Ultime parole dal DC Extended Universe

lista di un progetto Wikimedia

Raccolta delle ultime parole pronunciate dai personaggi dei film del DC Extended Universe in punto di morte.

FilmModifica

  • E con quale autorità?! (Ro-Zar)
Personaggio de L'uomo d'acciaio (2013). Scoperto che il suo pianeta, Krypton, presto collasserà, lo scienziato Jor-EL propone al consiglio del pianeta di iniziare a salvare la loro razza inviando nello spazio il codice genetico del pianeta: il corrotto consiglio però non sente ragioni e non crede alle sue parole. In quel momento il generale Zod, leader militare deciso a prendere il potere, irrompe nella sala: Ro-Zar, uno dei membri del consiglio, si oppone al suo intervento, ma il generale la uccide prontamente, proclamando la dittatura militare.
  • Puoi creare un mondo migliore, Kal. (Lara Lor-Van)
Personaggio de L'uomo d'acciaio (2013). Nel momento della distruzione di Krypton, il consiglio prova a chiede aiuto a Lara Lor-Van, moglie del defunto Jor-El, ma questa si limita a osservare l'astronave del figlio Kal-El, augurandogli buona fortuna un istante prima di morire.
  • "Una nobile morte è già una ricompensa"! (Colonnello Nathan Hardy)
Personaggio de L'uomo d'acciaio (2013). Catturato dai kryptoniani al servizio di Zod guidati dal suo braccio destro Faora, il colonnello Nathan Hardy dichiara davanti alla kryptoniana di essere disposto a morire per salvare il pianeta: l'istante successivo Hardy riesce a bloccare se stesso e i kryptoniani nella dimensione della Zona Fantasma, il tutto sotto lo sguardo dello sconvolto Zod che perde così i suoi compagni.
  • Se tu davvero ami queste persone così tanto... puoi cominciare a piangere per loro! Mai! (Generale Zod)
Personaggio de L'uomo d'acciaio (2013). Infuriato per la morte della sua specie, Zod sfida in un feroce scontro Superman: nonostante Metropolis venga distrutta Kal-El riesce alla fine a bloccarlo. Irritato per l'affetto che Kal prova per gli umani, da lui reputati creature inferiori, Zod si prepara ad uccidere una famiglia terrestre con la sua vista laser: non avendo altra scelta, Superman è costretto a spezzare il collo al generale.
  • Martha... (Thomas Wayne)
Personaggio di Batman v Superman: Dawn of Justice (2016). Ferito a morte da un ladro, Thomas Wayne fa appena in tempo ad assistere alla morte della moglie Martha prima di spirare sotto lo sguardo disperato del piccolo figlio Bruce.
  • Va tutto bene, Lois. (Jimmy Olsen)
Personaggio di Batman v Superman: Dawn of Justice (2016). In Africa per intervistare un bellicoso dittatore, Lois Lane viene presa in ostaggio dall'uomo e da alcuni suoi mercenari insieme al collega Jimmy Olsen: questi prova a rassicurarla, ma viene immediatamente ucciso dal misterioso leader dei mercenari, Anatoli Knyazev.
  • Buttala. Ho detto "buttala"!!! Io la ammazzo! Credimi, lo faccio!!! (Anatoli Knyazev)
Personaggio di Batman v Superman: Dawn of Justice (2016). Dopo un duro scontro, Batman e Superman capiscono che il loro vero nemico è Lex Luthor e pertanto si separano: mentre il kryptoniano si reca ad affrontare Lex il vigilante di Gotham va a salvare Martha Kent, presa in ostaggio da Knyazev e dagli sgherri di Luthor per ricattare Superman. Grazie alla sua esperienza e alle sue abilità Batman riesce a sconfiggere tutti gli sgherri, ma si ritrova davanti Knyazev che minaccia di bruciare Martha con un lanciafiamme: con molto sangue freddo, Batman spara un colpo al serbatoio del lanciafiamme, che esplode uccidendo il mercenario russo mentre Batman salva prontamente Martha.
  • Lei... lei è la tua donna! È la tua donna! No, J! (Monster T)
Personaggio di Suicide Squad (2016). Mentre fa affari nel suo club con il folle Joker, il gangster Monster T gli fa i complimenti per la sua ragazza, la sua ex psichiatra Harley Quinn, definendola "una bella puttana": irritato, Joker chiama la ragazza e provocatoriamente la offre al gangster, che appare intimorito. Monster T prova a calmare la situazione dicendo che Harley è la donna del Joker e che lui non vuole toccarla, ma i due psicopatici sembrano prenderla come un offesa anche più grave: nonostante le suppliche di T, Joker gli spara a sangue freddo sotto lo sguardo divertito di Harley.
  • E tu che ne sai? (Christopher Weiss/Slipknot)
Personaggio di Suicide Squad (2016). Per fermare la malvagia Incantatrice, strega sfuggita al suo controllo, Amanda Waller invia la sua squadra composta da criminali a Midway City: nonostante il loro elicottero venga abbattuto il gruppo può comunque proseguire. Durante il tragitto, il manipolatore Capitan Boomerang convince uno dei compagni, l'esperto in scalate Slipknot, a tentare la fuga, dichiarando che le presunte bombe nella loro testa non esistono: i due provano allora a fuggire, ma mentre Boomerang viene fermato dalla mercenaria Katana il leader della missione Rick Flag fa esplodere la testa di Slipknot, che muore sotto lo sguardo soddisfatto di Capitan Boomerang, il cui unico scopo era vedere se le bombe esistevano realmente.
  • Capo, abbiamo un problema! (Jonny Frost)
Personaggio di Suicide Squad (2016). Salvata Waller, il gruppo la scorta su un tetto e si prepara ad evacuarla con un elicottero: il mezzo tuttavia viene dirottato da Joker e i suoi uomini, che attaccano il gruppo per liberare Harley. Mentre i due amanti gongolano insieme il braccio destro di Joker Jonny Frost lo avvisa del fatto che Waller li ha fatti colpire da un altro elicottero: mentre Joker salva Harley gettandola fuori dal veicolo, il mezzo si schianta uccidendo Jonny e tutti gli altri sottoposti del clown.
  • Rick, sono in posizione. Aspetto te. (GQ Edwards)
Personaggio di Suicide Squad (2016). Per sconfiggere Incantatrice e il suo bestiale fratello Incubus la squadra escogita un astuto piano: mentre il grosso della squadra distrarrà i due i navy seals del braccio destro di Flag GQ Edwards si infiltreranno nelle fogne allagate per piazzare una bomba sotto i due. Guidati da Killer Croc i soldati riescono a recuperare la bomba, ma vengono attaccati e uccisi dagli sgherri di Incantatrice: mentre Croc trattiene i mostri GQ arriva in posizione con la bomba e, una volta che Flag gli dà l'ordine, si sacrifica facendola esplodere per uccidere Incubus.
  • Ora sei fottuto! (Chato Santana/El Diablo)
Personaggio di Suicide Squad (2016). Nonostante combattano insieme, i membri della squadra non riescono ad avere la meglio su Incubus: per fermarlo e salvare i compagni il pirocineta El Diablo si trasforma in un demone infuocato e inizia a combattere alla pari con lui. Incitato dai compagni Diablo riesce a portare il demone nel punto in cui verrà piazzata la bomba, ma questi riesce a sconfiggerlo e si prepara ad ucciderlo: su richiesta dello stesso pirocineta Flag ordina a GQ di far esplodere la bomba in quel momento, uccidendo nell'esplosione Incubus e Diablo.
  • Dai, fallo. Tu non hai le palle. (Incantatrice)
Personaggio di Suicide Squad (2016). Nonostante i suoi trucchi, l'Incantatrice viene sconfitta dalla squadra: preso il suo cuore Flag le ordina di riportare indietro June Moon, sua fidanzata posseduta dalla strega per ottenere un corpo umano. L'Incantatrice dichiara che ormai ella è perduta e sfida il soldato ad ucciderla: pur con estrema riluttanza Flag sceglie di sbriciolare il cuore della malvagia strega, che muore tra atroci sofferenze.
  • Per quanto tu sia eccezionale, non hai speranza con me! (Erich Lundedorff)
Personaggio di Wonder Woman (2017).
  • Che ti amo! (Steve Trevor)
Personaggio di Wonder Woman (2017).
  • Si? Allora io ti distruggerò! (Ares)
Personaggio di Wonder Woman (2017).
  • No, fermi!! Lasciatemi!! Ve l'ho ordino!! Noooo!!! No!!! Vi uccido!! Vi uccido tutti!!! (Steppenwolf)
Personaggio di Justice League (2017).
  • Vai! (Jesse Kane)
Personaggio di Aquaman (2018).
  • Come osi?! (Re Ricou)
Personaggio di Aquaman (2018).