Apri il menu principale
Bandiera attribuita ad al-Qāʿida

Citazioni su Al-Qāʿida (anche Al Qaida o Al Qaeda).

  • Al Qaeda è la madre di tutti gli jihadismi, anche se adesso molti movimenti, come lo Stato islamico, l'hanno superata nel fanatismo, nella ferocia ed anche nella capacità di raccogliere consensi e occupare territorio. L'Al Qaeda delle origini è invecchiata e non esercita più l'autorità di un tempo, sebbene siano in tanti a servirsi abusivamente del suo nome. Sia pure con altri protagonisti, la sua storia assomiglia in alcuni tratti a quella del califfato di el Baghdadi. (Bernardo Valli)
  • Al Qaeda è un'ispirazione più che un'organizzazione. (Bernardo Valli)
  • Al-Qaeda sta al terrore come la mafia sta al crimine. (George W. Bush)
  • Certo, Al Qaeda è una mostruosità velenosa: ma se temo una vipera, non sparo alle jene (colpendo le pecore). (Beppe Severgnini)
  • Gruppi come al Qaida e ISIS sfruttano la rabbia crescente tra la popolazione quando questa sente che ingiustizia e corruzione non lasciano possibilità di migliorare la propria vita. (Barack Obama)
  • Su quattrocento noti militanti di Al Qaeda il 63 per cento vantava un diploma di maturità, i tre quarti provenivano dalla classe superiore o media; altrettanti si situavano a livello universitario, come professori, ingegneri, architetti ed esperti di vario genere. Sicché il perdente radicale non deve affatto appartenere obbligatoriamente ai derelitti di questa terra. (Hans Magnus Enzensberger)

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica