Clara Calamai

attrice italiana

Clara Calamai (1909 – 1998), attrice italiana.

Clara Calamai nel 1941

Citazioni su Clara CalamaiModifica

  • La Calamai è un'attrice perfettamente congrua al cinema del ventennio, pronta a farsi guidare dai registi di cui ha fiducia, ma sempre molto attenta alla propria immagine di diva levigata. (Patrizia Carrano)
  • Lo scandalo sfiora due volte la sua carriera. Nel 1941, quando nella Cena delle beffe di Alessandro Blasetti mostra per un solo istante il primo seno nudo del cinema italiano. E nel '43, quando Ossessione di Luchino Visconti, di cui è la protagonista, comincia il suo tormentato itinerario nelle sale di proiezione, scatenando innumerevoli reazioni censorie per la forza con cui rompe la tradizione calligrafica del cinema fascista, dipingendo un mondo squallido, senza speranza. (Patrizia Carrano)
  • Un'esordiente assai promettente. (Mario Gromo)

FilmografiaModifica

Altri progettiModifica