Apri il menu principale

Citazioni sul segreto e sui segreti.

CitazioniModifica

  • Avere dei segreti presenta questo inconveniente: perdiamo il senso delle proporzioni e non ci rendiamo più conto se il nostro segreto è importante o no. (Edward Morgan Forster)
  • Chi non abbia vissuto in segretezza non può rendersi conto di quanto una simile esperienza possa dare assuefazione. (John le Carré)
  • Ciò che ci teniamo nascosto dentro diventa veleno e ci fa del male: più siamo segreti, più diventiamo malati. (Andrea Gasparino)
  • Colui al quale confidate il vostro segreto, diventa il padrone della vostra libertà. (François de La Rochefoucauld)
  • Due volte sciocco colui che, svelando un segreto ad un altro, gli chiede caldamente di non farne parola con nessuno. (Miguel De Cervantes)
  • I miei segreti gridano forte. | Non ho bisogno di lingua. | Il mio cuore tiene casa aperta, | Le mie porte sono spalancate. (Theodore Roethke)
  • I segreti hanno un costo. Non sono mai gratis. Né ora né mai. (The Amazing Spider-Man)
  • Il mio consiglio su come mantenere un segreto? La soluzione migliore è non farselo mai rivelare. (The Imitation Game)
  • Il segreto per riuscire nella vita è prefiggersi un obiettivo. E il passo essenziale per il suo conseguimento è riuscire prima a individuarlo. (Ari Kiev)
  • Io non rivelo mai i miei segreti, ma amo terribilmente che siano gli altri a scoprirli, poiché in tal caso posso sempre smentirne la veridicità. (Michail Jur'evič Lermontov)
  • L'uomo è più fedele all'altrui segreto che al proprio: la donna invece custodisce meglio il proprio segreto che quello degli altri. (Jean de La Bruyère)
  • La gente ha sempre dei segreti. Si tratta solo di scoprire quali. (Stieg Larsson)
  • La segretezza è il principio della tirannia. (Robert Anson Heinlein)
  • Nessun mortale può mantenere un segreto: se le labbra restano mute, parlano le dita. (Sigmund Freud)
  • Non c'è nulla di nascosto che non sarà svelato, né di segreto che non sarà conosciuto. Pertanto ciò che avrete detto nelle tenebre, sarà udito in piena luce; e ciò che avrete detto all'orecchio nelle stanze più interne, sarà annunziato sui tetti. (Gesù)
  • Perché il secreto è de la natura del mercurio, che versa per tutto, e con più facilità si sofferiscono le passioni del corpo che le molestie date da lui a la lingua, correndole mille volte il dì fino in su la punta de la parola; e quanto più il pericolo si sforza di farlo tacere, tanto più gli cresce la voglia di no istar queto, non per altro che esser figliastro de la fama, onde tenta d'entrarle in grazie col rivelare a le sue orecchie le cose dategli in guardia da l'altrui fidanza. (Pietro Aretino)
  • Più abbiamo segreti, più siamo ammalati. (John Berryman)
  • Ragazzi, una cosa che imparerete è che non si finisce mai di conoscere la persona con cui si sta. Tutti abbiamo dei segreti, alcuni piacevoli, altri meno piacevoli, altri invece sono strani. (How I Met Your Mother)
  • Sputa fuori il tuo segreto | Che se parli è cancellato | Quel che credi sia una bomba | Forse è solo una colomba. (Adriano Celentano)
  • Tre persone possono tenere un segreto, se due di loro sono morte. (Benjamin Franklin)
  • Tu invece, quando preghi, entra nella tua camera e, chiusa la porta, prega il Padre tuo nel segreto; e il Padre tuo, che vede nel segreto, ti ricompenserà. (Gesù, Discorso della Montagna)
  • Tutti custodiamo un segreto chiuso a chiave nella soffitta dell'anima. (Carlos Ruiz Zafón)
  • Un segreto rimane un segreto fino a quando fai promettere a qualcuno di non svelarlo mai. (Fausto Cercignani)

Baltasar GraciánModifica

  • Chi ha comunicato i suoi segreti ad un altro, ne è divenuto lo schiavo.
  • I segreti non s'hanno né da dire né da ascoltare.
  • Un cuore senza segretezza è come una lettera aperta.

Proverbi italianiModifica

  • Chi apre il suo cuore si dà prigioniero.
  • Chi dice il proprio segreto, mal custodirà l'altrui.
  • Chi dice il suo segreto, o è matto o è ubriaco.
  • Chi è segreto in ogni terra, mette la pace e leva la guerra.
  • Chi scopre il segreto, perde la fede.
  • Chi vuol essere discreto, celi il suo segreto.
  • Chi vuol far bene i suoi fatti, stia zitto e non gracchi.
  • Confida il tuo segreto a un muto ed esso parlerà.
  • Di' all'amico il tuo segreto, e ti terrà il piede sul collo.
  • Di dieci segreti, nove bisogna tenerseli in corpo e il decimo non rivelarlo.
  • Donne e fanciulli tengono segreto quel che non sanno.
  • Ël vin e i segret a peulo nen vive ansèma. (proverbio piemontese)
Vino e segreti non possono convivere.
  • Fabbrica in acqua e sulla rena semina, chi fida il suo segreto ad una femmina.
  • I segreti più importanti, non son pasto da ignoranti.
  • In bocca del discreto ciò ch'è pubblico è segreto.
  • Le siepi non hanno occhi, ma orecchi.
  • Non dire il tuo segreto, né ascolta volentieri quello degli altri.
  • Non ti lagnar di chi ha divulgato il tuo segreto, ma di te stesso che gliel'hai palesato.
  • Ogni cuore ha il suo segreto.
  • Poni il tuo segreto in bocca al Bosforo, e lo dirà al mar Nero.
  • Quel che l'aria non deve dire, all'aria non si deve confidare.
  • Se i segreti vuoi sapere, cercali nel disgusto o nel piacere.
  • Se sai qualcosa tienitelo in tasca.
  • Se vuoi che sia segreto non lo dire.
  • Segreto confidato non è più segreto.
  • Segreto d'uno è segreto di Dio, segreto di due non è più mio, segreto di tre è segreto di tutti.
  • Sentire e non ridire è buon servire.
  • Servo d'altri si fa, chi dice il suo segreto a chi non lo sa.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica