Antonio Sanna

attore e doppiatore italiano

Antonio Sanna (1950 – vivente), attore, doppiatore, scrittore, drammaturgo e poeta italiano.

Citazioni di Antonio SannaModifica

  • Il doppiaggio è un'applicazione tecnica, nel senso che tecnicamente devo adeguarmi al microfono, adeguarmi al video, però alla radice di questo c'è una conoscenza che è quella di: "Io so come si costruisce un personaggio". Poi questo lo applico al dare la voce a un altro attore che ha già costruito lui il personaggio, quindi io lo devo costruire come l'ha costruito lui, ma facendolo con le mie corde. Con la mia verità, perché se non riesco a mettere dentro la mia verità, comunque quella cosa sarà solo una cosa tecnica, ma non avrà vita.[1]
  • La poesia per me contiene racconto, contiene storie, contiene teatro. [...] L'espressività della poesia è un'espressività fortissima. La poesia c'ha una forza pazzesca. Non è un caso che la parola poesia deriva dal verbo greco pôiein che vuol dire creare, quindi per i greci il poeta era colui che fa, colui che costruisce, colui che crea. Ed era l'arte massima.[1]
  • La voce non è staccata dal corpo. La voce viene dal corpo, quindi se il corpo sa come costruire un personaggio, poi lo posso fare anche da fermo. Posso fare questa operazione anche da fermo, trasferendolo nella voce, semplicemente. Ma perché so come si fa, altrimenti faccio una specie di pappagallismo. Che non è bello. Non è efficace.[1]

NoteModifica

  1. a b c Dall'intervista di La Vanni, IC Pietro Vanni, 3 giugno 2020. Video disponibile su Youtube.com.

DoppiaggioModifica

FilmModifica

Film d'animazioneModifica

Serie televisiveModifica

Altri progettiModifica