarebbe davvero utile. Il criterio mi sembra comunque quello esposto. Va ancora tenuta presente una cosa: l'inserimento di voci nuove va fatto secondo l'ordine cronologico. Per questo ci è sempre utile consultare da Strumenti / Pagine speciali (Ultime modifiche e registri) la pagina Nuove pagine. Spero di esserle stato utile. La ringrazio ancora e la saluto cordialmente. --Sun-crops (scrivimi) 15:10, 1 giu 2020 (CEST)Rispondi

Piccolezze... importanti

modifica

Ciao. Ti indico: [13]. Buon proseguimento.
--DonatoD (scrivimi) 20:11, 13 giu 2020 (CEST)Rispondi

Quelli dei Promessi sposi sono personaggi letterari, pertanto puoi creare una sottogategoria in "Categoria:Personaggi letterari". (Quando scrivi nelle discussioni, i tag wiki non vanno adoperati, altrimenti succede un pasticcio, vedi mia modifica [14]).
Bene per i tuoi contributi, e se hai qualcosa da chiedermi, fai pure. Ti raccomando sempre di seguire attentamente le dritte che utenti più esperti ti dànno. Ciao.
--DonatoD (scrivimi) 17:53, 14 giu 2020 (CEST)Rispondi

Manganelli

modifica

Salve! Ottimi contributi, volevo solo suggerirti, sempre che la cosa ti vada a genio, di sistemare un po' la voce, e magari accorciare qualche citazione. Capisco che Manganelli (che adoro) sia esuberante e lasci poco spazio alle sforbiciate, ma è per rendere la voce più agile alla lettura. Che ne pensi?
--DonatoD (scrivimi) 21:23, 22 giu 2020 (CEST)Rispondi

Okay. Allora benvenuto nel livello 2.0. Io nei prossimi giorni sarò assente, procedi pure e poi ci aggiorniamo. Ciao.
--DonatoD (scrivimi) 20:18, 23 giu 2020 (CEST)Rispondi
Ciao. Ottimo lavoro, nei prossimi giorni approfondisco perché adesso ho dato solo un'occhiata. Ma... perché in bibliografia ci sono due "Lunari"?... Sono necessari quei link esterni?... Grazie e buon proseguimento.
--DonatoD (scrivimi) 21:56, 30 giu 2020 (CEST)Rispondi

Un consiglio sulle omissioni

modifica

Ciao! Cito da Wikiquote:Trascrizione. Ricorda che non è sempre necessario usare i puntini all'inizio e alla fine delle citazioni: è ovvio che le frasi elencate nelle voci sono estrapolate da un contesto. Solo se fuori del contesto la frase non si regge in piedi, si possono mettere i puntini all'inizio della citazione per sottolineare che si è tagliata la frase. Grazie. --DOPPIA•DI 08:14, 24 giu 2020 (CEST)Rispondi

Ehm... mi sa che hai sbagliato pagina di discussione :) Il link alla mia pagina di discussione è nella sillaba "DI" della mia firma. --DOPPIA•DI 09:11, 24 giu 2020 (CEST)Rispondi

Giorgio Manganelli

modifica

[@ DonatoD] Buongiorno, Ibisco. Grazie per i suoi contributi. Grazie per aver segnalato il problema. L'incipit di Centuria deve essere quello effettivo e quindi, grazie a lei, sarà facilmente sostituito. Un po' più complicato il recupero del "falso" incipit-quarta di copertina. Salvo correzione di altro collaboratore che prego di intervenire, credo che potrebbe essere inserito nella sezione Citazioni su Centuria; questa mi sembra la sola soluzione logica dato il contenuto della citazione, soluzione che però lascia un wikilink autoreferente in nero. Altra possibilità, molto meno convincente: inserirlo come ultima citazione prima di Citazioni su. Chiedo cortesemente su questo il parere di altri collaboratori. La saluto, --Sun-crops (scrivimi) 16:00, 29 giu 2020 (CEST)Rispondi

  Fatto. (Ho indicato in nota Quarta di copertina, o dovrebbe essere Dalla quarta di copertina, se la citazione non è riportata interamente?). Forse esiste un'altra soluzione per sistemare l'inserimento, se questa non dovesse andar bene, si cambierà. Consultando l'Anteprima (edizione 2013) ho aggiunto l'incipit che dovrebbe corrispondere all'edizione 1995 riportata in bibliografia, ma non ho il testo per la verifica. La saluto cordialmente. --Sun-crops (scrivimi) 15:08, 30 giu 2020 (CEST) P. S. Alla fine ho sistemato diversamente. Incrociamo le dita... Saluti. --Sun-crops (scrivimi) 15:51, 30 giu 2020 (CEST)Rispondi
Gentile collaboratore Ibisco, mi scusi se le rispondo in ritardo. Ho letto con il più grande piacere il suo messaggio. Quante cose interessanti ho appreso, come è scritto bene! Chi ha un'anima, un'anima grande, chi non è ridotto a cosa, processo, meccanismo, funzione, non può non vedere ovunque il vivente, il divino; nessuna cosa può essere una semplice cosa, tutto è sempre elevato ad un'espressione superiore di vita. Una macchina da scrivere non è mai solo una macchina e può benissimo portare il bel nome patrizio di Patrizia (nomen omen del resto se dalla sua macchina da scrivere Manganelli ne trae quel che ne trae). Se non ricordo male il penchant per i refusi era anche del grande Landolfi, penso che nel suo caso questo fosse dovuto alla sua forte sensibilità rabdomantica per l'improvviso disvelarsi dell'aleatorio, del "caso", dell'elemento straniante, dell'unheimlich. Passando ora a questioni operative devo informarla che, per quanto concerne la "querelle" quarta di copertina, ciò che pareva ricondotto all'heimlich è divenuto nel frattempo... unheimlisch, in concreto: la questione resta aperta e se ne discute in Discussione:Giorgio Manganelli. Ad essere "straniante" sembra proprio la sistemazione Quarta di copertina che avevo visto, giubilando anzitempo, in una versione precedente della stessa pagina. Il bravo ed esperto DonatoD ha fatto una proposta e chi meglio di lei, insieme agli altri collaboratori, può valutarla? Sun-crops si limiterà a porre ai collaboratori solo una domanda: se nella sezione Citazioni su si desidera inserire una citazione dell'autore su sé stesso o su una sua opera, come bisogna procedere? Molto unheimlich anche questo... Il suo messaggio non era affatto troppo lungo, era invece di grandissimo interesse. Magari fosse possibile parlare qui e nella molto cosiddetta vita reale sempre di questi argomenti. Ma, ma... Grazie infinite per il messaggio e per i suoi contributi di grande livello. La saluto cordialmente, augurandole una buona giornata. --Sun-crops (scrivimi) 05:39, 1 lug 2020 (CEST)Rispondi

Manganelli

modifica

Hai fatto un ottimo lavoro, grazie. Complimenti e continua così  . Hai modo di sistemare la citazione nel Lunario dell'edizione del 2014, dimodoché resti solo una edizione?
--DonatoD (scrivimi) 18:39, 1 lug 2020 (CEST)Rispondi

Autoverificato

modifica

Ringrazia te stesso ma... non prenderlo soltanto come un premio: è anche una responsabilità.
--DonatoD (scrivimi) 20:02, 3 lug 2020 (CEST)Rispondi

Venticinque

modifica

Ciao, le citazioni in Venticinque non mi sembrano citazioni sul numero, ma con il numero. --Superchilum(scrivimi) 09:04, 16 lug 2020 (CEST)Rispondi

Ciao, grazie per le spiegazioni :-) in effetti la terza è border line e con la tua spiegazione acquista più senso e ci potrebbe stare. C'è mica nel testo una frase aggiuntiva che permetta di contestualizzare meglio l'importanza del numero nell'opera? --Superchilum(scrivimi) 12:02, 18 lug 2020 (CEST)Rispondi
Normalmente non mi piacciono le citazioni lunghe, ma quando sono necessarie per dare un senso al tutto, ben vengano ;-) --Superchilum(scrivimi) 19:27, 18 lug 2020 (CEST)Rispondi

Re: Template

modifica

Ciao! In quel caso la parola "Template" è semplicemente inutile, perché bastano le graffe. Non è il caso di modificare un voce solo per togliere quella parola, visto che con o senza non cambia nulla, ma se ti capita di modificare le voci per altre ragioni è giustissimo toglierla.-- Spinoziano (msg) 14:05, 25 lug 2020 (CEST)Rispondi

Re: Selezione nuove Don Rodrigo

modifica

Buongiorno, Ibisco, veda, non ho titolo per stabilire regole; non lo posso e non mi piacerebbe farlo. Stiamo, anche grazie al suo importante contributo, cercando di aggiornare la selezione. Lo stiamo facendo in ordine cronologico. Ora, ragionando con un po' di buon senso, se un destub è di qualche giorno, direi che va bene, anche se poi di fatto potrebbe scavalcare qualche voce che non si è potuta per qualche motivo aggiornare. Ma un destub di una voce di 3 mesi, credo che non si possa considerare voce nuova. Se andasse bene potremmo estendere il limite per l'aggiornamento a voci vecchie di anni e quindi abolire ogni limite. E questo non avrebbe senso. Una voce è nuova quando è nuova, non dico nuova di zecca, ma che si possa ragionevolmente considerare nuova. Se un destub è relativo ad una voce vecchia di qualche giorno, non è irragionevole, direi, considerarlo nuovo. Un destub di una voce vecchia di mesi, inoltre, non è agevole da posizionare in ordine cronologico, perché nella pagina di servizio Voci nuove – che bisogna consultare in parallelo, testo a fronte, alla pagina da aggiornare – è irreperibile e allora bisognerebbe addirittura cronometrare il destub consultando la voce in cronologia e confrontandolo per confrontarlo con il tempo di altre voci create, come in una gara sportiva; il che non è agevole. Concordo con lei che sarebbe bene fissare regole precise che non ci sono al momento. In mancanza, con un po' di misura e di sano buon senso, ci si può regolare. Nulla di grave beninteso, anzi la ringrazio per il contributo che lei dà all'aggiornamento, e incoraggio lei e gli altri utenti a continuare perché è importante. Nulla di grave, nessun rimprovero. Buon lavoro e buon fine settimana. --Sun-crops (scrivimi) 19:23, 12 ago 2020 (CEST)Rispondi

Buonasera, Ibisco. Sulle questioni da lei sollevate e sulla sua proposta ho chiesto, nella mia pagina di discussione, un parere agli altri collaboratori. Se lei vuole intervenire la discussione per ora continua lì, se non verrà spostata al Bar. La saluto. --Sun-crops (scrivimi) 21:54, 12 ago 2020 (CEST)Rispondi
Buonasera Ibisco, Griso era stata creata il 12 agosto, era quindi facile retrodatarla (datarla), fino a ieri (e ieri la lista era davvero esigua), allo stub, per quel discorso del nuovo di zecca, ma non poi tanto che con un po' di buon senso (1 giorno dalla creazione penso io...) permette, fino a definizione delle norme per gli aggiornamenti, di regolarsi. Ora, con così tante voci da inserire, e, dato che in due giorni ci sono stati diversi avvicendamenti, che dirle?, è difficile sia retrodatarle che datarle ad oggi con precisione in rapporto alle nuove create. Bisognerebbe cronometrare l'ora esatta in cui la voce non è più stub e confrontarla, voce per voce con quanto creato oggi, alla medesima ora o pressappoco. Il che è a dir poco un rompicapo, o come direbbe Jünger, una tribolazione da idioti :-) :-). Le inserisca in ordine di successione cronologica per destub, non è l'optimum di ordine, ma nessuno, credo, solleverà obiezioni; in fondo è una visibilità, una gloria se vogliamo dir così, abbastanza fugace... ma è importante dar conto del lavoro complessivo che giorno per giorno si svolge. Speriamo che si approdi ad una definizione di questa questione. Le parlo sinceramente: io ho incluso in aggiornamento voci create un giorno prima e forse forse, ma non credo, qualche volta anche il destub di voce di un giorno. A 2 giorni dalla creazione – destub o voce già completa che fosse – non sono mai arrivato, non le ho mai considerate nuove. Però, lei inserisca queste di agosto, se crede. L'inserimento di un destub di voce creata da tre giorni, a questo ritmo di avvicendamenti, lo sconsiglierei. Se si accetta la soluzione 3 proposta da Superchilum, la questione è risolta. Il destub di una voce creata in giugno, sinceramente, non è una voce nuova. La saluto. Buon fine settimana. Buon lavoro. --Sun-crops (scrivimi) 19:23, 14 ago 2020 (CEST)Rispondi

Generi e specie

modifica

Ciao :-) come mai la citazione l'hai messa in Encephalartos e non in Encephalartos horridus, visto che viene specificato che si tratta di quella specie? Per quanto riguarda l'Alocasia, invece, parla di "Alocasia metallica", anche se quella è più ambigua (dovrebbe comunque essere "Alocasia cuprea" a naso, vista la descrizione). --Superchilum(scrivimi) 15:23, 26 ago 2020 (CEST)Rispondi

Se si riferisce all'argomento X specifico, si mette nella voce specifica X e non a quella superiore :-) ok, domani metto a posto Encephalartos. Per Alocasia, finché non si capisce a cosa si riferisca forse meglio tenerla nella voce sul genere, per poi spostarla una volta scoperto di quale specie si sta parlando. Sulla "Notizia dell'autore alla prima edizione", non ho capito sinceramente a cosa si riferisca... è una sorta di prefazione del libro da parte dell'autore stesso, o cosa? --Superchilum(scrivimi) 23:35, 26 ago 2020 (CEST)Rispondi
SU Encephalartos hai operato perfettamente :-) su Alocasia avremo bisogno di una fonte che ci dica quale specie è, in assenza di quella non la sposterei a nessuna voce di specie in particolare. Su Huysmans, è stato inserito con questa modifica da un utente che ha fatto solo questo edit, 4 anni fa. Visto che sono dubbie, le ho eliminate. --Superchilum(scrivimi) 10:31, 27 ago 2020 (CEST)Rispondi

Invito a partecipare al dibattito

modifica

Gentile dott. Ibisco,

apprezzerei un suo parere qualificato sull'argomento di cui alla seguente discussione: https://it.wikiquote.org/wiki/Wikiquote:Bar#Annullamento_modifiche_ingiustificato

Cordialmente, --151.64.15.178 17:28, 1 set 2020 (CEST)Rispondi

Raffaelli e Bonelli

modifica

Ciao :-) non capisco la significatività di queste citazioni. In una si dice in pratica "Bonelli non concedeva intervista, ma una volta invece sì", e nell'altra "Bonelli concedeva solo interviste scritte", senza neanche commenti o valutazioni. Quindi? --Superchilum(scrivimi) 08:54, 18 set 2020 (CEST)Rispondi

(Scusa il ritardo) Il punto è che una citazione non dovrebbe essere interessante solo come contenuto ma anche avere un qualcosa di più, altrimenti tutte le frasi dei saggi (intesi come libri di saggistica, non come persone dotate di grande saggezza) potrebbero essere comprese. Da WQ:S "Che però esse siano semplicemente utili o interessanti per il lettore non significa che rispondano allo scopo del nostro progetto". --Superchilum(scrivimi) 21:37, 23 set 2020 (CEST)Rispondi

Cannes

modifica

Buonasera, Ibisco. Ancora una volta grazie per i suoi contributi. Per questa tematica vedo un ordinamento sinora inedito. L'ordine temporale da lei impostato è, che io sappia, un fatto completamente nuovo per le voci tematiche. Molto estensivo rispetto al criterio generale che regola le citazioni in ordine temporale nelle voci biografiche (la data di scrittura, non una successione nel testo, o di "orario" o stagione nel testo). Tutto questo pone i seguenti problemi: di fattibilità, in assoluto: cosa che andrebbe prima discussa, in una discussione il cui molto probabile esito sarebbe, secondo me, negativo e poi un altro, operativo: eventuali nuove citazioni dello stesso autore come potrebbero essere inserite, dove andrebbero collocate in futuro? La saluto. --Sun-crops (scrivimi) 00:39, 20 nov 2020 (CET)Rispondi

Buongiorno Ibisco. La ringrazio. Approfitto dell'occasione per segnalarle l'iniziativa Wikiquote:SheSaid in corso fino al 20 dicembre. Forse potrebbe farle piacere aggiungere anche la sua alle "firme" dei collaboratori che hanno finora contribuito. Buona giornata e buon fine settimana. Saluti --Sun-crops (scrivimi) 11:23, 20 nov 2020 (CET)Rispondi

Santi

modifica

Ciao, complimenti per le tue voci sui santi e sante! Solo tieni presente che vanno alfabetizzati sotto il nome di battesimo e non sotto "San/Santa", ne ho corretti adesso alcuni. Inoltre su Wikiquote si può usare una sintassi più semplice che su Wikipedia, vedi la correzione in Maria Goretti, con "San" all'inizio per non dover mettere "venerato come santo" dopo. -- Spinoziano (msg) 16:40, 13 dic 2020 (CET)Rispondi

Sì, non preoccuparti, sono minuzie che puoi sistemate quando ti capita, te le segnalo perché così le voci che crei mantengono un'uniformità di stile con tutte le altre. Un'altra minuzia che ti ho corretto qualche volta è la formattazione delle didascalie dei dipinti, la tradizione wikiquotiana è di mettere prima il titolo, poi tra parentesi autore e anno. Un caro saluto, -- Spinoziano (msg) 17:12, 13 dic 2020 (CET)Rispondi

Re: Virus e pandemia

modifica

Ciao! Sì, certo, in questi casi è sempre una buona idea allinearsi e creare una voce distinta, se ci sono citazioni idonee. Buon lavoro,-- Spinoziano (msg) 15:24, 20 dic 2020 (CET)Rispondi

Barnstar SheSaid

modifica
 

Con la conclusione questa notte della prima edizione di Wikiquote:SheSaid, poiché risulti essere l'utente che ha contribuito di più all'iniziativa, pur tra tanti altri ottimi "concorrenti", ho il piacere di conferirti questa scintillante barnstar al merito. Complimenti! -- Spinoziano (msg) 09:13, 21 dic 2020 (CET)Rispondi

Barnstar SheSaid

modifica

Buonasera, Ibisco. Complimenti per la barnstar meritatissima. Grazie per avermi menzionato nel messaggio in Discussioni Utente Spinoziano, il testo è come sempre magnifico. Lei è ormai da tempo fra gli utenti di punta di questo progetto e ne sono felicissimo. La saluto. --Sun-crops (scrivimi) 17:13, 21 dic 2020 (CET)Rispondi

Anna Bongiorni

modifica

Ciao, non mi sembra particolarmente significativa la citazione in Anna Bongiorni. Spiega che che i suoi si sono conosciuti sui campi di atletica e poi lei dopo aver provato a fare ginnastica artistica ha cominciato con l'atletica. E' una narrazione "normale", niente di speciale. --Superchilum(scrivimi) 09:58, 25 dic 2020 (CET)Rispondi

Anche la prima non mi sembra particolarmente rilevante, la seconda (di quelle nuove, quindi la terza in totale) ancora ancora perché dà una visione un po' più generale, ma siamo proprio al limite IMHO. Quando sono in dubbio io normalmente penso "fra 10 o 20 anni un lettore che non conosce questa persona legge queste citazioni e cosa penserà? Se legge le citazioni di persone del passato trova aforismi e citazioni di spessore, queste sono a quel livello?" :-) spesso (e succede anche a me, sia chiaro) il recentismo ci fa scambiare per significativa una citazione che invece è molto contestualizzata in uno specifico periodo temporale o situazione personale di quella persona, che non la rende invece interessante a lungo termine (cosa che invece sarebbe il nostro scopo). --Superchilum(scrivimi) 10:35, 3 gen 2021 (CET) p.s.: mi fa piacere per l'Interprogetto ;-)Rispondi

death note

modifica

Ciao Ibisco, una domanda: Se Death Note è stato scritto in giapponese, perchè le frasi in lingua originale sono in inglese?--Hdiddan (scrivimi) 09:16, 23 feb 2021 (CET)Rispondi

Passo la domanda a [@ Spinoziano]--Hdiddan (scrivimi) 09:46, 23 feb 2021 (CET)Rispondi

Orient Express

modifica

Buongiorno, Ibisco, mi congratulo per il bel lavoro. Una piccola richiesta: dispone è in suo possesso o potrebbe procurarsi una copia di Assassinio sull'Orient Express? La saluto. --Sun-crops (scrivimi) 16:18, 23 feb 2021 (CET)Rispondi

Gentile Ibisco, se in questo progetto non ci fossero persone cortesi, corrette, competenti e generose come lei, sarebbe difficile, duro andare avanti. Per Assassinio sull'Orient Express, la prego di non farsene alcun modo un cruccio, non è una priorità assoluta. Se e quando potrà disporne con pieno agio e, soprattutto, senza nessun genere di aggravio per lei, le vorrei proporre una citazione da inserire. La saluto cordialmente e la ringrazio tantissimo. --Sun-crops (scrivimi) 23:07, 23 feb 2021 (CET)Rispondi
Buongiorno, Ibisco. Alla fine ho risolto. Avrei preferito trarre la citazione da cartaceo, essendo un'opera molto nota, ho pensato che potesse essere in suo possesso. Ho inserito la citazione in Orient Express: se la seconda di Paul Morand, che mi sembra debole, dovesse cadere ad una seconda lettura, la pagina resta non-stub, tanto più che – a quanto pare – sta prendendo forma una campagna o maratona "stuboclasta" la cui fase, molto embrionale, potrà, se è interessato, seguire qui: Re: Brundle/Ferrari e qui: wikiquote sport. Le auguro una buona giornata. Grazie. --Sun-crops (scrivimi) 06:43, 24 feb 2021 (CET)Rispondi
Gentile Ibisco, grazie grazie infinite. Se lei è d'accordo possiamo riferire anche il mio inserimento alla fonte cartacea, sostituendo l'attuale (se necessario anche il testo) ed eliminando i riferimenti bibliografici che ho inserito. Lei è davvero un ottimo collaboratore. La saluto cordialmente. Buona serata, --Sun-crops (scrivimi) 17:56, 24 feb 2021 (CET)Rispondi

Alice Pagani

modifica

Ciao :-) non sono particolarmente convinto che tutte le citazioni di Alice Pagani siano significative. Semplicemente raccontare la sua storia non è il massimo dell'originalità. Ricordo da WQ:S: "[che] esse siano semplicemente utili o interessanti per il lettore non significa che rispondano allo scopo del nostro progetto". Dovrebbero essere originali, ficcanti, non derivare semplicemente da chiaccherate :-) v. anche i 6 punti di en:Wikiquote:Quotability. --Superchilum(scrivimi) 16:15, 14 apr 2021 (CEST)Rispondi

Laura Laurenzi

modifica

Ciao, questa voce non va bene: la citazione non esprime un parere su Andreotti, ma riporta due citazioni di Andreotti, quindi sarebbe meglio spostare le due parti virgolettate come "citazioni di" nella voce Giulio Andreotti e cancellare lo stub sulla Laurenzi.-- Spinoziano (msg) 12:57, 4 mag 2021 (CEST)Rispondi

Fatto. Un caro saluto,-- Spinoziano (msg) 14:13, 4 mag 2021 (CEST)Rispondi

Marguerite Yourcenar

modifica

Buonasera Ibisco, ho corretto un errore di battitura nella voce [15] [16]. Può, per favore, appena le è possibile, verificare? La ringrazio. --Sun-crops (scrivimi) 21:59, 19 ago 2021 (CEST)Rispondi

Grazie, Ibisco, grazie per anche, direi in primis, per i suoi contributi. I suoi messaggi sono, come sempre, bellissimi. La saluto cordialmente. --Sun-crops (scrivimi) 12:00, 20 ago 2021 (CEST)Rispondi

Wikiquote:SheSaid 2021

modifica

Gentile Ibisco, buongiorno. Desidero informarla, qualora lei non fosse già al corrente, che anche quest'anno dal 20 ottobre al 20 dicembre si svolgerà la campagna Wikiquote:SheSaid 2021. Il suo prezioso contributo sarà certamente gradito. Ringraziandola per la sua assidua collaborazione, le auguro buona settimana. Saluti, --Sun-crops (scrivimi) 15:10, 4 ott 2021 (CEST)Rispondi

Wow! Non sapevo di questa sua attività oltralpe. Bellissimo. Complimenti! Tutto molto bello, molto bello che un utente italiano, così bravo, così competente, sia conosciuto ed apprezzato all'"estero", ma non dimentichi l'Italia :), però. Se non si può bissare l'exploit dell'anno scorso, pazienza. Io stesso in questo momento non ho un forziere pieno, forse punterò di più sul miglioramento delle voci. L'importante è dare comunque il proprio contributo nella misura del possibile. Ogni contributo in sé è sempre importante e conta tantissimo. Sulla sua sensibilità alla creazione e al miglioramento di voci femminili non avevo alcun dubbio. È molto bello, molto importante quello che sta facendo. È importante che all'"estero" gli italiani siano conosciuti per le loro migliori qualità e capacità, e lei è certo un eccellente "ambasciatore". Grazie. Trascorra una bella serata. La saluto. --Sun-crops (scrivimi) 17:14, 4 ott 2021 (CEST)Rispondi

Re: Metodo Grinberg

modifica

Basta fare così :-) Ciao,-- Spinoziano (msg) 10:06, 6 nov 2021 (CET)Rispondi

Wikidata

modifica

Buongiorno Ibisco e Buona domenica. Grazie per le belle parole che lei scrive come sempre in modo così bello. Ricambio di cuore i suoi auguri. Il problema tecnico che lei mi descrive è per me nuovo. Mi sono documentato e per Set Item sitelink wikidata ci dà il seguente responso: [17]. Mi soffermo su questo particolare: "Warning: You are not logged in. Your IP address will be publicly visible if you make any edits. If you log in or create an account, your edits will be attributed to a user name, among other benefits.". Il problema dovrebbe consistere nel fatto che lei, nonostante risulti loggato, di fatto non lo è. Bisognerebbe svuotare la cache o, in alternativa, ricaricare, anche più volte, la pagina mediante quella sorta di ouroboros che termina con una freccia accanto alle frecce di avanzamento o di ritorno alla pagina precedente in alto a sinistra. Può darmi i titoli di una o più pagine che non riesce a collegare? Provi provvisoriamente a svuotare la cache o a ricaricare la pagina. Se non riesce a risolvere parliamo con i collaboratori supertecnici e vediamo di venirne fuori. Grazie. Buona domenica. --Sun-crops (scrivimi) 11:24, 19 dic 2021 (CET)Rispondi

Gentile Ibisco, mi scusi per il ritardo, ma ho problemi con il computer non del tutto risolti. Proviamo a chiedere a [@ Spinoziano]. Trovo strano il riferimento alla password, giacché l'account è unico per tutti i progetti. Mi spiace non esserle stato utile, ma vedrà che risolveremo. Ho collegato Anna Maria Guarnieri, se vuole darmi altri titoli cerco almeno di alleggerirle il lavoro pregresso. La saluto. --Sun-crops (scrivimi) 16:31, 19 dic 2021 (CET)Rispondi
Io purtroppo non sono esperto in cose tecniche, potrebbe dipendere da una scarsa connessione internet (anche a me capita che Wikidata rallenti o abbia anomalie quando la connessione è scarsa); per capire se dipende dal computer puoi provare a connetterti da un altro dispositivo. Consiglio anche di cancellare i vecchi cookies dalle impostazioni del computer, in modo da fare un po' di pulizia. Sun-crops, ravviso una stranezza nel tuo primo messaggio in questa sezione: il link che hai messo è contaminato da un sito spam, consiglio anche a te di fare un po' di pulizia (in quaresima e in avvento è sempre consigliata  ). Consiglio infine a Ibisco, se la situazione non dovesse risolversi con questi accorgimenti, di chiedere in w:Wikipedia:Oracolo. -- Spinoziano (msg) 16:51, 19 dic 2021 (CET)Rispondi
[@ Spinoziano] Ok, grazie Spin per avermi avvertito. Ho fatto pulizia come mi hai consigliato. Per Ibisco: ho connesso queste voci: [18]. Resta ancora qualcosa da connettere? Solo una cosa: l'account è unico per tutti i progetti; ma, gentile Ibisco, lei ha un account specifico in wikidata? Lo chiedo, perché una volta connessi da wikiquote, si è in automatico connessi a tutti i progetti in qualsiasi lingua. La saluto. --Sun-crops (scrivimi) 17:00, 19 dic 2021 (CET)Rispondi
Gentile Ibisco, oltre a seguire i suggerimenti di Spinoziano, provi, la prossima volta che deve collegare la voce, a seguire senza soluzione di continuità, senza fare nessun altro login, questo percorso: andare direttamente nella corrispondente voce in wikipedia, selezionare, nella colonna di sinistra Elemento wikidata, entrare, sempre senza fare login, in wikidata e provare a connettere la voce a wikiquote. Può darsi che così funzioni. La saluto. --Sun-crops (scrivimi) 17:50, 19 dic 2021 (CET)Rispondi

[ Rientro] Non pensi assolutamente di avermi tediato. Piuttosto, mi spiace che non si sia riusciti a risolvere. Provi, se vuole, a contattare, oltre w:Wikipedia:Oracolo, anche l'Utente:GryffindorD. Può darsi che riesca ad individuare il problema. Nel frattempo, per i collegamenti in wikidata provvedo io. Le auguro di trascorrere una buona serata. --Sun-crops (scrivimi) 18:24, 19 dic 2021 (CET)Rispondi

Ciao :) ho spostato la discussione al progetto Wikidata, vediamo se qualcuno risponderà. --GryffindorD 20:43, 19 dic 2021 (CET)Rispondi
Come vede, Ibisco, siamo riusciti a fare un bel passo avanti. Ora la discussione, grazie a GryffindorD, prosegue nella sede più adeguata. Spieghi bene i problemi che ha avuto. Sono certo che una soluzione si troverà. Saluti. --Sun-crops (scrivimi) 21:06, 19 dic 2021 (CET)Rispondi
[@ GryffindorD] Grazie! Speriamo che da Wikidata qualcuno risponda... ma anche che risolva! --Ibisco (scrivimi) 22:35, 19 dic 2021 (CET)Rispondi
Buongiorno, Ibisco. Grazie per le belle, gentili cose che scrive, le apprezzo molto, ma le assicuro – e non lo dico per falsa modestia – che sono un utente in tutto e per tutto ugualissimo agli altri collaboratori di questo progetto. Non sono particolarmente autorevole come lei gentilmente scrive; ma la ringrazio. Vedo con piacere che lei si è appassionato a questo progetto, una vera e propria Begeisterung, e questa è una cosa straordinaria di cui sono felicissimo. Se in questo posso aver avuto una sia pur minima parte, ne sono altrettanto felice, anzi orgoglioso. Attendo con il più vivo interesse i neologismi che lei – da par suo – saprà coniare e magari avranno successo e diventeranno d'uso corrente in questi progetti. Mi spiace che con wikidata si sia ancora ad un punto morto e mi spiace di non poterle dare un ulteriore aiuto. Resta da sperare che qualcuno risponda. Il procedimento con cui di norma collego le pagine è il seguente: entro nella relativa voce di wikipedia, nella colonna a sinistra della pagina, da Strumenti, clicco su Elemento Wikidata, entro in wikidata e faccio scorrere la pagina in basso fino al box wikiquote, clicco su edit e per prima cosa, passaggio obbligato, nel piccolo spazio a sinistra dove è scritto wiki, scrivo il codice della lingua (it, ovviamente per l'italiano), fatto questo scrivo il nome dell'autore o, se si tratta di una voce tematica et similia, il nome del soggetto. A me capita questo: se faccio un copia-incolla del nome o del soggetto, non ho la conferma che compare in basso, cioè non riesco a concludere la procedura; quindi debbo cancellare almeno una lettera – di solito la lettera finale – riscriverla, per avere un basso la conferma, quindi clicco su Publish e la procedura è conclusa. Spero di aver descritto il procedimento con chiarezza, se non è così me lo dica. Per Tara Lynn ho già con piacere provveduto. La saluto. Grazie. --Sun-crops (scrivimi) 15:28, 21 dic 2021 (CET) Dimenticavo di scriverle ancora una cosa. Dia, per favore, un'occhiata a questa discussione Interprogetto nella mia pagina di discussione, è la discussione del 23 dicembre 2020, ore 12:15; in particolare consulti i links accessorio e purgare che GryffindorD ha predisposto per risolvere un altro problema dell'utente Imheree, non si sa mai, potrebbe servire anche per wikidata. E se lei provasse a modificare la password?, che è unica per tutti i progetti, questo significa che non è necessario avere una password specifica per wikidata. Ancora una cosa: in wikidata, a volte, ho questo problema: nella pagina risulto loggato, ma di fatto non è così; quando succede questo mi compare un avviso, allora io ricarico la pagina, di solito basta una sola volta, talvolta devo ricaricarla due volte, e tutto rientra in ordine. La saluto. --Sun-crops (scrivimi) 15:47, 21 dic 2021 (CET)Rispondi
Gentile Ibisco. Ancora una volta grazie davvero per tutte le belle cose che scrive. Bellissime anche tutte le sue considerazioni su wikiquote, complimenti per la meritatissima Barnstar SheSaid 2, alla quale unisco il mio ringraziamento – che estendo a tutti i partecipanti all'iniziativa (fra i quali non si può non menzionare [@ Gaux] e [@ Danyele] [@ Laportoghese]) – per il notevolissimo contributo. Sono contentissimo della felice e direi rapida soluzione del problema in wikidata. Ringrazio tantissimo il magico [@ Epìdosis] per l'intervento risolutivo. Tutto alla grande tranne per Sun-crops che ha il computer dimidiato da problemi tecnici e che forse nei prossimi giorni dovrà – se potrà – lavorare in modo ridotto. Ma questo si può risolvere. Dimenticavo: se in futuro lei volesse / dovesse cambiare la password non è affatto necessario cambiare il nome utente, oltretutto ormai meritatamente notissimo. E non solo in Italia. Grazie. La saluto. --Sun-crops (scrivimi) 14:11, 22 dic 2021 (CET)Rispondi
Complimenti Ibisco per i tuoi interessantissimi inserimenti e per la vincita del Barnstar SheSaid 2! [@ Sun-crops] sei sempre troppo buono, io ho fatto ben poco rispetto a tutti voi. Complimenti a tutti i partecipanti e buone feste! 🎅 🎄--Laportoghese (scrivimi) 16:40, 22 dic 2021 (CET)Rispondi

Barnstar SheSaid 2

modifica
 

Con la conclusione questa notte della seconda edizione di Wikiquote:SheSaid, poiché risulti essere l'utente che ha contribuito di più – e di gran lunga! – all'iniziativa, ho il piacere di conferirti anche quest'anno una scintillante barnstar al merito. Complimenti vivissimi! -- Spinoziano (msg) 08:28, 21 dic 2021 (CET)Rispondi

2201?

modifica

Ciao. Volevo dirti che nella voce Carreras la data dell'intervista risultava 31.12.2201. Ho corretto 2021 ma no so se sia esatto. Buon anno. AlbertoNonSocial (scrivimi) 11:27, 5 gen 2022 (CET)Rispondi

Re: Cancellazione pagina

modifica

Buonasera, Ibisco, è sempre un grande piacere discutere con lei, non pensi mai di "ingrigire" il cielo della mia stanza, tutt'altro. Nulla di dissennato nell'errore, già risolto: un errore può capitare, solo chi non opera gode del discutibile privilegio dell'"infallibilità". Colgo l'occasione per ringraziarla ancora una volta per il suo notevole lavoro, svolto con entusiasmo e passione non comuni e, nell'ottica di offrile strumenti utili a rendere sempre più facile, sempre più efficace la sua attività in questo progetto, propongo anche a lei, come ho fatto in altre occasioni con altri utenti, questa utile "dispensa" elaborata con cartesiana chiarezza e limpida sintesi da DonatoD, diligentemente custodita e ampliata nella premessa da Superchilum [19]. Una pagina di rapida consultazione, completa e veramente utile per orientarsi con sicurezza nelle "isole" ricche di fascino, ma sempre un po' "insidiose" anche per utenti esperti, delle voci tematiche. Le auguro di trascorrere una buona serata. Grazie per il suo contributo a questo progetto, La saluto cordialmente. --Sun-crops (scrivimi) 21:40, 21 feb 2022 (CET)Rispondi

Guido Ceronetti

modifica

Gentile Ibisco, Buongiorno e Buona domenica. Grazie per la verifica. Ho già reinserito, grazie a Lei, il precedente numero di pagina. Il salto di pagina è, effettivamente, sconcertante; come direbbe Nietzsche: Sì e amen. Non vengo nella sua pagina a mani vuote. Ho inserito ieri una citazione di Gesualdo Bufalino da Museo d'ombre, la fonte, francese, è visibile tramite il link: Bufalino et la Sicile: présentation de la traduction de Musée d’ombres de Gesualdo Bufalino par André Lentin et Stefano Mangano, Mercredi 25 mai 2011 amphi 120, 17h30, nel quale la stessa citazione è presente anche in traduzione ufficiale francese. Magari, se è possibile inserirla, potrebbe essere un'idea per una delle sue trasferte oltralpe. La ringrazio infinitamente, Ibisco. Buon pomeriggio. --Sun-crops (scrivimi) 15:20, 27 feb 2022 (CET)Rispondi

Bufalineggiando

modifica

Gentile Ibisco, in cospetto di Bufalino e di un interlocutore siciliano, rispondo, io, che purtroppo siciliano non sono, come uno scolaretto :-). Bufalino: che stile sontuoso! che lusso di parole! che tessuto raro, prezioso! che fraseggio sovrano in tutti i registri! Non una lingua, un vero e proprio organo, un organo a mille canne, come direbbe Leone Traverso; lo splendore, la ricchezza regale di una pianeta dispiegati, prodigati senza risparmio e, insieme, con assoluto controllo, senso perfetto della misura. Che intelligenza sensibile, acuta, sottile, penetrante, appassionata, gioiosa, e tragica di antico greco! Che vanto per la Sicilia, per l'Italia un simile autore! Cambio anch'io, come posso, registro e passo alle questioni operative: quella della trasferta d'Oltralpe era solo un'idea, chiaramente. Se e quando vorrà sarà creata la voce. Non c'è un problema di grandezza delle voci, se le citazioni sono belle – e con Bufalino il problema non si pone neppure – le voci possono essere ampliate. L'"appesantimento", parlando in generale, di voci già ampie (o di voci in vetrina) potrebbe essere creato solo da una scelta non felice di citazioni; e quindi da un ampliamento fine a se stesso. Ma questo è un errore in cui un utente in gamba come lei non incorrerebbe. Se la voce è proprio lunga lunga lunga (o in vetrina), la scelta delle citazioni sarà ancora più selettiva, ma non c'è ragione di tenersi alla larga da una voce, anche se grande. La saluto cordialmente. --Sun-crops (scrivimi) 18:34, 27 feb 2022 (CET)Rispondi

Margaret Mead

modifica

Gentile Ibisco, buon pomeriggio. Spero di non arrecarle disturbo chiedendole una piccola cortesia: l'edizione da cui lei ha tratto le citazioni dovrebbe essere quella di riferimento in bibliografia. Ho un dettaglio da mettere a punto: l'edizione di Popoli e paesi in mio possesso, di qualche anno anteriore, reca: "sanno l'esistenza di "altri" diversi da loro". Ho motivo di pensare che nelle edizioni successive sia scritto "dell'esistenza"; può, per favore, senza fretta e quando le sarà possibile, verificare se è come penso io, in modo da uniformare l'incipit all'edizione in bibliografia. Grazie in anticipo. Saluti. --Sun-crops (scrivimi) 16:12, 5 lug 2022 (CEST)Rispondi

Grazie infinite Ibisco, nemmeno a me spiace quella licenza e forse, approfondendo sul piano grammaticale e stilistico, potrebbe venir fuori che non è nemmeno tale. Nessun problema per il ritardo, si contribuisce sempre nella misura delle proprie possibilità di tempo ed energia, compatibilmente con i propri progetti, interessi ed esigenze di vita e – soprattutto – quando si sente di farlo con piacere. Wikiquote non è un progetto nato, non è mai stato e non deve divenire per nessuno una costrizione. Fare, oltretutto, proprio della cultura una costrizione anziché un'esperienza liberatoria, sarebbe una spaventosa e imperdonabile contradictio in terminis, se non un vero e proprio tradimento, anche di se stessi. Questo errore deve essere assolutamente evitato: si contribuisce da uomini completi, ricchi di esperienze ed interessi molteplici, non diversamente. È evidente che anche per me vale – come per tutti i collaboratori – lo stesso fondamentale principio, e quindi dovrò necessariamente, anche per molte ragioni personali, passare in tempi piuttosto ravvicinati da una contribuzione quotidiana, che certamente non potrò più dare, com'è stato finora per molti anni, ad una contribuzione periodica, spaziata su intervalli anche lunghi di tempo. Potrebbe quindi capitare che un suo messaggio non trovi immediato riscontro. Le chiedo scusa in anticipo. Auguro anche a Lei di trascorrere una buona serata, che sarà poi magica se la trascorre nella Favolosa Isola. Beato Lei, se così è. Grazie ancora. Saluti. --Sun-crops (scrivimi) 19:03, 8 lug 2022 (CEST)Rispondi

re: Creazione categoria "Superstiti dell'Olocausto"

modifica

Ciao :-) io l'avevo cancellata perché era vuota, direi. Se non lo sarà, IMHO non vedo problemi. Toglierei "Nazismo", perché "Olocausto" è già una sua categoria figlia. --Superchilum(scrivimi) 13:18, 3 nov 2022 (CET)Rispondi

Ok. Grazie! Ciao, Ibisco (scrivimi) 15:28, 3 nov 2022 (CET)Rispondi

Re: Sintassi Q English

modifica

Ciao Ibisco! La Wikiquote inglese è molto meno rigida di quella italiana in questioni di modelli e punteggiatura, quindi non preoccuparti troppo di come riporti le fonti: basta che si capiscano. Se intendi inserire tue traduzioni dall'italiano all'inglese, lo standard è riportare prima il testo originale, sotto la traduzione e sotto la fonte, come in en:Manuela Arcuri (attento però ai boccioni che girano in quella voce) o la Cannata che conosci già, e sai che non è bello chiamarla solo per cognome. Per l'originale è possibile il grassetto per maggiore leggibilità, anzi sulla Wikiquote inglese usano il grassetto un po' per tutto. Se la voce è presente solo sulla Wikipedia italiana puoi fare come ho fatto io in en:Will Tuttle, mettendo nella sezione "External links" un link alla Wikipedia italiana (non a quella ebraica) così apprendono che è considerata enciclopedica da qualche parte (segreto: sulla Wikiquote inglese sono abbastanza inclusionisti). Vedi anche en:Adrienne von Speyr come esempio per riportare più citazioni da vari libri o "citazioni su" (sulla Wikiquote inglese la fonte va riportata anche nelle tematiche). Lì non c'è l'interprogetto, ma solo il template {{wikipedia}} e simili, come puoi vedere negli esempi sopra. Spinoziano (msg) 17:45, 25 nov 2022 (CET)Rispondi

Che io sappia non esiste un template per linkare alla Wikipedia in altre lingue, ti ho citato l'esempio di Will Tuttle per farti vedere come ho fatto io, ma è solo una mia idea, tu puoi fare una cosa del genere o inventarti un tuo metodo, perché lì non c'è una regola per tutto. Se usi il template {{wikipedia}} funziona mettendo una cosa come {{wikipedia|it:Loredana Cannata}}. Per le immagini puoi usare en:Template:Commonscat o en:Template:Commonscat-inline. Se hai altri dubbi rimango a disposizione, ma per la Wikiquote inglese non so darti risposte accurate al 100%. Forse è anche meglio se eventualmente per queste cose in futuro mi scrivi lì, in en:User talk:Spinoziano. -- Spinoziano (msg) 08:50, 26 nov 2022 (CET)Rispondi

Moderazione

modifica

Ciao :-) pur apprezzando il tuo entusiasmo e il tuo stile, di cui ti ringrazio, penso che tu debba limitare alquanto i tuoi inserimenti. Ho visto due esempi a caso tra i tuoi ultimi inserimenti (Alice Torriani e Arianna Montefiori), ma risulta anche in altri tuoi contributi, che inserisci troppe citazioni di scarsa significatività. Nelle due voci che ho citato hai trascritto più dell'80% di interviste complete, e innanzitutto ci sono problemi di copyright. Poi, soprattutto, noi non dobbiamo riportare tutto quello che viene pronunciato dalle persone, per quanto enciclopediche, ma fare una cernita: soltanto le citazioni veramente rilevanti, non tizio che racconta semplicemente della sua infanzia o tizia che racconta di quanto gli è piaciuto lavorare a quel film. Pagine come WQ:S e en:Wikiquote:Quotability possono aiutarti a capire meglio la questione, credo. Grazie e buona giornata :-) --Superchilum(scrivimi) 10:52, 17 dic 2022 (CET)Rispondi

Ho tagliato in Alice Torriani, adesso do un occhio anche all'altra voce, attenzione che non è una fissa di [@ Superchilum] (che ti aveva già scritto su questo tema): non si può citare troppo da una stessa intervista, sul copyright non si transige; inoltre gli NDR vanno utilizzati il meno possibile, solo quando sono indispensabili per la comprensione del contesto e non certo per riportare tutte le domande dell'intervistatore. A scanso di equivoci: "limitare" i contributi non significa creare meno voci o ampliarne di meno, bensì evitare di mettere brani marginali, citazioni troppo lunghe o troppe dalla stessa intervista: per un bravo wikiquotiano è importantissimo sapere fare una buona cernita: citare bene è selezionare bene :-) -- Spinoziano (msg) 11:48, 17 dic 2022 (CET)Rispondi

Barnstar SheSaid 3

modifica
 

Complimenti vivissimi, carissimo Ibisco, anche quest'anno sei il vincitore assoluto fra i migliori partecipanti alla campagna #SheSaid, i Risultati parlano chiaro! È stata la terza edizione e hai vinto a mani basse per il terzo anno consecutivo, nonostante pezzi da novanta come [@ Sun-crops] e [@ Gaux] abbiano fatto del loro meglio per insidiare il tuo trono, ottenendo anche loro risultati da urlo! Sun-crops è stato il grande animatore anche di questa edizione, e Gaux si è imposto come maggior contributore nelle voci migliorate, complimenti davvero a tutti e tre! -- Spinoziano (msg) 09:29, 21 dic 2022 (CET)Rispondi

[@ Spinoziano] Complimenti anche da parte mia al generosissimo Ibisco per il meritato riconoscimento che lo conferma fra i contributori di punta di questo progetto, complimenti allo splendido [@ Gaux] – vero e proprio pilastro di wikiquote – e un grandissimo Grazie, mille volte Grazie di cuore a tutti, tutti i partecipanti senza il cui apporto non si sarebbe ottenuto il risultato che parla da sé. Saluti. --Sun-crops (scrivimi) 14:20, 21 dic 2022 (CET)Rispondi
[@ Spinoziano] Ibisco eccezionale, assolutamente irraggiungibile, sin dai primi giorni. Nessuna competizione possibile. [@ Sun-crops], eccellente come sempre, l'unico a poterlo contrastare. Ma tutta la nostra comunità ha contribuito all'ottimo risultato: circa 700 voci nuove nel mese di novembre, oltre 23 al giorno, la media più alta negli ultimi cinque anni e, nei primi venti giorni di dicembre, la media è cresciuta ancora.
L'unico aspetto problematico, a mio parere, è l'aspetto qualitativo. L'enfasi, inevitabile in questa sorta di gara, sulla creazione di nuove voci, potrebbe portarci a inserire citazioni che, valutate in un altro momento, potremmo giudicare poco significative. --Gaux (scrivimi) 17:36, 22 dic 2022 (CET)Rispondi
[@ Spinoziano] Giusto, [@ Gaux], tutto quello che risulta da migliorare, dovrà essere migliorato. --Sun-crops (scrivimi) 17:41, 22 dic 2022 (CET)Rispondi

Voce tematica Testo

modifica

Buonasera, Ibisco, congratulazioni per il secondo meritato riconoscimento per Wikiquote:Shesaid. Penso di farLe cosa gradita dicendoLe che c'è, imho, la possibilità di creare la voce tematica in oggetto con una citazione di Anita Raja; proporrei di inserirla così: "Un testo ci tiene stretti nella sua rete già come lettrici/lettori, anche se – quando leggiamo un libro che amiamo – è difficile capire dove finiamo noi, dove il personaggio, dove ci pieghiamo alle intenzioni di chi ha prodotto il testo, dove inseriamo le nostre intenzioni. [...] Un testo che suscita la nostra ammirazione, che ci domina, dà la sensazione che chi l'ha scritto sia riuscito a dire cose per le quali non avevamo le parole. Mentre leggiamo, avvertiamo che quel testo ci esprime, che se avessimo saputo scrivere ci sarebbe piaciuto scriverlo proprio così come è scritto, che chi l'ha scritto è come se l'avesse scritto pensando proprio a noi." Penso che questa citazione vada bene; se Lei è d'accordo, potrebbe creare la voce. Le auguro di trascorrere una buona serata. Sun-crops (scrivimi) 19:43, 8 gen 2023 (CET)Rispondi

Grazie, Ibisco, per le belle parole che mi ha scritto. Lei potrà creare la voce quando desidera farlo, domani o un altro giorno, non c'è fretta. Per Margherita Laterza sono d'accordo, sarebbe senz'altro meglio creare la voce in wikipedia. Non conosco, mea culpa, questa attrice e quindi non so dirle se è di rilevanza enciclopedica. Ho esplorato un po' il terreno in wikipedia [20], ma, salvo mio errore, per gli attori non ho trovato nulla. Per i doppiatori [21] e i film [22] sì, e questa potrebbe essere una traccia. Ma chi, se non [@ Spinoziano], proprio su questa materia (e non solo su questa) può darci lumi? La saluto cordialmente. --Sun-crops (scrivimi) 21:23, 8 gen 2023 (CET) P.S. Ricambio davvero di cuore gli auguri di buon anno nuovo! Grazie, Ibisco. Buon anno nuovo a Lei e, se mi permette, a tutte le persone che Le sono care. Saluti. --Sun-crops (scrivimi) 21:32, 8 gen 2023 (CET)Rispondi
Per gli attori credo sia w:Aiuto:Criteri di enciclopedicità/Personaggi dello spettacolo, io però in realtà non me ne intendo, segnalo solo che se anche non venisse creata la voce su Wikipedia ciò non costituirebbe un precedente, in quanto abbiamo su Wikiquote molte voci che non hanno una corrispondenza su Wikipedia; è una cosa che viene disincentivata (e ovviamente i casi più dubbi possono essere proposti per la cancellazione, o i casi più gravi cancellati immediatamente) ma può succedere.-- Spinoziano (msg) 08:41, 9 gen 2023 (CET)Rispondi
Ringrazio [@ Spinoziano] per la cortese, chiara ed esauriente risposta. --Sun-crops (scrivimi) 16:56, 9 gen 2023 (CET)Rispondi

Jeff Beck

modifica

Buonasera, Ibisco, grazie per essere intervenuto nella voce, resta da sistemare la sola citazione di Steve Vai. Sun-crops (scrivimi) 18:07, 12 gen 2023 (CET)Rispondi

Opere pubbliche

modifica

Gentile Ibisco, buonasera, le lascio – se mi consente – qualche appunto sulla tematica in oggetto, da creare con la terza citazione della voce MOSE. È possibile, al tempo stesso, mantenere anche la citazione della voce MOSE, a condizione che venga ampliata con questo testo: "Una grande opera pubblica somiglia a un monumento. Ne ha l'imponenza, i costi, la pretesa di durata. Ma non è un monumento. Semmai ai nostri giorni un'opera pubblica è un crocevia. Un luogo affollato, pieno dei progetti di chi l'ha pensato, delle attese di chi è destinato a fruirne e perfino delle previsioni di chi guarda più lontano. Un punto di congiunzione tra il passato e il futuro. Qualcosa di vivo, insomma, che protegge le persone verso cui è rivolto e contribuisce a far sì che la loro vita ne sia per qualche aspetto accresciuta. Diciamo anche che queste opere molte volte sono l'innesco di un discorso pubblico più ampio, un'occasione per mettere meglio a fuoco i nostri obiettivi, le nostre strategie e il profilo delle nostre società. In una parola, un'opera pubblica, qualsiasi opera pubblica, fa tutt'uno con il contesto in cui è inserita. Lo svela e lo muove – insieme. Tanto più queste considerazioni valgono per il MOSE, la barriera tecnologica che è chiamata a difendere Venezia dall'acqua alta, e che appunto fa parte a pieno titolo di quella città – così meravigliosa e insieme così particolare. Ne fa parte vivendo la sua vita, proteggendo la sua salute pubblica, concorrendo in qualche modo alla sua bellezza e, infine, offrendosi come la sua estrema ma decisiva periferia. Una periferia protettiva e strategica." Purché la citazione, così ampliata, sia presente nella fonte da lei indicata nella voce Elisabetta Spitz. Quando – spero presto – lei riprenderà la collaborazione, può, se lo desidera, creare la voce e, con l'ampliamento suggerito, mantenere la terza citazione in MOSE. Non è necessario rispondermi subito, lo faccia pure quando vorrà o le sarà possibile. La saluto cordialmente. --Sun-crops (scrivimi) 22:56, 8 mar 2023 (CET)Rispondi

Gentile Ibisco, grazie infinite. Mi piace molto la metafora dei corsari, la faccio volentieri mia e accetto con gratitudine e senza esitazioni la nomina insperata. Lazzarone e corsaro, cosa potrei volere di più? Spero che presto le sarà possibile imbarcarsi ancora sulla nave che batte bandiera Wikiquote e fare molte audaci incursioni su tutte le latitudini armato di altri contributi. Torno un attimo sulla nuova voce che ha creato: toglierei solo la parte relativa al MOSE che era indispensabile per mantenere la citazione nell'omonima voce, ma in Opere pubbliche, rimuovendo: "Tanto più queste considerazioni valgono per il MOSE, la barriera tecnologica che è chiamata a difendere Venezia dall'acqua alta, e che appunto fa parte a pieno titolo di quella città – così meravigliosa e insieme così particolare. Ne fa parte vivendo la sua vita, proteggendo la sua salute pubblica, concorrendo in qualche modo alla sua bellezza e, infine, offrendosi come la sua estrema ma decisiva periferia. Una periferia protettiva e strategica.", si manterrebbe la citazione perfettamente aderente e centrata alla tematica, che ha come tema le opere pubbliche in generale. La saluto cordialmente. Buon fine settimana. A presto. --Sun-crops (scrivimi) 21:57, 10 mar 2023 (CET)Rispondi

Daiquiri

modifica

Gentile Ibisco, buonasera. Per il suo prossimo imbarco sulla nave Wikiquote potrebbe portare a bordo questa tematica, con questa citazione [23] tratta da un'opera che lei ha in cartaceo. Imho è una bella citazione per una tematica, sono dell'idea che vada bene. Se lei è d'accordo, se anche lei trova che vada bene, ci faccia un pensiero, quando può, quando vuole, se vuole. La saluto. --Sun-crops (scrivimi) 19:55, 4 mag 2023 (CEST)Rispondi

Mi perdoni, avevo dimenticato di dirle che l'opera è L'uovo alla kok di Aldo Buzzi. Le auguro una felice serata e un buon fine settimana. Cordiali saluti dal Lazzarone-Corsaro-Sun-crops. --Sun-crops (scrivimi) 22:00, 4 mag 2023 (CEST)Rispondi
Ancora una volta le chiedo scusa. Che ne pensa di questa citazione di Marie-Antoine Carême: "Le belle arti sono cinque e cioè: la pittura, la scultura, la poesia, la musica e l'architettura, che ha come ramo principale la pasticceria." È citato nella stessa opera di Buzzi e già basta questo per essere al sicuro, ma io l'ho verificata [24] e siamo in una botte di ferro. Magari, tempo e impegni permettendo, potrebbe, gentile Ibisco, creare questa voce. Quando vuole e se vuole, naturalmente. --Sun-crops (scrivimi) 23:20, 4 mag 2023 (CEST) P.S. In più, volendo, ci sarebbe questa: "A Roma il nome Augusto non ha più niente di augusto. È un nome da barista: "Augusto, un moka!". Se dovessi creare io (ma non sono più attivo) quest'ultima voce, lo farei perché mi pare una buona citazione tramata, venata, tessuta com'è su una delicata, un po' malinconica ironia sul tempo e gli uomini, polarizzata poi su un nomen omen, su un nome-emblema. Ma se mai volesse farlo lei, suggerirei, davvero, per maggiore sicurezza, per evitare ogni rischio (non voglio arrecarle alcun danno), di chiedere un parere a Spinoziano. Forse ho osato proporre troppo, e mi scuso. Non è assolutamente il caso, beninteso, di interrompere il week end di riposo per creare. Quando vorrà, quando vorrà. Saluti. --Sun-crops (scrivimi) 23:20, 4 mag 2023 (CEST)Rispondi
Ibisco!!! Grande!!! Grandissimo!!! Grandissimissimo!!! C'est du tonnerre!!! Je suis sous le charme!!! E Lei fa dono principesco di questi gioielli a wikiquote! Ogni parola una gemma! Una fra le tante: "vocabolo che con le trombe delle sue consonanti e delle sue tante vocali sembra voler allertare il bevitore sul repentaglio di un'ubriachezza da gargotta caraibica.", ancora "il vascello intendo, continuerà a essere presente in me nella sineddoche di una rimembranza sonora: il fileggiare del vessillo su cui mani duttili di navigante un po' sarto un po' pittore hanno provveduto in un'ora di bonaccia a sillabare con ago e filo la parola "Wikiquote". Cosa potrei aggiungere alla splendente, sontuosa bellezza del testo che fluisce moltiplicandosi copioso negli ampi, fluidi snodi di preziose volute; cosa aggiungere alla rapinosa bellezza dell'arazzo verbale da lei tessuto con tanta vertiginosa abilità e perizia. Devo solo tacere in ammirazione. Cosa potrei aggiungere alla prima parte del messaggio, se non che sono d'accordo con Lei senza riserve. Il fatto, eterno, il triste cantus firmus destinato dalle Origini fino all'Apocalisse a fare da musica d'accompagnamento di tutta l'avventura umana, della vita stessa dalle Origini fino all'Apocalisse, è che Différence engendre haine nunc et semper: c'è chi spianerebbe tutta l'orografia terrestre, ogni colle, ogni monte, ogni Himalaya per ridurlo al livello del proprio menhir-bonsai tombale, c'è chi prosciugherebbe ogni mare, non faustianamente, ma per ridurlo al livello della propria vasca da bagno, se non peggio. Che triste, penosa umanità! Che aridità! Quelle sécheresse de cœur! All'esistenza, all'efficacia sinistra, al successo che invariabilmente arride a una simile aristocrazia poliarchia – a metastasi infinite – della mediocrità, a questi principi vassalli, valvassori, valvassini, valvassucci, e – pour la sale besogne – hommes de main e tschandala dello Squallore, della Grettezza, del Livore, del Ressentiment bisogna purtroppo rassegnarsi, senza però soccombere al loro industre, alacre, febbrile, instancabile, angosciato lavorio volto a fare entrare gli albatri nella loro gabbia da canarini. Per quanto mi riguarda, per fortuna, per speciale, immeritato favore accordatomi dalla Provvidenza, pur senza avere alcuna grandezza, ho sempre ammirato prontamente, con gioia quella altrui, non ho mai desiderato offuscarla, abbassarla guardando, amplificando ciò che di imperfetto può sempre trovarsi in un uomo. Ho sempre ammirato con gratitudine, non poche volte anche con il tatto della venerazione. Voglia perdonare, Ibisco, questi miei goffi balbettii; solo questo purtroppo posso offrire. Grazie per il gioiello che Lei ha voluto collocare nella mia umile pagina di discussione, e per la sua disponibilità.
  Vocabolo che con le trombe delle sue consonanti e delle sue tante vocali sembra voler allertare il bevitore sul repentaglio di un'ubriachezza da gargotta caraibica.

Ibisco, questa gemma è anche più bella della citazione che comparirà nella voce Daiquiri, davvero. E mi domando, visto che l'autore è enciclopedico, se non ci sia modo di inserirla. A questo mi spiace davvero non saper rispondere. Forse, Chi può dare lumi leggerà e ci dirà se il modo c'è. Ma in un modo o nell'altro è già per sempre presente in questo progetto. Grazie infinite, Ibisco, Buona domenica. --Sun-crops (scrivimi) 13:01, 7 mag 2023 (CEST) In qualche modo devo farmi perdonare i miei goffi balbettii, mi permetto quindi di inserire una citazione di Nietzsche a chiosa della prima parte del suo splendido messaggio: "Si è raggiunto molto, se si arriva infine ad instillare nella grande moltitudine (nei bambinelli superficiali e lesti di ogni specie) il senso che non le è lecito toccare tutto: che esistono esperienze sacre dinanzi alle quali deve togliersi le scarpe e tener lontano la sua sudicia mano – è questa quasi la sua suprema elevazione all'umanità. All'opposto, nei cosiddetti dotti, nei credenti delle «idee moderne», non v'è forse nulla che abbia un effetto così nauseante come la loro mancanza di pudore, la loro comoda improntitudine di sguardo e di mano, con la quale ogni cosa viene da loro toccata, leccata, brancicata; ed è possibile che oggigiorno nel popolo, nel basso popolo, segnatamente tra i contadini, si continui ancora a trovare una "relativa" nobiltà di gusto e un tatto della venerazione più che nel "demimonde" dello spirito, lettore di gazzette, nei dotti.". Ancora questa, di Sciascia: "È ormai difficile incontrare un cretino che non sia intelligente e un intelligente che non sia un cretino. Ma di intelligenti c'è sempre stata penuria; e dunque una certa malinconia, un certo rimpianto tutte le volte ci assalgono che ci imbattiamo in cretini adulterati, sofisticati. Oh i bei cretini di una volta! Genuini, integrali. Come il pane di casa. Come l'olio e il vino dei contadini." Penso che Sciascia, nell'incipit, sia stato anche troppo indulgente. Troppo clemente. Un affettuoso saluto. --Sun-crops (scrivimi) 14:40, 7 mag 2023 (CEST)Rispondi

Gentile Ibisco, Mijnheer, ancora una volta: admiror et obmutesco. La ringrazio di cuore, di tutto; fra le tante belle cose, di avermi, di averci fatto conoscere Aldo Buzzi. Certamente acquisterò una sua opera, e forse sarà l'inizio di una lunga storia d'amore. Grazie, Ibisco. Al prossimo assalto... La saluta con affetto il Lazzarone, il Corsaro --Sun-crops (scrivimi) 18:37, 8 mag 2023 (CEST)Rispondi

Re: Laudato si': apostrofo maligno

modifica

Ciao Ibisco, è un piacere sentirti, pensavo fossi ancora traumatizzato per le indicazioni troppo vaghe che ti ho dato quando mi hai chiesto istruzioni per creare nuove voci sulla Wikiquote inglese, ma penso tu abbia compreso che l'avevo fatto apposta per sviarti da quel progetto "concorrente"  . Riguardo al problema in oggetto, esso deriva appunto dall'apostrofo in più che unendosi al corsivo automatico viene scambiato per l'inizio di un grassetto. Usando il parametro opzionale "etichetta" con il template {{'}} che serve a non far fondere un apice con un adiacente corsivo, il problema si è risolto. Ho anche modificato la preposizione di Commons in "sulla" perché lo standard per Commons è sul/sulla, mentre "riguardante" lo si usa solo per i collegamenti a Wikipedia. Spinoziano (msg) 12:45, 10 mag 2023 (CEST)Rispondi

Zampino d'Oro alla Carriera

modifica
 
Albo d'oro

Carissimo Ibisco, a coronamento della tua ormai settennale assidua carriera come una delle punte di diamante di Wikiquote, la Commissione esaminatrice dello Zampino d'Oro ha quest'anno deciso di aggiungere Te alla Hall of Fame degli Immortals, sulle felpate orme di alcuni fra i più grandi contributori di questo Progetto. Sappiamo entrambi che è solo l'inizio, che Ibisco deve ancora far vedere al mondo di quali ancor più grandi meraviglie citazionistiche la sua verve è capace, ma la Commissione auspica che questo piccolo riconoscimento possa riuscirti gradito e di sprone a cavalcare sempre più la cresta dell'onda. A sempre maggiori successi! Spinoziano (msg) 12:40, 11 mag 2023 (CEST)Rispondi

Dall'ufficio stampa del Presidente (che "ovviamente" non sono io, in quanto io faccio solo da portavoce della Commissione, ovviamente) giunge questa necessaria precisazione: lo Zampino è stato conferito per la quantità e qualità delle citazioni inserite nell'intenso settennio e per i reali successi raggiunti, fra cui la vittoria a mani basse di tutte e tre le competizioni SheSaid, per tre anni di fila (!), quindi non vi è nulla da contrappassare o da sanare, ma solo da celebrare. Se ne convinca, Dottor Ibisco – prosegue la precisazione del Presidente – Ella è profondamente stimato da noi. A presto! -- Spinoziano (msg) 19:08, 11 mag 2023 (CEST)Rispondi
Probabilmente il mio nome è assente perché, a parte i meriti, sono colpevole di gravi demeriti, ed in effetti è vero: porto sempre in ritardo le casse di champagne acquistate col 5x1000 ogni anno che la Commissione si riunisce. Ma si convinca, davvero, che anche se la forma è briosa, la sostanza del premio è solenne: Ella è un punto di riferimento certificato di questo Progetto. Auguro nuovamente un buon prosieguo, con indefetta stima   -- Spinoziano (msg) 12:57, 12 mag 2023 (CEST)Rispondi

Re: Patrolling di Primavera

modifica

Gentile Ibisco, buongiorno. Congratulazioni per il riconoscimento meritato. Quanto agli errori, come Lei ben sa: Cu 'un fa nenti 'un sbagghia nenti. Questo è il punto. Certo, si deve cercare di evitarli gli errori, ma chi fa, può sbagliare, gli può succedere. Non c'è nulla di scandaloso. Io stesso, come certo saprà da tempo, ho commesso errori che cerco di rivedere. Solo il nulla, il quasi nulla, il piétiner sur place, il palleggio, il vuoto torricelliano sono impeccabili (molto, ma molto per modo di dire... ed è tutto da vedere, anzi si è già visto più volte che non è così). E allora, cosa si dovrebbe concludere, che essersi spesi con generosità, avere attinto senza risparmio alle proprie energie, aver condiviso le proprie conoscenze con larghezza principesca come è nel suo caso; essersi di conseguenza molto semplicemente stancati, sempre con l'entusiasmo di arricchire il progetto, ma anche col conseguente rischio di fare errori è stato un errore? No, Ibisco, non è così. Ho sempre pensato che i giudizi, le azioni hanno un significato e un valore oggettivo (che devono sempre restare nei limiti esatti e non esorbitare), ma anche un valore relativo alla persona che le compie e che li esprime. È facile giudicare chi dà tutto sé stesso giocando a tutto campo per novanta minuti e spesso anche i supplementari, standosene seduti sulle tribune o sgambettando a fondo campo, troppo facile e comodo, troppo comodo filtrare sprezzantemente moscerini (o anche più che moscerini, è esattamente lo stesso, il discorso non cambia) restandosene più o meno seduti o facendo un po' di riscaldamento, quindi... il valore di questo tipo di giudizi e azioni è quello che è, semplicemente. Gli errori dobbiamo cercare tutti di evitarli, io per primo, ma in fin dei conti siamo ancora esseri umani, non il [sottinteso: dispositivo, software] ChatGPT et similia. Non siamo transumani o cyborg per grazia di Dio. Poi, après nous... come lei sa... Nulla quindi da dover perdonare, nulla verso cui usare clemenza (e chi sarei io per usare clemenza?). La ringrazio per tutti i molti e bei contributi rilasciati che, sul piatto della bilancia, pesano e peseranno sempre incalcolabilmente più di errori che possono essere stati commessi. Solo il nulla è perfetto. Concludo, se permette, con un piccolo suggerimento: un po' più di attenzione per la centratura delle citazioni nelle tematiche e in citazioni su; purtroppo si deve in un certo senso mettere lo "specimen" (orribile, orribile dictu) sul ghiaccio ed esaminarlo in rapporto alla tematica. Questo, ne convengo pienamente, è del tutto insopportabile per chi sente l'ampio respiro, il fraseggio, le risonanze, le polisemie, le filigrane del testo, e quindi anche i frattali che ritornano nella filigrana nel testo; ma purtroppo senza questo ductus chirurgico, questo habitus da laboratorio, risulta difficile lavorare nelle tematiche e in citazioni su. Per il resto Lei non ha proprio nulla da farsi perdonare, a volte basta anche il semplice inconsapevole copia-incolla di un parametro errato o di qualsiasi cosa errata per vedere un errore proliferare per salvo poi accorgersene a distanza. Può succedere. A volte ho visto errori, refusi anche in edizioni di case editrici prestigiose, in collane prestigiose. Come amava ripetere un mio professore in guisa di alleggerimento per i propri e altrui problemi: cose che capitano ai vivi e non ai morti. Per i miei, suoi, altrui errori (che, certo, dobbiamo sempre sempre sforzarci di evitare) non morirà nessuno. Congratulazioni, Ibisco, grazie di tutto. La saluta il Lazzarone, il Corsaro-Gabbiere di parrocchetto --Sun-crops (scrivimi) 19:47, 11 mag 2023 (CEST)Rispondi

Grande Ibisco, grazie. Un saluto affettuoso. --Sun-crops (scrivimi) 20:07, 11 mag 2023 (CEST) P. S. Mi corre l'obbligo, gentile Ibisco, di fare una fondamentale precisazione: quando parlo di palleggio, ragnatela di passaggi a centrocampo, sterile melina, riscaldamento a bordo campo, al massimo stretching a bordo campo, et similia, non intendo formulare valutazioni sul tipo di contribuzione; e come potrei permettermi di far questo? Anche il più umile contributo del più occasionale utente, ha la sua grande importanza, e quante volte mi sono messo volentieri a disposizione di utenti anonimi per salvare i loro contributi e acquisirli. Ma se e quando si intende colpire, screditare, offendere, offuscare, infangare, sminuire, alterare, fare ritorsioni (e perché?), guastare intenzionalmente la festa, fare i killjoy – operazioni già in sé stesse assolutamente non encomiabili, non scusabili, non giustificabili; ma se e quando, ove mai, se, ripeto, per ipotesi on s'en donne à cœur joie a fare queste operazioni-tchandala, frutto di pensieri-tchandala, bisognerebbe quantomeno, ma quantomeno presentare solide e anche più che solide credenziali; e purtroppo i palleggi, le meline, le ragnatele di passetti a centrocampo, il riscaldamento a bordo campo, i pop corn (serviti da altri, col sudore degli altri e magari disprezzati anche) consumati comodamente sulle tribune, il comfort, non costituiscono solide per nulla solide credenziali che possano sia pure in molto minima parte bilanciare le non certo lodevoli operazioni di cui sopra. Non solo, ma chi eventualmente, ove mai, per ipotesi facesse tutte le suddette operazioni-tchandala senza presentare una sia pur minima credenziale provvista di un sia pur minimo po' quid di sostanza, non solo commetterebbe un abuso in un abuso, ma si coprirebbe interamente di ridicolo. È pur vero che, come dicono i napoletani: "Addò c'è gusto nun nce sta perdenza", per cui: contento l'ipotetico, eventuale lui, l'ipotetica, eventuale lei, se gli/le fa piacere... nun nce sta perdenza, può cioè sempre dire a sé stesso/stessa che non ci rimette nulla, perché ci ha trovato il suo gusto. Et de gustibus... Ora, gentile Ibisco, è chiaro che qui si ragiona "da scrittori" (magari lo fossi; lei invece autore lo è, eccome!), si argomenta in via di diegesi ipotetica; quindi comprende benissimo che a queste mie righe narrative, non va dato seguito alcuno, non può essere dato seguito alcuno, gentile Ibisco, alcuno, Gentile Ibisco. Grazie di tutto quello che ha fatto e che fa per wikiquote, Ibisco. Siamo esseri umani, non siamo il ChatGPT (ma ho letto su Google che qualcuno, meno che pochi, invero, lo chiama anche la ChatGPT(per la [25]), per il [26], per del (e quindi il) [27]). Gentile Ibisco, da Lei le lezioni di italiano (e di tanto altro) si ricevono e Lei ha tutti i titoli e i più certi, qualificati e provati titoli e requisiti per impartirle (innanzitutto a me); da Lei si ricevono; nessuno può permettersi, azzardarsi di darle a Lei. Resti sempre innamorato di questo progetto. La saluta cordialmente il Lazzarone Corsaro-Gabbiere di parrocchetto (ricorda Melville, Ibisco? Ma certo che sì! Io sono da sempre e sarò sempre proprio in quel racconto e sono e sarò sempre fino all'ultimo giorno di fronte allo stesso ben noto antipode – se anche lo si può elevare a questo rango. È sempre lo stesso dietro le tante mutevoli apparenze (o non apparenze); è sempre lo stesso, dal volto così triste così triste...). È il mio Karma, la mia ordalia. Bisogna che li accetti (o almeno cercare di acettarli [qui lascio, se permette, il refuso, a riprova che non sono il ChatGPT]). Amor fati, ducunt volentem fata, nolentem trahunt, Ibisco. Sed de hoc satis. Mi perdoni l'incursione notturna. --Sun-crops (scrivimi) 01:55, 12 mag 2023 (CEST)Rispondi

Rilevanza delle citazioni

modifica

Buongiorno. Grazie per i Suoi contributi. Ho dato un'occhiata a Mario Bertini e Elena Pietrini e ho ravvisato alcuni problemi in merito alla rilevanza/significatività di molte citazioni. Ho visto che già Superchilum aveva sollevato la questione in precedenti discussioni. Auspico una maggiore selezione e una più selettiva cernita della citazioni. Cerchiamo sempre di preferire la qualità alla quantità. Grazie. AssassinsCreed (scrivimi) 16:39, 19 ago 2023 (CEST)Rispondi

Yahoo!

modifica
 
Ciao Ibisco, la pagina «Yahoo!» che hai scritto, o che hai contribuito a scrivere, è stata proposta per la cancellazione.
Se vuoi discuterne, leggi le regole per la cancellazione ed esprimi la tua opinione nell'apposita discussione.

--Udiki (scrivimi) 18:09, 25 ago 2023 (CEST)Rispondi

Buonasera, Gentile Ibisco. Perdoni se la disturbo durante le vacanze estive. Mesi fa, quando fu posto l'avviso di wikificazione, cercai una citazione da inserire. Trovai uno slogan a quanto pare famoso, citato in quest'articolo di un giornalista [28], se non ricordo male, enciclopedico. Per gli slogan abbiamo Slogan pubblicitari, il solo problema è che è in inglese ed è intraducibile. Ora, non so se eccezionalmente può essere accettato senza traduzione, visto che non possiamo certo tradure Yahooi? / Yahooate?. Lo stesso articolo contiene un passaggio, se ben ricordo, significativo. Solo che sarebbe un estratto forse lungo e non vorrei in ogni caso dare un suggerimento che potrebbe comportarle errori. Valuti, se vuole, questo suggerimento, lo consideri bene; chieda per cortesia se lo slogan in inglese va bene e poi decida per il meglio. La saluto cordialmente. --Sun-crops (scrivimi) 21:38, 25 ago 2023 (CEST) P.S. Gentile Ibisco, voglia ancora scusarmi, ricorda in quale o quali altre voci l'avviso di wikificazione del medesimo tenore [29] è stato inserito? --Sun-crops (scrivimi) 21:42, 25 ago 2023 (CEST) Lo chiedo perché ritengo di capitale importanza venire quanto prima in chiaro, oggi stesso se possibile e non fra mesi, se si tratta di voce/voci da wikificare (non c'era a mia memoria alcun problema di wikificazione) o da cancellare perché la citazione o le citazioni sono state considerate in blocco non pertinenti o non significative. Grazie. Buona serata. --Sun-crops (scrivimi) 21:53, 25 ago 2023 (CEST)Rispondi
Gentile Ibisco. Annuntio tibi gaudium magnum. Habemus Recidivum. Lei ha da stasera il discutibile onore di parlare con un delinquente, per giunta recidivo: il sottoscritto. Or ora promosso. Abbia pazienza se, avendo questo stigma, ho osato scriverLe. Pare che in un celebre carcere del Sud, all'ingresso in cella, si saluti (o si salutava) così: "Bonasera â stanza!" "Buonasera alla cella!" (metonimia per "colleghi!"). Certamente non mi azzardo a salutarla così perché Lei è un gentiluomo e lo ha dimostrato in tante occasioni. La saluto cordialmente. --Sun-crops (scrivimi) 22:56, 25 ago 2023 (CEST)Rispondi
Bongiorno â stanza. Bacio le mani, Don Ibisco – oh, scherzo naturalmente :) – alla fine ho inserito io. Bongiorno a tutt'â stanza! Amuninni picciotti! Da quando sono recidivo penso sia opportuno mescolare due dialetti, così forse nella stanza mi rispettano di più. Cheste so' cose 'e pazze Don Ibi', cose 'e pazze! So' nnummere! Nummere â Bonafficiata! Stateve bbuono Don Ibi'. Voscenza benedica! --Sun-crops (scrivimi) 10:42, 26 ago 2023 (CEST)Rispondi

Fagiano dorato

modifica

Mijnheer, non so se il mio status attuale di recidivo mi permette di chiederLe un favore. Si può creare questa tematica con una citazione inserita da me in Gyōki. Io non voglio creare questa pagina, ho le mie ragioni che non posso rendere esplicite perché sarebbe un assai duro parlare e a me questo non piace; se posso, evito. Se la volesse creare Lei, quando vorrà, mi farebbe un favore inestimabile di cui Le sono fin d'ora grato. Saluti. --Sun-crops (scrivimi) 23:28, 25 ago 2023 (CEST)Rispondi

Gentile Ibisco, non una volta, non mille volte; mille volte mille grazie. Buon fine settimana. --Sun-crops (scrivimi) 11:08, 26 ago 2023 (CEST)Rispondi

Pinocchio e personaggi

modifica

Gentile Ibisco, buonasera. Perdoni se, con condotta recidivante (sic! Sorvegliare e punire! (episteme tardo positivista?, oh, Foucault oh Foucault...) oh Dzeržinskij!!!), Lord Relapsus Pirata osa scriverLe. Pinocchio, per ora, non l'ho letto, e prima o poi dovrò farlo; ma qualcosa mi dice che Lei conosce quest'opera. Allora ho pensato di allegare il link [30] a questa intervista interessantissima. Chissà... prima o poi (più poi che prima se lei è in vacanza), nel corso di qualche incursione... Lei potrebbe creare; valutando bene, beninteso: in nessun modo vorrei crearLe danno. Mi perdoni la recidiva, a tarda ora poi... Dimenticavo: se volessi acquistare un'opera di Salvatore Silvano Nigro, quale suggerirebbe? Buonasera Ibisco. Grazie e mi scusi. --Sun-crops (scrivimi) 23:16, 8 set 2023 (CEST)Rispondi

Gentile Ibisco, grazie per il consiglio di lettura, grazie di tutto. Dedicare la piccola domenica agli otia e non ai negotia è certo cosa ottima, per molte ragioni ammirevole e non sarò certo io a perturbare la virtuosa quiete e l'ozio fruttuoso. Ancora grazie, Ibisco, e buon fine settimana. --Sun-crops (scrivimi) 14:00, 9 set 2023 (CEST)Rispondi

Re: Cristina Scocchia... e altro

modifica

Ciao Ibisco, sono lieto di sentirti. Può starci che un utente annulli la rimozione di citazioni che aveva inserito, visto che è nuovo probabilmente non ha presente alcune convenzioni e bisogna indicargliele, a breve ci guardo con calma. Mi spiace che tu veda un deterioramento, a me sembra che il progetto sia nel complesso in buona salute, poi tra poco dovrebbe iniziare la nuova edizione di SheSaid e spero avrai modo di dare del tuo meglio. Qual è il cartellino giallo a cui fai riferimento? Spinoziano (msg) 10:09, 30 set 2023 (CEST)Rispondi

Grazie per il messaggio, ho scorporato le sezioni con meno di tre citazioni, sistemato le fonti e anche snellito un po' l'ultima sezione che era troppo lunga. L'articolo dal corriere.it mi sembra visibile online, solo che bisogna dare l'ok a tutti i cookie; però anche se fosse a pagamento sarebbe una fonte valida: purtroppo non tutte le fonti, come libri e articoli, sono gratuitamente accessibili. -- Spinoziano (msg) 11:34, 16 nov 2023 (CET)Rispondi

Precisazioni

modifica

Gentile Ibisco, Mijnheer, contesto radicalmente l'affermazione che mi è stata attribuita [31], senza neppure pingarmi, come già accaduto a Bar (lo preciso solo perché il medesimo utente mi ha speciosamente accusato di condotta recidiva (sic) per lo stesso motivo), da altro utente. Vedo che anche l'essere sparito non basta per non essere più usato, molestato e infangato da un utente che si è premesso cose gravissime contando sulla certezza dell'impunità. Quanto al tono rispettoso, basta leggere cosa mi è stato scritto:[32], per comprendere quale senso del rispetto altrui ha questo utente. I messaggi pervenutimi erano da blocco dell'utenza. La prego in futuro di non ascoltare affermazioni de relato attribuite a me. Quanto a cartellini gialli, Lei non ne ha ricevuti, ma ha ricevuto questo gravissimo oggetto di modifica [33], che la qualifica come vandalo, oltre ad avvisi privi di qualsiasi ragionevole fondamento. Per la creazione di quella voce, difficilissima, Lei doveva essere ringraziato, non marchiato. Le è stato scritto: "Un errore può essere in buonafede; se viene fatto notare l'errore e si persevera, allora non è più in buonafede e c'è la possibilità di integrare gli estremi del "vandalismo" (così lo si chiama generalmente)"; bene: lei ha ricevuto per quella pagina bella e difficilissima, due avvisi di wikificazione infondati e incomprensibili (incomprensibili perché se quelle due citazioni non erano significative o pertinenti bisognava chiedere l'annullamento) e un oggetto di modifica che la qualifica come vandalo. Un errore replicato, non due, 3 volte. Come Lei avrà letto, io sono oggetto di un'indagine che il medesimo utente sta svolgendo sul complesso della mia attività di amministratore volta a raccogliere prove di mie condotte irregolari e scorrettezze et similia da me commesse. Premesso che l'attività in wikiquote è essenzialmente di contribuzione, non di polizia, e che nessuno può arrogarsi un simile potere, finora nessun esito di questa indagine è pervenuto né a me, né alla comunità degli utenti, né, come il medesimo utente ha anticipato, agli "organismi di livello superiore preposti da Wikimedia, in accordo con le procedure da essa previste, e solo nell'interesse generale [il corsivo è mio]". Il che significa che tutto quello che l'utente ha scritto contro di me, compresa la stessa indagine sul mio operato, è fango, fabbricato ad arte, per ragioni oscure, al solo scopo di colpirmi e screditarmi. Il fango fabbricato ad arte, tuttavia, ha sempre un effetto boomerang; non solo, ma segna con uno stigma definitivo e incancellabile chi lo ha fabbricato. Non ascolti mai, per cortesia, cose che mi vengono attribuite da questo utente. Grazie, Ibisco, buona domenica. --Sun-crops (scrivimi) 13:34, 1 ott 2023 (CEST) P. S. Una piccola postilla: visto che si danno lezioni di correttezza (il che non di rado è di dubbia correttezza), sa dirmi se le è pervenuta qualche scusa per il triplice faux pas [34] [35] dell'utente che mi cita? A me sembrerebbe doveroso, a me sembrerebbe il minimo... Potrei continuare sul medesimo episodio, ma mi fermo qui, precisando, ancora una volta, che con l'utente che mi cita non desidero avere alcun tipo di interlocuzione. --Sun-crops (scrivimi) 13:55, 1 ott 2023 (CEST)Rispondi
Ancora una piccola cosa, gentile Ibisco, non sollecito alcuna replica al messaggio inviatoLe; anzi, vista la situazione determinatasi, la migliore cosa è non replicare nulla. La ringrazio e Le chiedo scusa se Le ho arrecato disturbo di domenica (la sua definizione del sabato come "piccola domenica" è deliziosa). Devo solo dirle un'ultima cosa, prima che dimentichi: nella voce Truccatore ci sono due piccole correzioni da fare, una nel testo, l'altra nell'interprogetto. Nulla di grave, peccadilles. L'importante è che ci sia la pagina, non le chiacchiere. --Sun-crops (scrivimi) 14:07, 1 ott 2023 (CEST)Rispondi
Quanto a cosa penso della correttezza di un collaboratore come Ibisco, posso esprimermi solo in questi termini: Ibisco è un paradigma di correttezza. Non solo lui naturalmente; ma quanto a Ibisco, della correttezza è un paradigma perfetto. Questo e solo questo è ciò che penso. --Sun-crops (scrivimi) 14:16, 1 ott 2023 (CEST)Rispondi

Oh, Gentile Ibisco, voglia perdonarmi, voglia perdonarmi, se ho lurkato la voce Truccatore. Le chiedo perdono in ginocchio, in proskỳnesis. A quanto pare le pagine dei progetti wikimedia non sono pubbliche, non sono nella disponibilità di tutti, non possono essere lette da tutti. E a quanto pare qui [36] non sono stato mai citato. Ibisco, lasci perdere anche Lei, non presti attenzione neppure Lei a tutto questo fango che da mesi mi viene gettato addosso. A tanta volgarità la sola replica adeguata è il silenzio. Pensi solo a collaborare, pensi solo a questo. La saluto. --Sun-crops (scrivimi) 15:25, 1 ott 2023 (CEST)Rispondi
[@ Sun-crops] vedo che continui platealmente e impunemente a chiamare in causa e attaccare sul piano personale il sottoscritto senza neppure pingare per dar modo di replicare. Io invece, nella circostanza in questione, non ho detto nulla su di te, contrariamente a quello che sopra mi hai falsamente attribuito, ma ti ho solo menzionato. E quando ho parlato di te ti ho sempre pingato, salvo tutt'al più qualche eccezionale dimenticanza. Giusto per puntualizzare, perché lasciar correre per amor di pace non è servito; da oggi si cambia. Vedo anche che lurki. Comunque mi riferivo a questo; alla fine l'ho trovato, dovere assolto. Non si vede poi come si possa parlare di "correttezza" a proposito del segare i contributi altrui per lasciare solo i propri e nel dire agli altri che sono "arroganti" solo perché sacrificano i loro tempo libero a fare patrolling e correggere quegli errori che chi li commette non vuole corregersi da sé neppure a distanza di anni; queste non sono opinioni, ma fatti. Alla prossima. --Udiki (scrivimi) 14:47, 1 ott 2023 (CEST)Rispondi
Anche questo messaggio pervenutomi è, in tutto e per tutto, sillaba per sillaba, vocale per vocale, da blocco dell'utenza. --Sun-crops (scrivimi) 15:08, 1 ott 2023 (CEST)Rispondi
[@ Sun-crops] Asserzione non motivata né motivabile, fasulla. Del resto gli amministratori non sono mica degli stupidi, avessero ravvisato una cosa così grave avrebbero certo provveduto. Anzi, tu stesso sei un amministratore, non si capisce perché chiedi sempre agli altri di bloccare, se non perché sai che non sarebbe giustificato. --Udiki (scrivimi) 15:22, 1 ott 2023 (CEST)Rispondi
[@ Sun-crops] In merito a questo: ho già detto che in quella occasione non ho parlato di te, cioè non ho detto nulla sul tuo conto, ma ho solo fatto riferimento al rimprovero che (giustamente) avevi fatto a Ibisco, quindi la cosa riguardava solo lui. Se hai qualcosa da dire in merito, puoi pure dirla. Sennò non ha senso. Il "fango" (a proposito: ma quale? Altrimenti è una falsa accusa) comunque non deve certo averti impressionato, visto che sei tranquillamente qui a discutere. --Udiki (scrivimi) 15:36, 1 ott 2023 (CEST)Rispondi
Anche questo messaggio è sillaba per sillaba, vocale per vocale, spazi e punteggiatura inclusi, da blocco. Mai fatto rimproveri ad Ibisco. Mai chiesto a nessuno di bloccare utenti. Quanto al perché non l'ho fatto e non lo faccio io stesso, bisogna avere qualità particolari per capirlo, non un'intelligenza particolare, o una particolare levatura intellettuale o morale; no, solo "qualità" particolari, anche solo per intuirlo remotamente. O le si hanno o no. Si possono solo averle. O non averle affatto e mai; mai. E di questo chi ne è sprovvisto non ha colpa; ne è sprovvisto, punto. Stavo ascoltando in santa pace l'Adagio della Settima Sinfonia di Bruckner nell'interpretazione di Karl Böhm. Tutto rovinato, anche questo rovinato. Purtroppo non c'è sanzione adeguata per questo, purtroppo. --Sun-crops (scrivimi) 15:47, 1 ott 2023 (CEST)Rispondi
[@ Sun-crops] Cito testualmente: «Anche questo messaggio pervenutomi è, in tutto e per tutto, sillaba per sillaba, vocale per vocale, da blocco dell'utenza». Il che è un implicito ma chiaro invito a bloccare; con quel minimo di ambiguità con cui si tenta di suggerire anziché chiedere a viso aperto, giusto per non esporsi formalmente. E cosa se no? Anche l'ultimo messaggio parla di sanzioni. Vedo che continuano anche gli attacchi personali, con riferimenti all'intelligenza altrui. A margine: sopra è scritto a Ibisco di non interloquire ma di limitarsi ad aggiungere citazioni. Ricordo che questo è un progetto collaborativo e il write only non è ammesso. Io non mi sono mai sottratto al confronto e ho sempre sollecitato gli altri a fare altrettanto. Né ho mai attaccato nessuno sul piano personale. E da quando Spinoziano me lo ha fatto notare non manco mai di pingare, salvo sviste. --Udiki (scrivimi) 16:09, 1 ott 2023 (CEST)Rispondi
A questo punto sono costretto a rinviare in serata l'ascolto dell'immenso, meraviglioso Abschied dell'Adagio della Settima di Bruckner; cambierò anche interprete, passerò al trascendente Wilhelm Furtwängler. Un po' di pazienza... Il silenzio, come già detto, è la migliore, la più eloquente replica, molto molto meglio di qualsiasi blocco. --Sun-crops (scrivimi) 16:17, 1 ott 2023 (CEST)Rispondi
[@ Sun-crops] Il silenzio si fa col silenzio, non con le parole. Sarebbe assai gradito a tutta la community, come essa ha già più volte fatto intendere a chiari segni. Buona domenica. --Udiki (scrivimi) 16:22, 1 ott 2023 (CEST)Rispondi

Thomas Bernhard

modifica

Tramite un portavoce della medesima, mi viene notificata la circostanza – invero assai spiacevole per me – di non risultare, per metonimia, gradito alla comunità, alla community, come la stessa avrebbe più volte e a chiari segni, fatto intendere. Ora ne sono a giorno anche io, e bisognerà certo che ne tragga tutte le necessarie conseguenze. Ibisco, però, nella sua grande generosità vorrà perdonarmi se, indegno come sono stato trovato, oso sottoporre al Suo competente ascolto questa citazione del grande Thomas Bernhard (che su certe cose la sapeva lunghissima, come pochissimi, come meno che pochissimi): "Non c'è nulla da celebrare, nulla da condannare, nulla da denunciare, ma c'è solo da ridere, tutto è ridicolo quando si pensa alla morte". È citata anche la fonte primaria e la fonte secondaria [37] mi sembra molto buona. Siccome Lei non è incorso nello sgradimento, nell'avversione, nella riprovazione della comunità, magari la settimana prossima, eh, cosa ne pensa? È un'idea che Le propongo. Per la tematica io inserirei in Morte; anche se sembrano possibili ulteriori inserimenti. E su Pinocchio ho trovato questo [38]; qui non saprei valutare al momento la fonte; bisognerebbe fare ricerche. Consegno tutto a Lei, ancora così bene accetto alla comunità; e speriamo davvero che lo resti per sempre. Für ewig. Tutto da fare, se vuole se vuole, la prossima, o, perché no, anche le prossime settimane. Omnis festinatio ex parte diaboli est. Buona Domenica, Ibisco. --Sun-crops (scrivimi) 16:56, 1 ott 2023 (CEST)Rispondi

In più, le invio alcuni link [39] [40] [41]

Lizzie Doron [42] [43] [44] Batya Gur [45] [46] [47] [48] [49] [50] [51] [52] [53] su possibili voci femminili; due o tre, forse gli ultimi, li utilizzai tempo fa, altri sono da "esplorare"; tutto a Lei, se gradisce, per Wikiquote:SheSaid2023. Saluti. --Sun-crops (scrivimi) 18:35, 1 ott 2023 (CEST)Rispondi

[@ Sun-crops] Sopra non c'è scritto da nessuna parte che non sei gradito alla community, questa è una alterazione. È scritto banalmente che è gradito il silenzio, laddove invece ci sono infondate drammatizzazioni. Siccome non sei mica bloccato puoi creare le voci tu stesso, assumertene la paternità e il resto; è assurdo farlo per interposta persona. --Udiki (scrivimi) 21:59, 1 ott 2023 (CEST)Rispondi
Gentile Ibisco, ho riletto la citazione di Bernhard e sono giunto alla conclusione che la tematica giusta sarebbe Vita e morte e forse anche Risata. Ovviamente se e quando vorrà. La saluto cordialmente e con gratitudine; gratitudine perché considero la Sua presenza e quella di pochi altri collaboratori un antemurale, il solo antemurale rimasto. Mi addolora molto che sia accaduta la cosa più grave, quella che più di tutte avrei voluto evitare, a costo di sparire: il rapporto di fiducia, stima e ammirazione assolute e incondizionate che per moltissimi anni ho avuto verso alcuni collaboratori – per i quali mi sono speso e non poche volte esposto senza risparmio di tempo ed energie, difendendo per anni, quasi in solitaria, loro e il progetto da vandali, calunniatori e infangatori pericolosissimi e insidiosissimi ben noti alla comunità – si è ormai incrinato, forse in modo definitivo e irrimediabile. La stessa possibilità di interlocuzione con loro, in qualunque forma e in qualunque sede, mi appare altrettanto irrimediabilmente e definitivamente compromessa. Voglio sperare che questi collaboratori non mi costringano a replicare col silenzio a eventuali loro messaggi in qualunque forma e in qualunque sede; mi venga risparmiato almeno questo. Questi, sia ben chiaro, sono miei pensieri, è quello che sento io; non è in alcun modo una valutazione che debba essere condivisa; non deve essere condivisa da nessun collaboratore: non ne avrebbe né motivo, né giustificazione. E questa valutazione, Lei lo comprende bene, non vale certo per Lei e oramai pochissimi altri collaboratori per i quali fiducia, stima e ammirazione restano immutate. Collabori sempre con la stessa generosità, con la stessa passione di cui ha dato tanto valide e ammirevoli prove per anni. La saluto cordialmente. --Sun-crops (scrivimi) 00:47, 2 ott 2023 (CEST)Rispondi
Buonasera Ibisco, grazie infinite per la creazione della voce Kahina Bahloul e per tutte quelle che creerà. Mi permetta di aggiungere due link: [54] [55] che potrebbero essere utili per l'iniziativa Wikiquote:SheSaid2023. Nei link precedentemente inviati e che Lei cortesemente ha accolto in questa pagina, per qualche autrice o personalità femminile, forse, ma potrei anche ricordare male, si dovrebbe fare un controllo sulla rilevanza enciclopedica. Se nelle mie navigazioni in rete dovessi mai imbattermi in qualcosa di interessante non mancherò di fargliene parte. La ringrazio moltissimo e Le auguro Buona serata. --Sun-crops (scrivimi) 22:45, 5 ott 2023 (CEST)Rispondi
Mi perdoni, Ibisco, avevo dimenticato questi link [56] [57]. Per australiangeographic.com, naturalmente, vanno fatte le verifiche di rilevanza enciclopedica; come per tutti gli autori del resto. La saluto. --Sun-crops (scrivimi) 23:32, 5 ott 2023 (CEST)Rispondi

[ Rientro] Buonasera gentile Ibisco, grazie per le voci create. Mi imbatto immediatamente in questo documento importante e interessantissimo [58] tratto dall'opera di Merry Wiesner-Hanks, Le donne nell'Europa moderna, con citazioni, inoltre, di Catherine Des Roches, di Madeleine Des Roches, di Bathsua Makin e altre autrici. La saluto cordialmente. --Sun-crops (scrivimi) 23:52, 6 ott 2023 (CEST)Rispondi

Gentile Ibisco, buonasera, ancora una volta grazie. Oso scriverLe di sabato, ma per una buona ragione e per una bella iniziativa: per Isabella Vaj abbiamo tre belle pagine, la prima [59] in cui sono affrontati temi e autori che Le sono familiari, e fra le molte, davvero molte, belle e interessantissime cose abbiamo una bella definizione del Muqarnas [60]; la seconda [61] che già da subito inizia con un incipit notevolissimo; infine la terza [62]. Per Alafair Burke, inoltre, abbiamo questa intervista [63]. É possibile inoltre ampliare la voce Tana French grazie a questa intervista [64]. La saluto cordialmente augurandoLe buona domenica. --Sun-crops (scrivimi) 22:15, 14 ott 2023 (CEST)Rispondi

Muqarnas

modifica

Buonasera, Gentile Ibisco. Tocca a me rimediare a un problema che Le ho creato con la citazione: la parte che trovavo interessantissima: "L'uso del termine arabo nella sua radicale alterità potrebbe indurre a riflettere sull'interpretazione teologica islamica: la visione occasionalistica dell'universo secondo la quale l'esistenza ininterrotta di ogni cosa dipende dalla volontà di Dio che interviene momento per momento per creare la realtà. Il muqarnas sarebbe un modo visivo per esprimere questa idea dell’universo quando, per esempio, frantuma lo spazio della zona di passaggio tra quadrato o ottagono di base e cupola rendendo invisibile il sostegno su cui questa si appoggia" è da riferire ad Andrew Petersen (e, credo, forse, non solo a Petersen), Dictionary of Islamic Architecture, Routledge, London 1996. Quel che precede è comunque una magistrale analisi del termine in vista della sua possibilità di traduzione, ma non è davvero pertinente al soggetto della tematica. Ho creato la voce Diana Darke e mi pare che centri pienamente il soggetto. La voce in en.wikipedia, creata nel 2020, è però corredata da un avviso, che manca in altre 2 versioni. Se Le va di rischiare qualcosina, può sostituire la citazione di Isabella Vaj con quella della Darke; se non se la sente, ci penso io. La ringrazio e La saluto cordialmente. --Sun-crops (scrivimi) 18:46, 15 ott 2023 (CEST)Rispondi

Josefa Amar y Borbón

modifica

Gentile Ibisco, sospinto, sollevato, soggiogato, travolto dalle note del Boléro di Ravel diretto da un danzante Celibidache in totale Begeisterung, approdo come posso su questo lido [65] [66]. In questo momento, forse, il tempo manca per una lettura completa; ma forse si potrebbe iniziare per ora anche con il solo incipit e acquisire la voce al progetto. Se, quando vorrà, ovviamente. Grazie ancora, Ibisco. Buona serata. --Sun-crops (scrivimi) 19:35, 16 ott 2023 (CEST) P. S. Accompagnato dal mirabile Fratres di Arvo Pärt altrettanto mirabilmente eseguito dalla veramente splendida, incomparabile Mari Samuelsen, Le invio questo link [67] per Clara Campoamor . La fonte sembrerebbe buona, ma dia un'occhiata anche Lei, Ibisco. Abbiamo anche la fonte Istituto Lombardo di Storia Contemporanea, La Finlandia e il primato del voto alle donne, ma non riesco ad accedere a questo documento. La saluta il Lazzarone, il Relapsus, l'Eresiarca --Sun-crops (scrivimi) 20:37, 16 ott 2023 (CEST) P. S. Ancora su Clara Campoamor, questo link [68], fonte da valutare (come sempre, del resto); qui, fra le molte altre interessantissime cose, abbiamo citazioni in spagnolo della Campoamor e una citazione sulla Campoamor di María Telo Núñez [69], p. 520, nota 13. Grazie, saluti --Sun-crops (scrivimi) 20:47, 16 ott 2023 (CEST)Rispondi

A tutto questo aggiungo le mie scuse per l'incomodo che Le sto dando. Cerco di farmi perdonare con un suggerimento di ascolto: Dobrinka Tabakova, Nocturne nell'esecuzione della Samuelsen o in quella live della stessa Tabakova. --Sun-crops (scrivimi) 21:11, 16 ott 2023 (CEST)Rispondi

Matelda

modifica

Buonasera Ibisco. Innanzitutto grazie. Mi permetto di proporLe qualche link per Matelda: [70] e [71] documento di estremo interesse, molto bella la definizione di Bárberi Squarotti (pp. 139-140). La saluta cordialmente il Relasso --Sun-crops (scrivimi) 00:34, 18 ott 2023 (CEST)Rispondi

Significatività

modifica

Ci provo modestamente anch'io dopo predecessori ben più illustri, mal che vada varrà come promemoria. Diciamo che questa voce e anche questa non sono significative per come la cosa è intesa su Wikiquote, che non è Wikipedia (né il Wikizionario). Perciò almeno nelle tematiche è d'uopo essere selettivi e pensare due volte prima di procedere a un inserimento, che ci sia almeno una citazione significativa che valga la lettura della voce. Non che ci sia da dubitare sulla buona fede, però è da credere che ci siano ampi margini di miglioramento e che con un po' di attenzione e buona volontà certe cose si possano facilmente evitare. Se dopo anni siamo ancora qui a fare gli stessi discorsi un problema c'è. Speriamo che da oggi non ce ne siano più o che almeno siano meno frequenti. Ad maiora. Udiki (scrivimi) 18:18, 18 ott 2023 (CEST)Rispondi

Elisabetta Sirani

modifica

Buonasera, Ibisco, grazie grazie grazie. Sulle note-duendes, nella luce abbagliante, assoluta, nell'incontenibile potenza dionisiaca, nella Spagna Eterna, solare e ctonia, de El sombrero de tres picos, Suite No. 2: 3. Danza final di Manuel de Falla diretto dall'Immenso Leonard Bernstein (Bernstein!!!!!), leggiamo insieme, se vuole, la bella citazione di Carlo Cesare Malvasia sulla Sirani: "prodigio dell'arte, gloria del sesso donnesco, gemma d'Italia, sole d'Europa, l'Angelovergine che dipinge da homo, ma anzi più che da homo". Per questa citazione abbiamo due fonti: il blog di Mitì Vigliero [72], enciclopedica. Non dovesse andar bene il blog, anche se è di autrice enciclopedica? a me parrebbe strano; in ogni caso no problem: abbiamo questa fonte [73]. Volendo, potendo, se tempo e forze lo permettono – ed è tutto rimesso alla Sua libera iniziativa, senza fretta alcuna – abbiamo questo bel link [74], che ci permette di conoscere, fra le molte altre importantissime cose, la poetessa Agata Sofia Sassernò. Grazie per il bel contributo a Wikiquote:SheSaid 2023, Ibisco. La saluto cordialmente. --Sun-crops (scrivimi) 22:00, 18 ott 2023 (CEST) P.S Gravissima dimenticanza: anche il grandissimo Dimitri Mitropoulos è straordinario interprete della stessa opera e di tantissime altre; bisogna assolutamente ascoltarlo. --Sun-crops (scrivimi) 22:21, 18 ott 2023 (CEST)Rispondi

Eun Sun Kim

modifica

Ancora un po' di pazienza, Gentile Ibisco, voglia perdonarmi; visto che parliamo di musica, Le propongo questo link [75]: è un'intervista a Eun Sun Kim [76]. La saluto cordialmente --Sun-crops (scrivimi) 22:48, 18 ott 2023 (CEST) P.S. Ancora un pochino, un pochino di pazienza, gentilissimo Ibisco; unisco questo link [77] per Zélia Gattai. Stavolta debbo farmi proprio perdonare, forse ci riuscirò con un piccolo suggerimento d'ascolto: Vivaldi Filiae maestae Jerusalem (II Sileant Zephyri) Philippe Jaroussky Ensemble Artaserse. Saluti dall'unheimlich, seeeehr unheimlich --Sun-crops (scrivimi) 23:41, 18 ott 2023 (CEST)Rispondi

Francesca

modifica

Buonasera Gentile Ibisco, abbiamo parlato di musica e mi è venuta un'idea. Nelle raccolte di nomi manca Francesca, e mi è venuto in mente il testo di una famosa canzone: "Ti stai sbagliando, chi hai visto non è Non è Francesca Lei è sempre a casa che aspetta me Non è Francesca Se c'era un uomo, poi No, non può essere lei Francesca non ha mai chiesto di più Chi sta sbagliando, son certo, sei tu Francesca non ha mai chiesto di più Perché Lei vive per me", ecc. Penso che sia una bella citazione che andrebbe trascritta con scansione in versi usando separatore e corsivo. Non dovrebbe essere difficile trovare una buona fonte. È un'idea che Le propongo, rimessa come sempre, come tutto, alla Sua libera iniziativa. Grazie Ibisco. Cordiali saluti. Sun-crops (scrivimi) 18:23, 19 ott 2023 (CEST) P.S. Good news: la citazione è già presente, in forma molto ridotta, nella voce Lucio Battisti. Andrebbe solo ampliata un po'. --Sun-crops (scrivimi) 18:26, 19 ott 2023 (CEST)Rispondi

Buonasera Gentile Ibisco. Mi permetterà di augurarLe una buona piccola domenica e un'ancor più bella domenica? Penso di sì. Buon fine settimana, Ibisco. --Sun-crops (scrivimi) 23:29, 20 ott 2023 (CEST)Rispondi

Ghada al-Samman

modifica

Gentile Ibisco, grazie. Per Ghada al-Samman [78] propongo, se mi consente, questi link: il primo è un articolo della stessa autrice [79], segue questo link [80]. Grazie infinite, Saluti. --Sun-crops (scrivimi) 16:32, 3 nov 2023 (CET)Rispondi

Radwa Ashour

modifica

Per Radwa Ashour [81], mi permetto di proporLe i seguenti link: [82] e [83] in cui abbiamo una citazione di Mansoura Ez-Eldin [84] e di Rehab Bassam che forse potrebbe corrispondere a [85], ma non ne ho assolutamente la certezza. Grazie. Saluti. --Sun-crops (scrivimi) 17:11, 3 nov 2023 (CET)Rispondi

Françoise Thom

modifica

Monsieur Ibiscó, bonsoir et merci beaucoup  . Leggesse Voscenza, por favor, esta cita fabulosa de verdad; ¡fabulosa, de verdad![86]. E qui nous avons anche una tematica maravillosa Langue de bois. N'est-ce pas? ¡Seguro! Se po' ffa' Don Ibi'? Se po' 'ffa'? Vale? ¡Hasta pronto!. P.S. Abbiamo anche un'interessantissima citazione di Veronica Ivy [87]. In questo caso, però, va valutata la significatività. Io credo, credo che ci sia. --Sun-crops (scrivimi) 21:58, 3 nov 2023 (CET) Last but not least, Ibram X. Kendi [88]. Buon fine settimana. --Sun-crops (scrivimi) 22:14, 3 nov 2023 (CET)Rispondi

Jelena Dimitrijević

modifica

Gentile Ibisco, buonasera, grazie infinite per tutto e specialmente per la pagina Langue de bois. Ho trovato un bel link [89] per questa autrice [90]. Qui [91] i riferimenti bibliografici completi. Una bella pagina da creare, quando potrà, se vorrà; senza nulla togliere al week end. La saluto. --Sun-crops (scrivimi) 23:32, 4 nov 2023 (CET) In cauda, col Suo permesso, aggiungo per Jelena Lengold due link relativi alla stessa opera [92] [93]. Grazie per la cortese ospitalità. --Sun-crops (scrivimi) 23:46, 4 nov 2023 (CET) In caudissima, alcune belle citazioni di Katharina Schulze qui [94]. Prendo congedo. --Sun-crops (scrivimi) 00:03, 5 nov 2023 (CET)Rispondi

Nadine Labaki

modifica

Ancora un link, gentile Ibisco, ancora uno [95]. Saluti. --Sun-crops (scrivimi) 01:16, 5 nov 2023 (CET)Rispondi

Xia Jia

modifica

Gentile Ibisco, grazie per Jelena Dimitrijević. Può interessarLe questo link? [96]. Approfitto per chiedere a [@ Spinoziano] se è possibile inserire link a case editrici che siano, al contempo – com'è del resto legittimo che siano e debbano essere – siti di vendita. Perché lo chiedo: perché se è possibile –essendomi in passato imbattuto in non poche pagine creabili con questo tipo di link ed avendo sempre accuratamente e sistematicamente evitato – si evita ogni esercizio di astinenza e si creano voci. Approfitto per dirLe, essendomene venuto il dubbio, che se questi link che propongo non dovessero esserLe graditi... mi asterrò in futuro. Cordiali saluti e grazie infinite, Ibisco. Grazie infinite anche perché quest'anno il successo della campagna Wikiquote:SheSaid dipende in modo vitale e più che mai dai pochi utenti che stanno contribuendo e che riescono a rilasciare contributi, fra cui Lei, Ibisco, contributore – come sempre del resto – di capitale importanza. Grazie. --Sun-crops (scrivimi) 13:31, 6 nov 2023 (CET)Rispondi

[@ Sun-crops] ciao, non sono sicuro di avere capito la domanda, che tipo link? Se sono link a una fonte consultabile in genere vanno bene, ma un esempio mi farebbe capire meglio. -- Spinoziano (msg) 13:56, 6 nov 2023 (CET)Rispondi
Ciao Spin, l'esempio è questo [97]. Ciao, grazie. --Sun-crops (scrivimi) 14:00, 6 nov 2023 (CET)Rispondi
[@ Sun-crops] Sì, non vedo problemi a usare come fonte la scheda su un libro dal sito della casa editrice che lo pubblica, se riporta parti del libro. È una fonte secondaria "ufficiale". -- Spinoziano (msg) 14:16, 6 nov 2023 (CET)Rispondi
OK, Spin. Grazie. --Sun-crops (scrivimi) 14:25, 6 nov 2023 (CET)Rispondi
[@ Sun-crops] Scrivo qui per continuità dell'oggetto e mi rivolgo direttamente all'autore autentico della voce e non al prestanome. A parte il fatto che il link è stato tolto di lì a poco, quindi la questione neppure si poneva, quella linkata era la scheda del libro sul sito dell'autore, come Spinoziano ha capito al volo, mentre la pagina di vendita si trova da tutt'altra parte, cioè qui. Quindi la questione era posta del tutto a sproposito, una perdita di tempo. Resta invece da chiarire quale sia il vero testo della citazione, dato che il sito della casa editrice e Google Libri differiscono (motivo per cui si è lasciato il solo link a quest'ultimo); questione ben più seria e importante. Non è una buona pratica prendere le citazioni dalle presentazioni, non poche volte sono alterate in vario modo. E questa cosa è già stata fatta in altre occasioni? È bene chiarire anche questo. Attendiamo fiduciosi di poter risolvere il garbuglio. --Udiki (scrivimi) 19:06, 6 nov 2023 (CET)Rispondi

Gertrud Bing

modifica

Con l'impenetrabile, ascetico, severissimo Edgard Varèse, e il suo meraviglioso, meraviglioso Deserts, nell'esecuzione di Christopher Lyndon-Gee, senza dimenticare l'altrettanto straordinario Ionisation, Ensemble intercontemporain e anche altri interpreti (in entrambi i casi si resta senza parole, senza respiro) siamo all'ultrastrutturale, all'origine e alla radiazione fossile di fondo, ai nuclei ultimi e ai pesi atomici, ai nodi germinativi e agli ammassi stellari, al Big Bang e alle Madri, alle condensazioni e rarefazioni, al magma e alla pietra, alla musica siderale e al silenzio cosmico. Quale migliore introduzione per Gertrud Bing: qui [98] (p. 75), fra molte altre interessanti letture, troveremo una citazione sulla Bing di Aby Warburg sulla Bing, tratta dal Diario Romano in data 22 novembre 1928. Se vuole farsi autore della voce, il link è a Sua disposizione. Adelante, Ibisco, si puedes (y si quieres, claro está). Cordiali saluti. --Sun-crops (scrivimi) 20:36, 6 nov 2023 (CET) P.S. E tuttavia, tuttavia... sento di non aver saldato ancora l'incalcolabile, inestinguibile debito di gratitudine che ho nei Suoi confronti per la creazione della voce anti-zie Prysselius Langue de bois; Varèse, pur così fuori dal comune, forse non basta. Aggiungerei questa pagina della Treccani [99]. Una curiosità mi resta, ma quella cabaparola (chella capa parola, in napoletano: quella parola straordinaria (Cabasisi! Sembra una formula magica come abracadabra, che suono! che musica! fantastico!)) è dialetto siciliano o è Camillerese? Sia come sia, che geni i Siciliani! Nessun napoletano (su queste cose noialtri – hélas – restiamo così insanabilmente terra terra... così grossiers, così lazzaroni, voi siete invece sempre dei Gran Signori, anche in queste cose) nessun napoletano sarà mai in possesso della mente alchemica per distillare simili eccelse, impareggiabili gemme linguistiche. Per questo occorrono secoli di civiltà – e quali! quali! – meravigliosa, seducente, magnetica, magica insularità e quindi antichissime sedimentazioni per ottenere una simile ambra, per simili albedo. Grazie Camilleri con cui ho trascorso un'intera estate divorando i suoi libri, tanti tanti (che lingua straordinaria! che intelligenza sovrana!), grazie, o Sicilia! Grazie Ibisco, grazie. ¡Adelante! --Sun-crops (scrivimi) 21:18, 6 nov 2023 (CET) Qui avevo dimenticato di dire che non solo Cabasisi è parola magica, Taliare lo è ancor di più, gli occhi che taliano sono occhi magici, stregati e streganti. Taliare, che meraviglia! Il suono stesso, un incantesimo, bello quasi come Nirvana. A presto! --Sun-crops (scrivimi) 23:37, 8 nov 2023 (CET) P.S. Ma abbiamo anche Taliari! Ancora più bello, strabellissimo! --Sun-crops (scrivimi) 00:22, 9 nov 2023 (CET)Rispondi

Cecilia Mangini

modifica

Ma ancora non basta per saldare questo mio debito on (per il debito on si veda [100]). Legga gentile Ibisco, por favor, esta guapísima cita de Cecilia Magnini: "la realtà è una divinità. È una divinità elargita a chiunque sa afferrarla nel momento in cui le immagini cinematografiche danno il senso della realtà, il senso di quello che scorre insieme e dentro la nostra vita come un fiume carsico che ogni tanto affiora, scompare e ricompare". Possiamo forse ignorare questa citazione? Se la sente Lei, di ignorarla, gentile Ibisco? Può leggerla qui [101], gentile e pazientissimo Ibisco che mi sopporta con tanta eleganza e signorilità. Voscenza nun ce facesse torto a chista beddissima citazione. Autore della relativa voce sarà Lei, se vorrà. Saluti. --Sun-crops (scrivimi) 21:51, 6 nov 2023 (CET)Rispondi

Elena Xausa

modifica

Buongiorno, Gentile Ibisco. A Lei, che salverà Wikiquote:SheSaid 2023, questo link [102] per l'illustratrice Elena Xausa [103]. Voce importantissima questa, importantissima. Creatore delle voci è solo ed esclusivamente chi si rimbocca le maniche e sgobba, come fa Lei da anni gratis e a Sue spese, con una generosità che tocca punte straordinarie [104] di cui non si è visto sinora alcun equivalente. E basterebbe solo questo per togliersi il cappello e parlare di Lei sempre con il dovuto rispetto. Mi tolgo il cappello, Ibisco, e La saluto e augurandoLe buona giornata. --Sun-crops (scrivimi) 07:25, 7 nov 2023 (CET)Rispondi

Pausa

modifica

Gentile Ibisco. Buongiorno. Mi permetta solo poche parole per dirLe che la Sua decisione mi addolora profondamente. Pur non avendo colpa alcuna per quanto Le è accaduto per mesi, pur avendo avversato con ogni mia forza il corso inaccettabile che hanno preso gli eventi in questo progetto, sento il dovere di chiederLe scusa a nome di wikiquote per il modo deplorevole con cui Lei è stato trattato per mesi. La invito, se non se la sente ora, in seguito, a ritornare sui suoi passi e a riprendere la collaborazione. Per parte mia Le garantisco che non Le proporrò più alcun link in modo da non esporLa più a inaccettabili conseguenze. Purtroppo non posso fare di più perché – sfortunatamente – sono il solo a capire quello che sta succedendo e quali conseguenze nefaste e irreversibili sul progetto potrebbero determinarsi, se non si stanno già ora determinando. Ma proprio per questo – come già dissi in altra occasione – è vitale per wikiquote che un collaboratore come Lei sia attivo e riprenda, se non subito, al più presto, la collaborazione. Chi lo può fare, e Lei lo può, lo faccia, per wikiquote. Ci ripensi, Ibisco. La saluto cordialmente. Buona giornata. Sun-crops (scrivimi) 07:33, 8 nov 2023 (CET)Rispondi

Museo di storia naturale sezione di zoologia La Specola

modifica
 
Ciao Ibisco, la pagina «Museo di storia naturale sezione di zoologia La Specola» che hai scritto, o che hai contribuito a scrivere, è stata proposta per la cancellazione.
Se vuoi discuterne, leggi le regole per la cancellazione ed esprimi la tua opinione nell'apposita discussione.


Se n'era parlato più su. Non è obbligatorio intervenire in alcun modo, solo facoltativo. Saluti! Udiki (scrivimi) 15:12, 14 nov 2023 (CET)Rispondi

Gentile Ibisco, buonasera. Avevo promesso di non inviarLe più link. Devo fare un'eccezione in questo caso, Le invio un link [105] che Le consentirà, se lo desidera, di inserire una citazione pertinente alla voce. L'autore dovrebbe essere lo stesso di questa voce di wikipedia [106]. Un rapido controllo in OPAC SBN Le consentirà di verificarlo. Avevo trovato un'altra citazione, anche più bella, ma non riesco più a rintracciarla nei miei preferiti. La informo che un'altra voce per cui è stata chiesta la cancellazione è Esplorazione della Luna. Se si riuscisse a trovare una citazione, a prescindere dalla fondatezza della richiesta, si potrebbe mantenere la voce. La saluto. --Sun-crops (scrivimi) 15:49, 14 nov 2023 (CET)Rispondi
Una precisazione: la citazione è relativa alla Tribuna di Galileo, per la quale c'è una voce specifica in wikipedia [107], voce a cui rinvia una sezione di Museo di storia naturale sezione di zoologia [108]. Una volta inserita la citazione, bisognerebbe spostare la voce, senza lasciare redirect, da Museo di storia naturale sezione di zoologia La Specola a Tribuna di Galileo. Cordiali Saluti. --Sun-crops (scrivimi) 15:59, 14 nov 2023 (CET)Rispondi

Re: Redirect Museo della Specola

modifica

Ciao Ibisco, concordo con quanto ti ha proposto sopra Sun-crops e che mi hai riassunto, puoi sostituire la citazione e poi io sistemo. -- Spinoziano (msg) 08:25, 17 nov 2023 (CET)Rispondi

Bene, ho spostato. Con l'occasione ho notato che le citazioni di Elisabetta Strickland su Enrica Calabresi appaiono poco significative, nel senso che descrivono quello che ha fatto ma senza esprimere opinioni personali su di lei, mentre su Wikiquote è importante che le citazioni esprimano un punto di vista dell'autore (altrimenti non sono "significative" per come intendiamo la significatività su Wikiquote). Da una breve ricerca vedo che il testo è visibile online e che già l'inizio ("La vita travagliata di Enrica Calabresi offre un esempio drammatico ...") è più significativo delle citazioni ora presenti, vuoi provare a fare una selezione migliore delle citazioni su di lei? -- Spinoziano (msg) 09:38, 17 nov 2023 (CET)Rispondi
Grazie! Restano però le tre citazioni poco significative sulla Calabresi in Elisabetta Strickland, si potrebbe selezionare qualcosa di più significativo sulla Calabresi sempre dal libro della Strickland (come suggerivo nel messaggio precedente) o semplicemente toglierle, cosa ne pensi? -- Spinoziano (msg) 12:57, 17 nov 2023 (CET)Rispondi

Barnstar SheSaid 4

modifica
 

Congratulazioni carissimo Ibisco, per il quarto anno di fila ti confermi grande vincitore della campagna #SheSaid! Persino l'astro nascente di questa edizione, [@ Danyele], ha dovuto cedere il passo a colui che non a caso ha vinto nel 2023 anche lo Zampino d'Oro alla Carriera. Ma siamo certi che Danyele avrà altre occasioni per rifarsi... Va anche menzionato il dignitoso quarto posto della Signora Camelia. Buon anno a tutti e a più grandi successi! -- Spinoziano (msg) 09:40, 1 gen 2024 (CET)Rispondi

 
Complimenti anche da parte mia e grazie della partecipazione. Mi metto in moto per i gadget, dovete solo avere un po' di pazienza. Nel frattempo, si fa ancora in tempo per gli auguri dell'anno nuovo, vé? --Camelia (scrivimi) 15:22, 7 gen 2024 (CET)Rispondi