Il re d'Israele

film del 1953 diretto da Reginald Le Borg

Il re d'Israele

Immagine Sins of Jezebel poster.jpg.
Titolo originale

Sins of Jezebel

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1953
Genere biblico
Regia Reginald Le Borg
Soggetto Libri dei Re
Sceneggiatura Richard H. Landau
Produttore Robert L. Lippert, Sigmund Neufeld
Interpreti e personaggi

Il re d'Israele, film statunitense del 1953 con Paulette Goddard e George Nader, regia di Reginald Le Borg.

TaglineAffascinante... Seducente... Svergognata...

IncipitModifica

«A lui il Signore diede il nome di Adamo.[1] Così prese una costola dal corpo di Adamo e con essa creò la donna. E a questa donna diede il nome di Eva». Così ha inizio il libro della Genesi nel Vecchio Testamento. Così cominciò ogni cosa, compresa la vita umana. E con la creazione della vita umana, la prima mervigliosa e tremenda cognizione delle forze del bene e del male. E da queste due potenti forze, vennero le parole e gli atti dell'uomo a formare e ripetere i ricorsi della storia lungo i secoli dei secoli. Per controllare queste forze, il Signore diede a Mosè le più sacre di tutte le parole, i dieci comandamenti, due tavole di pietra a testimonianza, scolpite col fuoco dal Signore stesso, parole sacre che divennero le leggi degli uomini. «Non avrai altro Dio all'infuori di me», disse il Signore al popolo d'Israele, «e non avrai nessuna immagine di me», egli aggiunse. Ma nella storia di tutti i popoli, di tutte le nazioni, ci sono coloro che cercano di infrangere i comandameti del Signore, di distruggere il vero Dio, come gli adoratori di un idolo pagano, il falso Baal. C'era di nuovo il male sulla terra, e una donna dietro quel male. (Narratore)

DialoghiModifica

  • Debora: Hai lasciato che molti del tuo popolo cadessero, capitano. Perché mi aiuti a rialzarmi? Non hai paura che possa scappare e avvertire gli altri di fuggire? O è per arrestarmi che sei qui?
    Jehu: Ti prego, Debora. Sono un soldato. Ho il mio dovere di soldato.
    Debora: Qual è il tuo dovere? Tradire il tuo popolo, la tua fede?
    Jehu: In pace o in battaglia, l'uomo soffre. L'uomo deve soffrire per vivere.
    Debora: Come te, Jehu?
    Jehu: Sì, come me! Talvolta si fanno delle cose che si sa che non sono giuste, ma si fanno... si fanno perché abbiamo qualcosa dentro di noi che ci obbliga a farle. Si sa che è male, che è corruzione, ma ognuno cerca di illudersi che è bene, che è la cosa migliore.

Frasi promozionaliModifica

  • Affascinante... Seducente... Svergognata...
Ravishing... Seductive... Shameless...[2]
  • La storia della donna più malvagia che sia mai vissuta!
Story of the Most Wicked Woman Who Ever Lived![3]
...more ravishing than Cleopatra ...more seductive than Delilah ...more treacherous than Salome[4]

NoteModifica

  1. Nell'originale inglese la citazione biblica è più lunga e inizia dalla creazione del mondo, ma nell'edizione italiana il doppiaggio parte da questo punto.
  2. (EN) Da un poster del film, visibile su movieposterdb.com.
  3. (EN) Dalla copertina del DVD edito da VCI, visibile su allmovie.com.
  4. (EN) Da una pubblicità del DVD nella collana Movie Bad Girls, visibile su imdb.com.

Altri progettiModifica