Apri il menu principale

Fedele Confalonieri

dirigente d'azienda italiano
A sinistra Fedele Confalonieri

Fedele Confalonieri (1937 – vivente), imprenditore italiano.

Citazioni di Fedele ConfalonieriModifica

  Citazioni in ordine temporale.

  • La verità è che se [Silvio Berlusconi] non fosse entrato in politica, se non avesse fondato Forza Italia, noi oggi saremmo sotto un ponte o in galera con l'accusa di mafia. Col cavolo che portavamo a casa il proscioglimento nel lodo Mondadori.[1]
  • [Riferendosi a Silvio Berlusconi] Le immagini di piazza San Babila stracolma di gente che lo circonda, e lui che sale sul predellino dell'auto per salutare, mi ricordano l'arrivo di Lenin in Russia a bordo del treno piombato.[2]
  • L'iPod, una scatolina che è la scorciatoia per la pigrizia mentale.[3]
  • Le note sono disciplina, formano il carattere e il gusto. Un errore trascurare la musica, è un'ottima insegnante. [3]
  • [Riferendosi a Berlusconi] Le leggi ad personam? Le fa per proteggersi. Se non fai le leggi ad personam vai dentro.[4]

NoteModifica

  1. Da un'intervista di Curzio Maltese, Sinistra, giudici, Rai ora basta con le guerre, la Repubblica, 25 giugno 2000, p. 11.
  2. Da un'intervista di Francesco Verderami, "Silvio come Lenin, genio e fisicità", Corriere della sera, 20 novembre 2007.
  3. a b Citato in Corriere della sera, 9 settembre 2008.
  4. Citato in La Stampa, 2 novembre 2009.

Altri progettiModifica