Apri il menu principale

Due Facce

personaggio immaginario dell'universo DC

Due Facce (Two-Face), il cui vero nome è Harvey Dent, personaggio dei fumetti DC Comics, creato da Bob Kane e Bill Finger nel 1942.

Citazioni di Due FacceModifica

Batman ForeverModifica

  • Quanto adoro distruggere!
  • Sempre puntuale perfino al suo funerale! Bene ragazzi, uccidete il pipistrello!
  • [Ad un ostaggio] Tu sei un giocatore... e se facessimo a testa e croce? Un uomo nasce eroe, e suo fratello codardo. Bambini che muoiono di fame, politici che s'ingozzano come maiali. Sant'uomini martirizzati e tossici che diventano legioni. Perché? Perché perché perché perché perché Fortuna! Immensa, stupida, semplice, assurda, insondabile fortuna! Hahahahaha! I misteri del caso, ah! L'unica vera giustizia. E adesso vediamo che cos'ha questa giustizia in serbo per te! Hehe! [Tira la moneta]...Hehehehe! Oooh, è come se fosse la mano di dio, aspetta aspetta aspetta... oh! [Mostra che è uscita la parte buona] La fortuna ti offre un altro giorno di vino e rose, o nel tuo caso di birra e pizza!

Il cavaliere oscuroModifica

  • Joker è solo un cane rabbioso...
  • Ma la notte è più buia subito prima dell'alba. E io vi garantisco... che l'alba sta per sorgere.
  • Me la creo la fortuna.
  • Non è questione di quello che voglio io, ma di quello che è giusto! Pensavi che potessimo essere persone per bene in questi tempi in cui tutto è male, ma ti sbagliavi. Il mondo è spietato, e l'unica moralità in un mondo spietato... [tira fuori la moneta] ... è il caso. Imparziale, senza pregiudizi... equo. Suo figlio ha le stesse probabilità che aveva lei: metà e metà.
  • O muori da eroe, o vivi tanto a lungo da diventare il cattivo.
  • Quando i nemici erano alle porte, i Romani sospendevano la democrazia ed eleggevano un uomo per proteggere Roma. E non era un onore, ma un servizio per la comunità.

Citazioni su Due FacceModifica

  • Bè, lascia che ti spieghi, perché conosco le psicosi come le mie tasche... La testa di Harvey... è una macchina sportiva nuova fiammante o un macinino, dipende da come la guardi... e questa macchina ha due proprietari; neanche troppo creativi... visto che non sono riusciti a darsi due nomi diversi quando ne hanno avuto l'opportunità. Allora quale dei due è infuriato con me? (Joker)
  • Dicono che tutto è cominciato molti anni fa, in un'aula di tribunale. Un delinquente gettò dell'acido sul volto del Procuratore Distrettuale Harvey Dent, sfregiandolo per sempre. Quell'incidente è sempre stata la giustificazione per la trasformazione di Dent in Due Facce. Un'identità in perenne conflitto con quella originaria. Un'identità che mette in opposizione bene e male. Giusto e sbagliato. Sanità mentale e follia. La mente può risentire di un evento traumatico. Ma un getto d'acido non è sufficiente a spiegare Due Facce. Ho sempre pensato che fosse il ruolo di Procuratore Distrettuale a tenere a bada i fantasmi di Dent. L'acido gli lasciò mezza faccia. Un uomo diviso in due. Tenuto apparentemente in equilibrio dal lancio di una moneta. (Batman)

James GordonModifica

  • Era un amico. Ci sbronzavamo insieme. Giocavamo a poker fino alle quattro del mattino. Non me ne frega niente di cosa è diventato. (Batman: Vittoria oscura)
  • Ho conosciuto Harvey Dent. Era un amico, e dovremmo aspettare molto tempo prima di ritrovare una guida e un esempio di tale livello. Io ho creduto in Harvey Dent. (Il cavaliere oscuro - Il ritorno)
  • Un eroe. Non l'eroe che meritavamo ma quello di cui avevamo bisogno. Un paladino, un cavaliere senza macchia... (Il cavaliere oscuro)

Altri progettiModifica