Aracnofobia (film)

film del 1990 diretto da Frank Marshall

Aracnofobia

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Arachnophobia

Lingua originale inglese
Paese Usa
Anno 1990
Genere orrore
Regia Frank Marshall
Sceneggiatura Don Jakoby, Wesley Strick
Produttore Kathleen Kennedy, Steven Spielberg
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Aracnofobia, film statunitense del 1990 con Jeff Daniels, regia di Frank Marshall.

TaglineOtto zampe, due pinze e un brutto carattere

FrasiModifica

  Citazioni in ordine temporale.

  • Porta sfortuna ammazzare un ragno in una casa nuova. (Molly)
  • Il nostro ragnetto si è fatto una casa fantastica, potrebbe piacere anche a te. (Molly)
  • Molly, tu hai salvato un genio dell'architettura a otto zampe! (Ross)
  • Allora cervellone, sta comodo? Secondo i dati preliminari, Sam Metcalf è morto in seguito a una quantità infinitesimale di una non ancora identificata sostanza tossica presente nel suo sangue. Non escludiamo avvelenamento accidentale, avvelenamento doloso, e neanche ragni assassini... (Milt)
  • Lei sapeva, dottore, che in ogni mezzo ettaro di campagna abitano almeno 50 o 60mila ragni? E che ogni ragno mangia circa 100 insetti l'anno? Vale a dire che su ogni mezzo ettaro vengono mangiati qualcosa come 5 milioni di insetti l'anno. Beh, ci pensi su, dottore: forse l'uomo troverebbe questo pianeta inabitabile, se non ci fossero i ragni. (professor Atherton)
  • (Dopo aver calpestato un ragno) Ebbene sì: io non perdono! (Delbert)
  • Rock 'n' Roll! (Delbert)

DialoghiModifica

  Citazioni in ordine temporale.

  • Manley: Era solo un ragno, perché tante storie?
    Dott. Atherton: Non era solo un ragno Sig. Manley... Forse era una nuova specie di ragno, rimasta isolata e invariata per milioni di anni. E lei non sa fare altro che spiaccicarlo...

Altri progettiModifica