Cavaliere

titolo onorifico conferito a un guerriero a cavallo da un monarca o signore dell'Europa medievale
Illustrazione di un cavaliere

Citazioni sui cavalieri.

CitazioniModifica

  • Molti sostengono che non ci sia soddisfazione in un cavalierato, ma la maggioranza che lo sostengono non ce l'ha. (House of Cards)
  • Procurarsi la droga è così noioso e complicato. È un modo di sprecare la propria vita. Mi chiedo se sarà più facile da cavaliere. (House of Cards)
  • Un cavaliere è votato al coraggio,
    il suo cuore conosce solo la virtù,
    la sua spada difende gli inermi,
    la sua forza sostiene i deboli,
    le sue parole dicono solo la verità,
    la sua ira abbatte i malvagi. (Dragonheart - Cuore di drago)
  • Un vero cavaliere non cede mai neppure davanti alla lancia più aguzza! (Il cavaliere dalla pelle di leopardo)

George R. R. MartinModifica

  • I cani sono molto meglio dei cavalieri.[...] Un mastino morirà per te, ma non ti mentirà mai. E ti guarderà dritto in faccia. (Sandor Clegane, Il regno dei lupi)
  • Non esistono veri cavalieri, così come non esistono dèi. (Sandor Clegane, La regina di draghi)
  • Un cavaliere è una spada in sella a un cavallo. Tutto il resto non è altro che un nastro di seta legato alla lama della spada. Può darsi che quella lama sia più bella con un nastro attorno, ma vi uccide nello stesso identico modo. (Sandor Clegane, I fiumi della guerra)
  • Un informatore coraggioso è inutile quanto un cavaliere vigliacco. (Varys, Il grande inverno)

Altri progettiModifica