Laura Boccanera

doppiatrice e direttrice del doppiaggio italiana

Laura Boccanera (1961 – vivente), doppiatrice e direttrice del doppiaggio italiana.

Citazioni di Laura BoccaneraModifica

  • [Cosa ci vuole per poter fare il doppiatore] Ci devono essere delle basi, che può essere una buona scuola di teatro, un corso di dizione.Insomma non si può entrare e fare il doppiatore. Non è così semplice, a meno che tu sei nato con un talento pazzesco e allora è un altro discorso. Però le basi ci vogliono.[1]
  • Quando ti capita di doppiare dei grandi attori, la base è buona. Quindi tu devi comunque rendere, io dico sempre, al 70%/80% quello che hanno fatto loro. Nel mio caso io cito sempre Jodie Foster, che secondo me è un'attrice straordinaria e quindi quando tu riesci a rendere perché loro sai hanno studiato mesi e quindi è un'altra cosa. Però è anche vero che molte lavorazioni che non si hanno queste basi così buone, anzi spesso ci sono delle basi terribili, noi con il nostro doppiaggio le miglioriamo tantissimo.[1]
  • Ridere, piangere, gridare sono le cose più difficili insieme alle voci fuoricampo che sono secondo me in assoluto le più difficili [a doppiare].[1]

NoteModifica

  1. a b c Dall'intervista di Alessio Cigliano, Radio Cigliano, 13 febbraio 2019. Video disponibile su Youtube.com.

DoppiaggioModifica

FilmModifica

Film d'animazioneModifica

Serie televisiveModifica

Cartoni animatiModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica