Lo Hobbit - La battaglia delle cinque armate

film del 2014 diretto da Peter Jackson

Lo Hobbit - La battaglia delle cinque armate

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

The Hobbit: The Battle of the Five Armies

Lingua originale inglese, Sindarin, Linguaggio nero, Quenya e Khuzdul
Paese Stati Uniti d'America, Nuova Zelanda
Anno 2014
Genere film d'avventura, film fantasy, film d'azione, film basato sulla letteratura
Regia Peter Jackson
Sceneggiatura Philippa Boyens, Peter Jackson, Fran Walsh e Guillermo del Toro
Produttore Peter Jackson, Fran Walsh, Mark Ordesky, Carolynne Cunningham
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Lo Hobbit – La battaglia delle cinque armate, film del 2014 con Martin Freeman, regia di Peter Jackson.

FrasiModifica

  • [Ultime parole rivolto a Bard] Chi sei tu, che osi metterti contro di me?! [Bard si accorge che il suo arco è rotto] Questo sì che è un peccato. Che cosa farai ora, Uomo dell'Arco? Ormai sei abbandonato. Nessuno aiuto arriverà. [riferendosi a Bain] Mmh. Quello è tuo figlio? Non puoi salvarlo dalle fiamme, lui brucerà! Dimmi, scellerato, come farai ora a sfidarmi? Non ti resta altro che la... Morte! [ruggisce] (Smaug)
  • [In Lingua Nera, rivolto a Galadriel, Elrond e Saruman] È iniziato. L'est cadra. E così sorgerà il regno di Angmar. Il tempo degli Elfi è finito. L'età degli Orchi è arrivata. (Sauron)
  • [Rivolto a Sauron] Tu non hai alcun potere qui, Servo di Morgoth! Tu sei senza nome! Senza volto! Senza forma! Ritorna nel vuoto da cui tu sei venuto! (Galadriel)
  • Attendiamo la copertura della notte. È un luogo letale, Tauriel. In un'altra era la nostra gente ha mosso guerra in quelle terre. Mia madre è morta lì. Mio padre non ne parla. Non c'è alcuna tomba, alcun ricordo, nulla. (Legolas)
  • Vedo che non sai nulla degli stregoni. Sono come un tuono d'inverno con un vento tempestoso, rimbombano da distante ingigantendo l'allarme. Ma talvolta una tempesta è solo una tempesta. (Thranduil)
  • So che i nani possono essere ostinati e capoccioni e difficili. Sono sospettosi e riservati. Hanno le maniere peggiori che si possono immaginare ma sono anche coraggiosi e gentili e leali fin troppo. Mi sono affezionato a loro e vorrei salvarli se posso. (Bilbo)
  • Alfrid, ti si vede la sottana. (Bard)
  • Non mi nasconderò dietro un muro di pietra mentre altri combattono le nostre battaglie, per noi! Non è nel mio sangue, Thorin! (Kíli)
  • Non penserai davvero no? Che tutte le tue avventure e fughe fossero governate da pura fortuna? Gli anelli magici non vanno usati con leggerezza, Bilbo. Non prendermi per uno sciocco, so che ne hai trovato uno nelle gallerie degli orchi e ti ho tenuto d'occhio da quel momento. (Gandalf)

DialoghiModifica

  • Kíli: Tauriel. Amralime.
    Tauriel: Non so che cosa voglia dire.
    Kíli: Io credo di sì.
  • Bilbo: Balin, se Thorin avesse l'archengemma, o se venisse trovata, sarebbe di aiuto?
    Balin: Quella pietra incorona tutto, è la sommità di questa grande ricchezza, conferendo potere a colui che la possiede. Arresterebbe la sua pazzia? No ragazzo, temo che la peggiorerebbe. Forse è meglio che rimanga smarrita.
  • Thorin: Che cos'è? Nella tua mano?
    Bilbo: Non è niente.
    Thorin: Mostrami.
    Bilbo: [Mostra una ghianda] L'ho raccolta nel giardino di Beorn.
    Thorin: E l'hai portata fino a qui...
    Bilbo: La pianterò nel mio giardino, a casa Baggins.
    Thorin: Un misero premio da riportare nella Contea.
    Bilbo: Beh, un giorno crescerà. E ogni volta che lo guarderò ricorderò. Ricorderò quello che è successo, il brutto, il bello. E la fortuna che ho avuto a tornare a casa.
  • Thorin: Avrai bisogno di questa, indossala. Questa cotta è fatta di acciaio argentato. Mithril, fu chiamata dai miei progenitori. Nessuna lama può trafiggerla.
    Bilbo: Sembro ridicolo, non sono un guerriero. Sono un hobbit.
    Thorin: È un dono, un segno della nostra amicizia. I veri amici sono difficili da trovare.
  • Gandalf: Thorin, deponi le armi. Apri queste porte. Questo tesoro comporterà la tua morte.
    Balin: Thorin, non possiamo vincere questa battaglia.
    Bard: Dacci la tua risposta. Avrai pace o guerra?
    Thorin: Avrò guerra.
  • Dwalin: Sarà un massacro, Thorin.
    Thorin: Molti muoiono in guerra, la vita vale poco. Ma un tesoro come questo non può essere valutato in vite perdute. Lui vale tutto il sangue che possiamo spendere.
    Dwalin: Siedi qui in queste vaste sale, con una corona sulla tua testa e sei meno re ora di quanto tu non lo sia mai stato.
  • Dwalin: Colpiscilo! Colpiscilo!
    Kíli: Dove?
    Dwalin: Tira sui pendagli!
    Kíli: Lui non ce li ha i pendagli!
  • Tauriel: I nani saranno massacrati.
    Thranduil: Sì moriranno. Oggi, domani, fra un anno, tra cento anni da ora, che differenza fa? Sono mortali.
    Tauriel: Tu credi che la tua vita valga più della loro? Quando in essa non c'è amore?
  • Thorin: Bilbo...
    Bilbo: Non muoverti! Non muoverti! Stai fermo!
    Thorin: Sei qui. Sono contento...
    Bilbo: Sssst!
    Thorin: Voglio separarmi da te in amicizia...
    Bilbo: Non andrai da nessuna parte, Thorin. Tu vivrai.
    Thorin: Rimangio le mie parole e le mie azioni alla porta. Hai fatto quello che un vero amico avrebbe fatto. Perdonami... ero troppo cieco per vedere. Mi dispiace tanto di averti messo in un tale pericolo.
    Bilbo: No, sono contento di aver condiviso i tuoi pericoli, Thorin. Dal primo all'ultimo. È più di quanto meriti un Baggins qualsiasi.
    Thorin [ultime parole]: Addio mastro scassinatore. Torna ai tuoi libri e alla tua poltrona. Pianta i tuoi alberi, guardali crescere. Se più persone considerassero la casa prima dell'oro il mondo sarebbe un posto più felice.
    Bilbo: No no no, Thorin, Thorin non osare. Thorin. Tieni duro Thorin, tieni duro. Vedi le aquile? Le aquile, le aquile sono qui. Thorin. Le aquile.
  • Tauriel [giace vicino al corpo di Kili]: Vogliono seppellirlo.
    Thranduil: Sì.
    Tauriel: Se questo è amore, io non lo voglio! [si dispera] Toglimelo, ti prego! Perché fa tanto male?
    Thranduil: Perchè era reale.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica