Pandemia di COVID-19 nel Regno Unito

pandemia virale in Regno Unito

Citazioni sulla pandemia di COVID-19 nel Regno Unito.

Uomo con la mascherina a Londra

CitazioniModifica

  • Oggi come oggi, NHS ha la capacità di gestire i casi che ha di fronte, ma sappiamo benissimo che alcune parti del Paese, se l’epidemia va avanti, entreranno presto in crisi. (Bill Emmott)
  • Ho paura per Londra. Nonostante abbia le migliori strutture sanitarie del Paese, e nonostante sia una città con una popolazione relativamente giovane, è anche una città con un elevato livello di interazione sociale. Al netto di Londra, tutti dovrebbero avere paura, oggi nel Regno Unito. Anzi, la dico meglio: tutti dovrebbero aver paura in Occidente. (Bill Emmott)

Dominic CummingsModifica

  Citazioni in ordine temporale.

  • [Su Boris Johnson] Considerava il coronavirus alla stregua dell'influenza suina, una storiella spaventosa. Era pronto ad andare in tv e farsi inoculare il virus in diretta per dimostrarne l'innocuità. (27 maggio 2021)
  • La verità è che il governo, in tutte le sue componenti, ha fallito in maniera disastrosa proprio quando la gente ha avuto più bisogno di noi. Desidero scusarmi per le migliaia di morti che potevano essere evitate. (27 maggio 2021)
  • Il governo in quelle settimane era nel caos più completo. In molti a metà febbraio erano ancora a sciare. Fino alla fine di quel mese non c'è stato nel governo alcun senso di urgenza, tanto meno una precisa direzione. (27 maggio 2021)
  • È folle che persone come Johnson o il sottoscritto abbiano avuto simili responsabilità. Migliaia di altre persone avrebbero potuto guidare meglio il Paese. I sanitari in prima linea contro il coronavirus si sono dimostrati dei leoni, comandati però da scimmie. (27 maggio 2021)

Gwynne DyerModifica

  Citazioni in ordine temporale.

  • I cadaveri si sono accatastati fino a raggiungere altezze notevoli: a decine di migliaia, per essere precisi. Nel cinque mesi tra il novembre 2020 e il marzo 2021, il covid-19 ha ucciso 86.049 cittadini britannici, la maggior parte dei quali sarebbe probabilmente ancora viva se il governo di Johnson avesse adottato un approccio più corrente sui lockdown. (22 luglio 2021)
  • Sarebbe davvero interessante sapere quanti altri decessi sono necessari per ottenere l'"immunità di gregge" in una popolazione che è già stata pesantemente vaccinata. Ed ecco che arriva un tizio che è pronto a prendersi il rischio con la sua stessa popolazione. Osserviamo attentamente e prendiamo appunti. (22 luglio 2021)
  • Nessun vaccino garantisce una totale immunità, e se le infezioni quotidiane raggiungessero o superassero le centomila, anche un tasso di ricovero ospedaliero di uno su mille può significare cento ricoveri al giorno. Johnson sta scommettendo con le vite delle persone, anche se non è chiaro se è davvero conscio di questo rischio. (22 luglio 2021)

Elisabetta II del Regno UnitoModifica

  Citazioni in ordine temporale.

  • Insieme stiamo affrontando l'emergenza, se restiamo uniti e risoluti vinceremo noi. (5 aprile 2020)
  • Spero che nei prossimi anni tutti potranno essere orgogliosi di come hanno risposto a questa sfida. E coloro che verranno dopo di noi diranno che i britannici di questa generazione sono stati più forti di qualsiasi altro, che le qualità dell'autodisciplina, della cortese determinazione e della comprensione reciproca ancora caratterizzano questo Paese. (5 aprile 2020)
  • Prevarremo e la vittoria apparterrà a ciascuno di noi. Dobbiamo confortarci pensando che giorni migliori torneranno: che saremo di nuovo con i nostri amici, saremo di nuovo con le nostre famiglie e ci incontreremo ancora. (5 aprile 2020)

Boris JohnsonModifica

  Citazioni in ordine temporale.

  • Voglio essere onesto con voi, onesto col popolo britannico: molte famiglie, molte altre famiglie perderanno prematuramente dei loro cari.
  • Non avrei dovuto chiudere tutto. È un disastro, non avremmo mai dovuto farlo, avevo ragione a febbraio: avremmo dovuto ignorare la cosa, far sì che il Covid circolasse in tutto il Paese e non distruggere l'economia così. Il Telegraph e mezzo partito conservatore ora mi distruggeranno. (marzo 2020)
  • Non possiamo fermare l'economia solo perché muoiono persone con più di 80 anni. In media le vittime hanno 82 anni, è oltre l'aspettativa di vita. Dunque, prendere il Covid [e guarire] allunga la vita. Queste esagerazioni della sanità pubblica (Nhs) non mi convincono più. (15 ottobre 2020)

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica