Fantastic Mr. Fox

film d'animazione del 2009 diretto da Wes Anderson

Fantastic Mr. Fox

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Fantastic Mr. Fox

Lingua originale Inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2009
Genere animazione, avventura, commedia
Regia Wes Anderson
Soggetto Roald Dahl (romanzo)
Sceneggiatura Wes Anderson, Noah Baumbach
Produttore Scott Rudin, Wes Anderson, Allison Abbate
Doppiatori originali
Doppiatori italiani
Note

Fantastic Mr. Fox, film d'animazione stopmotion con George Clooney, Meryl Streep e Bill Murray, regia di Wes Anderson.

IncipitModifica

Boggins, Bunce e Bean
il grasso,
il basso,
il fin,
orribili ceffi, diverse le facce
cattivi di certo lo son.

Boggins, Bunce and Bean
one fat,
one short,
one lean,
these horrible crooks, so different in looks
were none the less equally mean.

FrasiModifica

  • Tesoro, ho sette non volpe anni ormai, mio padre è morto all'età di sette e mezzo, ho deciso che non voglio più abitare in un buco e intendo risolvere la cosa. (Mr. Fox)
  • Walt Boggins è un allevatore di polli, forse il più importante a livello mondiale, pesa quanto un giovane rinoceronte, ogni giorno mangia tre polli a colazione, pranzo, cena e per dessert, in totale fanno dodici polli al giorno. Nathan Bunce alleva anatre e oche, ha all'incirca le dimensioni di un nano panciuto e il suo mento finirebbe sott'acqua anche nella parte bassa di qualunque piscina, si nutre di bomboloni fatti in casa ripieni di purè di fegato d'oca. Frank Bean alleva tacchini e coltiva mele; ha inventato una specie personale di entrambi, segue una dieta liquida a base di sidro ad alta gradazione alcolica che produce con le sue mele. È secco come una matita, veloce come una frusta e probabilmente l'uomo più spaventoso attualmente in vita. (Badger)
  • È molto semplice: in pratica ci sono tre grabber, tre tagger, cinque corriverga e i battimazza con la mazza. Il tagger centrale accende una pigna e la lancia oltre il cesto, il battimazza deve colpirlo e far cadere la verga di cedro, i corriverga corrono avanti e indietro e quando la pigna ha finito di bruciare l'arbitro chiama "cassa calda". Quando è tutto finito si sommano i punti goal complessivi e si divide per nove! (Coach Skip [Quando spiega il gioco del Battimazza a Kristofferson])
  • Siete entrati in una proprietà privata... Illegalmente. (Rat)
  • Si calcola che siano 108 i cecchini attualmente in posizione attorno alla residenza demolita della volpe, a questo punto ogni animale del posto è intrappolato sottoterra senza provviste di alcun tipo! Se avessi una palla di cristallo predirei un epilogo raccapricciante a questa situazione, ma resteremo qui osservando con attenzione lo svolgersi degli eventi. (Cronista del telegiornale)
  • Questo sarà un moccolone coi fiocchi. Per tutti. (Mr. Fox)
  • Io posso rispondere quanto opossum, ma non credo di poter resistere più di due ore prima di disidratarmi del tutto e morire di fame. (Kylie)
  • Succo di mele. Un diluvio di succo di mele... (Kylie)
  • [Brindisi] Quando guardo questa tavolata imbandita di squisite prelibatezze, io vedo due grandi avvocati, un abile pediatra, uno chef eccezionale, un bravo agente immobiliare, un sarto eccellente, una valente commercialista, un musicista di talento, un pescatore di sanguinerole quasi capace e forse la migliore paesaggista dei nostri giorni, alcuni di voi magari leggono la mia rubrica di tanto in tanto, ma tendo a dubitarne... Vedo anche una stanza piena di animali selvatici. Animali selvatici genuini e forniti di grande talento! Animali selvatici con nomi scientifici latineggianti che raccontano il nostro DNA. Animali selvatici, ognuno con punti di forza e debolezze derivanti dalla specie. Comunque sia, credo che possano essere proprio le bellissime differenze che ci distinguono a forse offrirci un barlume di speranza di salvare mio nipote e a darmi la possibilità di farmi perdonare per aver messo tutti noi in questa pazzesca cosa. Non lo so, è una sensazione. Grazie per l'attenzione, salute a tutti. (Mr. Fox)
  • Papà è in fiamme! (Il figlio di Bean)
  • Le tue ruspe hanno sradicato il mio albero, la tua gang ha braccato la mia famiglia, i tuoi scagnozzi hanno rapito mio nipote, il tuo ratto ha insultato mia moglie e tu mi hai staccato la coda a fucilate! Be', io non me ne andrò senza quella cravatta! (Mr. Fox)
  • Peso meno di una fetta di pane... (Ash)
  • Ash, quella era pura follia da animale selvatico! ...Sei un atleta. (Mr. Fox)
  • [Brindisi] Dicono che tutte le volpi siano allergiche al linoleum, ma al tatto risulta fresco! Dicono che la mia coda deve essere lavata a secco due volte al mese, ma ora è totalmente removibile! Dicono che il nostro albero potrebbe non ricrescere mai, ma un giorno qualcosa ricrescerà! Sì, questi ciccioli sono di oca sintetica, e queste rigaglie secche vengono da colombacci artificiali e queste mele sembrano finte, ma almeno hanno le stelline! Quello che voglio dire è che stasera mangeremo e mangeremo tutti insieme e anche sotto questa luce non particolarmente accattivante, voi siete senza alcun dubbio i cinque animali selvatici e mezzo più straordinari che io abbia mai conosciuto in vita mia! Quindi alziamo i nostri cartoni... Alla nostra sopravvivenza! (Mr. Fox)

DialoghiModifica

  • Mr. Fox: Cosa ha detto il dottore?
    Felicity Fox: Niente, secondo lui è solo un malore passeggero, mi ha dato delle pillole.
    Mr. Fox: Avrai mangiato qualche nervetto avariato! Scorciatoia o strada panoramica?
    Felicity Fox: Prendiamo la scorciatoia.
    Mr. Fox: Oh, ma la strada panoramica è molto più bella...
    Felicity Fox: Va bene, prediamo la panoramica!
    Mr. Fox: Bene, ci si mette anche un bel po' di meno!
  • Ash: Sono malato.
    Felicity Fox: Non sei malato.
    Ash: Ma ho la febbre.
    Felicity Fox: Non hai la febbre.
    Ash: Non ci voglio andare.
    Felicity Fox: Sbrigati o farai tardi.
    Mr. Fox: Mi piace come hai gestito la cosa.
  • Mr. Fox: ...Chi sono io, Kylie?
    Kylie: Come chi? In che senso?
    Mr. Fox: Perché sono una volpe? Perché non un cavallo, uno scarabeo, un'aquila di mare? Voglio dire, da un punto di vista esistenziale, mi spiego? Chi sono io? E come può una volpe essere felice senza una... Scusa l'espressione... Una gallina fra i denti?
    Kylie: ...Non capisco bene ma ha tutta l'aria di essere illegale.
  • Kristofferson: Posso spostare il mio materassino da sotto il tavolo del trenino elettrico? È scomodo dormire avviticchiati come un cavatappi!
    Ash: ...Gira parecchia insofferenza in questo posto... Non attaccarmela!
    Kristofferson: No, è solo che la mia spina dorsale si sta...
    Ash: DORMI DOVE TI PARE, BELLO! Ecco, prenditi il mio letto, io posso strisciare sotto la libreria! Che importa se avrò delle schegge delle orecchie?!
    Kristofferson: Non fa niente...
    Ash: Che fai, tieni il broncio, ora? Perché sappi che ne ho FIN QUI dei tuoi modi da "ospite triste"!
  • Figlio di Beaver: Perché tuo cugino è un panino inzuppato?
    Kristofferson: Chiedo scusa?
    Figlio di Beaver: Cosa vuoi dire?
    Kristofferson: Che non ho capito cosa hai detto, un "panino inzuppato"?
    Figlio di Beaver: Sì, un panino inzuppato! È troppo basso, veste come una femmina, è... "Diverso"!
    Kristofferson: Ma sei un bullo? Perché parli come se lo fossi...
  • Ash: Dovresti essere in coppia con me, in laboratorio!
    Agnes: Lo sono...
    Ash: Non è vero. Sei infedele.
  • Kylie: Guarda quanto succo di mele.
    Mr. Fox: "Succo di mele"? "Succo di mele"?! Noi non siamo qui per del succo di mele, questo sidro è uno dei più potenti alcolici che si possa acquistare! O persino rubare... Ti brucia nella gola, ribolle nello stomaco e il suo sapore ricorda quello dell'oro purissimo fuso!
  • Rat: Come sta la tua vecchia?
    Mr. Fox: Ti riferisci a mia moglie?
    Rat: Era la sgualdrinella del paese, ai suoi tempi... sfrenata, spregiudicata... e bella come una stola di visone!
    Kylie: Quello che dice è vero?
    Mr. Fox: Certo che no! Insomma, se la spassava, lo facevamo tutti! Erano tempi diversi, non facciamo gli ipocriti, lei si batteva contro...
    Kylie: Ma "sgualdrinella"?
    Mr. Fox: Sta' zitto.
  • Frank Bean: Grazie d'essere venuti, sono felice di vedervi, vi trovo in gran forma, come stai, Walter? In buona salute, spero!
    Walt Boggins: Ehm, noi non...
    Frank Bean: Nathan! Tutto bene?
    Nathan Bunce: E...
    Frank Bean: Splendido!!! ...Problemi con qualche volpe?
    Walt Boggins: Ma vuoi scherzare!
    Nathan Bunce: È terribile.
    Walt Boggins: Siamo disperati!
    Nathan Bunce: È umiliante.
    Walt Boggins: Si prende gioco di noi!
    Nathan Bunce: Siamo furiosi.
    Walter Boggins: Non mi va neanche di parlarne!
    Frank Bean: ...Forse dovremmo ucciderlo.
    Walt Boggis: ...Questo mi sembra piuttosto ovvio!
    Nathan Bunce: È troppo furbo.
    Frank Bean: Ahhh, sì, naturalmente... È molto astuto, non è vero? Potrebbe non essere "semplice". [Distrugge le lampade a colpi di pistola e poi si illumina il volto con una torcia] ...Ma so dov'è che vive quella volpe e domani notte ci accamperemo tra i cespugli e appena uscirà dalla sua tana nell'albero ridurremo quel moccolone a brandelli a colpi di fucile, che ve ne pare, gente?
  • Mr. Fox: È arrivato il momento di farvi un discorso d'incoraggiamento e spiegarvi alcune cose...
    Kylie: D'accordo.
    Mr. Fox: Tanto, tanto tempo fa...
    Felicity Fox: Posso dirti due parole in privato?
    Mr. Fox: Be', siamo qui in un buco...
    Felicity Fox: Qui, al lato di questo deposito minerario, seguimi. ...Adesso perderò le staffe!
    Mr. Fox: Quando?
    Felicity Fox: In questo istante!
    Mr. Fox: Be', quand-[Felicity gli tira una zampata graffiandolo] AH!
    Felicity Fox: Dodici anni volpe fa tu mi facesti una promessa quando eravamo in quella trappola per volpi, che se fossimo sopravvissuti non avresti mai più rubato un pollo, un'oca, un'anatra, un colombaccio o qualunque cosa sia, e io ti credetti! Perché? Perché mi hai mentito?!
    Mr. Fox: ...Perché sono un animale selvatico.
    Felicity Fox: Sì, ma sei anche un marito, e un padre!!
    Mr. Fox: Sto cercando di dirti la verità su di me...
    Felicity Fox: Non m'interessa sapere la verità su di te! [Con le lacrime agli occhi] Questa storia... È troppo prevedibile!
    Mr. Fox: Prevedibile, davvero? E come va a finire?
    Felicity Fox: Alla fine... Moriamo tutti. A meno che tu non cambi.
  • Kristofferson: Comunque non ho le zecche dei beagle!
    Ash: Oh? Be'... nemmeno io! Comunque chi ha mai detto che abbiamo le zecche dei beagle?
    Kristofferson: A quanto pare è quello che hai detto a tutti! Zecche dei beagle e pulci del pelo.
    Ash: Non ho mai detto questo! Mi metti in bocca parole non mie o lo sta facendo qualcun altro, ma andrò in fondo alla cosa!
    Kristofferson: Senti, Ash, forse rivedremo il Sole o forse no, ma Agnes mi piace sul serio e credo di piacerle anch'io!
    Ash: Mhm, mhm, bene, è libera e indipendente, che m'importa?
    Kristofferson: Allora perché sei così determinato a far...
    Ash: Posso farti una domanda?
    Kristofferson: Fa' pure.
    Ash: Perché ogni tanto ti siedi per terra con le gambe annodate in quel modo a parlare da solo per un ora e quarantacinque minuti? È bizzarro.
    Kristofferson: Mio padre e io pratichiamo la meditazione insieme da quando avevo...
    Ash: Sì, ma mi preoccuperei di quanto questo incide sulla tua reputazione più del fatto se hai o no le zecche dei beagle!
    Kristofferson: Non le ho. E nemmeno le pulci del pelo!
  • Mr. Fox: Ci hai fatto prendere un moccolo di spavento!
    Badger: Mmmrrr... Molti animali perbene probabilmente MORIRANNO per colpa TUA!!! Stiamo scavando intondo da tre giorni, metà dei boschi è stata cancellata, nessuno può uscire, in questo momento mia moglie è rintanata in fondo a una miniera di selce senza cibo, senza acqua, con ventisette dannati mocciosi affamati!
    Phil la talpa: Io voglio solo vedere... Un po' di Sole...!
    Mr. Fox: Sei un animale notturno Phil, se va bene riesci appena ad aprire gli occhi!
    Phil la talpa: Sono stufo della tua ambiguità, abbiamo dei diritti!!!
    Figlio di Beaver: Non ci piaci, e odiamo tuo padre! Ora afferra un po' di quel fango, mettitelo in bocca e mandalo giù!
    Ash: Non mangerò fango!
    Figlio di Beaver: Moccolo se lo farai! [Spalma il fango contro il muso di Ash]
    Kristofferson: [Si toglie le scarpe] Non farlo...
    Figlio di Beaver: Perché hai tolto le scarpe?
    Kristofferson: Così non ti rompo il naso quando te lo prendo a calci! [Picchia il bullo con mosse di Karate, mandandolo via in lacrime]
    Ash: So difendermi da solo!
    Kristofferson: [Lo guarda] Non è vero.
    Badger: Quei fattori non molleranno finché non ti avranno preso, strappato gli occhi e inchiodato te e tutta la tua famiglia a testa ingiù su un palo insanguinato!
    Mr. Fox: ...La cosa si fa un po' TROPPO personale.
  • Felicity Fox: Ash, so cosa significhi sentirsi... "Diversi".
    Ash: ...Ma io non sono diverso! ...Non è vero?
    Felicity Fox: Lo siamo tutti, sopratutto lui. Ma in questo c'è qualcosa di fantastico, non ti pare?
  • Kristofferson: Non mi sento al sicuro.
    Ash: È perché non lo siamo! ...Dovresti metterti la tua cuffia da bandito, adesso. Personalmente io non ne ho una, ma ho modificato questo calzettone.
    Kristofferson [Li indossano]: Facciamo un figurone.
    Ash: Sì, è vero...
  • Mr. Fox: Badger ha ragione. I fattori non molleranno finché non mi avranno preso. Non avrei dovuto mentirti, non avrei dovuto cedere al mio vizio riprendendo segretamente a rubare polli di nascosto. Non avrei dovuto provocare così duramente i fattori umiliandoli e smoccolandoli in giro! È stato bello, ma non avrei dovuto. E ora c'è una sola via d'uscita... Forse se mi costituisco e mi lascio uccidere, imbalsamare e appendere sopra il loro camino...
    Felicity Fox: Non farai nulla del genere!
    Mr. Fox: Tesoro, forse così lasceranno vivere gli altri..!
    Felicity Fox: [Con la voce rotta dal pianto] Oh, perché hai voluto trascinarci in questo guaio, Foxie?!
    Mr. Fox: ...Non lo so. Ma ho una teoria plausibile: credo che il problema sia che ho bisogno che tutti mi considerino il migliore, il "Fantastico Mr. Fox" e se non riesco a stupirli, meravigliarli e insomma metterli in soggezione non sono... Soddisfatto di me stesso! Alle volpi tradizionalmente piace correre rischi, cacciare prede, farla in barba ai predatori ed è quello che mi riesce meglio! ...Credo che alla fin fine io sia solo...
    Felicity Fox: Lo so. Siamo animali selvatici.
    Mr. Fox: Mi sa che lo siamo sempre stati. Ti giuro che se potessi ricominciare tutto da capo non ti deluderei mai più. E comunque era più divertente quando lo facevamo insieme! [Si baciano] Ti amo, Felicity.
    Felicity Fox: Ti amo anch'io... Ma non avrei mai dovuto sposarti!
  • Mr. Fox: Ti ho raccontato di quando seppi che avremmo avuto un cucciolo?
    Ash: Eravate in trappola.
    Mr. Fox: Sì, coi fucili puntati addosso e tua madre...
    Ash: Disse che era incinta.
    Mr. Fox: Lasciami raccontare. Non avevo idea di come avremmo fatto ad uscire da quel guaio, ma poi mi balenò: cosa fanno le volpi meglio di qualunque altro animale?
    Ash: Scavare.
    Mr. Fox: Non bruciarmi le battute.
    Ash: Scusa, continua.
    Mr. Fox: Così scavammo e tutto il tempo, mentre zampata dopo zampata asportavo terra e pietrisco con tua madre che scavava come una furia accanto a me, continuavo a chiedermi: "Chi sarà mai questo bambino"?
    Ash: O bambina!
    Mr. Fox: O bambina, certo! E allora non lo sapevamo. Ash... Sono così contento che fossi tu. Non è colpa tua, è colpa mia.
  • Rat: Oh, huhu! Guarda chi c'è... Sei ancora appetitosa come una crème brûlée...
    Felicity Fox: ...Stai forse facendomi la corte, psicotico di un ratto?!?
  • Rat: Il ragazzo [Kristofferson] è chiuso dentro una cassa di mele sopra una cassa per fucili nell'attico della dépendance dei Bean...
    Mr. Fox: Me lo avresti detto se non ti avessi massacrato?
    Rat: Mai...
    Mr. Fox: Tutti questi anni sprecati... che cosa cercavi, Rat?
    Rat: S...
    Ash: Sta cercando di dire qualcosa, papà.
    Rat: Sidro...
    Mr. Fox: [Raccoglie del fango da una pozza] Ecco qua, Rat... un bicchiere del miglior sidro segreto di Bean.
    Rat: [ultime parole, dopo averlo leccato] Come... oro fuso...! [Muore dalla scossa elettrica subita]
    Ash: Si è riscattato, papà...
    Mr. Fox: Riscattato? Certo... ma alla fine è solo un ratto morto in un bidone della spazzatura dietro un ristorante cinese.
    Kylie: [Dopo che Mr. Fox abbia solennemente lasciato che Rat venga trascinato via dall'acqua della fogna] Era fuori di testa!
    Mr. Fox: Sì, è così... [Si rialza e si rivolge a tutti i presenti] La mia missione suicida è annullata, inizia la missione di soccorso "O la va, o la spacca"!
  • Mr. Fox: Allora, pianifichiamo, chi sa stenografare? [Linda la lontra alza la zampa] Ottimo! Linda, Lutra Lutra, hai della carta asciutta? [Linda tira fuori taccuino e matita] Cominciamo! Mole, Talpa Europea, che sai fare?
    Phil Mole: Riesco a vedere al buio!
    Mr. Fox: Fantastico, ci può essere utile! Linda?
    Linda: Scritto!
    Mr. Fox: Rabbit, Oryctolagus Coniculus?
    Rabbit: Sono veloce!
    Mr. Fox: Altroché se lo sei! Linda?
    Linda: Scritto!
    Mr. Fox: Beaver, Castor Fiber?
    Beaver: Faccio buchi nel legno!
    Mr. Fox: Splendido! Linda?
    Linda: Scritto!
    Mr. Fox: BADGER, MELES MELES???
    Badger: Esperto in demolizioni.
    Mr. Fox: ...Cosa?! Da quando?
  • Kylie: Io non ho un compito e neanche un nome latino, qual è il mio punto forte?
    Mr. Fox: Ascolta, tu sei Kylie, sei una gran brava persona, il tuo compito in realtà è semplicemente... Restare a disposizione! Non so il tuo nome latino, non credo che gli antichi romani conoscessero gli opossum.
  • Ash: [Dopo aver liberato Kristofferson facendo precipitare dolorosamente la sua gabbia sul pavimento] Kristofferson! Kristofferson!
    Kristofferson: Ehm, sto bene! Sto bene...
    Ash: Mi dispiace.
    Kristofferson: Non fa niente... Stavi cercando di aprire la cassa di mele!
    Ash: No... Intendevo che mi dispiace per...
    Kristofferson: Oh, intendevi per il passato, le scuse che mi dovevi e che non mi hai mai fatto?
    Ash: Sì... Sono scontroso, sputo, mi sveglio spesso con la luna storta, è che sono... "Diverso" a quanto pare! Ma non succederà più, vedrai... Kristofferson, ti chiedo scusa.
    Kristofferson: [Sospira]...Va bene lo stesso! Lanciami il laccio da scarpe.
  • Kylie: [Si guarda indietro] Non... Ti... Voltare!!
    Mr. Fox: Che c'è? [Ferma la moto e vede in lontananza un grosso lupo nero che li osserva] Da dove è spuntato? [Al lupo] Tu! Da dove vieni? ...Che cosa ci fai qui? [Indica al lupo] Canis Lupus, [Indica se stesso] Vulpes Vulpes! [Il lupo non risponde] Non parla la nostra lingua, né il latino... Pensez-vous que l'hiver sera rude? Gli ho chiesto se ci attende un inverno duro. [Il lupo continua a osservarli senza dire niente] Non sembra che lo sappia. [Al lupo] Io ho una fobia dei lupi! [Il lupo solleva il capo, come se sorpreso dalla sua affermazione, poi Mr. Fox alza la zampa e il lupo fa altrettanto] Una bellissima creatura. Augurategli buona fortuna.
    Ash: Buona fortuna.
    Kylie: Buona fortuna.
    Kristofferson: Buona fortuna, lupo. [Il lupo inizia ad allontanarsi, si ferma per guardarli un ultima volta, poi scompare nella foresta]
  • Felicity Fox: Sai davvero essere una volpe "Fantastica"!
    Mr. Fox: Ci provo!

Altri progettiModifica