Apri il menu principale

Wikiquote β

Kenneth Baker

personaggio della serie di videogiochi Metal Gear

Kenneth Baker

Universo Metal Gear
Nome originale

ケネス・ ベイカ

Affiliazione ArmsTech
Relazioni
Autore Hideo Kojima
Disegni Yoji Shinkawa
Studio Konami
1ª apparizione in Metal Gear Solid (1998)
Ultima apparizione Metal Gear Solid: Digital Graphic Novel (2006)
Voce italiana

Kenneth Baker, personaggio delle serie di videogiochi Metal Gear.

Citazioni di Kenneth BakerModifica

  Citazioni in ordine temporale.

Metal Gear SolidModifica

  • [Revolver Ocelot] È una belva. Si è goduto ogni secondo di quell'orrore...
  • [La morte di Anderson] Non era quello che avevi promesso, Jim! E ora vuoi mettere a tacere anche me!
  • Baker: La quantità di combustibile nucleare esaurito e di plutonio aumenta di continuo. Ascolta, hai mai visto un magazzino pieno di materiale nucleare? [...] file e file di contenitori di scorie nucleari stoccate alla bell'è meglio, a perdita d'occhio... perché non esiste nessun modo per eliminare quella roba.
    Snake: Così si chiudono gli occhi e si fa finta che siano scomparse?
    Baker: Ah, in pratica sì. E lo stoccaggio non avviene neanche in maniera sicura: molti fusti sono corrosi e le scorie filtrano all'esterno.
  • C'è molto materiale nucleare disponibile e ci sono molti scienziati in grado di creare una bomba. Oggi anche una piccola nazione può condurre un programma per ottenere armi nucleari. [...] Il disarmo nucleare totale è impossibile...
  • Snake: Ho sentito di molte fusioni e acquisizioni tra le maggiori ditte di armamenti...
    Baker: Sì, e per la mia compagnia il Metal Gear era l'ultima speranza di sopravvivere, dopo aver perso l'ordine per il nuovo caccia dell'Aviazione Americana. Ecco perché il Metal Gear è stato sviluppato come progetto in nero. [...] Così si evitano molti problemi e lo sviluppo delle armi procede più velocemente. [...]
    Snake: Tangenti...
    Baker: Preferisco chiamarli buoni affari.
  • [Gray Fox] Era il piccolo, oscuro segreto della FOX-HOUND...
  • Baker: Non può essere! ...quei bastardi del Pentagono! Allora... allora ce l'hanno fatta...!
    Snake: Di che diavolo sta parlando!
    Baker [ultime parole]: Loro... loro ti... stanno solo usando... per... uuuhhh...

Altri progettiModifica