Apri il menu principale
Denis Verdini

Denis Verdini (1951 – vivente), politico e banchiere italiano.

Citazioni di Denis VerdiniModifica

  Citazioni in ordine temporale.

  • Io raffiguro la politica italiana [...] con due rubinetti: uno a destra e uno a sinistra. Quello a sinistra gocciola e non c'è stop che tenga perché un giorno va via Civati, un giorno va via Cofferati, un gocciolio continuo. [...] Da un'altra parte c'è un altro rubinetto. Quello determinato dagli amici di NCD che hanno fatto dei ritorni indietro come Quagliariello, come Giovanardi. Un rubinetto di qua, un rubinetto di là... trovare un idraulico in questo paese non è facile. Specialmente di domenica. (alla presentazione del libro di Massimo Parisi Il Patto del Nazareno al Tempio di Adriano, Roma, 18 gennaio 2016[1])
  • Tra Renzi e Berlusconi vedo similitudini, vedo Renzi come continuatore della modernità. Renzi poi non è mai stato un antiberlusconiano viscerale, non parla con astio di nessuno, gioca, scherza... tratti simili a Berlusconi. (da Bersaglio Mobile, La7, 22 gennaio 2016[2])
  • [Sul Movimento 5 Stelle] È un'aggregazione che non è adatta a governare, in quasi tutti i posti in cui governano sono in difficoltà. (da Bersaglio Mobile, La7, 22 gennaio 2016[2])
  • Se Berlusconi fosse diventato presidente della Repubblica ci sarebbe stata una svolta straordinaria per questo Paese. (da Bersaglio Mobile, La7, 22 gennaio 2016[2])

Citazioni su Denis VerdiniModifica

  • Berlusconi ha sbagliato con le giovani donne, ma soprattutto circondandosi di personaggi di bassa levatura… Penso a Verdini, un mediocre uomo di finanza; è un massone... credo, ma non della nostra squadra. (Licio Gelli)
  • Verdini ha le palle vere. Un leone, è stato bravissimo. Denis ha le palle vere, non le palle di velluto...[3] (Daniela Santanchè)

NoteModifica

  1. Visibile in Verdini: Centrodestra e centrosinistra? Due rubinetti che perdono, difficile trovare un idraulico, YouTube.com, 18 gennaio 2016.
  2. a b c Citato in Verdini: "Se centrodestra guidato da Salvini, voto Renzi. Berlusconi capo dello Stato? Svolta straordinaria per Italia", Ilfattoquotidiano.it, 23 gennaio 2016.
  3. Riferendosi alle tre diverse inchieste del 2010 in cui Verdini, all'epoca coordinatore del Popolo della Libertà, era indagato dalle Procure di Roma e di Firenze, per corruzione, falso bancario e violazione della Legge Anselmi sulle società segrete.

Altri progettiModifica