Apri il menu principale

James Johnson (personaggio)

personaggio della serie di videogiochi Metal Gear

James Johnson

Universo Metal Gear
Nome originale

ジェームズ・ ジョンソン
Jēmuzu Jonson

Affiliazione Patriots
Autore Hideo Kojima
Tomokazu Fukushima
Disegni Yoji Shinkawa
Ashley Wood
Studio Konami
1ª apparizione in Metal Gear Solid 2: Sons of Liberty (2001)
Ultima apparizione Metal Gear Solid 2: Digital Graphic Novel (2008)
Voce originale

James Johnson, personaggio della serie di videogiochi Metal Gear.

Citazioni di James JohnsonModifica

  Citazioni in ordine temporale.

Metal Gear Solid 2: Sons of LibertyModifica

  • La parola "democrazia" serve solo per i libri di scuola! Pensaci! Credi davvero che sia l'opinione pubblica ad influenzare il governo?
  • Anche se una pedina riesce a diventare regina, si tratta pur sempre di un pezzo con cui giocare...
  • Era il terzo Snake [...]. Né Solid né Liquid, era un capolavoro ben calibrato a cui i Patriots hanno affidato la presidenza. [riferito a Solidus]
  • Ora uccidimi! [...] È il tuo ruolo! [a Raiden]
  • Senza libero arbitrio non c'è differenza fra sottomissione e ribellione. La mia unica vera scelta è di porre fine a questa farsa.
  • Trova Emma... ferma l'Arsenal. Questo è il mio ultimo ordine – come tuo Comandante in capo... conto su di te...! [ultime parole]

Metal Gear Solid 2: Digital Graphic NovelModifica

  • Bene, Solidus, o comunque tu voglia farti chiamare. Puoi riprenderti la presidenza. Non avrei mai accettato di succederti... se avessi saputo di loro [i Patriots].
  • Sono i Patrioti che detengono il vero potere. Sono loro l'unica verità nel grande inganno rappresentato dal governo americano.
  • Ciò che voi chiamate governo non è altro che un teatrino organizzato per tenere buona la popolazione, così che la maggioranza silenziosa resti tale.

Citazioni su James JohnsonModifica

  Citazioni in ordine temporale.

Metal Gear Solid 2: Sons of LibertyModifica

  • Ocelot: Signor Presidente, questo è un abuso del suo diritto di parola. O dovrei dire... ex Presidente?
    Raiden: Il Presidente! Perché l'hai...!?
    Ocelot: Mah, mi sarà scivolato il dito...
  • Aveva capito l'andazzo, ma ha comunque recitato la sua parte. (Ocelot)

Altri progettiModifica