Apri il menu principale

Lee Harvey Oswald

operaio e militare statunitense
Foto segnaletica di Lee Harvey Oswald nel 1963

Lee Harvey Oswald (1939 – 1963), operaio, militare e attivista statunitense naturalizzato sovietico, giudicato responsabile dell'assassinio del Presidente degli Stati Uniti d'America John Fitzgerald Kennedy.

Citazioni di Lee Harvey OswaldModifica

  • Mi hanno preso solo perché vivevo nell'Unione Sovietica. Sono solo un capro espiatorio.
They've taken me in because of the fact that I lived in the Soviet Union. I'm just a patsy. (rispondendo ai giornalisti dopo l'arresto con l'accusa di aver ucciso il poliziotto J.D. Tippit e il presidente John F. Kennedy, 22 novembre 2016, 19:55 CST, Dallas, Texas[1])

Citazioni su Lee Harvey OswaldModifica

  • Chi l'avrebbe mai detto che un imbranato come Oswald ti andava a commettere addirittura un attentato! Questo ti dimostra che non si sa mai con certa gente! (JFK - Un caso ancora aperto)
  • Lee Oswald si deve sentire come Joseph K. ne Il processo di Kafka. Non gli viene detto il motivo del suo arresto, non sa niente delle forze oscure ed invisibili che si stanno schierando contro di lui. (JFK - Un caso ancora aperto)

NoteModifica

  1. (EN) Visibile in Lee Harvey Oswald declares "I'm just a patsy", YouTube.com, 1° settembre 2013.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica