Apri il menu principale

Parto

espulsione spontanea o estrazione strumentale del feto
Una madre con il suo bambino dopo il parto

Citazioni sul parto.

  • Da dove viene quest'idea che il parto sarebbe un miracolo? Mi sono perso quella fottuta riunione? "È un miracolo, il parto è un miracolo!". No, non lo è. Non è più miracoloso di mangiare del cibo ed espellere uno stronzo dal culo. (Bill Hicks)
  • Dopo il parto ogni animale netta il suo piccolo come se stesso. (Porfirio)
  • È un modo orrendo per fare nuovi umani. Persone che escono da altre persone. È come un porno spettacolo di magia. (The Big Bang Theory)
  • Il parto non avviene come lo vedete nei film. È sanguigno e brutale. E ti troverai la popò anche sotto gli stivali! (Glee)
  • La donna, quando partorisce, è afflitta, perché è giunta la sua ora; ma quando ha dato alla luce il bambino, non si ricorda più dell'afflizione per la gioia che è venuto al mondo un uomo. (Gesù)
  • Partorire è vivere – è vivere – è la gioia della vita... (Claudia Gerini)
  • Prima del 1900 la stragrande maggioranza delle puerpere, in Europa e nel Nord America, veniva assista durante il parto da altre donne – genericamente levatrici, ma qualche volta vicine di casa o "anziane" del paese. [...] i medici erano di norma assenti dalla scena del parto, salvo che nelle famiglie dell'aristocrazia. (Edward Shorter)
  • Quando assisti al parto e vedi la testa uscire, ti sembra... per un attimo, ti sembra che Dio esista per davvero. (Unthinkable)

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica