Vittoria

conseguimento di un risultato positivo tra coloro che si affrontano in uno scontro o in una competizione

Citazioni sulla vittoria e sui vincitori.

La Nike di Samotracia

Citazioni

modifica
  • Chi osa vince. (motto dello Special Air Service)
  • Chi vile ingiuria fa fuor di ragione | sua possanza adoprando in atto ingiusto, | non vince, no; poi che vittoria vera | è giustizia serbar schietta ed intera. (Luís de Camões)
  • Ciò che rende la vittoria nobile è poterla condividere con gli altri. Più della vittoria, sono importanti il viaggio e i viaggiatori. (Gian Paolo Montali)
  • Coloro che vincono, in qualunque modo vincono, mai non ne riportono vergogna. (Niccolò Machiavelli)
  • [«È più importante vincere o partecipare?»] È importante partecipare, ma se vinci è meglio ancora. (Patrizio Sala)
  • E voi chiedete: "Qual è il nostro obiettivo?" Vi posso rispondere con una sola parola. Vittoria! Vittoria ad ogni costo. Vittoria, a dispetto di tutto l'orrore. Vittoria per quanto lungo e arduo potrà essere il percorso. Perché senza vittoria non ci può essere sopravvivenza. (L'ora più buia)
  • [«Che cosa significa essere una vincente?»] Essere una che si pone gli obiettivi e li raggiunge. Ho vinto tanto, ma ho perso anche tanto. E le sconfitte mi hanno insegnato a dare di più, a migliorarmi. Anche quello penso che voglia dire essere una vincente: sapersi migliorare, capire dove si è sbagliato. Correggere il tiro. (Francesca Piccinini)
  • Fu il vincer sempre mai laudabil cosa | Vincasi o per fortuna o per ingegno. (Ludovico Ariosto)
  • Ho l'ossessione per la vittoria e non penso che sia qualcosa di brutto, penso che sia una cosa buona. Mi motiva. Se non sei motivato, è meglio fermarsi. (Cristiano Ronaldo)
  • I vincitori non sanno quello che perdono. (Gesualdo Bufalino)
  • Il momento della vittoria è troppo breve per vivere solo di quello e niente altro. (Martina Navrátilová)
  • Il profumo della vittoria acceca molti uomini. Il gioco non finisce finché la baionetta non viene affondata e rigirata nelle viscere. (Francis Urquhart, Michael Dobbs)
  • Il sapore della vittoria è difficile da spiegare, come lo sono tutte le sensazioni interiori. (Irma Testa)
  • Il vero vincente non è colui che vince tutti i giorni ma è quello che trova il giusto equilibrio tra un'esaltante vittoria e un momento difficile o una grande sconfitta. (Maurizia Cacciatori)
  • Io correvo per vincere, non mi è mai interessato niente oltre la vittoria: arrivare secondo mi dava una rabbia pazzesca. Oggi in tanti si dicono soddisfatti per il podio; non scherziamo, dai. (Giancarlo Falappa)
  • Io metto sempre in guardia gli atleti dalle illusioni e dall'ossessione per la vittoria. Le illusioni ti intrappolano, non ti permettono di vedere la realtà: non c'è cosa peggiore per un uomo. L'ossessione per la vittoria è cosa diversa dal voler vincere, che è buona dote per uno sportivo. Quando si è ossessionati dalla vittoria si perde lucidità, qualche volta si è disposti a commettere errori intollerabili, pur di vincere. In certi casi si arriva a giocare sporco. Ho sempre detto chiaramente ai miei ragazzi sino a dove, secondo me, sarebbero potuti arrivare. Alcuni lo hanno accettato, altri hanno preferito correre da chi assecondava quelle illusioni. Credo poi i risultati parlino chiaro. (Gianni Savio)
  • Io non mi permetterei mai di giocare, si figuri se mi permetterei di vincere, sire. (Il secondo tragico Fantozzi)
  • L'animo preferisce la vittoria alla pace. (Tito Livio, attribuita ad Annibale)
  • L'importante non è vincere; è pensare in modo vincente. (Gianluca Vialli)
  • La parola d'ordine è una sola, categorica e impegnativa per tutti. Essa già trasvola ed accende i cuori dalle Alpi all'Oceano Indiano: vincere! (Benito Mussolini)
  • La vittoria alimenta inimicizia, perché chi è vinto giace dolente. Chi ha abbandonato vittoria e sconfitta, costui ristà tranquillo e felice. (Gautama Buddha)
  • La vittoria è del forte che ha fede. (Corrado Corradini)
  • La vittoria è il sorriso di Dio. (John Greenleaf Whittier)
  • La vittoria è sempre nel pugno di pochi. Provare a preparare questa pattuglia di eroi è il segreto di ogni vittoria. (Carlo Gnocchi)
  • La vittoria non ha valore se l'oscurità si impadronisce di te. (Kingdom Hearts Birth by Sleep)
  • La vittoria non sta semplicemente nel battere il proprio avversario. La vera vittoria significa battere i propri limiti. Solo accettando la sfida contro se stessi si può vincere veramente. (Magica Doremì)
  • Le vittorie consumano le forze al pari o poco meno delle disfatte, e le forze si perdono inutilmente se non prive di consiglio, o lo scopo è tale che non possa ottenersi. (Vincenzo Cuoco)
  • Le vittorie sono tutte incredibilmente belle, e non è vero che ci si annoia. È brutto da dire, ma diventa una specie di droga. Una cosa di cui hai bisogno, perché se uno prova una volta quelle emozioni, poi fa di tutto per tornare a provarle. Almeno, credo succeda questo a quelli che vincono molte volte. (Giorgio Chiellini)
  • Le vittorie ti dicono sempre la verità. Certificano se sei bravo o no. Sono orgoglioso di essere stato il migliore al mondo in qualche cosa, in un mestiere. La gente mi ammira, tutti ascoltano quello che ho da dire, osservano e giudicano ciò che faccio. Con gli anni ho capito che se hai preso tanto qualcosa devi restituire. (Roger Federer)
  • – Ma io non corro per essere battuto, io corro per vincere! Se non posso vincere non corro.
    – E se non corri non puoi vincere. (Momenti di gloria)
  • [«Un insegnamento per chi vuole essere un vincente?»] Mai lasciare nulla al caso, mai cercare scorciatoie. Non un concetto facile da far passare nell'era dei social e in una società che vuole tutto e subito. [...] È importante comprendere che dietro ogni vittoria c'è un enorme sacrificio. Il successo, il lusso e la soddisfazione personale sono possibili solo se si è performanti nel proprio lavoro. (Gian Paolo Montali)
  • Nella mia carriera ho ricevuto tanto, ma il bilancio non si traccia solo attraverso le vittorie. Ci sono momenti che non vanno nell'albo d'oro ma che rimangono comunque importanti. (Angelo Lorenzetti)
  • Non è la vittoria che conta ma quello che devi soffrire per ottenerla. (Jeeg robot d'acciaio)
  • Non è vittoria quella che non mette fine alla guerra. (Michel de Montaigne)
  • Partecipare è bellissimo, ma vincere è ancora meglio, è la legge imposta dal professionismo. (Gonzalo Quesada)
  • Più vinci, più vuoi vincere, e più senti che dovresti vincere. (Michael Doohan)
  • Se in battaglia un uomo ne vincesse mille, e un altro vincesse se stesso, il vero vincitore sarebbe il secondo. (Gautama Buddha)
  • Se vincere non è importante, allora perché si segnano i punti? (Worf, Star Trek: The Next Generation)
  • Sono drogato. Drogato di vittoria. In questo momento sono totalmente dipendente dal successo: corro, vinco e dunque vivo. (Ayrton Senna)
  • Spesso la vittoria può dipendere soltanto da un cavallo molto veloce. (L'attacco dei giganti)
  • Spiegare come si può vincere è sempre facile, il problema è la pratica. (Valentina Arrighetti)
  • Un vincitore è semplicemente un sognatore che non si è mai arreso. (Nelson Mandela)
  • Una vittoria senza merito non è una vittoria. (Arrigo Sacchi)
  • Vincere non è importante: è la sola cosa che conti. (Giampiero Boniperti)
  • Vincere non è saper proclamare un'idea eclatante, ma saper farla propria e tradurla in atto. (Eduard Shevardnadze)
  • Vincere non è solo tagliare il traguardo per primi. (Lance Armstrong)
  • Vincere non è tutto, è l'unica cosa! (Un'ottima annata)
  • Vincere non ha sempre il sapore della vittoria. [...] Perché non vuol dire un bel niente se non la condividi con qualcuno. (Non mollare mai)
  • Desideriamo gloria e onore più di ogni altra cosa, ma com'è amaro il sapore della vittoria se non si divide con qualcuno. (Martok)
  • Distruggere un impero solo per vincere una guerra non è una vittoria.
  • La vera vittoria è dimostrare ai tuoi nemici che hanno sbagliato ad opporsi alla tua grande potenza e costringerli a riconoscere la tua grandezza. (Gul Dukat)
  • Ricordatevi, la vittoria è vita. (Detto Jem'Hadar)
  • Chi combatte con la spada d'oro, ha in mano la vittoria.
  • Gli uomini fanno la guerra, e Dio dà la vittoria.
  • Grande vittoria è quella che si ottiene senza sangue.
  • Il senno più dell'ira ha la vittoria.
  • La maggior gloria del vincere è perdonare al vinto. (proverbio toscano)
  • La più gloriosa vittoria è vincere sé stesso.
  • La vittoria più splendida non è che il riflesso di un incendio.
  • Nella guerra non si cerca la causa della guerra, ma la vittoria.
  • Non convien cantare il trionfo prima della vittoria.
  • Non è vittoria, se il vinto non la confessa.

Bibliografia

modifica

Voci correlate

modifica

Altri progetti

modifica