Buona azione

Citazioni sulle buone azioni e le opere buone.

Il buon samaritano (Giacomo Conti, XIX sec.)

CitazioniModifica

  • Chi fa 'nu bene pe' ricavarne male, è peggio 'e n'animale.[1] (proverbio napoletano)
  • Coloro che credono in Dio si sforzino di essere i primi nelle opere buone. Ciò è bello e utile per gli uomini. (Paolo di Tarso, Lettera a Tito)
  • Come arrivano lontano i raggi di quella piccola candela: così splende una buona azione in un mondo malvagio. (William Shakespeare)
  • Dando troppa importanza alle buone azioni si finisce col rendere un omaggio indiretto e potente al male: allora, infatti, si lascia supporre che le buone azioni non hanno pregio che in quanto sono rare e che la malvagità e l'indifferenza determinano assai più frequentemente le azioni degli uomini. (Albert Camus)
  • Da Dio ha principio, sia pure per mezzo degli uomini, ogni opera buona, e da Dio ha il suo progresso del pari che il suo compimento. (Andrea Carlo Ferrari)
  • È più presente la ingratitudine e la calunnia che la rimunerazione e la laude alle buone opere. (Francesco Guicciardini)
  • Fai una buona azione una volta e non ne puoi più fare a meno. (Quel treno per Yuma)
  • Guardatevi dal praticare le vostre buone opere davanti agli uomini per essere da loro ammirati, altrimenti non avrete ricompensa presso il Padre vostro che è nei cieli. (Gesù, Discorso della Montagna)
  • Il maggior piacere che conosco è fare una buona azione di nascosto e vederla scoprire per caso. (Charles Lamb)
  • Il tempo, il quale corrode e diminuisce ogni cosa, accresce invece il valore dei benefici, poiché una buona azione compiuta liberamente verso un uomo ragionevole è continuamente accresciuta da nobile pensiero e dalla rimembranza. (François Rabelais)
  • In fondo hai fatto per questo la lista. Per dedicarti alle buone azioni a metà tra il Robin Hood e Gesù Cristo. (My Name Is Earl)
  • In questa vita non saremo mai così puri da compiere un'opera buona senza peccato. (Martin Lutero)
  • L'eredità ch'io lascerò a mio figlio | sarà quella delle mie buone azioni; | ed io vorrei che queste, e solo queste, | avesse a me lasciato il padre mio. (William Shakespeare)
  • La buona azione vale il doppio se è veloce. (Publilio Siro)
  • La massima è la seguente: ciascuno dimentica lentamente le buone azioni che compie, ma in verità non le dimentica mai. (Machado de Assis)
  • La sola cosa che possiamo dire è che questa è una buona azione perché aiuta qualcuno, o che quest'altra è cattiva perché fa male a qualcuno. (Philip Pullman)
  • Le buone azioni, fatte con amore altruista, indicano la presenza di Dio, perché soltanto nell'unione con lui l'uomo riesce a fare durevolmente il bene. (Richard Gutzwiller)
  • Le buone azioni si possono compiere per motivi diversi, ma a volte le buone azioni hanno cattive conseguenze. Correggere lo sbaglio di una collega può far nascere del risentimento; aprire la propria casa a un'amica può rovinare un'amicizia; cercare di riavvicinarsi a una moglie può farla allontanare ancora di più. Ecco perché c'è un vecchio modo di dire su chi aiuta le persone: nessuna buona azione resta impunita. (Desperate Housewives)
  • Le buone azioni sono come le belle poesie. È facile afferrarne il senso generale ma spesso è meno facile capirne le ragioni. (Albert Einstein)
  • Meglio per l'uomo peccare con fervore anziché compiere buone azioni senza entusiasmo. (Isaac Bashevis Singer)
  • Molti non sono degni di fare neanche un'opera buona. Perché è una cosa grande che un uomo sia degno di fare un'opera buona. (Martin Lutero)
  • Non c'è fede senza opera buona, come non c'è opera buona senza fede. (Dietrich Bonhoeffer)
  • Non sottovalutare le piccole buone azioni quotidiane. Goccia dopo goccia, un vaso enorme si riempie d'acqua. (Gianluca Magi)
  • Ogni buona azione ti ritorna, come un boomerang, solo che non lo tiri. (Jarod il camaleonte)
  • Per amor del cielo, nessuna alleanza sentimentale in cui la consapevolezza della buona azione sia l'unico compenso per il nostro sacrificio. (Otto von Bismarck)
  • Qui siamo alle superiori. Il ricordo di una buona azione dura quanto uno status su Facebook. (Glee)
  • Ricordate che solo una buona azione fatta nel nome di Cristo ci procura i frutti dello Spirito Santo. (Serafino di Sarov)
  • Ricordati, un'opera buona lascia sempre una traccia. (La leggenda della fortezza di Suram)
  • Riflettete dentro di voi: se farete qualche buona azione con fatica, la fatica presto vi lascerà, il bene da voi fatto non sparirà finché vivrete. Se invece farete con piacere qualcosa d'infame, il piacere presto svanirà, l'infamia commessa resterà sempre con voi. (Marco Porcio Catone Uticense)
  • Ritengo che le buone azioni mal collocate siano cattive azioni. (Quinto Ennio)
  • Siamo infatti opera sua, creati in Cristo Gesù per le opere buone che Dio ha predisposto perché noi le praticassimo. (Paolo di Tarso, Lettera agli Efesini)
  • Tutte le cattive azioni derivano e prendono a esempio delle buone azioni. (Gaio Sallustio Crispo)
  • Una buona azione non basta a redimere un uomo da un'intera vita di scelleratezze. (La maledizione della prima luna)

Fëdor Dostoevskij, L'idiotaModifica

  • Chi svaluta l'atto di carità individuale, per ciò stesso disconosce l'autentica natura dell'uomo e ne disprezza la dignità personale.
  • Gettando il suo seme, compiendo un atto di carità, una buona azione, in qualsiasi forma o modo, lei dona una parte della sua personalità e ne riceve in cambio una parte di un'altra; entrate in reciproca comunione tra voi; se solo vi farà attenzione, lei si troverà arricchito di nuove conoscenze e delle scoperte più inattese. Finirà immancabilmente per considerare la sua opera come una vera scienza, una scienza che assorbirà tutta la sua vita e può arrivare a riempirla. E, inversamente, tutti i suoi pensieri, tutti i semi da lei gettati, forse quando lei se ne sarà già dimenticato, s'insedieranno nell'anima altrui e germoglieranno; chi l'avrà ricevuto da lei trasmetterà il buon seme a un altro. E come può sapere quale sarà la parte da lei svolta nella futura soluzione dei problemi e del destino dell'umanità?
  • La buona azione individuale rimarrà per sempre, giacché essa costituisce un'esigenza dell'individuo, una viva esigenza che ha origine dalla reciproca e diretta influenza di un individuo sull'altro.

NoteModifica

  1. «Chi fa una buona azione pur sapendo che ne otterrà del male, è peggio di un animale.»

Voci correlateModifica