Ursula von der Leyen

politica tedesca, presidente della Commissione Europea

Ursula von der Leyen (1958 – vivente), politica tedesca.

Ursula von der Leyen nel 2010

Citazioni di Ursula von der LeyenModifica

  Citazioni in ordine temporale.

  • Il nostro futuro di europei esigerà che un giorno ci dotiamo anche di un esercito comune.[1]
  • [Sull'allargamento dell'Unione europea.] Sono convinta che è nel nostro interesse strategico avvicinare a noi il più possibile i Balcani occidentali, Macedonia e Albania, due paesi ai quali abbiamo chiesto molte cose, hanno fatto molto perché abbiamo aperto i negoziati ma ora bisogna convincere i membri del Consiglio.[2]
  • Costruire un’Unione veramente antirazzista, che vada dalla condanna all’azione [punitiva]. La Commissione sta predisponendo un piano d'azione per iniziare a farlo. In questo contesto proporremo di estendere l’elenco Ue dei crimini a tutte le forme di crimine d’odio e discorso d’odio – per razza, religione, genere o sessualità -. L’odio è odio e nessuno dovrebbe mai subirlo.[3]
  • L'odio non va tollerato, l’odio è odio. Sii chi sei, ama chi vuoi, senza recriminazioni. In questo contesto, spingerò anche per il riconoscimento reciproco delle relazioni familiari nell’UE. Se sei genitore in un Paese, sei genitore in ogni Paese[4]
  • Le zone libere dall’ideologia LGBTIQ sono zone senza umanità. E non c’è spazio per loro nella nostra Unione Europea.[5]
  • [Sulle sanzioni contra la Russia dopo l'invasione dell'Ucraina del 2022] So bene che queste sanzioni avranno un costo anche per la nostra economia. Abbiamo sopportato due anni di pandemia. E tutti noi desideravamo poterci concentrare sulla nostra ripresa economica. Ma credo che i cittadini europei capiscano molto bene che dobbiamo opporci a questa crudele aggressione. E questo è un costo che siamo disposti a pagare. Perché la libertà non ha prezzo.[6]
  • [Sul massacro di Buča] Qui è successo l'impensabile. Abbiamo visto il volto crudele dell'esercito di Putin, la sconsideratezza e la spietatezza di chi ha occupato la città. Qui a Bucha abbiamo visto l'umanità andare in frantumi. Tutto il mondo è con Bucha oggi.[7]
  • [Sulle esplosioni ai gasdotti Nord Stream] Ogni interruzione deliberata di un’infrastruttura energetica europea attiva è inaccettabile, e porterà alla risposta più forte possibile[8]
  • L'Ue ha deciso di sanzionare persone ed enti per il loro ruolo nella morte di Mahsa Amini e nella violenza inflitta al popolo iraniano. Siamo al fianco delle coraggiose donne iraniane. Inoltre, il sostegno dell'Iran alla guerra della Russia contro l'Ucraina riceverà una risposta chiara da parte dell'Ue
The EU decided to sanction individuals and entities for their role in the death of #MahsaAmini and the violence inflicted on the Iranian people. We stand with the brave women of Iran. Moreover Iran’s support for Russia’s war on Ukraine will be met with a clear answer by the EU[9]
  • Il futuro del Kosovo è nell'Unione europea, e la Ue non sarà completa senza il Kosovo[10]
  • La Bosnia-Erzegovina ha un posto nel cuore dell'Unione Europea. Siete parte dell'Europa e appartenete all'Unione.[11]
  • La strada che porta all'Europa è chiara. E la porta è aperta. Sta a voi attraversarla: questa è la vostra responsabilità storica come nuovi leader della Bosnia-Erzegovina, noi saremo sempre al vostro fianco[12]
  • Questi sono tempi di rapidi cambiamenti nei Balcani occidentali e in Europa. Abbiamo aperto i negoziati di adesione con l'Albania e la Macedonia del Nord. Abbiamo concesso lo status di candidato all'Ucraina e alla Moldova e riconosciuto la prospettiva europea della Georgia[12]
  • Sentiamo un vento di cambiamento che attraversa l'Europa a causa della situazione geopolitica, è della massima importanza portare avanti il processo di adesione dei Balcani occidentali, vogliamo che i nostri amici siano dentro[13]
  • La Russia deve pagare per i suoi crimini orribili {{NDR|causati dall'[[Invasione russa dell'Ucraina del 2022|invasione dell'Ucraina}}. Collaboreremo con la Corte penale internazionale e contribuiremo alla creazione di un tribunale specializzato per giudicare i crimini della Russia. Con i nostri partner, ci assicureremo che la Russia paghi per la devastazione che ha causato, con i fondi congelati degli oligarchi e i beni della sua banca centrale[14]
  • Sono profondamente preoccupata da queste notizie sulle stazioni di polizia cinese presenti sotto copertura sul territorio dell’Unione. [...] Se si dimostrerà che queste notizie sono veritiere, per noi sarebbe inaccettabile il fatto che un qualunque Paese terzo eserciti qualunque forma di giurisdizione extraterritoriale nel territorio di Stati membri dell’Unione europea senza l’accordo di questi ultimi.[15]

Citazioni su Ursula von der LeyenModifica

  • La presidente della Commissione Ue è zelante, ma si muove secondo logiche intergovernative, dietro le quinte e senza alcuna accountability. Peccato che dover rendere conto sia alla base di ogni democrazia. (Sophie in ’t Veld)
  • Non sfuggirà a nessuno che, a livello europeo, entro il 2050, ci siamo impegnati rispetto al processo di decarbonizzazione. Questa è la carta da visita di una che non è una pericolosa socialista, cioè della Presidente della Commissione europea, von der Leyen, che, sulla transizione ecologica, ha giocato la fiche del suo mandato. (Simona Bonafè)
  • Sarebbe invece necessaria e urgente una svolta keynesiana per alimentare la domanda interna attraverso investimenti pubblici per la riconversione ecologica dell'economia, ma la neo Presidente della Commissione europea [Ursula von der Leyen] ha ribadito il “no”, senza “se” e senza “ma”, all'esclusione dal calcolo del deficit della spesa green in conto capitale. (Francesco Emilio Borrelli)

NoteModifica

  1. Citato in Juncker avvisa Mosca: «Serve un esercito europeo». La Germania lo sostiene, Il Sole 24 ore.it, 8 marzo 2015.
  2. Citato in Von der Leyen,nostro interesse strategico avvicinare Balcani, 27 novembre 2019.
  3. Dal discorso sullo stato dell'Unione al Parlamento europeo del 16 settembre 2020; citato in Von der Leyen: «Le zone libere da Lgbtqi sono zone libere da umanità: non hanno posto nella Ue», Gaynews.it, 18 settembre 2020.
  4. Citato in Simona Baldassarre, l’eurodeputata leghista vs. Ursula von der Leyen: “Cerca i voti delle lobby gay”, Gay.it, 17 settembre 2020.
  5. Citato in Le dure conseguenze per una città polacca dichiarata “libera dall’ideologia LGBT”, Il Post.it, 13 aprile 2021.
  6. Citato in Guerra Russia-Ucraina, von der Leyen: "Sanzioni avranno un costo per le nostre economie, ma è un prezzo che siamo disposti a pagare", Ilfattoquotidiano.it, 1 marzo 2022.
  7. Citato in Von der Leyen, a Bucha l'umanità è andata in frantumi, Ansa.it, 8 aprile 2022.
  8. Citato in Alessandro Balbo, La quarta falla di Nord Stream potrebbe aver compromesso per sempre il gasdotto, linkiesta.it, 30 settembre 2022.
  9. Da un post su Twitter del 17 ottobre 2022.
  10. Citato in Kosovo: von der Leyen, merita la liberalizzazione dei visti, Ansa.it, 28 ottobre 2022.
  11. Citato in Bosnia: von der Leyen,status candidato chance da non perdere, Ansa.it, 28 ottobre 2022.
  12. a b Citato in Von der Leyen, se Bosnia trova unità intenti, nulla la fermerà, Ansa.it, 28 ottobre 2022
  13. Citato in Ue, pacchetto da 1 mld per i Balcani contro caro energia, Ansa.it, 3 novembre 2022.
  14. Citato in Von der Leyen: "Creeremo un tribunale ad hoc sui crimini della Russia", Ansa.it, 30 novembre 2022.
  15. Stazioni di polizia cinese in Europa, Von der Leyen: «Inaccettabile: sono preoccupata», Intervista al Corriere della Sera, 7 dicembre 2022.

Altri progettiModifica