Eugenio Marinelli

attore e doppiatore italiano

Eugenio Marinelli (1955 – vivente), doppiatore, dialoghista e direttore del doppiaggio italiano.

Citazioni su Eugenio MarinelliModifica

  • Come dico ai miei allievi dei corsi di doppiaggio, l'unico lavoro che c'è da fare è quello di riproporre ciò che ha fatto l'attore di presa diretta, senza aggiungere nulla di personale.[1]
  • Come dico sempre a i miei allievi durante i corsi che spesso sostengo per insegnare il mestiere ai neo-doppiatori, bisogna rispettare e seguire pedissecuamente il lavoro fatto dall'attore di presa diretta soprattutto se è bravo come Suchet. Non bisogna farsi prendere dalla voglia di fare se stessi ma copiare il suono della voce, il modo di porgere le battute, il ritmo e i respiri dell’attore che si sta doppiando. Insomma, doppiare è un mestiere meraviglioso ma difficile e per farlo bisogna essere prima di tutto attori (anche se ci sono bravi doppiatori che non confermano questa regola).[2]
  • [Consiglio per chi desidera intraprendere il lavoro del doppiatore] Di fare una buona scuola di recitazione e un corso di doppiaggio, magari con me, non lo dico per niente ma sono uno dei pochi che ama e rispetta i colleghi in erba e penso di poter dare un buon contributo per una crescita artistica, vista i grandi con i quali ho lavorato e ho avuto l'onore di essere diretto.[1]

NoteModifica

  1. a b Dall'intervista di Marco Tiano, Intervista a EUGENIO MARINELLI, la voce italiana di POIROT, ilgiallista.blogspot.com, 6 aprile 2013.
  2. Dall'intervista di Shanmei, Un’ intervista con Eugenio Marinelli, la voce italiana del Poirot di David Suchet a cura di Giulietta Iannone, liberidiscrivere.com, 26 ottobre 2020.

DoppiaggioModifica

FilmModifica

Film d'animazioneModifica

Serie televisiveModifica

Serie animateModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica