Wikiquote:Bar/Archivio 2019-01--05

torna all'indice
Per le discussioni sottopaginate
vedi Categoria:Wikiquote Bar

Citazioni non significative

Ciao ragazzi,

sto notando un proliferare di citazioni non significative (e per non significative intendo che non caratterizzano né un personaggio né un film) molte delle quali sono anche state inserite nella pagina Ultime parole dai film che a mio avviso sta diventando un cocervo di frasi insignificanti. Alcuni esempi recenti sono qui, ma anche qui, oppure qui o qui. Qualche giorno fa ho dato una bella ripulita alla pagina Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar anche se probabilmente ci sarebbe da tagliare ancora. Personalmente lo trovo un peggioramento della qualità delle voci... --Homer (scrivimi) 20:05, 2 gen 2019 (CET)

Sì, l'anonimo delle ultime parole è difficile da gestire anche perché è molto motivato: nonostante gli siano state cancellate numerose voci e citazioni, continua a imperversare sempre più. Forse l'unica è davvero essere più duri, non ci sono molte alternative. -- Spinoziano (msg) 15:21, 3 gen 2019 (CET)
Concordo in toto con Homer, non solo per le Ultime parole ma in generale per citazioni assolutamente non significative aggiunte nelle voci di opere, generalmente di film. Tutte quelle tolte dai Pirati dei Caraibi sono un perfetto esempio di questo. Secondo me dovremmo essere particolarmente severi. Per quanto riguarda le ultime parole, concordo con quanto dici qui, la citazione dovrebbe avere qualcosa in più. E' vero che essere l'"ultima parola" è già un valore di per sé, ma anch'essa dovrebbe avere una significatività... un "No!" o un "Vai!" non sono particolarmente rappresentative e non andrebbero messe. Dovremmo valutare anche se mettere qualsiasi cosa sia la frase prima di morire o se sia proprio una frase detta in punto di morte... un conto è se una persona dice una frase e poi viene investito da un'auto (tecnicamente sono ultime parole), un conto è se una persona ha una ferita e sta dicendo le sue ultime parole a qualcuno (come mi sembra debba essere il senso di queste frasi in base a quanto leggo in w:Ultime parole). Su en.wiki c'era stata una votazione per cancellarle, ma è stata respinta per mancanza di consenso (qui), e poi una proposta di policy (qui) che dice grossomodo quanto stiamo dicendo qui (devono essere significative/non monosillabiche, più altre regolette che riguardano policy di en.wiki). Su questo faccio un piccolo mea culpa perché qualcuna poco significativa è scappata anche a me in Ultime parole da I Cavalieri dello zodiaco, preso dal "completismo" (v. ad es. quella di Cassios o di Ruhnir). --Superchilum(scrivimi) 17:12, 3 gen 2019 (CET)
Finché sono ultime parole in una raccolta dedicata a un franchise, il completismo ci può anche stare, ma in una raccolta più generica come ultime parole dai film sono d'accordo che il rigore è necessario altrimenti la pagina diventa un coacervo ingestibile e poco utile. Vale un po' come per le tematiche: più il tema è generico più si deve essere stretti sulla qualità.-- Spinoziano (msg) 17:44, 3 gen 2019 (CET)
Sulla questione delle ultime parole di chi viene investito da un'auto, possono essere considerate anche quelle come ultime parole se sono significative, dipende anche dal valore che quelle parole hanno nella trama (a volte assumono importanza proprio perché uno muore improvvisamente dopo averle dette), comunque è vero che le ultime parole dette proprio mentre uno sa di star morendo sono in quanto tali più caratteristiche e significative.-- Spinoziano (msg) 18:31, 3 gen 2019 (CET)
Mi consolo, per un attimo ho pensato di essere solo :-) Voglio dire, quelli significative e che hanno senso si vedono subito, tipo questa per esempio:
[Ultime parole] Ti ho seguito in mille avventure, ma nel regno del grande mistero, ci vado prima di te. (Wu Han) [Parlando a Indiana Jones prima di morire]
--Homer (scrivimi) 22:50, 3 gen 2019 (CET)
E magari anche il personaggio dovrebbe essere un po' importante... a meno di casi particolari (che comunque ci possono essere e possono rimanere), difficilmente uno sgherro o una comparsa che muoiono meriterebbero di avere le loro ultime parole. --Superchilum(scrivimi) 11:10, 4 gen 2019 (CET)
Concordo. Io ho cominciato a bonificare, non dico che è un lavoro immane, ma quasi. È senz'altro impegnativo. Ogni mano è bene accetta. --Homer (scrivimi) 11:18, 4 gen 2019 (CET)
Grande Homer, che bello vederti così attivo sulle voci :-) -- Spinoziano (msg) 14:32, 4 gen 2019 (CET)
Sono stato in ferie in questi giorni, ma l'Epifania è alle porte :-) --Homer (scrivimi) 14:41, 4 gen 2019 (CET)

[@ Homer] Potrei sapere quale criterio stai utilizzando per eliminare le citazioni? Le ultime parole di V per Vendetta ad esempio le avevo aggiunte io quattro anni fa, praticamente quando creai la voce. Che motivo c'era di cancellarle?--AssassinsCreed (scrivimi) 00:22, 5 gen 2019 (CET)

Il criterio che sto utilizzando è quello della significatività, come ho cercato di spiegare all'inizio di questa discussione. So che può essere un concetto labile, ma provo a spiegarmi ulteriormente. Una voce contenente le ultime parole per essere di qualità non deve basarsi sul solo concetto che siano le ultime parole. Ci sono casi dove possono avere senso dentro la voce, ed infatti non ho cancellato le citazioni dentro la voce nel tuo caso. Mi sembra che un'idea sul concetto di w:Ultime parole la dia anche Wikipedia, si parla di parole celebri pronunciate da personaggi celebri. Ora capisco che l'importanza di un personaggio all'interno di un film è in relazione al suo ruolo ma perdonami, trovare tra le ultime parole una frase come
  • Mi dispiace tanto.
Che valenza ha? Ammetto di essere magari stato frettoloso sulle altre due citazioni in questa pagina, ma questa è una frase che nel contesto della citazione ci sta, ma tra le ultime parole, secondo me, ben poco.
Posso capire che magari spesso può essere una questione di sensibilità ma ci sono frasi che hanno inequivocabilmente un valore come:
  • Su, svegliati! È ora di morire. (Leon Kowalski)
  • Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi. Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione... e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhäuser. E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime :*nella pioggia. È tempo di morire. (Roy Batty)
  • Ehi Max, un uomo sale sulla metropolitana qui a Los Angeles e muore. Pensi che se ne accorgerà qualcuno? (Vincent)
  • Commodo... le tue mancanze come figlio sono il mio fallimento come padre. Figlio mio. (Marco Aurelio)
  • Vigliacchi... erano disarmati! Maledetto! Siete un branco di assassini! Che tu e i tuoi fratelli possiate morire sputando sangue! (Consuelo Baxter)
  • No, tu non sei una persona cattiva... Tu sei fantastica... Sei la persona che preferisco... Peccato che di tanto in tanto sai essere una gran troia... Come ti sembro? (Bill Gunn)
  • Adesso stammi a sentire, Palla di Lardo. Stammi a sentire bene. Io voglio quell'arma e la voglio subito, adesso tu posi il tuo fucile a terra e fai un passo indietro. Che c'è dentro quella zucca marcia che non funziona mai? Mamma e papà ti hanno fatto mancare il loro affetto quando eri bambino? (Sergente Hartman)
E che non sono confrontabili con queste:
  • No! (Brett)
  • Indio... (El Nino)
  • Ma che... (Passante)
  • Papà? (Mary Corleone)
  • Joe. (Carmela)
  • Come? (Sentenza)
  • Vai! Bond... (Elektra King)
  • Pronto! (Francisco Scaramanga)
Mi sembra che il tenore di queste due serie di esempi si ben diverso l'uno dall'altro.
In questi giorni ho cancellato molte citazioni monosillabiche che non ci devono stare nemmeno nelle singole voci, figuriamoci in estratto delle ultime parole. Mi sembrava ci fosse abbastanza consenso, ma se non c'è mi fermo qua. --Homer (scrivimi) 11:05, 5 gen 2019 (CET)

[@ Homer] Guarda, amettendo di essere quello che ha messo le particolari citazioni usate da te, ho capito l'errore e chiedo scusa (anche perché è da poco che uso wikiquote). In particolare, ametto che in alcuni casi ho cercato di badare, come hai detto tu, più alla quantità che alla qualità, anche solo per creare una sottovoce con almeno tre citazioni. Per cui non posso che concordare, in effetti le citazioni banali o comunque monosillabiche vanno tolte, cercherò di essere più attento. Trovo solo strano che comunque sulla stessa pagina di Wikiquote inglese questo tipo di citazioni non fornisca troppi problemi, infatti alcune le avevo controllate da lì. Avrei un attimo qualcosa di ridire invece sul fatto che, come ha detto Assassins Creed, sono state cancellate anche alcune citazioni già più memorabili e originali.-- DoctorMorte

Le premesse iniziali di porre un rimedio all'irrefrenabile proliferazione di ultime parole di dubbio valore mi trova concorde, ma allo stesso tempo non mi trovo d'accordo pienamente con l'ultimo messaggio di [@ Homer]. Le parole di Delia in V per Vendetta prese da sole potrebbero apparire poco significative ma se si legge tutto il dialogo con V e si intuisce il pentimento della donna, allora il discorso cambia. Per una questione di stile abbiamo sempre preferito riportare solo l'ultima frase e non l'intero ultimo dialogo ma questo non dovrebbe interferire con i criteri di inclusione di una citazione nella voce "ultime parole". In altri casi come le ultime parole di John Doe in Seven, cancellate anch'esse dall'intervento di Homer, è importante valutare il contesto: quando e come il personaggio le ha pronunciate, quale personaggio le ha pronunciate, ecc. In questo caso particolare, ad esempio, si tratta di una scena iconica di un film iconico...
Per me le ultime parole possono essere significative anche per il solo fatto di essere le ultime parole di una persona prima di morire e credo questo discorso sia sempre stato valido nella voce ultime parole, con le dovute contestualizzazioni ovviamente. Mi rendo conto però che questa mia affermazione potrebbe apparire fin troppo "inclusionista", proprio per questo si potrebbero mettere a punto dei criteri. Ecco la mia proposta in tal senso:
  • Importanza del personaggio:
  1. Le ultime parole di un personaggio principale (protagonista o antagonista) all'interno di un'opera, sono sempre significative.
  2. Le ultime parole di un personaggio secondario potrebbero essere valutate in base ad altri criteri.
  3. Le ultime parole di comparse tendenzialmente non sono significative, se non per qualche ragione particolare.
  • Importanza della scena o del dialogo: Se le ultime parole sono pronunciate in una scena o un dialogo significativo meritano di essere riportate, anche se pronunciate da un personaggio secondario (in casi più rari e selezionati anche se pronunciate da una comparsa).
  • Significatività della citazione (punto di Homer): Se le ultime parole, prese in sé e per sé, sono significative allora meritano di essere riportate, anche se pronunciate da un personaggio secondario (in casi più rari e selezionati anche se pronunciate da una comparsa).
  • Effettive ultime parole (punto di [@ Superchilum]): Quanto tempo passa tra le parole e la morte di un personaggio? C'è un cambio scena? Succedono miliardi di cose tra una cosa e l'altra? Il personaggio muore per certo? Questo punto è proprio alla base della definizione stessa di "ultime parole" e quindi viene prima del resto.
In ogni caso non bisogna dimenticare una cosa fondamentale: non è un caso il fatto che nella voce delle ultime parole non vengano riportate unicamente le frasi ma anche una descrizione sul contesto. Anche solo questa considerazione dovrebbe porre l'accento sul fatto che il discorso "significatività" non sia del tutto equiparabile a quello fatto con altri tipi di frasi riportate su Wikiquote.
D'altronde penso che rovistando in voci come segreterie telefoniche dai film o regole dai film non tutte le citazioni riportate saranno eccezionalmente significative prese singolarmente, ma lo sono per il loro ruolo nella voce. È la concezione stessa di una raccolta che porta spesso ad essere "inclusionisti" sulla significatività e credo che per le "ultime parole" e per ciò che esse rappresentano si possa fare una debita eccezione sulla significatività più facilmente rispetto ad altri esempi di questa categoria. Ditemi comunque voi cosa ne pensate.
[@ DoctorMorte] Prima di agire sulla voce sarebbe meglio arrivare ad una conclusione in questa discussione... Ma vedo che il mio consiglio arriva tardi... Quindi ti chiedo: 1) cosa hai fatto con quelle modifiche (poco chiare)? 2) Hai mai modificato la voce in precedenza da anonimo?--AssassinsCreed (scrivimi) 19:35, 6 gen 2019 (CET)
Nel frattempo ho rimesso la citazione di Seven.
Riguardo a questo punto:
Le ultime parole di un personaggio principale (protagonista o antagonista) all'interno di un'opera, sono sempre significative.
Insomma, è vero fino a un certo punto, perché questo concetto non può andare andare contro la regola generale di significatività di una citazione. Se il personaggio principale di un film dice "Oh, no..." e poi muore, è una citazione che è sempre stata eliminata da Wikiquote perché non significativa, e non acquista significatività ora per il solo fatto che esista una voce che si chiama ultime parole dei film altrimenti, per assurdo, creo una voce chiamata parolacce dai film, e comincio a riempire le voci di "puttana, merda, vaffanculo" :-). Ho reso l'idea?
Discorso diverso è se la citazione è parte di un dialogo, allora per quanto possa non piacermi la forma utilizzata in ultime parole dai film, ci può stare a patto che il dialogo abbia rilevanza (e torniamo al discorso precedente).
Non si può prescindere, secondo me, dalla significatività di una citazione presa a sè, dentro la voce. Altrimenti la pagine ultime parole dai film non è nient'altro che un grimaldello per bypassare le regole che ci siamo sempre dati e autorizzare qualsiasi cosa o quasi. Per come la vedo io, ultime parole dei film è un sottoinsieme delle citazioni di una voce dove viene fatta la scrematura iniziale, non deve essere il punto di partenza, un po' come avviene nelle voci tematiche. Nelle tematiche, non è inseriamo nelle voci degli autori frasi a caso solo perché contengono la parola che orgina una categoria tematica. Nella tematica bicicletta per fare un esempio, non c'è una frase "Mi piace la bicicletta" oppure "Ho una bicicletta". Scommetto che se l'avessi inserita sarebbe stata puntualmente eliminata dalla voce dell'autore e dalla tematica per mancanza di significatività. Questo invece nei film non avviene e si inserisce qualsiasi cosa solo perché esiste la voce ultime parole... Non mi sembra un buon metodo di lavoro.
L'idea della pagina è interessante, ma da subito ha offerto il fianco - cosa che si è puntualmente verificata - ad una possibile perdita del controllo (e di qualità) della stessa. --Homer (scrivimi) 11:41, 7 gen 2019 (CET)

Storia della letteratura italiana (Tiraboschi)

Ciao, dopo aver creato la pagina Storia della letteratura italiana (Tiraboschi), che in Pedia è voce autonoma, mi sono accorto che nella voce dell'autore (qui) sono pure presenti alcune citazioni tratte dalla Storia. Pensavo di spostarle nella nuova voce (sezione Citazioni della). È corretto? Posso procedere? --Gaux (scrivimi) 17:42, 9 gen 2019 (CET)

No, sarebbe da spostare tutto nella voce sull'autore, creando una sezione Storia della letteratura italiana con le sezioni Citazioni e Citazioni su. V. Wikiquote:Modello_di_voce#Libri. --Superchilum(scrivimi) 09:04, 10 gen 2019 (CET)
OK. Faccio così. --Gaux (scrivimi) 14:53, 10 gen 2019 (CET)
Dopo lo spostamento della citazione, ho inserito un "cancella subito" nella voce creata (Storia della letteratura italiana (Tiraboschi)). --Gaux (scrivimi) 15:03, 11 gen 2019 (CET)

FileExporter beta feature

Johanna Strodt (WMDE) 10:41, 14 gen 2019 (CET)

No editing for 30 minutes on 17 January

You will not be able to edit the wikis for up to 30 minutes on 17 January 07:00 UTC. This is because of a database problem that has to be fixed immediately. You can still read the wikis. Some wikis are not affected. They don't get this message. You can see which wikis are not affected on this page. Most wikis are affected. The time you can not edit might be shorter than 30 minutes. /Johan (WMF)

MediaWiki message delivery (scrivimi) 19:44, 16 gen 2019 (CET)

Talk to us about talking

Trizek (WMF) 16:01, 21 feb 2019 (CET)

Motti degli stati USA

Segnalo w:Lista dei motti statali degli Stati Uniti d'America che potrebbe essere un ottimo spunto per un'analoga voce creata qui, in Categoria:Motti. --Superchilum(scrivimi) 17:00, 21 feb 2019 (CET)

Citazione in originale cambiata in italiano... tematica su Berlusconi?

Nella serie TV How I Met Your Mother, in particolare nell'episodio 23 dell'ottava stagione, c'è questa citazione:

Ted, Italy doesn't need something that is wrinkled, red and leaky, and smells like booze and narcotics. They've already got former Prime Minister Silvio Berlusconi.

che è stata adattata in italiano (da Mediaset...) così:

Ted, l'Italia non ha certo bisogno di una cosa raggrinzita, rossa e logora, macchiata di alcol e droghe varie. Ha già abbastanza problemi con chi governa il paese.

La cosa era stata ripresa da diverse testate e siti on-line (ad es. Corriere, tvblog, Huffington Post, Fanpage, Il Secolo XIX, Blitzquotidiano).

Noi come ci comportiamo? Nella voce sulla serie non c'è problema, perché tanto basta mettere entrambe e magari una nota. Ma nella voce su Silvio Berlusconi si mette o no? (e in generale, quando una citazione originale si riferisce al tema X, e l'adattamento italiano toglie questo riferimento, la citazione si mette nella voce su X?) --Superchilum(scrivimi) 10:15, 1 mar 2019 (CET)

Si può, ma in questo caso non sarei sicuro della pertinenza: "wrinkled, red and leaky, and smells like booze and narcotics" non è riferito direttamente a Berlusconi, ma a una vecchia poltrona, giusto? Stare a mettere note esplicative nella voce su Berlusconi per una citazione scherzosa del genere non so se ne vale la pena.-- Spinoziano (msg) 17:41, 2 mar 2019 (CET)
Beh, si riferisce a entrambi, da cui la battuta :-) --Superchilum(scrivimi) 17:52, 2 mar 2019 (CET)
Nella voce su Berlusconi comunque si potrebbe mettere solo la traduzione dell'originale, mettendo invece nella voce della serie anche la traduzione ufficiale e la spiegazione. L'importante è che nella voce della serie ci sia anche il doppiaggio ufficiale.-- Spinoziano (msg) 15:05, 3 mar 2019 (CET)

[@ DonatoD, Dread83, Sun-crops] [@ Nemo bis, Homer, AssassinsCreed] un parere? Sia sulla casistica generale sia sul caso particolare :-) grazie. --Superchilum(scrivimi) 10:11, 18 giu 2019 (CEST)

Premesso che non ho capito a chi sia riferita la battuta "wrinkled, red and leaky, and smells like booze and narcotics", è evidente che il testo è stato rimaneggiato, piuttosto goffamente e senza una valida ragione: qual è il così grave vulnus? Ora, la traduzione ritoccata è comunque la traduzione ufficiale, la traduzione ufficiale però è rimaneggiata, quindi IMHO vanno inserite entrambe con nota, in entrambe le pagine. E quale sarebbe poi l'effetto dirompente, che qualcuno scopra che in qualche ufficio Mediaset di tanto in tanto si faccia un certo maquillage ai testi? Ben più preoccupante sarebbe scoprire che in tutte le redazioni di giornali, in tutte le reti televisive, in tutti i media si fa in più o meno grande misura questo. Devastantissimo sarebbe poi accorgersi che anche le libertà di cui ci pare godere sono ormai in buona misura libertà-giocattolo octryées octroyeés octroyées. Non sarà certo una battutina piuttosto sciapa a sollevare un simile tsunami. Se fossi l'interessato punirei il censore con la decurtazione di metà dello stipendio di un mese: 1) perché l'intervento censorio è riuscito male, 2) mi avrebbe fatto perdere l'occasione di dimostrare, molto a buon mercato vista l'innocuità della battuta, tutta la mia tolleranza, lungimiranza, ecc ecc. Doppia traduzione con nota in entrambe le pagine, sempre IMHO. --Sun-crops (scrivimi) 13:44, 18 giu 2019 (CEST)
Ho domenticato di rispondere alla domanda: "quando una citazione originale si riferisce al tema X, e l'adattamento italiano toglie questo riferimento, la citazione si mette nella voce su X?". Rispondo: in my humble opinion, sì, tranne che il contenuto della citazione non sia veramente deplorevole o contenga affermazioni, contenuti particolarmente, manifestamente gravi, irricevibili. Ma in questo caso andrebbe rimossa tutta la citazione, solo che: chi decide e come si decide che un contenuto sia particolarmente grave, deplorevole, irricevibile, ecc? Arduo rispondere, la cosa migliore sarebbe valutare caso per caso e cercare di prendere ogni volta la migliore decisione possibile.--Sun-crops (scrivimi) 14:03, 18 giu 2019 (CEST)
Per cominciare dovremmo assicurarci di avere la citazione "pulita" in How I Met Your Mother (ottava stagione). In particolare, è pacifico che si possa mettere la versione doppiata in italiano e l'originale in inglese, ma per la traduzione in italiano dell'originale inglese sarebbe utile avere una fonte terza se possibile, altrimenti dobbiamo essere cauti nella traduzione (prendiamo la traduzione libera italiana per la prima frase e traduciamo solo la piú prosaica seconda parte dall'inglese?).
Personalmente non sono convinto che la frase originale sia su Berlusconi, tale da essere utile nella sua voce. È sicuramente un riferimento a Berlusconi, anche nella sua prima parte, e quindi non c'è nulla di male nel citarla, ma allo stesso tempo è una battuta che si potrebbe fare tal quale per decine di altri capi di governo passati. (Peraltro, se "leaky" nell'originale inglese è forse un riferimento agli interventi di chirurgia plastica, nella versione in italiano "logoro" è piú generico e quindi potrebbe applicarsi a qualsiasi politico in ragione dell'anzianità.) Piú concretamente: se dovessimo mettere nella voce di Berlusconi tutte le battute su di lui dove andremmo a finire? Anche solo limitandosi a 3 per ciascuna opera o comico che l'ha preso in giro, sono probabilmente centinaia di migliaia fra cui scegliere. Nemo 17:51, 18 giu 2019 (CEST)
Effettivamente si deve prima di tutto valutare la reale pertinenza della citazione e questo avevo dimenticato di dirlo. È anche chiaro che un'eventuale nuova traduzione deve essere condotta con ogni cautela. Ma leaky non significa: che fa acqua, che imbarca acqua? Inoltre, è proprio sicuro che la prima parte della citazione riguardi Berlusconi? A me non risulta così chiaro. Infatti il "ritocco" nella traduzione è stato fatto nella seconda parte, in quella effettivamente più generica, è lì che chi ha modificato ha visto qualcosa di non gradito. La prima parte è stata lasciata intatta, per cui... --Sun-crops (scrivimi) 18:16, 18 giu 2019 (CEST)
In questo caso specifico sarei dell'avviso di non riportare la citazione nella tematica: la traduzione anche se "ufficiale" è rimaneggiata. In altre parole la questione è ambigua, quindi meglio non risolvere noi l'ambiguità riportando nella tematica. Nel caso generale direi di sì, ma occorre di volta in volta avere il consenso.
--DonatoD (scrivimi) 20:36, 18 giu 2019 (CEST)
Nel frattempo ho reperito questo [1]: non so quanto sia attendibile, quanto possa essere utile. Ci si può dare comunque un'occhiata. Nel frattempo mi sono accorto che il mio primo messaggio è scritto veramente malissimo - intorno a me c'era come al solito molta confusione - e questo ovviamente mi dispiace. --Sun-crops (scrivimi) 23:01, 18 giu 2019 (CEST) P.S. Per il link come non detto. Il riferimento alla poltrona era già stato segnalato bene attraverso i collegamenti in alto. Me ne accorgo solo ora. --Sun-crops (scrivimi) 08:28, 19 giu 2019 (CEST)
Non capisco l'ambiguità a cui vi riferite: parlano di una poltrona, e fanno un paragone scherzoso con Berlusconi. La battuta sta proprio nel relazionare le due cose. Per il resto, ok. --Superchilum(scrivimi) 11:44, 19 giu 2019 (CEST)
Ciao, Superchilum, non avevo letto i links inseriti. Ora è tutto chiaro. Un po' più chiaro quello che si deve fare. Noi possiamo dar conto che esistono due traduzioni possibili, ma il nostro scopo non è di informare i lettori di un'avvenuta manipolazione, perché questo oltre ad essere off topic in entrambe le pagine potrebbe causare malintesi o essere strumentalizzato. Diverso ovviamente che questo si deduca. Quindi: dare il minimo risalto al fatto che la traduzione è stata un po' "lavorata". Inserire in nota il solo testo inglese scrivendo qualcosa del genere: Traduzione ufficiale. Testo originale: ecc ecc. O far seguire al testo originale una traduzione della sola parte alterata lasciando il resto uguale, se questo non viola copyright. Solo problema: un eventuale intervento futuro che modifichi la traduzione. Inserimento in voce tematica: Ho letto la pagina delle Citazioni su, soffermandomi sui giudizi più critici col risultato di constatare che la battuta di cui stiamo discutendo è veramente una battuta leggera leggera. In confronto a quello che è già inserito, per esempio le ogive nucleari Saramago, quello di cui discutiamo è veramente humour da circolo ricreativo. Un inserimento di questa battuta non squilibrerebbe l'insieme, sempre che si consideri la citazione rilevante per l'inserimento nella voce tematica.--Sun-crops (scrivimi) 14:29, 19 giu 2019 (CEST)

Aggiornamento messaggi

Salve a tutti. Segnalo che in settimana ho aggiornato su translatewiki il messaggio che definisce il contenuto del tasto "modifica wikitesto" in alto, trasformandolo in "modifica sorgente" (e lo stesso per alcuni messaggi correlati, elencati sotto). Questo è dovuto al fatto che la dicitura "wikitesto" non si applica a tutte le pagine (ad esempio lua o JS), e perché il messaggio originale dice proprio "edit source": "wikitesto" è una traduzione assolutamente libera. Su itwp qualche anno fa era stato deciso di cambiare "modifica sorgente" in "modifica wikitesto" perché "sorgente" poteva scoraggiare gli utenti novizi (vedi discussione), ma la modifica riguardava solo itwp. Qualora anche voi preferiste "wikitesto" a "sorgente", gli admin possono ripristinare la vecchia dicitura nei seguenti messaggi:

Segnalo che alcuni di questi hanno ancora la dicitura "wikitesto" perché non sono arrivate le nuove traduzioni. In questo caso, le soluzioni sono due: o aspettate che arrivi la nuova traduzione per modificarli, oppure fate un dummy edit per crearli (ad es. aggiungendo uno spazio in mezzo) e poi ripristinate il vecchio messaggio (vedi come ho fatto io su itwp). Approfitto dell'occasione per ricordare che il testo dei messaggi, in generale, non va mai usato nelle linee guida: altrimenti, ogni volta che cambia un messaggio vanno cambiate tutte le linee guida che ne riportano il testo. È invece buona abitudine transcluderli direttamente, vedi esempio. Per una lista di possibili utilizzi, vedere questa ricerca approssimativa. Per qualsiasi informazione o richiesta di aiuto, cortesemente pingatemi perché non seguo la pagina. Grazie, --Daimona Eaytoy (scrivimi) 11:02, 23 mar 2019 (CET)

Read-only mode for up to 30 minutes on 11 April

12:56, 8 apr 2019 (CEST)

Wikimedia Foundation Medium-Term Plan feedback request

Aiutaci a tradurre nella tua lingua

The Wikimedia Foundation has published a Medium-Term Plan proposal covering the next 3–5 years. We want your feedback! Please leave all comments and questions, in any language, on the talk page, by April 20. Grazie! Quiddity (WMF) (talk) 19:35, 12 apr 2019 (CEST)

Creazione della voce Guerra dei Dazi 2018

Ciao ragazzi, volevo chiedervi se non sia oppurtono creare la voce guerra dei dazi/commerciale usa-cina in quanto le altri wikipedia europee già la presentano, grazie. Il precedente commento non firmato è stato inserito da Davide Contini (discussioni · contributi), in data 18:43, 21 mag 2019.

L'argomento sarebbe w:en:China–United States trade war, giusto? Sì, puoi crearla, purché ci sia almeno una citazione valida da inserire.-- Spinoziano (msg) 15:31, 22 mag 2019 (CEST)
[@ Davide Contini] Mi viene il dubbio che tu intenda creare una voce su Wikipedia, quindi questo non sarebbe il posto giusto :-) se invece intendevi proprio qui su Wikiquote, come dice giustamente Spinoziano ci dev'essere una citazione valida e significativa da poter inserire (non semplicemente uno che parla dell'argomento, ma che venga detto qualcosa di importante). --Superchilum(scrivimi) 09:03, 23 mag 2019 (CEST)

FileImporter

Segnalo che ho reso disponibile l'accessorio FileImporter anche in questo progetto. Saluti --NewDataB (scrivimi) 17:47, 27 mag 2019 (CEST)

Traduzioni dall'inglese

Salve. Ho tradotto delle frasi da autori anglofoni (soprattutto su soggetti riguardo la politica africana) sulla mia pagina utente. Sarei davvero grato se qualcuno li controllasse prima che li metto nelle voci pertinenti, siccome l'italiano è la mia seconda lingua. Grazie in anticipo. Mariomassone (scrivimi) 12:38, 28 mag 2019 (CEST)