Tornando a casa

film del 1978, diretto da Hal Ashby

Tornando a casa

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Coming Home

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1978
Genere drammatico, guerra
Regia Hal Ashby
Soggetto Nancy Dowd
Sceneggiatura Waldo Salt, Robert C. Jones
Produttore Jerome Hellman
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Note
  • Vincitore di 3 premi Oscar (1979):
    • Miglior attore
    • Migliore attrice
    • Migliore sceneggiatura originale

Tornando a casa, film statunitense del 1978 con Jane Fonda e Jon Voight, regia di Hal Ashby.

FrasiModifica

  • Insomma, uno si sente pieno di patriottismo, vuole... partire a tutti i costi. Vuole rendersi utile alla patria e... e... e poi quando arriva laggiù, trova una situazione completamente diversa. Insomma, si cresce molto rapidamente. Perché tutto quello che si vede è solo... un sacco di morte.
    Io so che molti di voi guardando l'uniforme ripenseranno a tutti i film e a tutte le imprese gloriose di altre guerre e... proveranno una specie di brivido... eh, di patriottismo e partiranno per battersi anche contro questo nuovo nemico.
    Be', io vi dico che non è come nei film e se io ci sono andato è perché non avevo scelta. Quando avevo la vostra età... io mi sono ritrovato davanti a un tizio che parlava da un palco e che raccontava un sacco di stronzate e io ci ho creduto, io andavo forte allora, ero capitano della squadra di baseball e volevo essere un eroe di guerra, io volevo andare a uccidere per il mio paese.
    E ora sono qui per dirvi che ho ucciso per il mio paese o quello che era. E non ne sono affatto fiero. Perché non ci sono ragioni per farlo. Per sentire che una persona ti muore tra le mani o per vedere il tuo migliore amico falciato via. Io sono qui per dirvi che è una cosa vergognosa, ragazzi. Non c'è nessuna ragione per farlo. Ci sono un sacco di stronzate che ho fatto laggiù... e con quei ricordi dentro è difficile vivere. E non vorrei vedere giovani come voi che tornano a casa e devono portarsi dietro quello schifo per tutta la vita. Ecco qui, è tutto qui. Non è che mi sto compiangendo, adesso capisco molte più cose di quando sono partito. E vi dico solo una cosa. È una scelta, che si deve fare. (Luke, [discorso agli studenti])

Altri progettiModifica