Apri il menu principale

I Simpson (quindicesima stagione)

lista di episodi de I Simpson

Episodio 1, La paura fa novanta XIVModifica

  • [In fiamme] Ho ancora freddo... (Nonno Abe)
  • Patetici umani, trasmettono un episodio di Halloween fuori stagione! (Kang o Kodos)
  • [La Morte suona al campanello di Casa Simpson]
    Morte: Io sono la morte!
    Homer: [Come se fosse un venditore porta a porta] Morte? Non ci interessa.
    [Gli chiude la porta in faccia]
  • [Dopo che Homer ha ucciso La Morte]
    Lisa: Papà, ti rendi conto di cosa hai fatto? Hai creato un mondo senza morte!
    Homer Vuoi dire che le soap opera non finiranno mai?
  • [Al telefono ad Homer viene comunicato di essere vincitore del Premio Nobel]
    Homer: Il premio Nobel?! Finalmente! ...Ma per cosa? Le mie sbevazzate?
    Scienziato svedese: Lei è il Professor John Frink, vero?
    Homer: Se dico di no, vinco lo stesso?
  • Sono arrivato primo alla maratona per la cura dell'omosessualità. (Ned Flanders)

Episodio 2, Mia madre la fuggiascaModifica

  • Bella guagliona, ho sentito dire che la scienza sta studiando una ciambella che addirittura brucia le calorie, vulisse San Gennaro... ne hai sentito parlare? (Commissario Winchester)

Episodio 3, Il presidente indossa le perleModifica

  • [Intervista a Bart sull'elezione di Lisa a presidentessa della scuola] Lisa è proprio matta nelle chiappe è chiatta esce una puzzetta ogni volta che sculetta. (Bart)
  • Lisa è una venduta! Lisa è una venduta! Lisa, che vuol dire venduta? (Ralph)
  • Io dovevo sposare un uomo d'affari, mi avrebbe regalato tante belle cosuzze. (Homer)
  • Bart: Lisa sei solo una pedina nella scacchiera di Skinner!
    Homer: Nella mia scacchiera le pedine sono tutte dei Puffi!

Episodio 4, Lunga sfiga alla reginaModifica

  • Lisa: J. K. Rowling! L'autrice di Harry Potter! Lei ha ispirato alla lettura un'intera generazione di giovani!
    Rowling: Grazie piccola babbana.
    Lisa: Senta, può dirmi cosa succede alla fine del libro?
    Rowling: Harry diventa grande e sposa te, è questo che volevi sentire?
    Lisa: Aaah, sì!
  • [Guardando una banconota da mille dollari] Deve valere almeno un milione di dollari! (Nelson)
  • Ora basta mi comporto proprio come fa l'America. Unilateralmente! (Homer)

Episodio 5, Il panzoso e il pelosoModifica

  Citazioni in ordine temporale.

  • Ragazzi, si va a fare shopping per la festa della mamma. Meno male che questa festa capita una volta ogni quattro anni. (Homer)
  • Mmmm.... Mosè... (Homer) [Sbavando dopo aver visto un cartone animato a tema religioso in cui gli ebrei sono cetriolini e gli egiziani patate]
  • Ma guarda chi si vede... Patt-umiera e Salma-ggia! (Homer) [Salutando Patty e Selma]
  • [Le formiche vengono attirate dalla palla di zucchero di Homer] Ah! Formiche! [Si appiccicano anche gli uccelli] Ah! Uccelli! [Si appiccicano anche i gatti] Ah! Gatti! [Si appiccicano anche Rod e Todd] Ah! Flanderini! (Homer)
  • Avevo rinunciato ai dolci sino alla prima notte di nozze! (Todd)
  • [Minacciato da un orso] Oh mio Dio! Sarò massacrato da un orso! Be', allora non dovrò preoccuparmi dei pericoli del fumo. [si accende una pipa] Gustosa. (Homer)
  • Spesso confondo i fucili con le telecamere. Una volta, ahimè, a un matrimonio... (Grant Connor)
  • Che delizioso scherzo basato sulla birboneria! (Burns)
  • Homer: E poi come farò a sapere che cos'hai mangiato nel 1928?
    Nonno Abe: Ho un sito web! Benvenuto nella mia homepage. Perché non mi visiti più spesso? [Viene inquadrato uno schermo del computer con il browser aperto su www.oldcoot.com]
  • Finalmente la scienza ha unito le forze con la vendetta! (Homer)
  • Homer: Che razza di esempio sarei se non ricorressi alla vendetta, scusa?
    Lisa: Papà, non ci si può vendicare di un animale. È questa la chiave di Moby Dick!
  • Homer: Se mi succedesse qualcosa tu dovrai portare avanti il nome dei Simpson!
    Bart: Col cavolo! Da grande cambierò il mio nome in Joe Spaccacacchi!
  • Signor Connor, grazie per avermi aiutata a trovare mio marito. Non voglio che le ultime parole a lui siano "Tagliati le unghie, sembrano tortillas!" (Marge)

Episodio 6, Oggi sono un clownModifica

  • Essere sopra i quaranta e single non è divertente. (Frase alla lavagna)
  • [Sfogliando autoreferenzialmente il libro "I Simpson. La guida completa alla nostra famiglia preferita"] Un momento... il nostro cane ha già avuto i cuccioli però dopo l'abbiamo fatto castrare.[1] (Lisa)
  • [Guardando la tv] Già visto, schifus, mortale, visto in aereo, replica, replica, Telemundo, io, questo l'ho rifiutato, ABC, caduto dal set, schiappa, pessimo, Colombo... [Lamento annoiato.] (Krusty)
  • Ho appena scoperto che non sono ebreo. Sono stato cacciato da tutti i country club per niente. [...] Così è cambiato tutto: ho creduto di essere un ebreo auto-odiato e invece non sono che un semplice anti-semita. (Krusty)
  • Ralph: Io mangio i LEGO!
    Homer: Anch'io l'ho fatto e guarda dove sono adesso!

Episodio 7, Tutti più buoni a NataleModifica

  Citazioni in ordine temporale.

  • E nello spirito del Natale diamo il via agli acquisti! Per ogni dollaro di merce comprata col marchio Krusty sarò buono con un bimbo malato. Per motivi legali i "bambini malati" inlcudono baldracche col raffeddore! (Krusty)
  • Homer: [Regalando a Lenny una confezione di mentine] Che lo spirito della menta ti accompagni tutto l'anno. Dio ti benedica, amen.
    Lenny: Questo regalo fa schifo!
    Carl: Ti se l'omo più egoista del mondo!
    Homer: Oh, dai, il signor Burns lo è mille volte di più! Quel sacco di ossa malvagie con la puzza di morte, il naso d'avvoltoio, seguito dovunque-unque da quelle ca-cchiappe di Smithers!
    Burns: [Apparendo alle sua spalle dopo avendo sentito solo la fine della frase] Sì, questo descrive in pieno Kathy in segreteria.
  • Burns: E per tuo figlio una figurina di un giocatore di baseball in carriera, quel novellino dei New York nine.
    Homer: Joe Di Maggio?
    Burns: Sì, ora le grandi squadre affissano giocatori di varie etnie...
  • Homer: Mi servono verdoni per Natale. Puoi darmi quelcosa per questa figurina di Joe Di Maggio?
    Uomo fumetto: Mi dispiace, ma temo che la sua figurina valga solo... tutto quello che ho! [Svuota la cassa] Tutti! Prendili! Oh, no! L'ho macchiata con le dita unte! Devo subito leccarla bene bene!
  • Annunciatore tv: Torniamo al classico natalizio dell'86 Natale con le prugne della California![2]
    Prugna: Oh, yeah! Eh-eh! | Notte di prugna! | Siam scure dolci e lisce! | Siamo la frutta che tua nonna gradisce!
    Lisa: Questa è un'offesa al Natale e a tutte le prugne!
Oh, pruny night | The stars are sweetly wrinkled | We are the fruit | That your grandmother loves! Yeah
  • La promenade scì-scì di Springfield. I nostri prezzi sono gonfiati perché è vietato. (Insegna)
  • Annunciatore radio: Ora entriamo nello spirito natalizio con Carovana di Natale.
    Canzone: Una stella brillò dentro il cielo fatato | Non c'è che un bambino, finalmente era nato | Loro portano l'oro l'incenso, la mirra | Entreremo a tutta birra!
    Abbiamo una carovana unisciti se vuoi con noi sulla carovana! | Presto vieni con noi! Cowboy!
    Dammi il cinque re dei giudei!
A star shone bright that silent night | Ninety miles out of manger-town | Haulin' gold and myrrh and frankincense | Three kings put the hammer down | 'Cause we got a Christmas convoy, ain't she a beautiful thing? | We've gotta roll this truckin' convoy to see the newborn king! Convoy!
  • [Accarezzando un albero di Natale rinsecchito che prende fuoco] Ah! Perché tutto quello che amo brucia?! (Homer)
  • Astrolabio parlante: Sono le 18 e 31 a Montreal. Stanotte luna crescente.
    Marge: Ma cos'è?
    Homer: Ehm... Uh-uh! Maggie parla!
    Marge: [Vede il pacchetto in cui è incartato l'astrolabio] Caspiterina! Hai sprecato tutti i nostri soldi per una stravaganza egoistica!
    Homer: Una teoria psicoeconomica recita: "Se io sono felice sono meno insolente con voi."
    Lisa: No, papà. Stavolta sei stato solo egoista.
    Astrolabio parlante: Io non sono restituibile! [Homer si dispera] Nelle prossime tre ore collauderò il mio allarme antifumo! [Parte l'allarme]
    Homer: [Piangendo disperato] Questo è più triste di Torna a casa, Lassie!![3]
  • Homer: Andiamo Marge, non sono l'unico egoista! Tu ti vai a far tagliare i capelli da Seganet[4] Il taglio normale non sai nemmeno cos'è!
    Marge: Proprio non capisci? Il Natale è un momento di generosità vera, ma tu oggi hai dimostrato di pensare solo a te stesso!
    Homer: Questo non è vero! Volevo solo vedere la tua reazione di fronte al mio egoismo.
    Marge: Stanotte dormirai sul divano.
    Homer: Non pui sfogarti subito così la facciamo finita?
    Marge: No! Centellinerò la mia rabbia nelle prossime settimane, ti punzecchierò ogni volta che ti vedrò contento!
  • Annunciatore tv: Ora torniamo al film Quando Babbo Natale sparì con Jimmy Stewart che da la voce a Mister Postino.[5]
    Jimmy Stewart: Come pupazzo di plastilina: Babbo Natale era nei guai. I teppistelli avevano drogato le renne ed erano completamente sgonfie, perciò Babbo Natale fece una telefonata al Ministero per la protezione dei cornuti.
    Homer: Jimmy Stewart come pupazzo non c'azzecca un'acca.
- Now back to The Year Santa Got Lost starring Jimmy Stewart as the voice of Mister Mailman.
– Santa was in an awful pickle. Beatniks had given drugs to the reindeer and they were no darn good. So Santa placed a call to Secretary of Defense Melvin Laird.
– Jimmy Stewart as a puppet is just wrong.
  • [Guardando Mr. McGrew's Christmas Carol[6]] Oh mio Dio! Mi sembra di vedere la versione di me in cartone animato!
  • Homer Simpson. Amato da nessuno. (Epitaffio nella fantasia di Homer)
Homer Simpson. Unloved by all
  • Homer: Ho visto il più grandioso cartone di tutti i tempi. [Mr. McGrew's Christmas Carol[6]] Era su uno spilorcio che riceveva in visita tre fantasmi a Natale. E sapete il finale? Ha imparato la lezione!
    Lisa: Pà, tu hai visto Canto di Natale fu scritto da Charles Dickens centosessant'anni fa.
    Bart: Gli sceneggiatori tv mungono quella mucca da anni.
  • [Special natalizio di Star Trek ispirato a Canto di Natale di Dickens]
    Capitano Kirk: Rapporto, signor Sulu?
    Hikaru Sulu: Capitano, c'è una specie di spirito che viene da una festività terrena!
    Capitano Kirk: Signor Scott, fuoco con i siluri fotonici!
    Scotty: Non serve a niente capitano, mostra immagini del mio futuro: oddio, sono ciccione!
    Capitano Kirk: Ho detto "fuoco"!
  • Homer: [Alzando la mano in giuramento] D'ora in poi smetterò di essere egoista e diventerò buono, anzi, l'uomo più buono della città, ecco!
    Marge: Questa promessa puzza di vecchio.
    Homer: Sì, ma stavolta sono sobrio. Quasi...
  • Questi pantaloni puzzano più di quelli che portavo. (Barbone) [dopo che Homer gli ha donato i suoi vestiti]
  • [A cena]
    Homer: Marge, vuoi l'ultima braciuola?
    Marge: Oh, sognavo da una vita questo giorno! [Commossa] La tua generosità è gustosa e le lacrime sono la salsa più dolce, papino.
  • "Io non cerco né gloria né ricchezza, solo una scala verso il cielo." Così cantò Gesù.[7]
    Ned Flanders: Quelli erano i Led Zeppelin!
    Homer: Torna a farti una canna, hippie!
  • Todd: Papino, sei invidioso del fratellino Homer?
    Ned Flanders: Eh, forse un pochino-pochettino, Todd.
    Rod: Io sono invidioso delle ragazze perché possono mettersi le gonne.
    Ned Flanders: Affrontiamo un problema alla volta, ragazzi!
  • L'altruismo ti eleva come un ascensore o come una sniffata di trielina. (Homer)
Being unselfish is a natural high like hiking or paint thinner.
  • Springfield ricovero per uomini. Una vivanda e forse una branda. (Insegna)
  • Ecco i tramezzini | Ecco i panini | E festa si farà | Il vostro fratellino li ha fatti con pudore ed umiltà (Ned, portando tramezzini ai senzatetto)
Here come sandwiches Here come sandwiches right down Boozy Bum Lane Brother Ned's got cheese on bread and a side order of shame.
  • Gill: Homer, sei l'uomo più gentile della città!
    Nelson: [A Ned Flanders] Ah-ah! Homer ha usurpato il tuo posto! "Usurpato", hai sentito bene! Ah-ah! Sei triste a Natale!
  • Kent Brockman: [in televisione] Una notizia appena arrivata: Babbo Natale è morto.
    Lisa, Bart e Maggie: Aaaah!
    Kent Brockman: ...ma tanto vale che lo sia in quanto c'è un signore ancor più grasso che conquista il cuore delle famiglie: Homer Simpson, ritratto in questa foto ritoccata.
  • [Tirandosi i baffi] Il dolore purifica! Il dolore purifica! (Ned Flanders)
  • Gliela faccio vedere io! Allora diventerò l'uomo più buono che abbia mai messo piede al mondo. [Si gira verso un ritratto di Gesù Cristo che è appeso alla parete] E-eh... Va bene, va bene, d'accordo, ho esagerato. Diciamo il secondo. (Ned Flanders)
  • La mia mira è donare in questo mondo e vivere nel prossimo. (Ned Flanders)
  • Bart: Fico, Flanders mi ha dato il Krusty allegro chirurgo! [Inizia a giocarci]
    Krusty allegro chirurgo: [Il naso rosso si illumina] Oh, mi ha punzecchiato il dondolino!
  • Per molte persone il Natale è diventato materialistico, invece io, come buddista, credo che la gente sarebbe più felice senza doni. (Lisa)
  • [Nella fantasia di Homer Buddha guida una decappottabile] I doni sono cose materiali. E ricorda, l'attaccamento alla materia uccide l'anima. [Si sentono le sirene della polizia] In galera non ci ritorno! [...] [Arrestato dalla polizia] Ho il numero del tuo distintivo! Spera che io non esca di prigione! (Buddha)
  • [Sulle note di You're a Mean One, Mr. Grinch] Sei il mio eroe, Homer Jay, che più astuto non si può. | Questi doni spariranno tutti ti ringrazieranno, Homer Jay. | Sei un genio burger con doppio bacon! | Ubriaco solo un po' (Homer)
You're a hero, Homer Jay | You're as crafty as a skunk | They'll thank you in the morning for stealing Flanders' junk, Homer Jay | You're a double-bacon genius-burger and just a little drunk
  • Oh, sono stato derubato io! Cavolo, allora è così che ci si sente! Ora vado dal mio psichiatra e lo metto in mutande! (Serpente)
  • Nelson: Qualcuno si è portato via tutti i nostri regali! [Speranzoso] Oh, credi sia stato papà?
    Signora Muntz: Ne sarebbe capace. Mi ha rubato il dente d'oro la sera che se n'è andato.
    Nelson: Non se n'è andato! È andato al negozio! E quando torna, perché torna, ti sventolerò le patatine in faccia!
  • Municipio di Springfield. Senza Dio dal '63. (Insegna)
  • Diciamo solo in questo giorno milioni di anni fa nacque un amico che molti di noi ritengono essere magico, ma altri no. Va benissimo. Probabilmente abbiamo ragione noi e amen. (Homer)
  • [Ricevendo un pacco regalo] Oh, che meraviglia! Vediamo cosa c'è qui. Oh, un reggiseno! Un momento, io non ho tette! Non fa niente: me le invento. (Prof. Frink)
  • Bart: Che gran bel Natale! Nemmeno il solito suicidio di Boe può rovinarlo.
    [Boe è sul parapetto del municipio]
    Winchester: Non aggio tempo da perdere, re del dramma! Iamme bell', fa ambress!
    Boe: Lo farò e poi vi pentirete di non essere stati carini con me! Oh, ma a chi la do a bere... non mi butto più. [Fa per ritornare dentro, ma scivola giù]
  • Oggi è il compleanno di Nostro Signore Gesù Cristo e della cantante Barbra Streisand. Buon Natale! (Astrolabio parlante)

Episodio 8, Marge contro single, anziani, coppie senza figli, teenager e gayModifica

  Citazioni in ordine temporale.

  • Adoro il gelato. | Adoro il gelato. | Per caso anche tu? | Con tanto cioccolato, | con tanto cioccolato | e panna in più. (Roofi)
  • Un due, tocca le bue. | Tre quattro, cane e gatto. | Cinque sei, sono miei. | Sette otto, c'è un tigrotto. | Quanti siamo? Ricominciamo! (Roofi)
  • E alla porta bussò. | C'è un orsettolo al pianerottolo. | 'settolollo, 'settolollo. | C'è un orsettolo al pianerottolo. (Roofi)
  • Compra compra il bigliettino, | ma fa in fretta, piccolino. | Carte, assegni, come vuoi. | Basta che li intesti a noi. (Roofi)
  • Annunciatore: Ed ecco il nostro numero di apertura! Nel loro primo show dal vivo da quando Tinky Winky fu assolto per il reato di omicidio...
    Tinky Winky: Non colpevole!
    Annunciatore: ...i Teletubbie!
  • Canterete insieme a me. | Miao, miao, wow! Yuppy-ye! | Senza senso in liberté. (Roofi)
  • Kabul rifiuta di restare gemellata con noi... (Quimby)
  • Lindsey Naegle: Buonasera, sono Lindsey Naegle. Sono la fondatrice della SACSFETEGCGP: Single, anziani, coppie senza figli, teenager e gay contro genitori parassiti.
    Vecchio ebreo: Nome orecchiabile.
  • Io sogno un'America nuda e piena di parolacce sulla tv nazionale dove tutto il mondo non si ferma perché si è fermato un bus della scuola! I bambini sono il futuro, il presente appartiene a me! (Lindsey Naegle)
  • Dovessi mai lasciar te io lo farei in estate! (Ralph) [Stonando]
  • "Anche i bambini sono persone. Persone incomplete e inutili." Questo è il grido di battaglia dei single di Springfield che continuano a calpestare figli e famiglie. (Kent Brockman)
  • Lisa cara, magari uscisse una come te da uno dei miei ovuli che ho venduto. (Lindsey Naegle)
  • Desidero annunciare la nascita del GCFSACSFETEG: Genitori fieri contro single, anziani, coppie senza figli, teenagers e gay. (Marge)
  • Mannaggia la paletta! (Luigi)
  • Marge: Salviamo le nostre famiglie! Firmate la nostra petizione!
    Uomo Fumetto: Le uniche petizioni che firmo sono quelle per ripristinare le sitcom cancellate, grazie. L'America ha bisogno della saggezza dei Jefferson ora più che mai.
  • Marge: Signor Burns, non mi dica che vuole bene ai bambini...
    Burns: Sì. In particolare ai loro giovani organi. Piscine non custodite, dove sarei oggi senza di voi?
  • [Spot elettorale]
    Madre: Io sono una madre e amo la mia famiglia. Ecco perché sono contraria all'iniziativa "Famiglia al primo posto". La "Famiglia al primo posto" danneggerà le famiglie. Io amo troppo la mia famiglia perché questo accada.
    Attrice che interpreta Marge: Sono Marge Simpson. E anch'io sono contro la "Famiglia al primo posto"! E ora facciamoci una sniffata usando la lama di un coltello!
    [Fine dello spot]
    Marge: Questo mi dipinge come una criminale!
    Homer: Allora perché hai fatto quello spot?
    Marge: Quella non ero io!
    Homer: Forse lei era te e tu non lo sei! Quanti figli abbiamo?
    Marge: Tre!
    Homer: Sbagli, gnocchetta! Oh, aspetta... la bimbina... [Si gira verso Maggie]
  • Homer: Tesoro, questo matrimonio è una società. Quando cadi tu ti raccolgo io e quando non puoi finire un panino io lo finirò definitivamente!
    Marge: [Lo bacia] Tu sei la mia roccia, Papi.
    Homer: E prometto che questa roccia ti sosterrà per il resto della tua vita.
  • Forse avete sentito una quantità di maldicenze sulla famiglia al primo posto, ma i giornalisti sono un branco di idioti! Chi si oppone veramente alla "Famiglia al primo posto"? Molti sostenitori senza figli come Ben Affleck. Gente famosa e di successo... di altri stati! Essi vivono in case da sogno edificate in altri luoghi. [Vengono mostrate foto del Taj Mahal e della Torre Eiffel] La "Famiglia al primo posto" è sostenuta dagli Springfieldiani veraci che conoscete e apprezzate... come me, il padre di Milhouse, l'Uomo Ape, Mister Duff[8] e quel cretino che fa così: "Sìììì" "Sìììì" "Sìììì"! Per maggiori informazioni visitate il nostro sito web "www.aljazeera.com". Noi non siamo affiliati, siamo solo appoggiati al loro sito. [mostra una foto di Rudy Giuliani e a intermittenza appaiono dei messaggi subliminali che dicono "Yes on 232" ("Sì alla 232")] "Io sono Rudy Giuliani! Fate come vi comando! Io sono Rudy Giuliani! Fate come vi comando!" (Homer) [Spot elettorale]
  • Voglio bene alla colla! (Ralph)
  • Temo che i seggi siano chiusi. E sulla proposta 242 ha vinto il... Sìììììì! (Yes Guy)

Episodio 9, Robot-HomerModifica

  Citazioni in ordine temporale.

  • Ned Flanders: Quella bici è fichina fichissima!
    Rod: Papà ha detto una parolaccia!
    Ned Flanders: Roddie, non esagerare!
  • Homer: Una bici a dieci marce? Tua madre cos'ha detto?
    Bart: Ha detto sì.
    Marge: Ho detto no!
    Homer: Sono confuso... A chi devo credere?
  • Palla di neve II, non puoi andare via così! Questa poesia è per te. Si chiama Micio problematico. Quattro zampe, più una coda, più nove vite, uguale: un gatto speciale. | Un gatto speciale, meno nove vite, uguale: una bimba molto triste. (Lisa) [elegie funebri dalle serie televisive]
  • Homer: La so fare una bici io! Ho fatto te!
    Bart [sarcastico]: Già, bel capolavoro! [si lussa un gomito e fa dondolare l'avambraccio]
    Homer: Ehi, quello ti farà vincere un sacco di scommesse nei bar!
  • La meccanica non è il tuo forte, Homer. Ma sei bravo in tante altre cose. Come... strafogarti mentre guidi! È già qualcosa. E nessuno si incavola col TG come te! (Bart)
  • Oh! Perché sono nato padre?! (Homer) [disperato]
  • Homer: Un momento, cosa mi diceva sempre mio padre?
    Nonno Abe [apparendo in una nuvoletta]: Sei non sai costruire un robot, sii tu un robot!
  • Oggi è martedì 1. Se vivi nelle case popolari di Krusty, sgancia l'affitto! (Radiosveglia di Krusty)
  • La birra non c'è più! Dovrò succhiarla dalla moquette! (Homer) [Mentre succhia la birra caduta]
  • Versi il cibo per il gatto, | getti via la scatoletta, | poi ci metti l'antivermi, | mischi tutto senza fretta, | ci aggiungi anche un bacino | e lo servi al tuo gattino. | Ecco la pappa... (Lisa)
  • Dolore è amore! Sanguinare è amare! (Homer)
  • Mitico! Volevo dire... Bip! Bip! (Homer) [All'interno del robot]
  • Lisa [recitando l'elegia funebre]: Coltrane, sei stato con noi solo per poco, ma non scorderò mai il viaggio in auto dal rifugio a casa. Ehm, pare che sia tutto. Amen.
    Marge [pregando]: Signore, se vuoi che io prepari la torta al limone per la beneficenza di domenica devi smetterla di uccidere i nostri gatti!
    Lisa: Ma', non credo che Dio risponda alle minacce e alle intimidazioni.
    Marge: È il modo migliore per trattare con le alte sfere.
  • Ai miei tempi gli uomini di latta avevano la testa a imbuto e mostravano rispetto! Poi tutto è cambiato quando ebbero il voto e cincischiarono con i nostri ricordi! (Nonno Abe)
  • Allora ti terrò con me. Saresti Palla di neve V, ma per risparmiare sulla ciotola ti chiamerò Palla di neve II e fingeremo che non è successo nulla. (Lisa) [al gatto che la gattara pazza le ha lanciato addosso]

Episodio 10, Incertezze di una casalinga arrabbiataModifica

  Citazioni in ordine temporale.

  • [Al drive-through del Krusty Burger]
    Homer: Vediamo, prendo sedici scrostatine in salsa, un secchiello di lardo arrovigliato, due strozzagargarozzi imburracchiati in salsa nacho tutto in porzioni più che vitaminiche.
    Commesso: Posso friggere anche la busta.
    Homer: Mitico! E prendo una coca dietetica...impanata. [Ricette dalle serie televisive]
  • Bart: Vado a burlare i laureati. [Si avvicina ai cassieri della libreria] Ehi amici, c'è un posto libero come assistente al professorato.
    Cassieri laureati: Davvero? Dove?
    Bart: All'università delle balle! Muahahah!
  • Esme Delacroix: [Leggendo il libro fittizio To Kiss a Scoundrel] "...e rotolarono fino alla macchia, calzoni contro sottanone, crinolina contro fustagno e il loro castello ridotto in cenere dalle fiamme accesedella loro passione." Fine del primo capitolo.
    Willie il giardiniere: Emmò! Quando succede in un libro romantico è, ma se Willie prova a baciare una donna tutto spray al pepe! Eyah!
  • Comprami! Comprami! Comprami! Comprami! Comprami! Comprami! (Sirena dell'ambulanza vintage)
  • Alcuni dicono che essere premurosi è all'antica. Se è così io sono un cavernicolino! ...se esistessero. Cosa che non è. (Ned Flanders)
  • Marge: [A Lisa che sta leggendo il romanzo scritto da Marge Il cuore arpionato (The Harpooned Heart)] Allora, che ne pensi?
    Lisa: Mmmm...
    [La scena si posta all'interno del cervello di Lisa, dove sono presenti delle personificazioni dei suoi sentimenti]
    Gelosia: Non posso credere che mamma abbia scritto un libro prima di me!
    Onestà: È un po' spazzatura.
    Coscienza: Mamma ha espresso se stessa. Dobbiamo incoraggiarla.
    Libido: [Ingabbiata e incatenata] Baciamo i maschi! Baldoria e bisboccia! Rock n roll!
    Coscienza: Non uscirai finché non avrai sedici anni!
    Libido: Sedici anni a chi? Sedici! Argh!
  • Il capitano Mordeicai fissò la vetrina piena di sfiatatio inzuccherati. "Mmmm...sfiatatoi..." disse sbavando. (Estratto dal libro scritto da Marge)
  • [Lavando la sua ambulanza vintage] Ecco la mia macchina | e toglo tutto il sangue | un po' è mio | e ma il resto è degli altri | ecco arriva Marge (Homer)
  • Marge: Papi, ho finito il mio romanzo.
    Homer: Uh, battuto a macchina.
    Marge: È molto importante che tu lo legga così mi dici cosa ne pensi.
    Homer: No problemo. [Lo sfoglia] Ah, 286 pagine!
    Marge: È doppio spazio.
    Homer: Mitico, sono già a metà!
  • Ora mi godo il periodo tra la bugia e il momento che verrà scoperta. De hi hi ho! (Cervello di Homer)
  • Ehi, di qua! Fatevi fotografare con un autore eremita! Solo oggi avrete un autografo gratuito! (Thomas Pynchon)
  • [Al telefono] Ordino una pizza media ai peperoni. E potete metterci la mozzarella in modo che dica "Buon compleanno Boe"? Oddio, quando sono solo! (Boe)
  • Giurai di non leggere più niente dopo La capanna dello zio Tom che non mi diede alcun consiglio su come costruire una capanna! Mi ha insegnato a non giudicare un uomo dal colore della sua pelle, ma questo a che cavolo mi serve?! (Homer)
  • Non ho mentito. Stavo scrivendo una novella con la mia bocca. (Homer)
  • [Prima di essere pestato da Homer] Signore mio, ti prego, fa che i pugni di Homer siano mortali ma indolori. Perdonami per i pensieri impuri verso la fanciulla della scatola dell'uvetta. (Ned Flanders)

Episodio 11, Il tour storico di MargeModifica

  • Lisa: Devo fare una ricerca. Dove sono finiti tutti i libri?
    Bibliotecaria: Libri?! Ormai sono per gente antiquata. Ora siamo un centro istruttivo multimediale per ragazzi di ogni età. Ma per lo più per barboni...
  • [Anna Bolena si presenta a Enrico VIII con un biglietto da visita che recita "Un figlio spunterà domani"] Anna Bolena, fedele suddita, grande fan. La rivista "Donzella Moderna" mi ha definita "Anna dal bacino prolifico". (Anna Bolena)
  • Tommaso Moro/Ned Flanders Divorzio? Sire, non esiste codesta cosa nella Chiesa Cattolichina-ina. Ma è l'unica Chiesa che abbiamo, perciò che cosa farete?
    Enrico VIII/Homer: Fonderò una Chiesa tutta mia.
    Tommaso Moro/Ned Flanders Che cosa?!
    Enrico VIII/Homer: Sì, una mia chiesa. Dove il divorzio sarà così facile che metà dei matrimoni andranno a farsi friggere!
    Tommaso Moro/Ned Flanders Vostra Maestà, io lavoro per il Papa e questo italiano casto e strambo sa del matrimonio più di voi.
    Enrico VIII/Homer: Capisco. E poiché siete fedele ai vostri principi vi "canonizzerò".
    [Nella scena successiva Tommaso il Moro viene sparato da un cannone]
  • [Caterina D'Aragona parla a una piccola Maria I d'Inghilterra]
    Caterina D'Aragona/Marge: Tesoro, vedi a volte un papà e una mamma decidono di vivere separati. Non è colpa tua... è solo che sei uscita col sesso sbagliato rovinando tutto!
    Enrico VIII/Homer: O ti fai crescere Pipino il grande o smammi.
    Maria I d'Inghilterra/Lisa: Non riesco.
    Enrico VIII/Homer: Salut.
    Maria I d'Inghilterra/Lisa: Perché la vostra erede non può essere femmina? O non possiamo eleggere i nostri capi?
    Enrico VIII/Homer: Chissà se posso canonizzare una pulzellina...
    Maria I d'Inghilterra/Lisa: Smammo.
  • [Durante la Spedizione di Lewis e Clark]
    William Clark/Carl: Non ti dimenticheremo mai, Pocahontas.
    Sacajawea/Lisa: [Irritata, puntualizza il suo vero nome] Sacajawea.
    William Clark/Carl: E mi che ho detto?
  • Marge: Bart, su quale figura storica vuoi scrivere?
    Bart: Mh, non lo so. L'Uomo Ragno?
    Marge: Su, Bart, ci si può divertire. La storia è come un lunapark, al posto delle giostre ci sono date da ricordare.
    Bart: Tutti quelli che sono vissuti sono barbosi.
    Marge: Barbosi? Cosa c'è di barboso in un rocchettaro strafico vissuto intensamente e morto giovane?
    Bart: So che è un trabocchetto, ma sentiamo.
    Marge: Come giovane prodigio questo noto musicista ha sbalordito tutta l'Europa nel diciottesimo secolo...
    [La scena si sposta nel 18° secolo]
    Leopold Mozart/Homer: E ora la stellina dello spettacolo: mio figlio Mozart! Egli fa sbroccare Bach, oscura il grande Haydn e... be', sono esistiti solo questi finora.
    Mozart/Bart: Ciao Vienna! Siete pronti, siete caldi? Anch'io!
    Otto Disk: [Agitando un fiammifero acceso e reclamando un brano] Sonata in La K 331 terzo movimento!!!
  • Antonio Salieri/Lisa: Fa di me la star dello show! Io arrivo puntuale e chiudo sempre il pianoforte dolcemente, papino.
    Leopold/Homer: Oh, piccola Salieri, perché non vai a suonare con le altre tre schiappe della famiglia? Tito, Randy e Jermaine!
  • [Parodia di Eine Kleine Nachmusik di Mozart] Fagiol Fagiol, | delizia in bocca dai, | ma poi lo so che ti vendicherai! | Aria, che puzza che fetor, | esce dal posterior, | resister non si può, | al tuo po po po po ro po ro po po po ro po ro po po po ro po ro po! (Telespalla Mel, mentre interpreta la parodia de Il flauto magico)
  • Salieri/Lisa: Oh, Mozart, so che stai molto male. Non ti devi preoccupare, ho portato il miglior dottore di tutta l'Austria!
    Dr. Nick Riviera: Guten tag a tutti!
    Bart e Lisa: Guten tag dottor Nick.
    Dr. Nick Riviera: Posso vedere da qui che avete troppo sangue. Ora vi ricopro di sanguisughe. Non siate timide, pappatevi il piccolo. Domattina sarete come nuovo! ...O morto! Ma l'importante è che lo sapremo.
  • [A Bart/Mozart] Ricorderò sempre quando ero neonato e ti cantavo le ninnananne scritte da te! (Anna Maria Pertl/Marge)

Episodio 12, Milhouse non vive più quiModifica

  • Nelson Muntz: Ehi Bart! Ho fregato a mio zio il fucile a pallini, andiamo a sparare ad Apu?
  • Willie: Fratelli e sorelle sono nemici per natura! Come gli inglesi e gli scozzesi! Come i gallesi e gli scozzesi! Come i giapponesi e gli scozzesi! Come gli scozzesi e altri scozzesi! Dannati scozzesi! Hanno distrutto la Scozia!
    Skinner: Voi scozzesi siete litigiosi.
    Willie: Tu ti sei fatto un nemico per tutta la vita!
  • Bart: Ehi Lisa, vuoi giocare a Monopoly Capital City?
    Lisa: Solo perché Milhouse non c'è non devi per forza fingerti mio amico!
    Bart: Eddai... Tiro io i dadi per te [con i dadi ottiene combinazione 5] Tre, quattro, cinque... Probabilità: prendi una carta.
    Lisa: Uffa... [legge la carta] "Bart ti rifarà il letto per una settimana" [si stupisce] Cosa?? Davvero?
    Bart: Sì. Prendine un'altra.
    Lisa: Ma non tocca a me...
    Bart: Sto cercando di essere carino, ciuccellina, prendila.
    Lisa: [prende un'altra carta] "Bart ti difenderà da tutti quelli che ti chiameranno secchiona"... Ma nessuno mi chiama secchiona...
    Bart: Fidati, quella è preziosa! Prendine un'altra.
    Lisa: [prende tutto il mazzo e legge la carta in cima] "Bart restituirà la testa di Malibù Stacy che credevi d'aver perso"... [Bart tira fuori dalla tasca la testa di Malibù Stacy] Oh, be'... sei dolcissimo!
    Bart: Il ritorno di Milhouse non m'impedisce di voler essere un buon fratellone.
    Lisa [sfoglia tra le carte e ne trova una particolare]: Userò questa carta proprio adesso...
    Bart [legge la carta]: Devo proprio? [Lisa annuisce] E va bene... [Bart e Lisa si abbracciano e si nota la scritta sul biglietto "Good for one hug" ("Vale un abbraccio")]

Episodio 13, Intelligente & super intelligenteModifica

  Citazioni in ordine temporale.

  • Homer [trascina Bart in bagno]: Chiappe sul water, rospetto!
    Bart [respinge gli spintoni di Homer]: Ehi! Devo abbassare i pantaloni!
    Homer: Non serve! [atterra lui sul gabinetto, gli schizza un getto d'acqua in faccia, Bart si mette a ridere ma Homer lo strangola] Brutto bacarospo! Uno scherzo a me, eh??
    [Inizia una lotta tra padre e figlio, e Marge sente dei rumori]
    Marge: Cos'è tutto questo chiasso?
    Homer: È la mia vecchia metà... [cerca di mandare via Bart] Fila! Vattene!
  • Alt! Basta così! Sai piccolo, in qualunque fast food americano si può sentire cosa dicono gli animali! Invece sai che cosa dico io? Il prossimo! (Simon Cowell) [a un bambino che fa un provino per entrare in un asilo esclusivo]
  • [Parlando di Maggie]
    Lisa: Solo perché ancora non parla non significa che sia stupida. Einstein non parlò fino ai tre anni!
    Marge: E comunque parlava soltanto il tedesco!
  • [Dopo aver saputo che Maggie è più intelligente di Lisa]
    Marge: Tutti i nostri figli sono intelligenti. Alcuni però... lo sono più degli altri.
    Bart [a Lisa]: Benvenuta tra... "gli altri"!
  • Lisa: È solo che io ero quella intelligente. Ora non so più chi sono.
    Marge: Be', io lo so chi sei. Ecco cosa ti aiuterà a non dimenticarlo mai.
    [le da un biglietto su sui ha scritto "You Are Lisa Simpson" ("Tu sei Lisa Simpson")]
    Lisa: Guarda che questo già lo sapevo.
    [viene inquadrato il biglietto che il supplente Daniel Bergstrom diede a Lisa[9]]
  • Il seguente "Ah-Ah" non è una presa in giro ma una vera espressione di disprezzo. Ah-ah! (Nelson) [a Lisa, le cui battute non fanno ridere]
  • Lisa [a Nelson]: Lo canzoni per una cosa che tu l'hai costretto a fare!
    Nelson: Sì? Be'...Tu sei gay!
    Lisa: La gente che accusa gli altri di essere gay spesso nasconde la propria latente omosessualità!
    Nelson: Ehm... [si lancia dall'autobus]...Viva i bulli!
  • [Lisa è scomparsa e la famiglia Simpson ha chiamato la polizia per ritrovarla]
    Winchester: [...] prima dovete rispondere al sondaggio sull'efficenza della polizia di Springfield. [guardando le risposte di Marge] "Quasi soddisfatto"? Vabbuò, allora vorrà dire che troveremo "quasi" vostra figlia.
    Marge: E va bene. "Estrememanete soddisfatto".
    Winchester: Ora ci capiamo, vuagliò. Andiamo a prenderci uno Slurp!
  • Corteccia: l'albero che il tuo albero indossa. (Insegna)
Bark: the suit your tree wears.
  • Birra gratis! Ora che ho la vostra attenzione, scomparsa bimba di 8 anni. Lisa Simpson 555-5472 P.S. Niente birra gratis. (Annuncio affisso da Homer)
  • Lou: E cosa causa i tuoni?
    Winchester: Angeli che giocano a bowling.
  • Perché ti prendi sempre i bimbi e non i set di fonduta? Oh, Babbo Natale, perché?! (Homer)
  • [Guardando il vaso di Rubin] Lou: Commissà, abbiamo un problema. Eddie vede un vaso ma io vedo due persone di profilo!
    Winchester: La cosa vi scioccherà, ma avete ragione tutti e due.
  • [Pronuncia le sue ultime parole credendo di dover morire] Marge, ti ho sempre amato. Bart, tu sei sempre stato un degno nemico. (Homer)
  • Be', oggi abbiamo imparato una lezione: cerca di non essere ciò che non sei, cioè cibo. (Homer)
  • Maggie, non importa quello che dicono. Per me sei geniale. [Maggie si mette a suonare il sassofono di Lisa meglio di lei] Non è per bambini. [glielo toglie] (Lisa)

Episodio 14, Lo Ziff che venne a cenaModifica

  • Non speculerò sul passato caliente della prof. (Frase alla lavagna)

Episodio 15, Fatti e assuefattiModifica

  • Sono una homercolizzata! (Marge)
  • [Al telefono] Non posso parlare con mia moglie per 28 giorni?! ...Signore, lei non è alcolizzata! ...Non può mettermi in attesa! Ti metto io in attesa! [Comincia a cantare sotto le note di Wichita Lineman] I guardafili son del paese... la sua telefonata è importante per noi prego rimanga in attesa... e la strada maestra è mia...ci sono otto chiamate prima di lei... è di Wichita il guardafili è ancora in le-le-le-le-le-le le-le-le-le le-le-le-le linea! (Homer)
  • [Al centro di riabilitazione] Sinceramente non penso che questo posto sia efficace. I fumatori bevono, i bevitori fumano e chi gioca d'azzardo fa sesso con qualsiasi cosa si muova. (Marge)

Episodio 16, I due fuggitiviModifica

  • [Parlando con il direttore del carcere minorile] Io sono convinto che i ragazzi siano il futuro... a meno che non li fermiamo subito! (Homer)

Episodio 17, Il mio grosso grasso matrimonio sgangheratoModifica

  • Scusate tanto, ma qualcuno ha denunciato musica a tutto volume e uno spogliarellino etto etto lino... (Commissario Winchester) [Entrando in casa di Homer]

Episodio 18, Prova a prenderliModifica

  Citazioni in ordine temporale.

  • Perché non siete amici come me e mister dito? [Si ficca accidentalmente un dito nell'occhio] Mi hai tradito per l'ultima volta! Addio! [Prendendo in mano delle forbici per tagliare "Mister dito"] (Ralph)
  • [Bart e Lisa si azzuffano]
    Bart: Tu hai messo al mondo la mia arcinemica!
    Lisa: Io sono stata programmata!
    Marge: [Separandoli] Basta, nessuno è stato programmato!
  • Famiglia Simpson: [in coro] [...] tanti auguri a te!
    Zio Tyron: Perché non muoio?
  • Videoaccioteca
    Se la protagonista non è Sandra Bullock, il noleggio è gratis. (Insegna)
  • [In videoteca]
    Adolescente brufoloso: [Dopo aver battuto sulla tastiera del computer] Il computer dice che il film Guerre stellari al cacao non esiste.
    Homer: Io dico che tu non esisti!
    Adolescente brufoloso: [Dopo aver battuto sulla tastiera] No, io sono dello staff. C'è scritto qui.
  • Ali MacGraw: [In Love Story] "Amore" significa non dover mai dire "mi dispiace".
    Lisa: Non è vero! Questo film è stupido, lei è legnosa e sgradevole e per quanto lui ce la metta tutta è sempre Ryan O'Neal!
  • Marmitte Paradisiache
    Dite "Aloha" al valore! (Manifesto pubblicitario)
Paradise Mufflers
Say "Aloha" to value
  • Come dice la Bibbia: "Buttati"! (Homer)
  • Con l'aspiralatte, gli autopannolini e i permessi sul lavoro crescere un figlio sarà uno schiocco di dita! (Uomo in spiaggia) [mentre Homer e Marge gli ridono in faccia]
  • È ora di trovare una donna a cui serva un VIP: vecchio impotente palloso! (Nonno Abe) [andando a corteggiare le signore anziane]
  • Signora anziana: Sei più noioso tu di mio marito. E lui è morto.
    Nonno Abe: Di sicuro puzzo di meno.
    Signora anziana: Per ora siete alla pari.
  • Per molti anni ho coltivato patate, ma la dura verità è che esse hanno coltivato me... (Nonno Abe)
  • Bart: Ehi, ti ho appena dato della ciuccellona...
    Lisa: Lo so. La mia nuova politica è ignorarti. [Bart le lancia in testa una sveglia, ma Lisa non fa una piega] Tu cresci, ti aspetto fuori.

Episodio 20, Come non eravamoModifica

  • Uh! Una lettera del mio vecchio amico di penna. Un giorno ti risponderò, Osama... [guardando nella scatola dei ricordi] (Homer)
  • Mitico! Un negro! [Quando da giovane conobbe Carl] (Homer)

Episodio 21, Alla faccia della bandieraModifica

  • [Homer spiega a Bart cosa dire ad un talk show per non farsi odiare dalla gente] Figliolo in questa vita ho imparato una cosa: per stare fuori dai guai non dire niente. Non dondolare la barca, non entrare nella barca! Compra un gelato e passeggia lungo il molo...ma non usare i cessi quelli sono luridi! (Homer)

Episodio 22, Impero mediatico BurnsModifica

  • Cos'ha di eccezionale un sasso che sembra un tizio? Io ho un padre che sembra una scimmia! (Bart)

NoteModifica

  1. La carica delle due dozzine e uno
  2. Nel doppiaggio originale Christmas with the California Prunes, una parodia del gruppo fittizio The California Raisins.
  3. Nel doppiaggio originale cita Tuesdays with Morrie.
  4. "Supercuts" nel doppiaggio originale.
  5. Parodia degli special natalizi della Rankin/Bass Productions. In particolare Mister Postino è basato sul personaggio di S. D. Kluger dal film Santa Claus is Comin' to Town (1970). Inoltre molti personaggi che appaiono brevemente fanno parte dello special natalizio Rudolph the Red-Nosed Reindeer.
  6. a b Parodia di Mr. Magoo's Christmas Carol.
  7. Rifermento a Stairway to Heaven dei Led Zeppelin.
  8. Il personaggio mostrato in realtà si chiama Surly ("il burbero").
  9. Cfr. Il supplente di Lisa

Altri progettiModifica