Apri il menu principale
Antico Testamento
Torah o Pentateuco:

Profeti anteriori:

Profeti posteriori - maggiori:

Profeti posteriori - minori:

Ketuvim:

Meghillot:
Deuterocanonici:

Libro di Naum, testo contenuto nella Bibbia ebraica e cristiana.

Indice

IncipitModifica

 
Naum

Oracolo su Ninive. Libro della visione di Naum da Elcos.

Un Dio geloso e vendicatore è il Signore,
vendicatore è il Signore, pieno di sdegno.
Il Signore si vendica degli avversari
e serba rancore verso i nemici.

Il Signore è lento all'ira, ma grande in potenza
e nulla lascia impunito.
Nell'uragano e nella tempesta è il suo cammino
e le nubi sono la polvere dei suoi passi.

CitazioniModifica

  • Buono è il Signore, un asilo sicuro | nel giorno dell'angoscia: || conosce quelli che confidano in lui | quando l'inondazione avanza. | Stermina chi insorge contro di lui | e i suoi nemici insegue nelle tenebre. (1, 7 – 8)
  • Ninive è come una vasca d'acqua agitata | da cui sfuggono le acque. | "Fermatevi! Fermatevi!" ma nessuno si volta. || Saccheggiate l'argento, saccheggiate l'oro, | ci sono tesori infiniti, ammassi d'oggetti preziosi. (2, 9 – 10)
  • Allora chiunque ti vedrà, fuggirà da te | e dirà: "Ninive è distrutta!". Chi la compiangerà? | Dove cercherò chi la consoli? || Sei forse più forte di Tebe, | seduta fra i canali del Nilo, | circondata dalle acque? | Per baluardo aveva il mare | e per bastione le acque. || L'Etiopia e l'Egitto erano la sua forza | che non aveva limiti. | Put e i Libi erano i suoi alleati. || Eppure anch'essa fu deportata, | andò schiava in esilio. | Anche i suoi bambini furono sfracellati | ai crocicchi di tutte le strade. | Sopra i suoi nobili si gettarono le sorti | e tutti i suoi grandi furon messi in catene. (3, 7 – 10)

Citazioni su NaumModifica

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica