Aldo Giuffré

attore italiano

Aldo Giuffré, (1924 – 2010), attore e doppiatore italiano.

Aldo Giuffré

Citazioni di Aldo GiuffréModifica

  • Da quando sono nato c'è qualcosa che mi spinge a fare, a fare, a fare; non mi fermo ma quando poi scendo dal palcoscenico e saluto i colleghi calo una bella saracinesca e divento un uomo qualsiasi con i suoi problemi e la sua allegria rimandando i problemi dello spettacolo all'indomani. E se mi sono scordato una battuta durante lo spettacolo pazienza, vado al ristorante e gli spaghetti me li mangio in santa pace...[1]
  • Ho fatto tutto quel che è stato possibile: Pirandello e De Filippo, testi classici e teatro contemporaneo, commedia e comicità. Ma tra cinema e teatro vince il teatro, perché il cinema è un racconto per immagini in cui l'attore è un soprammobile mentre in teatro è l'attore a darci emozioni.[1]
  • Sergio Leone era l'unico regista al mondo capace di fare tutto con grande semplicità, come soltanto i grandi sanno fare. Rendeva tutto talmente ovvio che io facevo finta di stupirmi di essere stato scelto solo per dargli soddisfazione. Non era chiuso in una turris eburnea, come molti colleghi, era aperto e colto, in tutti i settori.[2]

NoteModifica

  1. a b Citato in Aldo Giuffré Sono un vecchio, è vero ma con il cuore giovane, napoli.repubblica.it, 19 aprile 2007.
  2. Citato in Daniela Sanzone, Aldo Giuffrè, news.cinecitta.com, 7 settembre 2000.

FilmografiaModifica

AttoreModifica

DoppiaggioModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica