Gabriele Cirilli

attore e comico italiano

Gabriele Cirilli (1967 – vivente), comico, cabarettista, attore, umorista e scrittore italiano.

Citazioni di Gabriele CirilliModifica

  • [...] al Laboratorio di Gigi Proietti: la nostra insegnante Annabella Cerliani ci faceva mettere in scena Achille Campanile e devo dire che mi colpì molto il modo di scrivere di questo nobile autore in quanto pur essendo la sua opera rivolta a tutti i tipi di target, anche quello popolare, in qualsiasi testo vi era una prosa curata, una scrittura precisa, certosina e cavillosa, sempre alla ricerca di una ineccepibile e perfetta linguistica. Non faceva secondo me scompisciare dalle risate ma induceva sempre al sorriso che poi è quello che predispone al buon giorno.[1]
  • Il padrino mi fa arrabbiare per l'immagine che dà degli italiani: sembra che siamo tutti mafiosi. Invece no: ci sono pure i terroristi, gli spacciatori, gli evasori.[2]
  • Ormai siamo tutti soggetti a un "mi piace", siamo stati tutti abilitati a essere giudici su ogni cosa che riguardi vita, lavoro, su tutto. Come una volta c'era il dito dei romani per indicare "morte o vita", ora c'è il like che può rovinarti come in tanti casi risolverti la vita.[3]
  • [Sulla Fiat Multipla] Una [Renault] Scénic nata a Chernobyl.[4]

Citazioni su Gabriele CirilliModifica

NoteModifica

  1. Dall'intervista di Rocco Della Corte, Intervista a Gabriele Cirilli: "L'umorismo fa bene al corpo. Di Campanile mi ha colpito la scrittura precisa, certosina e cavillosa", Campaniliana.it, 31 maggio 2020.
  2. Da Voglio tornà bambino, Mondadori, ISBN 88-04-51615-1
  3. Dall'intervista di Massimiliano Beneggi, Intervista a Gabriele Cirilli: "Con mi piace porto a teatro la mia vita in un varietà completo. Il pubblico torni a teatro per vedere gli spettacoli, non per l'attore", Teatroemusicanews.com, 6 ottobre 2018.
  4. Citato in Davide Saporiti, Fiat Multipla, brutta ma buona, Formulapassion.it, 29 gennaio 2019.

FilmografiaModifica

Altri progettiModifica