Mandaloriani

gruppo di guerrieri appartenenti a un Credo nell'universo immaginario di Guerre stellari

Citazioni sui Mandaloriani.

Cosplay d'un guerriero Mandaloriano

CitazioniModifica

Star Wars: Knights of the Old RepublicModifica

  • Ho visto molte guerre. Ho combattuto nelle Guerre Mandaloriane prima che tutto questo avesse inizio. Ma nonostante ciò, non ho mai sperimentato certe carneficine che possono commettere questi animali Sith. Nemmeno i Mandaloriani erano così insensati.
  • I Mandaloriani non fanno minacce, ma promesse.
  • I mercenari Mandaloriani come me sono merce rara.
  • Venti anni fa i Mandaloriani, consci dello stato in cui versava la Repubblica, iniziarono a conquistare dei piccoli mondi sul Bordo Esterno. Furono attenti a scegliere solo pianeti al di fuori della giurisdizione della Repubblica. Dopo lunghe discussioni, il Senato decise di non intervenire. Fin quando i Mandaloriani avrebbero evitato pianeti sotto il controllo della Repubblica, non ci sarebbero state ripercussioni. [...] Non puoi assolutamente biasimare la Repubblica. Il ricordo di sanguinose guerre era ancora vivido in chiunque: nessuno era intenzionato a rivivere gli stessi orrori. Purtroppo alla fine ciò fu inevitabile. I Mandaloriani stavano ammassando risorse prese dai mondi conquistati, per prepararsi a un attacco imponente. Sette anni fa, infatti, lanciarono un attacco simultaneo in tre settori diversi della Repubblica. Il Senato non ebbe scelta, e mandò all'attacco l'intera flotta della Repubblica.
  • – Non incolpare il Consiglio della corruzione di Revan! La tua Repubblica ha visto solo la minaccia dei Mandaloriani, ma la saggezza dei Maestri ha visto oltre l'immediata minaccia. [...] C'era qualcosa, qualcosa che ha divorato Revan e Malak - e molti altri Jedi. Se il Consiglio ci avesse spediti tutti allo sbaraglio, quanti altri sarebbero caduti?
    – Questo significa che non avremmo dovuto fare niente? E che i Mandaloriani ci avrebbero dovuto conquistare senza resistenza? Voglio dire, la Repubblica era sotto attacco, e l'Ordine ci ha abbandonato!
    – Non vi abbiamo abbandonato! Ma il Consiglio non vuole sacrificare inutilmente delle vite. Al momento opportuno, vi avremmo aiutato contro i Mandaloriani. Ma non poteva aspettare. Revan e Malak hanno offerto una risposta più veloce, e la Repubblica ha scelto di percorrere il sentiero più facile invece di quello della saggezza. E ora ne vediamo i risultati. Mi hai chiesto se penso che le cose sarebbero potute andare diversamente? Io "so" che sarebbe potuto succedere! Se Revan avesse ascoltato il Consiglio, milioni di persone innocenti sarebbero ancora vive.
    – Certo, come no. E ognuno di loro ora parlerebbe Mandaloriano.

Star Wars: Bounty HunterModifica

  • Non meritavi l'onore del comando! Dopo che me ne sono andato, sei tu quello che ha guidato i Mandaloriani verso la morte!
  • – Vuoi spararmi a sangue freddo? Non è molto sportivo. Non è nel tuo stile. Non è lo stile di un Mandaloriano.
    – Hai abbandonato il nostro stile. Ricordi?
  • Il casco antilaser di un guerriero Mandaloriano. Qualcosa che non vedo da quando ero una Jedi. Devo avere abbattuto una ventina di voi da sola.
  • L'ultimo dei Mandaloriani! Come ti senti a essere solo? Il tuo esercito è caduto, ma tu no. La colpa dev'essere insostenibile.

Star Wars: The Clone WarsModifica

  • – Il passato bellicoso di Mandalore è alle nostre spalle. Tutti i guerrieri all'epoca furono esiliati sulla luna Concordia e lì si sono estinti anni orsono.
    – Mmmm. Ne siete certo? Di recente ho incontrato un uomo con l'armatura di Mandalore, Jango Fett.
    Jango Fett era un volgare cacciatore di taglie, come abbia avuto quell'armatura non lo so.
  • Per generazioni, i miei antenati hanno combattuto con orgoglio da guerrieri contro i Jedi. E ora quella donna [Satine Kryze] sta macchiando il nome di tutti i Mandaloriani.
  • Siamo la Ronda della Morte, guardiani dell'autentica fede guerriera di cui si nutriva ogni Mandaloriano. Io e la mia gente siamo stati banditi perché non vogliamo rinnegare le nostre radici. Il nostro era un popolo guerriero, forte, temuto. Ora è governato da quei Mandaloriani secondo i quali essere pacifisti è una buona cosa! Hanno barattato l'onore e le tradizioni per la pace.
  • Nessuno straniero governerà mai su Mandalore!

Star Wars RebelsModifica

  • La leggenda narra che venne creata [la spada oscura] più di mille anni fa da Tarre Vizsla, il primo mandaloriano iniziato dall'Ordine Jedi. Dopo la sua scomparsa, i Jedi conservarono la spada nel Tempio, fin quando dei membri della casata Vizsla vi penetrarono, liberandola. Usarono la spada per abbattere il popolo, e coloro che si opponevano. Un tempo governavano tutta Mandalore, brandendo questa spada.
  • Tutto ciò che ho fatto, è per la mia famiglia! Per Mandalore!
  • Io accetto questa spada per mia sorella, per il mio clan e per tutto Mandalore!

The MandalorianModifica

  • Non ho mai conosciuto un Mandaloriano. Ho solo letto le storie. Se sono vere, ci metterai poco a completare il lavoro.
  • Sono un Mandaloriano. Le armi fanno parte della mia religione.
  • – La segretezza è la nostra sopravvivenza. La sopravvivenza è la nostra forza.
    – La nostra forza era nei numeri. Ora viviamo e usciamo in superficie uno per volta. L'Impero ha distrutto il nostro mondo.
  • Se uno sceglie di seguire la Via di Mandalore, diventi cacciatore e preda. Come si può essere codardi se si sceglie questa vita?
  • Girare con un Mandaloriano era... Ci ha creato una certa fama.
  • – Qualcuno mi dica perché ci serve un Mandaloriano.
    – Pare siano i migliori combattenti della galassia. Così dicono.
    – Perché sono tutti morti allora?
  • Perché Mandalore si è opposto alla nostra espansione? L'Impero migliora tutti i sistemi su cui agisce.
  • Forse l'ex cacciatore Mandaloriano, Din Djarin, ha sentito storie sull'Assedio di Mandalore, quando dei mezzi da sbarco equipaggiati con queste armi annientarono distese di Mandaloriani nella Notte delle Mille Lacrime.
  • – Io non sono nato a Mandalore.
    – Ma sei Mandaloriano.
    – Loro non sono una razza.
    – Sono un Credo.
  • Antichi racconti narrano le battaglie tra Mandalore il Grande e un ordine di stregoni detti Jedi.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Guerre stellari di George Lucas
Trilogia prequel: Star Wars: Episodio I - La minaccia fantasma · Star Wars: Episodio II - L'attacco dei cloni · Star Wars: Episodio III - La vendetta dei Sith
Trilogia originale: Guerre stellari · L'Impero colpisce ancora · Il ritorno dello Jedi
Trilogia sequel: Star Wars: Il risveglio della Forza · Star Wars: Gli ultimi Jedi · Star Wars: L'ascesa di Skywalker
Anthology: Rogue One: A Star Wars Story · Solo: A Star Wars Story
Serie tv: Droids Adventures · Star Wars: Clone Wars · Star Wars: The Clone Wars · Star Wars Rebels · The Mandalorian
Videogiochi: Star Wars: Bounty Hunter · Star Wars: Knights of the Old Republic · Star Wars Episodio III: La vendetta dei Sith · Star Wars: Il potere della Forza · Star Wars: Il potere della Forza II · Star Wars: Battlefront II
Personaggi: Darth Bane · C-3PO · Conte Dooku · Dart Fener · Boba Fett · Jango Fett · Generale Grievous · Obi-Wan Kenobi · Darth Maul · Palpatine · Darth Plagueis · Ahsoka Tano · Asajj Ventress · Yoda
Gruppi e organizzazioni: Droide · Impero Galattico · Jedi · Mandaloriani · Repubblica Galattica · Sith
Altro: Forza · Guerra dei cloni · Spada laser
Ultime parole