Bengasi (film)

film del 1942 diretto da Augusto Genina

Bengasi

Descrizione di questa immagine nella legenda seguente.

Maria Tasnady e Fosco Giachetti in una scena del film

Titolo originale

Bengasi

Lingua originale italiano
Paese Italia
Anno 1942
Genere drammatico, guerra
Regia Augusto Genina
Soggetto Augusto Genina
Sceneggiatura Ugo Betti, Alessandro De Stefani, Edoardo Anton, Augusto Genina
Interpreti e personaggi


Bengasi, film italiano del 1942 con Fosco Giachetti, regia di Augusto Genina.

FrasiModifica

  • Tutti si ha paura. È l'istinto nostro. Poi si ragiona e ci si mette tranquilli. (Antonio)

Citazioni su BengasiModifica

  • Il valore del film è proprio nella forma controllata che lo stile di Genina conquista con elegante disinvoltura: come ne L'assedio dell'Alcazar, anche qui Genina dà di dieci, venti personaggi il volto di un solo personaggio che sia agita, soffre e combatte al riflesso di una intera popolazione. (Fabrizio Sarazani)
  • Non è soltanto un film di propaganda. Grazie alla sceneggiatura di Ugo Betti e Alessandro De Stefani, si cerca anche una riflessione sulla guerra e il suo significato. (il Morandini)

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica