Massimo Lopez

attore, doppiatore, comico, imitatore e conduttore televisivo italiano

Massimo Lopez (1952 – vivente), attore, comico, doppiatore, imitatore e conduttore televisivo italiano, ha fatto parte del Trio con Anna Marchesini e Tullio Solenghi.

Massimo Lopez nel 2007

Citazioni di Massimo LopezModifica

  • […] il palcoscenico mi aiuta molto ad essere me stesso, perché io non penso al teatro o allo spettacolo come finzione. Per me il teatro è verità. Poi dipende, se tu reciti un copione è chiaro che stai fingendo, perché interpreti un altro te stesso.[1]
  • Il Trio è nato sulle basi di quel rapporto che ancora prima di essere professionale era personale. Ci venne naturale dirci "Perché non lavorare insieme visto che ci si capisce al volo ed abbiamo la stessa lunghezza d'onda?". Quando si perde "una sorella" come era Anna, rimane un vuoto grande. E poi c'era questo modo di lavorare: era lei quella più certosina, sempre alla ricerca della perfezione, che voleva sempre riscrivere i testi ed organizzare quello che di fatto era già organizzato. C'era sempre una grande disponibilità al confronto reciproco, una alchimia unica dove ci si aiutava moltissimo. Sul palco è ancora riconoscibile quel marchio di fabbrica tipico del Trio.[2]
  • Non ho mai imitato personaggi con l'intento di essere irriverente e cerco di essere sempre rispettoso dei personaggi che imito. Anche l'imitazione se realizzata bene può essere un omaggio.[3]

NoteModifica

  1. Dall'intervista di Gianfranco Gramola, Massimo Lopez (attore, doppiatore) , intervisteromane.net, 21 giugno 2019.
  2. Dall'intervista di Lorenzo Ceccarelli, "Lopez & Solenghi show”" a Senigallia. «È una rinascita perché la vita fuori dal palco ci fa spegnere», centropagina.it, 3 settembre 2021.
  3. Dall'intervista di Simone Intermite, Massimo Lopez: «Il palcoscenico mi manca, ma la mia mente creativa mi aiuta. Il talento è un’istinto che può salvarti la vita», domanipress.it, 15 marzo 2021.

FilmografiaModifica

Altri progettiModifica