Jennifer Connelly

attrice statunitense

Jennifer Lynn Connelly (1970 – vivente), attrice statunitense.

Jennifer Connelly nel 2010
A Beautiful Mind
  • Miglior attrice non protagonista (2002)

Citazioni di Jennifer ConnellyModifica

  • Poco tempo fa, ho pensato, "Okay, cosa potrei guardare con un amica? O con Paul, per esempio". Pensai, forse, qualcosa come Phenomena, perché avevo tredici anni. All'inizio della nostra relazione, Paul voleva davvero guardarlo. Ma io non ho potuto. Nel momento in cui è iniziato, gli sono passata sopra la testa cercando di coprirla, "No, no, no, spegnilo!". Non ce la facevo.[1]
I thought, not too long ago, "Okay, what could I watch with a friend? Or with Paul, for example." I thought, maybe, something like Phenomena, because I was thirteen, and it's a horror film. Paul, early in our relationship, really wanted to see it. But I couldn't. As soon as it came on, I just went over the top of his head trying to cover it, "No, no, no, shut it off!" I couldn't handle it.
  • [Su Phenomena] Lavorare con lo scimpanzé mi ha distrutto. [...] Ero una grande appassionata di primati da bambina. [...] Mi si spezzò il cuore. Mi ha morso. [...] Quello fu solo l'inizio. [...] Successivamente s'imbestialiva con me, e ogni volta che mi vedeva perdeva completamente la testa.[2]
I was devastated working with the chimpanzee. [...] I was a huge primate lover as a child. [...] It was heartbreaking. She bit me. [...] That was just the beginning. [...] She got completely vicious with me after that, and any time she saw me she would get into a real tizzy.
  • [Su Phenomena] Che ci crediate o no, quello era uno di quei film in cui per una volta ci ho messo cuore e anima. I miei genitori volevano rifiutare il ruolo, ma mi sono offesa a morte e ho continuato a creare problemi finché non hanno accettato. Ho incontrato Argento, mi è piaciuto subito e volevo andare in Italia perché era lì che si girava il film.[3]
Das war so ein Film, ob Sie es glauben oder nicht, wo ich ausnahmsweise mit Leib und Seele dabei war. Meine Eltern wollten die Rolle ablehnen, aber ich war tödlich beleidigt und habe so lange Ärger gemacht, bis sie einwilligten. Ich hatte Argento getroffen, ich mochte ihn sofort, und ich wollte nach Italien, denn dort wurde gedreht.

Da Per Jennifer orrore e coraggio

Intervista di Fulvia Caprara su Phenomena, La Stampa, 5 febbraio 1985

  • Durante la lavorazione non ho mai avuto paura, cosa che invece è successa quando ho visto il film finito, per intero.
  • Gli insetti non mi fanno alcuna impressione e poi quelli più strani erano in gabbia. L'unico momento di preoccupazione l'ho avuto girando una scena in barca: non so guidarla bene e la persona che era con me non sapeva nuotare.
  • Quando non studio vado al cinema, o a trovare i miei nonni in campagna. Mi piace moltissimo scrivere, ma non leggere, ascoltare musica di gruppi come i Depeche Mode e i Talking Heads, fare passeggiate in bicicletta.

I.H. Magazine, a cura di Alessandro De Simone, 6 luglio 2005

  • [A proposito di Dark Water] Nell'horror giapponese la cosa più interessante è il fatto che la minaccia è sempre un qualcosa che è dentro noi stessi, una concezione della paura molto più sofisticata e sottile.
  • Non so se succeda a tutte le mamme, ma quando vuoi bene ai tuoi figli, finisce che ti affezioni anche a quelli degli altri. Te ne accorgi quando sei al parco, dove tutte le madri prestano attenzione che ogni bambino non si faccia del male.
  • [A proposito di Dark Water] L'acqua sa nascondere molto bene le cose e sa essere molto violenta, ma è anche alla base stessa della vita, così come l'acqua può portare via quella stessa vita. Si tratta di tutta una serie di connessioni e qualità intrinseche, come il suo essere un elemento isolante: quando piove, apri l'ombrello che ti protegge, ma che ti isola da tutto quello che ti circonda.
  • [A proposito di Requiem for a Dream] Se ambienti un film in un bosco ti senti isolato, ma l'inquietudine che ti può dare la città è unica. Sei circondato da tanta gente, ma tutto è anonimo, ognuno pensa solo per se stesso. Questo è la vera forza delle location.

FilmografiaModifica

FilmModifica

Serie televisiveModifica

DoppiaggioModifica

  • 9 (2009)

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Donne: accedi alle voci di Wikiquote che trattano di donne
  1. Citato in Jennifer Connelly talks Dark Water [Exclusive], Movieweb.com, 9 giugno 2005.
  2. Da un'intervista in Late Night with Conan O'Brien, 10 dicembre 2008.
  3. Citato in "Ich glaube an Geister", sueddeutsche.de, 17 maggio 2010.