Camille Pissarro

pittore francese

Jacob Camille Pissarro (1830 – 1903), pittore francese.

Autoritratto

Citazioni di Camille PissarroModifica

  • [A Cézanne] Dipingi solo con i tre colori fondamentali e i loro immediati complementari.
(EN) Paint only with the three primary colours and their derivatives.[1]
  • [Degas] È un uomo terribile, ma franco e leale.
C'est un homme terrible, mais franc et loyal.[2]
  • Hiroshige è uno straordinario impressionista.[3]
  • [A Cézanne] Lavora allo stesso tempo a cielo, acqua, rami, suolo... Non aver paura di usare il colore... Dipingi con generosità e senza esitazione, poiché la cosa migliore è non perdere la prima impressione.[4]
  • [Al figlio Lucien] Ti ricordi i disegni che hai fatto a Eragny, ebbene la signorina Cassatt li ha realizzati in modo ammirevole, con un tono fine, opaco, delicato, senza sporcare e senza sbavature: dei blu adorabili, dei rosa freschi... il risultato è ammirevole, è bello come quello dei Giapponesi.[5]

Citazioni su Camille PissarroModifica

  • Camille Pissarro dal realismo di descrittiva fedeltà passò ad una visione più sintetica ed alquanto decorativa, per cui credette di potere, sempre però con una discrezione che lo tenne assai lontano da ciò che in seguito doveva farsi da più di un paesista alemanno, eliminare qualche particolare e modificare qualche altro allo scopo di ottenere una composizione di più complessa e ritmica armonia. D'altra parte, la ricerca, sempre preoccupante e mai trascurata, della maggiore luminosità lo persuase ad un atto di trasporto per l'arte e di modestia davvero ammirabile in un artista come lui già vecchio e con tutta una numerosa e magistrale opera dietro di sé, ad applicare, cioè, con un lavoro minuzioso e con rigore paziente, per alquanto tempo, ad ogni sua nuova tela la meticolosa tecnica divisionista del Seurat[6] e del Signac[7]. (Vittorio Pica)

NoteModifica

  1. Citato in Jack Linssey, Cezanne his Life and Art, Evelyn, Adams and Mackay, Londra, 1969, p. 154-55.
  2. Citato in Octave Mirbeau, Correspondance Génèrale, Édition établie, présentée et annotée par Pierre Michel, avec l'aide de Jean-François Nivet, vol. XII, L'Age d'Homme, Losanna, 2005, p. 461.
  3. Dalla Lettera al figlio, 1893; citato in AA.VV., Il libro dell'arte, traduzione di Martina Dominici, Gribaudo, 2018, p. 255. ISBN 9788858018330
  4. Citato in AA.VV., Il libro dell'arte, traduzione di Martina Dominici, Gribaudo, 2018, p. 258. ISBN 9788858018330
  5. Citato in François Fossier, Il Fiore dell'Impressionismo. Opere grafiche della Bibliothèque Nationale di Parigi, con un testo introduttivo di Renato Barilli, Fabbri Editori, Milano, 1990, pp. 123-124.
  6. Georges Seurat (1859–1891), pittore francese.
  7. Paul Signac (1863–1935), pittore francese.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica