Manlio De Angelis

attore, doppiatore e direttore del doppiaggio italiano

Manlio De Angelis (1935 – 2017), attore, doppiatore, direttore del doppiaggio e dialoghista italiano.

Citazioni di Manlio De AngelisModifica

  • Evito di ripetere molte volte la registrazione, perché ritengo che si perdi la freschezza, per cui con me non accadrà mai e non è mai accaduto che un anello venga inciso 20/25 volte. Proprio non c'è.[1]
  • Il doppiaggio è un lavoro che io sostengo ma che non tutti sono d'accordo con me, che richiede molta modestia. Richiede molta modestia perché non ci si può permettere di manomettere una cosa che ha già richiesto mesi, se non anni, di lavoro per essere programmata e pianificata. Quindi va... va rispettato quello che loro hanno fatto prima. Va rispettato ovviamente mettendo poi al meglio quello che possiamo mettere noi anche dal punto di vista artistico, ma sempre senza mai minimamente alterare quello che è stato fatto.[1]
  • Ogni direttore di doppiaggio ha un suo sistema. Il mio sistema è quello di cercare di mettere il più possibile a proprio agio i doppiatori. Io lavoro in un modo che può essere anche ritenuto strano. Quando lavoro io, si ride e si scherza molto, si gioca eccetera e mi sembra che i risultati siano ottimi.[1]

NoteModifica

  1. a b c Dall'intervista di Giancarlo De Angeli e Ciro Emanuele Sponzilli, Voci Nell'Ombra, 6 luglio 2017. Video disponibile su Youtube.com.

DoppiaggioModifica

FilmModifica

Film d'animazioneModifica

Serie televisiveModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica