Problema

situazione che richiede una soluzione

Citazioni sul problema.

  • – Allora, Johnny, c'è qualche problema?
    – Io non ho problemi. Non sono un intellettuale. (I segreti di Filadelfia)
  • Dà forma artistica alla Vita del tuo tempo, al tuo presente; vivi come presente in atto ed esprimilo artisticamente; sperimenta la Vita come presente, come informe, come problema e trovane la soluzione; vivi e risolvi i problemi del tuo tempo. (Adriano Tilgher)
  • È importante che i nostri sforzi siano rivolti al vero nocciolo del problema, e non ai dispersivi aspetti marginali. Più sono complesse le difficoltà che incontriamo, più diventa importante tenerlo a mente, perché fa parte della natura umana cercare di sfuggire a ciò che non sappiamo affrontare. (Bernard Baruch)
  • Esiste qualcosa di più enigmatico e irrazionale dei piccoli problemi di ciascuno? (Alejandro Jodorowsky)
  • Fai aspettare il tuo problema finché non venga il suo giorno. (proverbio inglese)
  • Ho smesso di domandarmi perché. Ogni problema è un'opportunità. (Ezio Bosso)
  • I problemi che agitano una generazione si estinguono per la generazione successiva non perché siano stati risolti ma perché il disinteresse generale li abolisce. (Cesare Pavese)
  • I miei problemi vengono fuori come funghi | rimbombano nella mia mente come un assolo di bonghi, | sono fanghi che mi sporcano, mi ungono, mi immobilizzano se | divento matto come in uno scacco al re, | anche se ne venissi fuori | ammetto che ne sono attratto come un'ape in un campo di fiori, | come un beone tra i liquori, | salgono e scendono dentro di me come ascensori di un hotel | e anche se andassi alle Seychelles | mi inseguirebbero, mi aspetterebbero | al varco come un cane quando il gatto sta sull'albero. (Caparezza)
  • Il filosofo è prudente nel muovere una condanna, perché sa che ogni grande problema contiene degli elementi oscuri, perché sa che, al pari delle nuvole, i problemi non si agitano senza proiettare delle ombre. (Victor Hugo)
  • Il porsi costantemente dei problemi sta alla base della saggezza. Poiché attraverso il dubbio siamo portati all'indagine, e attraverso l'indagine arriviamo alla verità. (Pietro Abelardo)
  • In effetti, una volta impostata bene la problematica è fatale che la risposta approssimata od esatta finisca con l'essere trovata. (Carlo Maria Cipolla)
  • L'umanità i dilemmi non li risolve, ma li pianta lì. (Kurt Tucholsky)
  • L'unico modo di risolvere i problemi è di conoscerli, di sapere che ci sono. Il semplicismo li cancella e così li aggrava. (Giovanni Sartori)
  • La gente tende a valutare l'importanza relativa dei problemi in base alla facilità con cui li recupera dalla memoria, e questa è in gran parte determinata da quanto i media si occupano di quei temi. (Daniel Kahneman)
  • La vita cerca problemi e l'offerta di problemi è significativa per il successo; una mancanza di problemi può provocare una stagnazione. (Konrad Lorenz)
  • Lo stupido non si rassegna all'esistenza dell'insolubile: falso problema o problema risolvibile domani, questo è il suo dilemma. (Nicolás Gómez Dávila)
  • Ma i problemi non si risolvono, si vivono. (Appunti per un'Orestiade africana)
  • Mi succede sempre così, a me, coi problemi. Da lontano, mi fanno fare un sacco di discorsi complicati. Quando poi ci vediamo, troviamo sempre il modo di metterci d'accordo. (Diego De Silva)
  • Nel momento in cui credi di essere venuto a capo di qualcosa, tutto è perduto. Non veniamo mai a capo di qualcosa, i nostri problemi si spostano di continuo, vanno sempre più lontano. (Karl Popper)
  • Nessun problema può essere risolto congelandolo. (Winston Churchill)
  • Okay, Houston, abbiamo avuto un problema qui. (Jack Swigert)
  • Ogni problema che ho risolto è diventato regola che è servita più tardi per risolvere altri problemi. (Cartesio)
  • PROBLEMA – Parola usata per dire che non c'è: non c'è problema. Variante euforica: no problem. Tipica di esistenze assillate da troppi problemi. Ha una funzione liberatoria e per questo ricorre anche quando non è il caso. Mi può portare in via Bixio? Non c'è problema. Poi ci si impiega cinquantacinque minuti. Questo è il problema. (Giuseppe Pontiggia)
  • Quando gli esseri umani imparano a ridere dei loro problemi, vuol dire che sono in grado di fare qualcosa a questo proposito. (Richard Bandler)
  • Quando i problemi non si mettono sotto le ginocchia, normalmente si mettono sotto i piedi, è per questo che non si risolvono mai e vengono fuori le liti dell'uomo piccolo che riduce Dio alla sua intelligenza e anziché inginocchiarsi di fronte al mistero pronto ad accoglierlo, vuole dettare legge a Dio e sostituirsi a lui! (Oreste Benzi)
  • Quando si sa che ogni problema è soltanto un falso problema, si è pericolosamente vicini alla salvezza. (Emil Cioran)
  • Tutti abbiamo dei problemi. Come li affrontiamo è la misura del nostro valore. (Codice 46)
  • Un problema è una possibilità che ti viene offerta per fare meglio. (Duke Ellington)

Gabriel MarcelModifica

  • I problemi per la loro stessa natura sono portati a particolarizzarsi. Il mistero è invece ciò che non si particolarizza mai.
  • Il problema è qualcosa che si incontra, che ci ostruisce la strada. È davanti a me nella sua totalità. Invece il mistero è qualcosa in cui mi trovo impegnato e quindi non viene a trovarsi davanti a me nella sua totalità.
  • Un mistero è un problema che usurpa i propri dati, che li invade e perciò li supera come problema.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica