Apri il menu principale

Le crociate - Kingdom of Heaven

film del 2005 diretto da Ridley Scott

Le crociate - Kingdom of Heaven

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Kingdom of Heaven

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America, Gran Bretagna
Anno 2005
Genere epico, storico, guerra, drammatico
Regia Ridley Scott
Sceneggiatura William Monahan
Produttore Ridley Scott
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Le crociate – Kingdom of Heaven, film del 2005 con Orlando Bloom e Eva Green, regia di Ridley Scott.

FrasiModifica

  • Che uomo è un uomo che non rende il mondo migliore? (Baliano di Ibelin)
  • Come puoi essere all'inferno, se sei nel mio cuore. (Baliano di Ibelin)
  • Difendi il re; se il re non c'è più proteggi il popolo. (Goffredo di Ibelin)
  • A sedici anni ottenni una grande vittoria, in quel momento sentii che avrei vissuto cento anni, ora so che non vedrò i trenta. Nessuno di noi conosce la propria fine, in realtà, o quale mano ci condurrà ad essa. Un re può muovere un uomo, un padre può rivendicare un figlio, ma ricordate che persino quando coloro che vi muovono sono re, o uomini di potere, la vostra anima appartiene unicamente a voi. Quando sarete innanzi a Dio non potrete dire: "Ma mi hanno detto gli altri di farlo" o "Non conveniva la virtù, in quel momento". Non sarà sufficiente, ricordatevelo. (Baldovino IV di Gerusalemme)
  • Concederò a ogni anima un salvacondotto per le terre cristiane. A ogni anima: le donne, i bambini, i vecchi e tutti i vostri cavalieri e soldati e la vostra regina. A nessuno sarà fatto del male. Giuro su Dio. (Saladino)
  • Non do alcun credito alla religione. Sotto la parola religione ho visto la follia di fanatici di ogni denominazione venire chiamata "volontà di Dio"; la santità sta nell'agire rettamente e nel coraggio da parte di coloro che non possono difendersi. E la bontà, ciò che Dio desidera, sta qui e qui. Secondo ciò che decidete di fare ogni giorno, sarete un uomo buono o no. (Cavaliere Ospitaliere)

DialoghiModifica

  • Goffredo: Non che non avessero il diritto di prenderti, è stato il modo di chiederlo!
    Baliano::Avevano il diritto di prendermi.
    Goffredo: Ce l'ho anch'io.
  • Sibilla di Gerusalemme:Cosa avverrà di noi?
    Baliano di Ibelin: Il mondo deciderà. Il mondo decide sempre.
  • Baliano di Ibelin: Offrite un accordo, io non lo chiedo.
    Saladino: Concederò a ogni anima un salvacondotto per le terre cristiane. A ogni anima: le donne, i bambini, i vecchi e tutti i vostri cavalieri e soldati e la vostra regina. A nessuno sarà fatto del male. Giuro su Dio.
    Baliano: I cristiani massacrarono tutti i musulmani quando presero la città.
    Saladino: Io non sono quegli uomini. Io sono Ṣalāḥ al-Dīn, Ṣalāḥ al-Dīn.
    Baliano: Allora a queste condizioni consegno Gerusalemme.
    Saladino: Salamu alaykum.
    Baliano: E la pace sia con voi... Quanto vale Gerusalemme?
    Saladino: Niente... tutto.

Altri progettiModifica