Apri il menu principale

Amanda Valenciano Libre

personaggio della serie di videogiochi Metal Gear

Amanda Valenciano Libre

Universo Metal Gear
Nome originale

アマンダ・ バレンシアノ・リブレ

Affiliazione FSLN
Outer Heaven
Relazioni
Autore Hideo Kojima
Disegni Yoji Shinkawa,
Ashley Wood
Studio Konami
1ª apparizione in Metal Gear Solid: Peace Walker (2010)
Voce originale

Amanda Valenciano Libre, personaggio della serie di videogiochi Metal Gear.

Citazioni di AmandaModifica

Metal Gear Solid: Peace WalkerModifica

  • Fin dalla sua nascita, il mio paese non ha mai potuto scegliere la propria strada. Prima la Spagna, poi l'America. Oltre un secolo di tutto questo...
  • Amanda: Il mi vejo, mio papà... Era la esperanza, la nostra speranza. [...] Serve un grande uomo per unire tutti las compas.
    Snake: Scusami se ti interrompo, ma i leader non si scelgono da soli. Neppure gli eroi. Tu porta avanti la tua eredità della esperanza e ti seguiranno. È sicuro.
    Amanda: Lo pensi davvero? I miei compas credono in me, ma nessuno di loro mi chiama comandante.
  • Amanda: Devi fare una cosa per me. Se... non riuscissi a salvare Chico, voglio che tu... lenisca il suo dolore... metta fine alla sua umiliazione... Se dovesse cedere, se stesse per tradire i suoi compas... Ti prego... Almeno non fargli perdere il suo onore.
    Snake: È una promessa che non posso farti.
    Amanda: Perché?
    Snake: Amanda, abbiamo abbandonato le nostre case. Ma siamo ancora vivi. Stiamo ancora combattendo. E c'è sempre un'altra ragione per continuare a vivere.
    Amanda: Ah, mi sento di nuovo viva...
  • Snake: Sei una vera Giovanna d'Arco.
    Amanda: Sciocchezze, qui sei tu il vero eroe.
    Snake: Mi avete salvato la vita. Siete voi gli eroi.
    Amanda: Non avrei mai pensato che tu fossi una femminuccia, Snake.

Citazioni su AmandaModifica

  • Miller: Snake, ti ricordi di Amanda? [...] La loro rivoluzione ha avuto successo. Somoza si è dimesso e il Nicaragua ha un nuovo governo. Amanda si sta impegnando molto per far rinascere il suo paese.
    Snake: Buon per loro. [...] Quella rivoluzione era il loro sogno... per Amanda, per Chico, e per loro padre. (Metal Gear Solid V: The Phantom Pain)