Isabella Pasanisi

attrice, doppiatrice e direttrice del doppiaggio italiana

Isabella Pasanisi (1955 – vivente), doppiatrice e direttrice del doppiaggio italiana.

Citazioni di Isabella PasanisiModifica

  • Non ho una mia preferita [attrice], mi sono divertita a doppiarle tutte, perché ognuna di loro ha qualcosa di diverso e una diversa sfaccettaura, ognuna mi da emozioni, ognuna mi gratifica e sono tutte molto brave.[1]
  • Ogni Film (o serie) può essere bello a chi piace fare questo mestiere, perché tira fuori da noi, come lo chiamo io, il nostro lato oscuro. Molti di noi si vergognano a fare le cose in presa diretta, perché al buio esce fuori quello che siamo veramente. Molti attori sono proprio aiutati dal buio, mentre altri preferiscono sia la presa diretta che il doppiaggio.[1]
  • [...] quando avevo 3 anni, venni scelta per doppiare La carica dei 101. Dovevo doppiare un cagnolino. Non sapevo leggere e non volevo farlo, il direttore del doppiaggio, Giulio Panicali, mi convinse regalandomi una scatola di cioccolatini.[1]

NoteModifica

  1. a b c Dall'intervista di Antonio PalazzoQuattro Chiacchiere con Isabella Pasanisi, Doppiatrice di Tasha Yar e dell'ammiraglio Kirsten Clancy, ExtraTrek.com, 26 aprile 2020.

DoppiaggioModifica

FilmModifica

Serie televisiveModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica