Renato Izzo

attore, doppiatore e direttore del doppiaggio italiano

Renato Izzo (1929 – 2009), attore, doppiatore, direttore del doppiaggio e sceneggiatore italiano.

Citazioni su Renato IzzoModifica

  • A me, il più bravo di tutti, che è il mio maestro, e si chiamava Renato Izzo, che è nei cuori di tutti noi, che è stato il più grande direttore di doppiaggio mai esistito, oltre a essere stato un uomo [...] al quale ho voluto un bene enorme, mi ha insegnato che per ogni "no" ci vogliono almeno tre "sì"; quindi: vuoi dire "no"? Dammi almeno tre "sì"! [...] Ed è stata una grande lezione di vita per me, sempre, in qualunque circostanza: non fare obiezioni se non hai almeno una soluzione. (Stefano Benassi)
  • Ho avuto la fortuna di incontrare Renato Izzo che mi ha voluto nel suo gruppo e che mi ha insegnato tutto. Mi ha costruito da zero. (Barbara Castracane)
  • [La serie televisiva I segreti di Twin Peaks] La dirigeva Renato Izzo in persona. Io avevo venticinque anni, quando entravo in sala per doppiare il mio Andy Brennan, il poliziotto stupido che faceva un sacco di cavolate. [...] C'era da parte del direttore la possibilità di lavorare molto sull'intonazione, perché c'erano meno anelli a turno. Quindi il lavoro era molto più lento di oggi, quindi molto più preciso. Io mi ricordo, quando entravo in sala con Renato, non si facevano mai più di dieci anelli a turno, oggi sarebbe impensabile, e non era mai, mai, mai buona neanche la terza. (Tony Sansone)
  • Renato mi ha svezzato, mi ha dato i natali, mettendomi, distribuendomi in questa serie bellissima [I segreti di Twin Peaks] nella quale mi trovai e di cui ancora serbo un ottimo ricordo, perché tra l'altro era una persona dedita anche ad allevare queste nuove leve che entravano in sala. (Tony Sansone)

DoppiaggioModifica

FilmModifica

Film d'animazioneModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica