Maurizio Crozza

comico, imitatore e conduttore televisivo italiano
Maurizio Crozza

Maurizio Crozza (1959 – vivente), comico, imitatore e conduttore televisivo italiano.

Citazioni di Maurizio CrozzaModifica

  Per approfondire, vedi: Crozza Italia, Italialand e Crozza nel Paese delle Meraviglie.

  Citazioni in ordine temporale.

  • [Sulla polemica seguita alla sostituzione del generale della Guardia di finanza Roberto Speciale] Un colpo di stato è quando un generale fa fuori un governo, quando un governo fa fuori un generale è uno stato di colpo: all'improvviso lo stato. (da Ballarò, 6 giugno 2007)
  • La mia solidarietà va a Silvio Berlusconi. Dove s'è mai visto un giornalista che pone domande irriverenti al capo del governo? Un bravo giornalista non assume iniziative, un bravo giornalista scrive sotto dettatura. [Parlando della citazione in giudizio per diffamazione del giornale "La Repubblica" da parte di Silvio Berlusconi, dopo avere firmato l'appello per la difesa del giornale.] (citato in la Repubblica, 1° settembre 2009)
  • Il "Pensiero mafia" è sotto il camice dei farmacisti, è sul cruscotto dei tassisti, è sulla scrivania dei notai, sul salvaschermo dei giornalisti, sugli scrani dei parlamentari. (da Ballarò, 13 dicembre 2011)
  • Ma se Renzi ha fatto tutto questo a Letta, che era suo amico, a noi italiani che neanche ci conosce che cosa ci può fare? (da Ballarò, 16 febbraio 2014[1])
  • Tutta l'Italia ormai è un paese OGM: Organismo Geneticamente Marcio. (da diMartedì, 17 marzo 2015[2])
  • [Sugli attentati del 13 novembre 2015 a Parigi] Se qualcosa accade a Parigi, giustamente, ci sentiamo tutti coinvolti, se accade sul Sinai meno,[3] a Beirut quasi nulla.[4] [...] Quanto deve essere vicina una barbarie perché ci colpisca come esseri umani? Piangiamo solo le città di cui abbiamo un souvenir attaccato sul frigo? (da diMartedì, 17 novembre 2015[5])
  • [...] in questo paese, come ti giri c'è sempre un conflitto d'interessi coi parenti, no? Se non è il padre della Boschi è il figlio di Lupi; se non è il figlio della Cancellieri è il cognato di Fini; e se non è il cognato di Fini è tutto l'albero genealogico di Alemanno. Ma perché non nominiamo dei ministri solo gente senza famiglia? Agli interni Remì, agli esteri Oliver Twist, alle riforme costituzionali Bambi, che ne so... alle infrastrutture Heidi. Ah, no. Heidi meglio di no, se non viene fuori che il nonno è stato vent'anni vicepresidente del Monte dei Paschi. (da diMartedì, 15 dicembre 2015[6])
  • [A proposito del disegno di legge Cirinnà] Ho detto "unioni civili" ma in Italia non si chiamano così perché la legge le chiama "formazioni sociali specifiche". Com'è romantico. [...] Perché i cattolici non vogliono che si dica "matrimonio" e allora gli hanno cambiato nome. Vuoi fare la cerimonia? Sì, la puoi fare, ma la devi chiamare "adunanza parentale elegante". La torta? [...] ma non me la chiami torta, me la chiami "stratificazione pannosa pupazzata". (da diMartedì, 26 gennaio 2016[7])
  • [...] il Family Day difende la famiglia tradizionale, quella che deriva direttamente dalle Sacre Scritture, [...] tipo quella di Abramo, la famiglia di Abramo, che voleva accoltellare il figlio Isacco. No, va be', quella di Abramo accantoniamola un attimo, no... Tipo, eh, la famiglia... tipo quella di Giacobbe. Giacobbe che ha avuto quattro mogli. No, accantoniamola un attimo... E... Ah, be', c'è sempre quella di Giuseppe e Maria. Giuseppe e Maria: lui settant'anni e lei sedici. E vogliamo parlare mica di come hanno concepito il figlio, mh? Ma sai che... di famiglie tradizionali nella Bibbia, così su due piedi, mh, non me ne vengono tantissime... (da diMartedì, 26 gennaio 2016[8])
  • [Parlando del Governo Gentiloni] Non vedo l'ora che Gentiloni ci mostri la lista dei nuovi ministri. Come? L'ha già data? Era quella di ieri sera? Ma, figurati, quella è la vecchia, dai! Boschi, Madia, Alfano, Poletti, Padoan… ah, è vero, manca Renzi. Hanno fatto un Renzi Bis senza Renzi. Hanno fatto solo il Bis. La Boschi promossa, proprio quello che era emerso dalla volontà degli elettori: il 40% ha votato Sì a Renzi, il 60% ha votato No. La Boschi ministro non basta, quindi si merita un premio. Perché la Boschi è diventata intoccabile? Ha delle foto compromettenti di Renzi e Mattarella al Crazy Horse vestiti da ballerine di Oba Oba? Il nuovo governo è stato fatto in 48 ore. Il governo Gentiloni l'hanno montato al volo come una tenda da campeggio della Quechua. Per chi ha votato No, questo, più che un governo "copia e incolla", è un "copia e incula".[9]
  • Comunque, Gentiloni è simpatico. È il primo premier al mondo che è riuscito a perdere delle primarie contro Ignazio Marino. Infatti, è arrivato terzo. Se si fosse presentato un cingalese con le rose, Gentiloni sarebbe arrivato quarto [...]. Il punto più alto della carriera di Gentiloni è quello di essere stato portavoce di Rutelli a Roma. Come dire portamicrofono di Zarrillo a Sanremo. Gentiloni come carisma politico, in una scala da 1 a 100, era quello che lavava la scala. Renzi ha sbagliato strategia per il referendum. Doveva finire la frase. Quando ha detto "Se perdo vado via", doveva aggiungere "E arriva Gentiloni". Avrebbe stravinto il "Chiiii"? Gentiloni comunque mi nasce conte, eh: conte Paolo Gentiloni Silverj, nobile di Filottrano, Cingoli e Macerata. Dura di più il suo nome del suo governo. Gentiloni è l'unico premier che farà tutto il suo mandato col giaccone addosso. Basta che Matteo alzi un sopracciglio e lui è già su un taxi. Da Renzi a Gentiloni, passiamo da un "Ego smisurato" a un "Ripiego esagerato".[9]

ImitazioniModifica

Pierluigi BersaniModifica

  • Siam mica qui a convincere Babbo Natale a credere in se stesso! (da Ballarò, 18 dicembre 2012)
  • Siam mica qui ad accordare gli spaghetti alla chitarra! (dal Festival di Sanremo 2013, 12 febbraio 2013)
  • Dico l'ultima cosa sul PD e poi me ne vado: non è che se alla tavolozza del cesso attacchi una mela diventa un MacBook! (dal Festival di Sanremo 2013, 12 febbraio 2013)
  • Non è che il metal detector suona perché hai una salute di ferro! (da Ballarò, 26 febbraio 2013)
  • Siam mica qui a chiedere la patente nautica a Noè! (da Ballarò, 26 febbraio 2013)
  • I dentini da latte scremato non esiston mica! (da Ballarò, 26 marzo 2013)
  • Come faccio a star sereno? Io c'ho la serenità in questo momento di uno che ha finito la benzina in galleria, in salita, con la gomma a terra, la moglie che sta partorendo e dice che il figlio non è mio... fai un po' te! (da Ballarò, 26 marzo 2013)
  • Non è che Malcolm X sulla schedina metteva 1,2 io! (da Dimartedì, 23 settembre 2014)

Roberto FormigoniModifica

  • Comunque sulle unioni civili stanno dicendo la loro in tanti. È intervenuto persino Formigoni che con la consueta sobrietà ha twittato – ve lo giuro, ha twittato così – L'«Odore della sconfitta [...] sta procurando crisi isteriche gravi su gay, lesbiche, bi-transessuali e checche varie. [...]» [entra nel personaggio] Perché... perché io non sopporto le checche isteriche ed è per questo che me la prendo la valeriana. Però una cosa la voglio dire chiara: io sono contro il matrimonio dei gay. Assolutissimamente contro. L'ho detto anche al mio coinquilino. "Se vuoi vengo a conoscere i tuoi, ma non parlarmi di matrimonio". Perché tra l'altro a me l'abito bianco mi ingrassa e non sono isterica, chiaro?! Non sono isterica, chiaro?! [esce dal personaggio] Formigoni, sto scherzando. Col bianco sta benissimo. (da diMartedì, 9 febbraio 2016[10])

Antonino ZichichiModifica

   Se conosci la trasmissione e la data di ognuna delle seguenti citazioni, per favore inseriscile

In BallaròModifica

  • Pensate cos'è un neutrino, pensate che i neutrini attraversano la materia senza perdere la velocità che è più veloce della luce; invece la Gelmini attraversa la materia, tutte le materie, senza imparare niente; rimane scevra, infatti quando noi scienziati parliamo della Gelmini diciamo che è scevra. (27 settembre 2011[11]) [sul comunicato emesso dal ministero dell'istruzione, guidato allora da Gelmini, che parlava di un inesistente tunnel, in relazione all'esperimento sulla velocità dei neutrini che pareva superiore a quella della luce]

Apparizioni su Rai UnoModifica

  • Se A è uguale a B e B è uguale a C... che ti frega retrocedere? (da Rock Politik)
  • Due rette che vanno all'infinito, chi le paga?
  • Perché se una massa gassosa esce da un corpo solido, la gente ti guarda male?
  • Galileo Galilei si metteva su una torre e faceva cadere dalla torre dei corpi, detti gravi. La scienza non sa se questi corpi erano gravi o se erano già morti prima.
  • La teoria di Benjamin dice che un corpo immerso nell'acqua si lava, un corpo immerso in un altro corpo si diverte, un corpo immerso in due corpi è orgia.
  • Schliemann era un grande scienziato che ha cercato Troia e poi l'ha trovata. Ma non c'aveva i soldi.

Roberto GiacobboModifica

Kazzenger:...Modifica

  • La trasmissione che ha finalmente restituito una sua dignità al termine "raffazzonato". (da Crozza Alive, 2010[12])
  • Il programma famoso per il rigore scientifico, ma poi purtroppo la moviola ha dimostrato che il rigore non c'era! (da Crozza Alive, 2010[13])
  • Una trasmissione così internazionale che da anni la usano a Guantanamo per torturare i detenuti! (da Crozza Alive, 2010[14])

In questo numero...Modifica

  • È vero che Nostradamus tirava le profezie a culo? (da Crozza Alive, 2010[12])
  • La frontiera della biologia: dietro l'erezione maschile c'è il gene drizzarello? (da Crozza Alive, 2010[12])
  • Chi parla dall'aldilà, è perché è timido? (da Crozza Alive, 2010[12])
  • Tragedia del Titanic: e se l'iceberg veniva da destra? (da Crozza Alive, 2010[12])
  • Tra le teste dell'Isola di Pasqua a capire qual è quella più di cazzo! (da Crozza Alive, 2010[12])
  • È vero che le teste dell'Isola di Pasqua sono del cioccolato di Novi? (da Crozza Alive, 2010[12])
  • Esistevano uomini e donne prima di Maria de Filippi? (da Crozza Alive, 2010[12])
  • La vera storia della gatta che ci ha lasciato lo zampino, monca e senza assistenza sanitaria! (da Crozza Alive, 2010[12])
  • Ne uccide di più la lingua o il pesce spada? (da Crozza Alive, 2010[12])
  • La principessa sul pisello prendeva la pillola? (da Crozza Alive, 2010[13])
  • Donna Summer in autunno perdeva le foglie? (da Crozza Alive, 2010[13])
  • È vero che calpestare un atomo di stronzio porta fortuna? (da Crozza Alive, 2010[13])
  • L'uomo discende dalla scimmia per risalire dove? (da Crozza Alive, 2010[13])
  • Se un fachiro è gay, nel letto vuole un chiodo solo? (da Crozza Alive, 2010[13])
  • Chi parla coi morti paga lo scatto alla risposta? (da Crozza Alive, 2010[13])
  • Davvero fu Dracula il primo possessore di un televisore al plasma? (da Crozza Alive, 2010[13])
  • L'Ordine dei Templari era maniacale? (da Crozza Alive, 2010[13])
  • Che relazione esiste tra Ratto delle Sabine e Topo Gigio? (da Crozza Alive, 2010[13])
  • Se Uri Geller piegava i metalli, Yuri Chechi piegava gli anelli? (da Crozza Alive, 2010[14])
  • Percezioni extra-sensoriali: è vero che esistono medium che mettono magliette extra-large? (da Crozza Alive, 2010[14])
  • È vero che nell'odissea i Proci partecipavano al Gay Fride? (da Crozza Alive, 2010[14])
  • Contraccezione: se il diaframma non funziona rischi che ti nasca un bambino sfuocato? (da Crozza Alive, 2010[14])
  • Ai confini dell'energia: ma il nocciolo della centrale nucleare... ma dove c**** si sputa? (da Crozza Alive, 2010[14])
  • Alla scoperta dei nostri antenati: L'uomo di Cro-Magnon beveva Don Perignon? (da Crozza Alive, 2010[14])
  • I Cugini di Campagna... non potevano restarci? (da Crozza Alive, 2010[14])
  • Quando l'inventore dei cellulari non sa che fare, si annokia? (da Crozza Alive, 2010[14])

ItalialandModifica

IncipitModifica

Io non capisco la gente che va a Disneyland. Perché a Disneyland? Siamo noi il parco dei divertimenti più grande del mondo: questa è Italialand! Trecentomila chilometri quadrati di attrazione.

CitazioniModifica

  • E Rutelli che ha fatto il Terzo polo, non lo vieni a vedere?
    Ma Rutelli, perché hai fatto il Terzo polo?
    «Perché un italiano su due me l'ha chiesto.»
    Perché io incontro sempre l'altro italiano su due? (p. 7)
  • Ignazio La Russa, un uomo che non ha fatto la lampada, è passato direttamente al napalm. Ignazio La Russa è uno dei gioielli d'Italialand, no? Una figura mitologica, non è neanche un essere umano: è metà uomo e metà citofono, è l'«Ignaziotauro». Da quando è entrato in guerra con la Libia non capisce più niente, è felice come un tordo. Gli è apparso in sogno anche Badoglio, gli ha detto: «Vai Ignazio, riprendici la Libia». (p. 10)
  • Però Berlusconi in certi momenti è un grande. Come quando ha detto quella cosa stupenda: «Sì, è vero, Ruby l'ho pagata, ma solo per evitare che facesse la prostituta». Io mi aspettavo che lei dicesse: «Sì, gliel'ho data, ma solo per evitare che andasse con le prostitute». Capite? L'ha pagata per non farle fare la prostituta. È come pagare un piastrellista, ma senza farti fare il bagno. (p. 13)
  • Pensate oggi come sarebbe Bella ciao. Sarebbe una compilation dei Gipsy King […]
    Una mattina | mi son svegliato | oh bella ciao, bella ciao, bella ciao, ciao, ciao. | | Una mattina | mi son svegliato e son andato | da Decathlon! | Una maglietta, a sei novanta | ne prendo tre, ne prendo tre, ne prendo tre, tre, tre, | e lo zainetto antivalanga, | più tre picozze e il sacco a pel! (p. 27)

Citazioni su Maurizio CrozzaModifica

  • Crozza è veramente formidabile e non c'è paragone con tutti gli imitatori della storia della televisione precedente. Ha dei testi intelligentissimi e su di me ha potuto dire, dato il mio comportamento di governo, soltanto che mi piacciono tanto le donne; è vero, spero che piacciano anche a lui. (Silvio Berlusconi)
  • Due battute al fulmicotone di Crozza hanno un valore cognitivo nettamente superiore a qualsiasi editoriale pubblicato sui giornaloni nazionali. In pratica, quest'uomo col faccione più adatto al banco di una salumeria che al video, a onta della brutta presenza si dimostra il maggiore politologo di cui dispone il nostro sgangherato Paese, incline a credere alle parole dell'ultimo bischero insediatosi ai vertici della politica. Maurizio è geniale. L'unico compatriota capace di cogliere tempestivamente la stupidità di coloro che pretendono di guidare il Paese senza averne la competenza. (Vittorio Feltri)

NoteModifica

  1. Citato in BALLARÒ/ Video, Copertina di Crozza puntata 16 febbraio: il governo come le pizzerie in cui si mangia male e ogni sei mesi cambiano gestione, Il Sussidiario.net, 16-17 febbraio 2014.
  2. Visibile in La copertina di Crozza: "L'Italia è un Paese OGM: Organismo Geneticamente Marcio", diMartedì,YouTube.com, 17 marzo 2015.
  3. Cfr. Volo Metrojet 9268.
  4. Cfr. attentati del 12 novembre 2015 a Beirut.
  5. Visibile in diMartedì - La copertina di Maurizio Crozza: Je suis un cretin totalment brancolant dans la nuit, diMartedì, YouTube.com, 17 novembre 2015.
  6. Visibile al minuto 01:20 di diMartedì - La copertina di Crozza: anche Saviano chiede le dimissioni della Boschi..., YouTube.com, 15 dicembre 2015.
  7. Visibile al minuto 00:30 di La copertina di Crozza: Oggi di famiglie tradizionali sono rimaste quella della Barilla.., YouTube.com, 26 gennaio 2016.
  8. Visibile al minuto 04:00 di La copertina di Crozza: Oggi di famiglie tradizionali sono rimaste quella della Barilla.., YouTube.com, 26 gennaio 2016.
  9. a b Dalla trasmissione televisiva Di Martedì, La7, 13 dicembre 2016; citato in Crozza: "Per chi ha votato No il governo Gentiloni più che copia e incolla è copia e incula", IlFattoQuotidiano.it, 14 dicembre 2016.
  10. Visibile al minuto 04:00 di diMartedì - Crozza, la copertina: I cinesi a Milano votano Sala senza sapere perché, come per il PD, YouTube.com, 9 febbraio 2016.
  11. Citato in Crozza elenca la rubrica di Berlusconi: Ballarò, Began, Belen, Bonaiuti, Fanpage.it, 28 settembre 2011.
  12. a b c d e f g h i j Visibile nel filmato Kazzenger - I misteri dell'Isola di Pasqua, YouTube.com, 27 ottobre 2016.
  13. a b c d e f g h i j Visibile nel filmato Kazzenger - Il fachiro gay, YouTube.com, 27 ottobre 2016.
  14. a b c d e f g h i Visibile nel filmato L'uomo di Cro Magnon - crozzaalive Parodia Voyager, YouTube.com, 27 ottobre 2016.

BibliografiaModifica

FilmModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica