Ghada al-Samman

scrittrice, poetessa e giornalista siriana

Ghada al-Samman (1942 – vivente), scrittrice, poetessa e giornalista siriana.

Ghada al-Samman nel 2015

Citazioni di Ghada al-Samman

modifica
  • Oh, Damasco, sii triste per quelli che in fretta sono passati dalla vita alla morte.[1]
  • Sì, c’è la guerra e la luce della luna mostra un velo spaventoso fatto di ignoto e morte, al punto che, il brivido che ad esso si accompagna, scivola via ad opera della paura.[1]
  • Sono dell'idea che le parole tolgano le maschere, apprezzo le parole nude e disprezzo la "lingua di legno", così come i francesi definiscono qualsiasi linguaggio di adulazione.[2]
  1. a b Citato in Cecilia D'Abrosca, "La donna liberata" per Ghada al-Samman, nena-news.it, 9 gennaio 2017.
  2. Da La parola è come un proiettile, arabpress.eu, 5 marzo 2018.

Altri progetti

modifica