Sabrina Duranti

doppiatrice e direttrice del doppiaggio italiana

Sabrina Duranti (1967 – vivente), doppiatrice e direttrice del doppiaggio italiana.

Sabrina Duranti

Citazioni di Sabrina DurantiModifica

  • Ho adorato il personaggio di Cristina [Cristina Yang di Grey's Anatomy] e le sono grata per la popolarità che ha avuto e che di riflesso ha coinvolto anche me; anche se siamo profondamente diverse, Cristina ha delle doti che apprezzo moltissimo e trovo che Sandra Oh l’abbia resa amabile puntando proprio su quelle: la Yang è coerente, coraggiosa, diretta; è ambiziosa e scaltra ma è una che gioca pulito e soprattutto sa essere amica di un’altra donna pur rimanendo se stessa. Come può risultare stretto un personaggio così?[1]
  • Ho amato tutti i miei personaggi, nessuno escluso: però Rita Morgan, la moglie di Dexter, occupa un posto speciale nel mio cuore. Chi ha visto la serie si complimenta e mi racconta di aver faticato a riconoscere la mia voce: è la cosa più bella che si possa dire a un doppiatore; noi siamo al servizio di un’emozione, non ne siamo protagonisti. Fare bene il nostro lavoro significa... scomparire![1]
  • Mia figlia dice che sono ovunque e che le ho tolto il gusto di stare sul divano a guardare la tv. Meno male che mi riconosce solo lei![1]

NoteModifica

  1. a b c Dall'intervista di Giuseppe Bosso, Intervista a Sabrina Duranti, Telegiornaliste.com, 22 giugno 2016.

DoppiaggioModifica

FilmModifica

Film d'animazioneModifica

Serie televisiveModifica

Altri progettiModifica