Sinister 2

film del 2015 diretto da Ciaran Foy

Sinister 2

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Sinister 2

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2015
Genere horror
Regia Ciaran Foy
Sceneggiatura Scott Derrickson, C. Robert Cargill
Produttore Jason Blum, Scott Derrickson, Brian Kavanaugh-Jones
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Sinister 2, film statunitense del 2015 con James Ransone, regia di Ciaran Foy.

DialoghiModifica

  Citazioni in ordine temporale.

  • Ex vice sceriffo: È qualcosa di extraterreno.
    Padre Rodriguez: E vuoi sapere come fare a fermarlo.
    Ex vice sceriffo: Sì.
    Padre Rodriguez: Che cosa vuoi che ti dica, figliolo, che devi prendere la croce e l'acqua santa e inizi a gridare "È il potere di Cristo che te lo ordina"?
    Ex vice sceriffo: Perché, funzionerebbe?
    Padre Rodriguez: No.
    Ex vice sceriffo: Appunto.
    Padre Rodriguez: Vuoi il mio parere spassionato?
    Ex vice sceriffo: Sì.
    Padre Rodriguez: Il male non si può fermare, da lui ci si può solo difendere. Se credo che esistano le cose di cui mi parli? Sì. E credo che esistano per fare da richiamo a quelli come te. Stanne lontano, qualunque cosa sia.
  • Dylan: E che cosa fai per fermare i sogni?
    Ex vice sceriffo: Quando sono sveglio do una mano agli altri. Sai, per rendere il mondo reale più bello dei sogni.
  • Courtney: In verità faccio restauri, già. Sai, c'è qualcosa di magico nel trasformare cose consumate dal tempo in cose che sono ancora belle da vedere, capisci? Ridiventano cose pulite e riacquistano valore. E resteranno qui anche quando non ci sarai più.
    Ex vice sceriffo: Sì, come i figli.
  • Dottor Stromberg: Ci sono sempre tre cose in comune: una famiglia sterminata, un bimbo scomparso e una qualche specie di totem rappresentativo o un'offerta a tema nelle immagini, nella letteratura, nella musica.
    Ex vice sceriffo: OK. Perciò gli omicidi vengono commessi attraverso l'arte?
    Dottor Stromberg: È l'osservazione estetica della violenza!

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica