Simone D'Andrea

doppiatore italiano

Simone D'Andrea (1973 – vivente), doppiatore italiano.

Citazioni di Simone D'AndreaModifica

  • Nibiru, Martin Holan, è il tipico personaggio che è un piacere poter doppiare, in quanto pieno di sfumature… un tipo che si adatta alle diverse circostanze… “cazzuto” quando serve, ironico, sfacciato, intraprendente e tanto altro ancora…[1]
  • Secondo me cartone e videogioco sono sullo stesso piano, nel senso che la ricerca del personaggio ha molte meno restrizioni, lascia più spazio al doppiatore, alla sua sensibilità e fantasia; per quanto riguarda i film o comunque il doppiaggio di un attore, la difficoltà non dico che sia maggiore ma di sicuro ha il suo fascino, riuscire a recitare esattamente una scena cogliendo tutte le sfumature e gli stati d’animo dell’attore a cui si presta la voce resta una delle soddisfazioni più grandi…[1]
  • [Perché a volte il doppiaggio di un videogioco non è all'altezza di quella di un film?] Probabilmente è solo una questione di tempi di lavorazione, quindi di budget… e certamente è dovuto alla mancanza di un buon direttore di doppiaggio…[1]

NoteModifica

  1. a b c Da Intervista al doppiatore Simone D'Andrea, a cura di Fabry T, Supereva.it, giugno 2015.

DoppiaggioModifica

FilmModifica

Film d'animazioneModifica

Serie televisiveModifica

Serie animateModifica

Altri progettiModifica